New York coi pargoli

Paesi visitati Tipo di Viaggio
Usa, New York Viaggi con bambini e adolescenti

Un breve viaggio di gruppo a New York costruito apposta per i vostri figli. Ma non solo: nella Grande Mela sia i bambini che gli adulti si divertono come pazzi.

 

New York coi pargoli
Durata:

7 giorni (5 notti a New York).
Partenza da Roma o Milano

Costi:

 

Quota 1550 Euro a persona volo incluso 

I bambini da 2 fino a 11 anni hanno 200 euro di sconto se dormono in tripla o quadrupla, 100 euro se dormono in doppia.

La quota comprende: volo a/r, pernottamento in hotel a Manhattan, assicurazione sanitaria.

Supplemento singola 320 euro. Ma è più bello trovare un compagno/a di stanza nel gruppo. Potete chiedere a noi o cercarlo da soli attraverso il FORUM DEL GRUPPO.

Note:

Gruppo minimo 5 partecipanti + il Vagabondo Doc

Cassa comune per pasti, trasporti e ingressi ai musei, Prevediamo circa 380 USD da portare in dollari contanti.

Attenzione: ci vuole il passaporto valido per gli USA (vedi nota sotto)

Difficoltà:  Facile.
 

New York è una città adattissima per un viaggio in famiglia, meglio ancora se in gruppo con altre famiglie.
I Vagabondi Doc esperti in viaggi coi pargoli hanno mille idee su cosa visitare in città e riusciranno a farla amare sia ai grandi che ai piccoli. Chi pensa che un soggiorno a New York coi pargoli preveda solo posti e musei per bambini si ricrederà: l'obiettivo di questo viaggio è di far amare luoghi per grandi ai piccoli e parallelamente di far riprovare agli adulti... ad essere un po' bambini.

Al momento non sono previste date di viaggio in questo luogo.
Per maggiori informazioni scriveteci!


Vagabondo viaggia senza inquinare

 

Potete richiedere una data per un nuovo viaggio coi pargoli

Basta contattare noi dello staff di Vagabondo oppure direttamente il Vagabondo Doc che vi piace segnalandoci quanti siete e quando volete partire.
Il numero minimo per il viaggioè 5 partecipanti
ma se siete di meno non c'è problema: voi ci proponete la data e noi apriamo una nuova partenza a cui potranno iscriversi altri vagabondi.
Le date a richiesta comunque devono essere fatte almeno 2 mesi prima in alta stagione e almeno 1 mese prima in bassa stagione.

 

Come funziona il viaggio

Guidato dall’esperto Vagabondo Doc, il gruppo girerà la città muovendosi con i mezzi pubblici e visitando le maggiore attrattive della città. Ma non solo...
... sul forum del suo gruppo il Vagabondo Doc posterà un programma di massima e indicherà gli eventi neworkesi più interessanti della settimana (comprese feste e concerti), così che il gruppo dire la sua su cosa fare.

La quota di partecipazione comprende:
- volo a/r da Roma o Milano incluse tasse aeroportuali (peso bagaglio 20 kg)
- pernottamento in hotel a Manhattan in camera doppia, tripla o quadrupla
- assicurazione sanitaria

Al viaggio partecipa sempre anche uno dei nostri Vagabondi Doc (che non è una guida! Leggi chi è il Vagabondo Doc ).

Piano voli: varia abbastanza, per chi si iscrive 3 mesi prima usiamo voli diretti da Roma o Milano. Poi non vengono garantiti e per iscrizioni tardive c'è in genere il volo con scalo. Ma pagando un supplemento si può comunque sempre avere il volo diretto.
Voli diretti: di solito usiamo American Airlines, Alitalia, Delta o Iberia - voli diretti da Roma o Milano.
Voli con scalo: Iberia, KLM, Brussel Airlines, Air Europa - scalo a Madrid, Amsterdam, Brussellex o Parigi.

Orari indicativi dei voli diretti (qualche giorno della settimana variano, ma di poco)

Da Milano
AA 199O MXPJFK HK2 1000 1305
AA 198O JFKMXP HK2 1750 0800

Da Roma
AA 235O FCOJFK HK2 1025 1420
AA 236O 1JFKFCO HK2 1745 0820

Siamo anche disponibili, come sempre, a farvi volare da altre città italiane (volo con 1 scalo). Se ci riusciamo senza alcun supplemento, altrimenti con supplemento 100 euro.

