Isole greche in caicco

Paesi visitati Tipo di Viaggio
Grecia Le BARCHE di Vagabondo

Immergersi nel blu del mare, mangiare a bordo nel mentre si naviga o godersi il sole che si getta nell'acqua? Una settimana in caicco offre tutto questo, e molto di più.

image

Isole Greche in caicco
Durata:

8 giorni (7 notti in caicco)

Costi da 1100 a 1200 euro (voli dall'Italia inclusi)
Partenze:  22 e 29 luglio, 5 e 12 agosto
Difficoltà

 

Facile, ma viene richiesto spirito di adattamento alla vita in barca.

 

Partenza e Ritorno Iscritti, Status, TL Note Prenotazioni Forum
Sab 22/7/2017
-
Sab 29/7/2017
0
Confermato

Isole greche in caicco. Quota 1.100 euro in cabina doppia, voli inclusi

- Prenotami!  Forum! 
Sab 29/7/2017
-
Sab 5/8/2017
2
Confermato

Isole greche in caicco. Quota 1.100 euro in cabina doppia, voli inclusi. Iscritti fin'ora: 2, età compresa tra 20 e 21 anni.

- Prenotami!  Forum! 
Sab 5/8/2017
-
Sab 12/8/2017
0
Confermato

Isole greche in caicco. Quota 1.150 euro in cabina doppia, voli inclusi

- Prenotami!  Forum! 
Sab 12/8/2017
-
Sab 19/8/2017
1
Confermato

SPECIALE FERRAGOSTO.
Isole greche in caicco. Quota 1.200 euro in cabina doppia, voli inclusi. Iscritto un vagabondo 34enne.

- Prenotami!  Forum! 
Sab 12/8/2017
-
Sab 19/8/2017
0
Da confermare

SPECIALE FERRAGOSTO. Isole greche in caicco con i bambini. Quota 1.200 euro in cabina doppia, voli inclusi. SCONTO 100 euro per i bambini

- Prenotami!  Forum! 

Da sapere Mi informo...

Questo viaggio non prevede la certezza di ritrovarsi in un gruppo esclusivamente di Vagabondo. Sul forum potrete conoscere i compagni di viaggio e fare amicizia con i vagabondi che condivideranno con voi questa esperienza, ma tenete presente che sulle barche non complete potrete trovare anche componenti esterni a Vagabondo.


Piano voli

PEGASUS AIRLINES
 
DA BERGAMO
PC1212 Bergamo BGY 14:05 Istanbul SAW 17:45 - PC2262 Istanbul SAW 20:50 Bodrum BJV 22:35
PC2241 Bodrum BJV 07:55 Istanbul SAW 09:20 - PC1211 Istanbul SAW 11:25 Bergamo BGY 13:25
DA BOLOGNA
PC1218 Bologna BLQ 14:40 Istanbul SAW 18:25 - PC2262 Istanbul SAW 20:50 Bodrum BJV 22:35
PC2241 Bodrum BJV 07:55 Istanbul SAW 09:20 - PC1217 Istanbul SAW 11:55 Bologna BLQ 13:50
DA ROMA
PC1214 Roma FCO 14:45 Istanbul SAW 18:35 - PC2262 Istanbul SAW 20:50 Bodrum BJV 22:35
PC2241 Bodrum BJV 07:55 Istanbul SAW 09:20 - PC1223 Istanbul SAW 11:45 Roma FCO 13:45

Programma di viaggio: dalla Turchia alla Grecia in caicco

image

Sabato   
              
Italia -  Bodrum
Arriviamo all’aeroporto di Bodrum e ci trasferiamo al porto dove troviamo la nostra imbarcazione ad aspettarci. Lasciamo i bagagli e ci godiamo la visita di questa bella città di mare della Turchia. Dopo pranzo (libero, ognuno può organizzarsi come vuole), andiamo a visitare l’antica cittadina risalente al XII secolo a.C. conosciuta con il nome di “Alikarnasso”. Qui nel V secolo a.C. nacque Erodoto. Poi raggiungiamo il mausoleo del Re Mausolus (350 a.C.) considerato una delle meraviglie della Turchia e l’anfiteatro con una capacità di 13.000 posti ancora funzionante. Arriviamo poi al Castello di San Pietro, noto per il suo splendore architettonico.
Cena e pernottamento a bordo nel porto di Bodrum.
 
Domenica       
Pserimos – Leros  
In mattinata salpiamo alla volta di Pserimos.
Sosta per la prima colazione e per il primo super bagno.
Proseguiamo poi per Leros, graziosa isola con alte colline verdi, piccole baie e villaggi. Navighiamo verso il porto di Lakki o quello della marina di Agia dove passeremo la notta. Il pranzo lo faremo a bordo.
Da non perdere la visita di Platanos, ridente cittadina dell’isola, con una sosta al castello che si raggiunge dopo una salita di 300 gradini.
Cena e pernottamento a bordo.
 
