Andalusia freak style

Paesi visitati Tipo di Viaggio
Spagna Viaggi Freak Style

Viaggio organizzato in Andalusia modalità Freak Style: Granada, Cordova, Siviglia, Malaga e ancora il flamenco, le tapas e un gruppo di Vagabondi come compagni di viaggio. Si viaggia con i mezzi pubblici. Venite anche voi?

image

image

Andalusia Freak Style

DURATA:

10 giorni
Partenze da Roma o MIlano o altro aeroporto previa verifica disponibilità con lo staff

QUOTA:

€ 590 euro a persona
Supplemento agosto, Natale e Capodanno: € 150 a persona
Supplemento Pasqua e Ponti:: € 60 a persona

CASSA COMUNE:

€ 600 a persona (€ 650 in alta stagione)
da aggiungere alla quota base e versare in loco (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

PERIODO:

tutto l'anno
DIFFICOLTA’: 

facile, ma con itinerario intenso. Si dorme in alberghi 2-3 stelle o in ostelli e si gira con i mezzi pubblici (treno, bus).

GRUPPO:

Minimo 4/5 partecipanti. Massimo 15 + il Vagabondo Doc

Possibili eccezioni: a volte potremmo confermare il gruppo anche a 3 partecipanti + il Vagabondo Doc oppure chiudere il gruppo prima del raggiungimento del numero massimo. Sul forum di viaggio trovate sempre gli aggiornamenti per ogni singolo gruppo.

   
   Per informazioni scrivete a staff@vagabondo.net oppure telefonate al 333 2675541

COSA SERVE SAPERE?

image
QUOTA

COSA COMPRENDE

image
TIPOLOGIA VIAGGIO

FREAK STYLE 
image
INFORMAZIONI
COSE UTILI DA SAPERE
image
DA SAPERE
DOVE SI DORME? COME CI SI MUOVE?  
image
ITINERARIO VIAGGIO

TAPPA GIORNO PER GIORNO 
image
DATE E PARTENZE

VEDI TUTTE LE DATE PREVISTE 

image

 

Da sapere Mi informo...

Viaggio organizzato di gruppo Andalusia - modalità Freak Style: quali sono le cose da sapere prima di iscriversi?

Ecco le principali:
- ci si muove con mezzi pubblici (treno o autobus a seconda)
- si dorme in alberghi semplici prenotati direttamente dal vostro Vagabondo Doc
- la meta e il viaggio sono facili ma di cose da vedere in Andalusia ce ne sono davvero tante quindi tenete presente che l’itinerario è intenso.

NOTA: Il lunedì molte attrazioni sono chiuse, si riorganizzeranno quindi le visite non possibili il lunedì al giorno successivo.

image

In breve Andalusia Freak Style

Di tanti viaggi in Andalusia possibili, abbiamo pensato a una formula che sapesse unire il meglio del viaggiare in modo indipendente ai benefici del viaggiare in gruppo e ne è venuto fuori un freak style in giro per l’Andalusia, una delle zone più belle della Spagna. Il clima particolarmente mite che prevede larga maggioranza di giornate di sole, le bellezze artistiche e il fascino di queste città rendono l’Andalusia una delle mete più amate d’Europa.

image
 
 
 

Itinerario Andalusia Freak Style

GIORNO 1: ITALIA - MALAGA
GIORNO 2: MALAGA - GRANADA
GIORNA 3: GRANADA
GIORNO 4: GRANADA - CORDOVA
GIORNO 5: CORDOVA
GIORNO 6: CORDOVA - SIVIGLIA
GIORNO 7: SIVIGLIA
GIORNO 8: SIVIGLIA - MALAGA
GIORNO 9: MALAGA (GIORNATA AL MARE / IN INVERNO ESCURSIONE FACOLTATIVA IN UNA LOCALITÀ VICINA)
GIORNO 10: MALAGA - ITALIA