Hotel: sempre a Manhattan
A seconda dello stile del gruppo e della disponibilità scegliamo l'hotel.

C'è sempre la possibilità di dormire in singola o in doppia. Per risparmiare qualcosa si può anche dormire in tripla o in quadrupla.
Tra gli hotel usati da Vagabondo ci sono:
- ASTOR ON THE PARK - albergo 3 stelle comodo e pulito, la zona è molto carina, l'hotel è proprio davanti a Central Park nel west side a nord. 

E' possibile anche scegliere come sistemazione l'Old Carlton Arms, che utilizziamo per i viaggi di gruppo adulti. In questo caso la quota sarà scontata di 100 euro.

 

Per tutto il resto (pasti, trasporti, ingressi ai musei) verrà fatta una cassa comune.Per questo viaggio prevediamo una spesa di circa 380 USD, così divisi:

Trasporti
: acquisteremo la Metro Card, che costa 30 USD e per 7 giorni da corse illimitate su bus e metro.

Attività da fare coi pargoli a New York…

Non vi mettiamo qui un programma giorno per giorno perchè sappiamo che per i viaggi con bambini le attività variano... a seconda delle età e degli interessi dei bambini.
Il Vagabondo Doc, una volta avute queste informazioni, sul forum del gruppo stilerà il programma. Ovviamente nel programma ci saranno sicuramente posti come Central Park, un grattacielo, il ponte di Brooklin, insomma tutti i luoghi imperdibili a New York. Sul forum potrete dire la vostra, fare delle proposte di attività o luoghi da visitare e raccontarci un po' di voi e dei vostri figli, così per farci creare l'itinerario perfetto per voi.

Ecco comunque qui un elenco di cose fantastiche che si possono fare a New York con i pargoli:

- dalla cima dell’Empire State Building o dal Top of the Rock si sente un ronzio sordo che rappresenta la pulsazione della città: ci saliremo al tramonto per ammirare New York by night
- Musical: magari Spiderman! Vedremo che cìè in programma a Broadway!
- Brooklyn ha parchi e musei del giocattolo interessanti.
- Sony Wonder Technology Lab, divertentissimo e istruttivo per grandi e bambini e gratuito
- lo zoo di Central Park (anche se non ci sono i leoni e le zebre come in Madagascar) è tenuto benissimo, stessa cosa dicasi per lo Zoo del Bronx
- Gita a Staten Island, il quartiere meno noto di New York. Si può prendere lo Staten Island Ferry. Una volta arrivatia Staten island si può visitare lo Staten Island Museum, che ospita gli Staten Island Ferries "andati in pensione". Poi si potrebbe andare allo Staten island Botanical garden, dove è particolarmente carino il Giardino Cinese. Poi (oppure, a seconda del tempo a disposizione) opterei per la Historic Richmond town, un villaggiop storico, praticamente un  museo all'aperto, dove si aggirano persone in costume d'epoca (www.historicrichmondtown.org).

Central Park

E' un oceano di verde e divertimento proprio nel cuore di Manhattan. Ci trascorreremo almeno un'intera giornata!
E' anche pieno di location dove sono stati ambientati film che i vostri figli conoscono bene, e che spesso conoscete anche voi. Per esempio c'è la statua di Alice nel Paese delle Meraviglie ma anche il Central Park Zoo, quello del film Madagascar. Ci vivono circa 200 specie di animali suddivisi in fasce climatiche (tropicale, temperata e polare) e c'è anche una fattoria con animali in  libertà.
A Central Park i bambini più grandicelli potranno anche fare un sacco di sport. C'è la pista di rollerblade (si affittano lì) che in inverno si trasforma in pista di pattinaggio su ghiaccio. Si possono affittare le biciclette, ma anche le barche o... le gondole sul laghetto. C'è la casa delle marionette dove ci sono sempre spettacoli, un'antica giostra su cui avranno ambientato centomile film e la casa degli scacchi.