Lunedi            
Leros - Patmos
In mattinata navighiamo per Patmos godendoci la colazione a bordo.
Patmos è una delle isole più conosciute, dove San Giovanni ebbe le sue visioni e scrisse l’Apocalisse. Secondo la mitologia l’isola fu un regalo di Zeus per sua figlia, Artemide. Pranziamo sempre a bordo e poi sarà possibile fare
un giro per conoscere i monasteri e le chiese presenti nell’isola, ne vale la pena.
Cena e pernottamento a bordo.
 
Martedi           
Patmos - Lipsi
Ci svegliamo e facciamo una bella colazione a bordo. Salpiamo poi alla volta di Lipsi, con diverse soste per fare il bagno nelle piccole baie dei numerosi isolotti di fronte.
Pranziamo a bordo e poi ci buttiamo sulle lunghe spiagge di sabbia presenti sull’isola, come Plati Giolos con le sue acque cristalline. La capitale di Lipsi si affaccia sul
piccolo porticciolo naturale con le sue casette bianche e le piazzette piene di taverne e caffetterie dove la gente si ritrova. Cena e pernottamento a bordo.
 
Mercoledi       
Thelindos – Kalimnos
Colazione a bordo e poi andiamo verso Kalimnos, con diverse soste per fare il bagno prima di arrivare nel capoluogo: la baia di Pothia. Quest’isola offre belle spiagge di sabbia come Massouri, Mirties e Vlyhadia.
Pranzo, cena e pernottamento a bordo, nel mentre che ci godiamo tutto questo.
 
Giovedi           
Kalimnos – Kos
Prima colazione a bordo e poi raggiungiamo in caicco la famosa Kos, con diverse soste per fare il bagno prima di arrivare al porto dell’isola.
Pranziamo ancora a bordo e poi arriviamo al porto di Kos e siamo liberi di trascorrere il tempo come più ci aggrada. Visitando l’isola, perlustrando le sue spiagge o i suoi localini. Cena e pernottamento a bordo.
 
Venerdi          
Kos - Bodrum
Prima colazione e pranzo a bordo. Oggi si torna indietro e quindi riprendiamo la navigazione e arriviamo a Bodrum nel pomeriggio. La vacanza però non è ancora finita, altro giorno di mare! Cena e pernottamento a bordo.
 
Sabato           
Bodrum - Italia
Il tempo ancora di una prima colazione a bordo e salutiamo il nostro caicco, si torna a casa.

 

Le quote comprendono:

- Voli a/r Italia - Bodrum
- Tutte le tasse aeroportuali /Franchigia bagaglio 20 kg. 
- Trasferimenti da e per l'aeroporto
- una settimana  di crociera in cabina doppia con bagno
- pensione completa a bordo (bevande escluse)
- biancheria da letto (asciugamani esclusi)
- equipaggio a vostra disposizione, carburante, tasse portuali, assicurazione barca.
- assicurazione medico bagaglio

Le pulizie vengono effettuate una volta alla settimana prima della partenza. Tutte le cabine sono dotate di wc/doccia privati. Non esiste la possibilità del terzo letto nelle cabine.

 

Non comprendono:

- Una eventuale mancia ai marinai 
- Bevande. Non è consentito portare a bordo bevande acquistate nei porti, c'è il frigo di bordo. Comunque le bevande (acqua, cocacola ecc.) vengono vendute allo stesso prezzo che sulla terraferma. C'è anche il vino bianco turco servito dal marinaio, che è ottimo, fresco e a prezzo ragionevole (una decina di euro la bottiglia).
- Escursioni (facoltative, le potete fare da soli in taxi oppure farvele organizzare dal marinaio).

- Supplemento cabina singola 350 euro (450 euro in agosto)

 

Come funziona il caicco di Vagabondo

Le crociere di Vagabondo sono effettuate con caicchi standard - funzionali ma semplici e senza aria condizionata - da un minimo di 4 ad un massimo di 7 cabine, dai 16 ai 27 metri di lunghezza. I programmi di tutte le crociere (otto giorni) iniziano di solito con la cena della prima sera e terminano con la colazione dell'ottavo giorno. La barca trascorre la prima e l'ultima notte nel porto di partenza/arrivo.  

Gli itinerari delle crociere possono subire variazioni in base alle condizioni meteorologiche e comunque a discrezione del capitano. In particolare scegliamo sempre il posto migliore per passare la notte (per esempio, se c'è vento e mare grosso si sceglie la baia più protetta). Ma in questi anni non abbiamo mai avuto problemi con il tempo: nelle zone in cui navighiamo in genere è sempre bello.