image

________________________________________________

Programma viaggio Andalusia Freak Style

Giorno 1: Italia - Malaga
Partiamo dall'Italia con destinazione Malaga, città dal fascino ispano-mediorientale e tappa di inizio del nostro viaggio in terra andalusa. A seconda del nostro orario di arrivo, ci facciamo un primo giro orientativo sul molo sempre pieno di gente e localini o tra le vie della città o alla bella cattedrale di Malaga e poi… vamos a tapear, o per dirla in altro modo, andiamo a mangiare iniziando a godere delle famose tapas. Notte a Malaga

image

________________________________________________

Giorno 2: Malaga - Granada
Colazione e si parte in direzione di Granada. Si inizia dal tortuoso Albayzin, l’antico quartiere arabo risalente al periodo medievale dei mori e posizionato in collina. Saliamo al Mirador de San Nicolas da dove la vista è a dir poco spettacolare. Ci addentriamo nel dedalo di stradine acciotolate, tra salite e discese, sbirciamo nei cortili interni e riviviamo epoche passate in questi quartiere Patrimoni Unesco.
Ritorniamo poi a Plaza Nueva, il tempo di mangiare qualcosa alla veloce e andiamo all’Alcaiceria, il mercato arabo  (un po’ troppo turistico ma è da vedere). A fine giornata per chi vuole, due ore di hammam e massaggio con olii aromatici in uno dei tipici Banos Arabes. Cena e volendo dopocena: l’atmosfera di questa città è decisamente frizzante e allegra. Notte a Granada.

________________________________________________

Giorna 3: Granada
Colazione abbondante e via! Oggi ci attende la Capilla Real, gotico mausoleo dei Re Cattolici, la Cattedrale e il Monasterio de San Jeronimo che sono solo alcuni dei gioielli della città. Pranzo veloce e andiamo all’Alhambra, la spettacolare fortezza araba simbolo di questa città e altro Patrimonio Unesco per la sua indiscussa bellezza.
All’interno si trovano: giardini da mille e una notte, meravigliosi palazzi arabi e alberghi e negozi di souvenir. I giardini del Generalife sono il terzo Patrimonio Unesco di Granada e una bellissima conclusione alla nostra visita. Chi ha un po’ di tempo prima di partire può leggere “I racconti dell’Alhambra” di Irving, racconta un’incantevole Andalusia del 1800 e descrive minuziosamente la fortezza dei tempi..
Serata tra tapas, cerveza e musica.

________________________________________________

Giorno 4: Granada - Cordova
Oggi lasciamo Granada e andiamo verso Cordova, un’altra città affascinante grazie alla spettacolarità dei suoi monumenti, alla bellezza dei suoi patios e ai suoi vicoli medievali. Questa città è bella da visitare sia di giorno che di sera, quando tutte le luci si accendono e offre un continuo intreccio tra la cultura europea e araba.
Città dalla storia millenaria è un vero e proprio museo all’aperto costruito sulle rive del fiume Guadalquivir, il più grande di Andalusia. Iniziamo subito a scoprire questa città per poi goderci la sua frizzante vita serale. Notte a Cordova.

________________________________________________

Giorno 5: Cordova
Per l’intera giornata esploreremo il centro della città Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Visiteremo la Mezquita, una delle moschee più suggestive d’Europa e un simbolo ormai di questa città. Qui si sono alternati diversi stili differenti, da cui la presenza di diversi stili al suo interno. ,
Poroseguiamo poi con l’Alcazar de los Reyes Cristianos e la Plaza del Porto con la famosa locanda del Don Quijote. Dopo avere camminato tutto il giorno, a fine giornata possiamo permetterci una mega abbuffata in perfetto stile andaluso: salmorejo, rabo de toro, zuppa di aglio e uva passa, agnello al miele e carne ripiena di datteri e pinoli… questa la cucina tipica. A voi la scelta finale. Notte a Cordova.

image

________________________________________________


Giorno 6: Cordova - Siviglia
Oggi lasciamo Cordova e andiamo in un’altra città nota per la sua bellezza (ma quanto è bella l’Andalusia?) ovvero Siviglia, il capoluogo dell’Andalusia ma senza alcun dubbio anima della regione e incarnazione del famoso modo di vivere andaluso.
Facciamo la conoscenza della città partendo dal Barrio de Santa Cruz, il quartiere ebraico, micro labirinto di vicoli bianchi, dove sono concentrati i principali monumenti: la Giralda, lo strepitoso Real Alcazar, il Parco di María Luisa. Siviglia offre anche mille occasioni per fare tardi la sera (come tutte le città andaluse in generale eh, ma qui ancor di più) e allora ci dirigiamo nel luogo privilegiato del divertimento: il Barrio de Santa Cruz, l’antico quartiere gitano in cui ora pullulano i localini alla moda. Cena, serata e notte a Siviglia.