Musei e monumenti
: decideremo se fare il New York CityPass a seconda dell'età e dell'interesse che hanno i nostri pargoli per la cultura.
Costo 106 USD adulti  (dura 9 giorni e da 6 tickets permetteranno l’accesso ai migliori musei di New York senza code).
Visiteremo sicuramente:
          o Empire State Building
          o The Metropolitan Museum of Art
          o American Museum of Natural History
          o MoMA (The Museum of Modern Art)
          o Statue of Liberty & Ellis Island
Si potrà entrare anche al Guggenheim Museum e alla piattaforma panoramica Top of the Rock del Rockefeller Center.

Ovviamente non visiteremo tutti questi musei, ma qualcuno si! Alcuni musei, ad esempio l'American Museum of Natural History con i suoi dinosauri e il suo Planetario, sono adattissimi ai bambini. In altri visiteremo magari solo alcune sezioni. Per esempio la sezione egizia del Metropolitan Museum.

Altri musei amati dai pargoli
- il Museum of moving image che si trova nel Queens

 

Negozi
ci sono tutta una serie di negozi in città che varrebbe assolutamente la pena vedere
- Un giro da Toys U R us  per fare un giro con la mega ruota panoramica e nel mega castello di Barbie.
- FAO swhartz
- Build a Bear http://www.buildabear.com/shopping/contents/ un incredibile e enorme negozio dove ti puoi costruire il tuo orsetto personalizzato, scegli la " pelliccia", la riempi quanto vuoi a seconda se lo vuoi piu o meno grasso, scegli i vestiti e accessori... Per rimanere in tema di orsi!

Pasti
Calcoliamo che si vive da newyorkesi e quindi si fa:
- una lauta colazione da 7-10 dollari,
- a pranzo si mangia ai carrettini ambulanti un hot dog con bibita gassata per 4 USD
- a cena si sceglie tra i 100000 ristoranti di varie culture diverse per 15-20 USD

Quanto hanno speso i gruppi passati:
Attenzione: gli importi sono basati sui rimborsi che facciamo ai TL e includono TUTTE le loro spese, anche quelle fuori cassa comune. Includono anche gli spettacoli di Brodway (60-100 USD) che hanno visto (i gruppi con l'asterisco li hanno visti). Non includono però gli alcooolici e ovviamente lo shopping.

     VIAGGIO      N. ISCRITTI   TL     CASSA IN EURO     NOTE

Gruppo*  09/11/2010       5    Stello                245
Gruppo*    27/05/2011    12    Smarro            300
Gruppo    17/06/2011    4    Laura                500   include est Niagara falls e Toronto
Gruppo*    27/10/2011    6    ellis                   274
Gruppo*    26/11/2011    6    forzaanto         360
Gruppo    20/04/2012    11    valedadda        300
Gruppo    18/05/2012    9    ellis                   618    include est Niagara falls e Toronto
Gruppo    13/06/2012    6    filippojr             330
Gruppo    26/10/2012    10    forzaanto        364
Gruppo*    29/12/2012    7    chinaski            320
Gruppo    17/09/2013    10    angelo af        300

 

 

Documenti per entrare negli USA

Il passaporto deve essere valido per gli USA. per controllare la validità del vostro passaporto consultate il sito della Polizia di Stato Italiana.

E' anche obbligatorio prima della partenza richiedere l'ESTA, ovvero la registrazione telematica. Tutti i partecipanti al viaggio devono richiederla online collegandosi al sito Web dell'ESTA , che rilascia una autorizzazione validia per due anni. Il costo è di 14 USD e va pagato on line all'atto della richiesta, esclusivamente con carte di credito Mastercard, Visa e American Express. Ci raccomandiamo di stampare copia dell'autorizzazione da portare il giorno della partenza.

Assicurazione sanitaria e bagaglio

Nella quota viaggio è inclusa un'assicurazione sanitaria e bagaglio con massimali di 5.000 (cinquemila) euro per le spese mediche e 750 euro per il bagaglio.
Nel caso però qualcuno volesse alzare il massimale delle spese mediche si può fare con un supplemento di:
- 70 euro per un massimale di 100.000 euro
Fateci sapere almeno 20 giorni prima della partenza se volete alzare il massimale.