Le escursioni a terra varie, ricche e interessanti. Ci sono siti archeologici e paesini da visitare.
Le escursioni a terra sono facoltative
 (da pagarsi in loco, ma i prezzi sono accettabilissimi, basta trattare con i tassisti).  

Tramite il nostro forum potete vedere chi è iscritto al caicco, quanti anni ha e se cerca compagno/a di cabina. Usate il forum di Vagabondo per cercare gli altri passeggeri vagabondi del vostro caicco oppure semplicemente iscrivetevi e ve li troveremo noi!

I piccoli gruppi di amici possono, se vogliono, avere il loro caicco privato. Ma devono pagare tutte le cabine.

 

Le barche 

image

Il caicco (turco kayık, "barca") è una barca a due alberi di origine turca, costruita a mano in legno massiccio e molto spaziosa. E' nata come barca da pesca e da carico e da sempre ha solcato le acque limpide del mare Egeo e del Mediterraneo del sud.
E' una barca molto larga, e perciò notevolmente più spaziosa rispetto, per esempio, ad una barca a vela classica. Generalmente naviga a motore, questo perché essendo una barca molto pesante ha bisogno di molto vento (almeno 30 nodi) per muoversi.
La chiglia è piatta e questo rende facilissimo avvicinarsi alle spiagge ed ormeggiare in rada, così da poter dormire tranquilli in piccole baie protette dai venti e dal mare.

Non si soffre il mal di mare perché è il caicco è stabilissimo (lo staff c'è stato in una notte di burrasca e ha raccontato che si ondeggiava appena). La vacanza  richiede lo spirito di adattamento alla vita di barca, ma con spazi ampi e comodi. E' sempre possibile andarsene a prua a leggere un libro in solitudine o farsi un riposino tranquillo nella propria cabina.

image

Tutte le cabine dei caicchi hanno un letto doppio ad una piazza e mezzo (non è il matrimoniale di casa ma si può dormire in due persone. Se avete problemi di spazio vi consigliamo la cabina privata) e il bagno privato (e pure spazioso) con doccia comoda. 

Ogni caicco è attrezzato con un gommone per scendere a terra e sbarcare sulle spiagge i naviganti che non nuotano con piacere nell'acqua alta. Su alcuni caicchi c'è anche un kayak. Le lenzuola , le coperte e gli ascigamani sono sempre forniti dalla barca. Consigliamo di portare una valigia/borsone morbida e leggera. In barca vi serve poco, si sta in costume e senza scarpe tutto il giorni. Sul ponte c'è un materassino con cuscino per ogni navigante e si può dormire anche fuori, sotto le stelle. Provateci, è bellissimo! Sulle barche normalmente usate da Vagabondo non c'è aria condizionata ma a richiesta possiamo prenotarvi in altre barche con aria condizionata (ma costano alcune centinaia di euro in più, secondo noi non vale la pena).

Il cibo

E' ottimo, cucinato e servito dai marinai. Contrariamente a quanto possiamo pensare la carne è più diffusa del pesce nei piatti tradizionali. Vi consigliamo di comprare il pesce nelle baie dai pescatori e farvelo cucinare dal cuoco!
I vegetariani non avranno problemi perché ad ogni pasto vengono servite diverse portate di verdure, fresche e saporite.

imageimage

 

La vita in caicco

E' comoda e rilassante, si naviga mediamente non più di 5 ore al giorno, c'è molto tempo per il bagno  e le spiagge.

La mattina, quando ancora dormite, i marinai tolgono l'ormeggio e navigano verso una nuova spiaggia. Quando vi sveglierete avrete la sorpresa di trovarvi in un posto nuovo e di far subito un bel bagno.

Cosa mettere in valigia

Essenziale è portare una borsa morbida e non rigida perchè gli armadi delle cabine sono piccolini e quindi si svuota la valigia, si piega e si infila nell'armadietto.

Ti faranno comunque comodo:
- un asciugamano o pareo per il mare
- creme solari
- shampoo e bagnoschiuma
- un paio di scarpe e un vestito per scendere a terra
- una giacchettino per la notte se rimani fino a tardi a vedere le stelle (oppure ci si porta la coperta di bordo)
- un cappello
- pinne e maschera se vuoi fare snorkelling

Tutto ciò che avete dimenticato a casa o non potete portare, lo si può comprare in loco dato che la prima sera si sta ormeggiati nel porto.

 
 

Guarda tutte le foto dei nostri viaggi in Turchia.

 


Lo sapevi?

Viaggi di Vagabondo