Estensione Canada: Niagara Falls e Toronto
Durata:

5 giorni

Estensione (facoltativa) di + 5 notti collegabile a tutte le partenze del New York free style per minimo 4 pax + il TL.
La sconsigliamo soltanto in pieno inverno, quando in Canada fa troppo freddo.

Costi:  

da 700 a 800 Euro a persona

I bambini da 2 fino a 11 anni hanno 200 euro di sconto se dormono in tripla o quadrupla, 100 euro se dormono in doppia.

La quota comprende: tutti i voli aerei, pernottamento a Niagara Falls e Toronto, prime colazioni a Niagara Falls, l'assistenza Vagabondo Doc, assicurazione sanitaria e bagaglio.

Note:

Cassa comune per pasti, trasporti e ingressi ai musei, Prevediamo circa 300 euro.

Attenzione: ci vuole il passaporto valido per gli USA (vedi nota sotto)

Difficoltà:  Facile.
 

Per chi vuole sarà possibile estendere il viaggio e visitare anche le Niagara Falls e Toronto. Il Vagabondo Doc vi porterà fino in Canada per una splendida avventura!!!

Il programma sarà:

1 giorno - New York - Buffalo - Niagara Falls
Da NY prendiamo il volo per Buffalo. Dall'aeroporto di Buffalo le cascate sono vicinissime. Con un comodo bus pubblico raggiungiamo Niagara Falls e dopo aver attraversato il confine sul ponte che passa sul fiume Niagara entriamo in Canada e ci sistemiamo in un bed and breakfast dove dormiremo 2 notti.

2 giorno - Niagara Falls
Oggi abbiamo tutta la giornata per visitare le Niagara Falls. Ritorneremo al nostro bed and breakfast sicuramente bagnati, ma felici di avver ammirato questo immenso spettacolo della natura.

3 giorno - Niagara Falls - Toronto
Un comodo bus pubblico (o un mezzo privato, che non costa molto di più) ci porta a Toronto. Una grande città dove dormiremo 3 notti.

4 giorno - Toronto
La vivace Yonge St. , Yorkville, Bloor, pranzo a base di pesce al St.Lawrence Market, Chinatown (dove ceniamo pagando una sciocchezza), saliamo sulla CN Tower, prendiamo il traghetto per le Toronto Islands dove abbiamo un assaggio dello stile di vita locale. Canoe, velisti e vivacissime folle sui prati e sulle spiagge di questi verdissimi isolotti da dove si gode una meravigliosa vista sulla città.

5 giorno - Toronto
Oggi per chi vuole un assaggio del Canada VERO si può fare una gita verso nord, sulla Georgian Bay. Basta affittare un'auto, soluzione comoda ed economica.
Bastano 20 minuti di tragitto e l’Ontario si svela nella sua magnificenza: laghi, rocce e alberi a perdita d’occhio. Parry Sound è un piccolo gioiello sulla Georgian Bay, da lì si può prendere il traghetto che fa un giro di 3 ore nella baia dalle 30.000(!) isole, tra parchi nazionali come l’Algoinquin e Il Killbear.

6 giorno - Toronto
Ancora Toronto: il bel St Lawrence Market, cil distillery District e tutto ciò che ci va. Verso sera si prende il volo per l'Italia.

7 giorno - arrivo in Italia

Dove si dorme a...

Niagara Falls

Un bel Bed and Breakfast a pochi minuti a piedi dalle cascate.

E' una casa costruita nel 1889, stile Ottocentesco Vittoriana, con architetture tipiche dell'epoca come torri, finestre con vetro intagliato, stanze spaziose, pavimenti in "legno", veranda invitante ed un gazebo.

Ha camere con bagno privato.

 

Toronto - 2 opzioni

(il primo posto è un po' più bello ma non include la prima colazione - per ogni partenza vi faremo sapere dove si dorme, dipende dalla disponibilità)

1) In un bell'ostello centralissimo ricavato in un edificio neoclassico.

Ha camere con bagno in comune e servizi come lavanderia, aria condizionata, internet gratis, biblioteca, dvd, cucina (dove vi potete preparare la prima colazione o altri pasti).

 

 

imageimage

 

2) Altro simpatico ostello centralissimo.

image

Ha camere con bagno in comune e servizi come cucina, lavanderia, aria condizionata, internet gratis, sala proiezioni, prima colazione e caffè gratis.

 

 

 

imageimageimage

Qualche info

Alle Niagara Falls si può fare il "Maid of the mist", divertente e bagnato! Arrivi con un barcone quasi sotto le cascate e c'è talmente potenza dell'acqua che ci si bagna tutti, anche se prima di salire ti danno una specie di k-way di cerata.

Per la visita alle Cascate del Niagara si può comprare il  ‘Niagara Fall Power Pass" che costa 69 dollari per gli adulti e 55 per i bambini sotto i 12 anni. Da accesso ad un gran numero di attrazioni compreso il Maid of the mist.

Dal ponte che separa i due stati è già possibile ammirare le Cascate nel loro splendore. Vi suggerisco di portarvi un impermeabile, perché l'acqua delle cascate arriva anche sulla strada.

A Toronto ci si muove benissimo con la metropolitana per visitare i principali monumenti: Casa Loma, una specie di Castello "medievale" con un bel parco intorno, la CN Tower e lo Skydome, sede di manifestazioni sportive, Yorksville, quartiere caratteristico con bei negozi, il Royal Ontario Museum, ecc.

 

I Vagabondi Doc coi pargoli

Ecco i Vagabondi Doc che fanno il New York coi pargoli. Ovviamente parlano tutti benissimo l'inglese!

 

imageAngelo - af

Vagabondo Doc veneto laureato in giurisprudenza che nella sua vita ha vissuto in diverse capitali, compresa New York. Angelo ha una grande esperienza con i gruppi con bambini e adolescenti a seguito. Adesso è anche papà. Cita sempre con piacere un aforisma di Sant'Agostino: Il mondo è un libro e chi non viaggia legge solo una pagina. Appassionato di fotografia, ha studiato un itinerario insolito per farvi salire sui tetti dei palazzi e grattacieli più emozionanti della città.

Perchè New York?! non mi viene in mente nessun altro posto dove sia possibile sentir parlare tanti idiomi differenti in giro per le strade, dove gustare dell'ottimo pastrami, senza essere in Romania od in Israele, dove assaporare pizza tra le più buone in assoluto al mondo e dove trovare tutto ciò di cui si ha bisogno e non.
Ci ho vissuto per qualche mese allo scopo di confrontarmi con il melting pot che solo questa città può offrire ed almeno un paio di volte all'anno ci torno. Ho amici con i quali capita di passare serate indimenticabili parlando di cibo, cinema e teatro o con le quali capita di assistere ad una partita i baseball allo Yankee stadium.
New York si presta ad essere vissuta da ogni fascia d'età. Se la  si vuole vedere con gli occhi dei bambini, non si può non andare allo zoo di Central Park ad ammirare il microclima ricostruito o saltellare da un parco all'altro a Brooklyn, da dove meglio che da Manhattan si ammira la città nel suo insieme, dal basso ma anche dall'alto, o ammirare lo stupore di tutti al Queens Museum of Art o da Fao Schwarz!
Prospettiva differente, si diceva. Insieme, New York, regalerà a tutti noi la sua magia, la nostra magia!

Angelo


 

Foto e video dal viaggio

Guarda le foto di:

image  image
         Gruppo maggio 2011 con Smarro                Gruppo New York free style Halloween 2011

altre foto

 

Video del gruppo alla parata di Halloween 2011 (al minuto 6:44 i vagabondi vestiti da puffi-zombie)

 

New York Free Style - Vagabondo from antonio on Vimeo.

Il video del gruppo di novembre 2011 con Antonio.

 

----------------------------------------------

Negozi
ci sono tutta una serie di negozi in città che varrebbe assolutamente la pena vedere
- Un giro da Toys U R us  per fare un giro con la mega ruota panoramica e nel mega castello di Barbie.
- FAO swhartz
- Build a Bear http://www.buildabear.com/shopping/contents/ un incredibile e enorme negozio dove ti puoi costruire il tuo orsetto personalizzato, scegli la " pelliccia", la riempi quanto vuoi a seconda se lo vuoi piu o meno grasso, scegli i vestiti e accessori... Per rimanere in tema di orsi!

Lo sapevi?

Viaggi di Vagabondo