________________________________________________

Giorno 7: Siviglia
Siviglia lascia senza fiato! È un mix di tranquillità e frenesia, passione e romanticismo. Il secondo giorno iniziamo da Plaza de Toros de la Maestranza, una delle arene più grandi di Spagna, il Teatro de la Maestranza, l’Hospital de la Caridad, Plaza de España  e i Giardini di Maria Luisa. Passeggiatina rilassante lungo il Guadalquivir, magari possiamo concederci anche un tranquillo giro in battello e poi altra serata a Siviglia: cena all’ora spagnola e poi esuberanti divertimenti notturni.
Volendo possiamo assistere alla Sevillana, tipico ballo locale simile al Flamenco.

image

________________________________________________

Giorno 8: Siviglia - Malaga
Oggi prendiamo un altro bus e torniamo a Malaga.
A seconda dell’orario in cui arriviamo e del meteo possiamo decidere se passare la giornata rilassandoci in spiaggia o andare a visitare quanto ci manca delle città: dal museo di Picasso alla casa in cui il famoso pittore è nato, oggi centro espositivo, per poi passare dalla Cattedrale o dal Castillo de Gibralfaro.

________________________________________________

Giorno 9: Malaga (giornata al mare/in inverno escursione facoltativa in una località vicina)
Oggi intera giornata dedicata al relax.
Prendiamo il bus e ci dirigiamo verso le stupende spiaggie della zona se in estate o là dove il meteo lo concede. Avremo solo l’imbarazzo della scelta.
Se il nostro viaggio si svolge durante la stagione invernale invece, ne approfitteremo per fare una escursione facoltativa in qualche località vicina. Da Malaga è possibile raggiunere in meno di 2 ore di bus Ronda, considerata una delle più belle cittadine andaluse, che ha fatto innamorare scrittori del calibro di Ernest Hemingway, James Joyce, Jorge Luis Borges ed Orson Welles, che qui volle essere seppellito. In alternativa è anche possibile raggiungere e visitare in giornata Gibilterra, l'enclave britannica nella penisola iberica, oppure fare el Caminito del Rey, un percorso costruito lungo le pareti del Desfiladero de los Gaitanes a El Chorro, vicino Málaga.
In serata torniamo a Malaga.

________________________________________________

Giorno 10: Malaga - Italia

Ultimo saluto, foto di gruppo e via, destinazione Italia.

________________________________________________

 
 

Quota

€ 590 euro a persona

Supplemento agosto, Natale e Capodanno: € 150 a persona
Supplemento Pasqua e Ponti:: € 60 a persona
Supplemento singola da confermare al momento della prenotazione
 

Cassa comune: € 6o0 a persona (€ 650 in alta stagione)
Cos’è e come funziona la cassa comune?

La cassa comune è una previsione di spesa di tutte quelle voci che non sono incluse nella voce “la quota include” e come tale va intesa.  Questa previsione di spesa è calcolata in base ai viaggi precedenti o alla nostra esperienza nel caso di prime. Si versa solo una volta arrivati in loco e il valore è calcolato in base a dei costi medi.
Per informazioni dettagliate vi invitiamo e leggere per bene qui: CASSA COMUNE DI VAGABONDO.

La quota include:
- volo da Roma o da Milano comprese tasse aeroportuali e bagaglio a mano
- 1 pernottamento a Malaga e 2 pernottamenti a Cordova. Si dorme in in alberghetti 2-3 stelle oppure in ostelli.
- assicurazione medico bagaglio


Al viaggio partecipa anche un Vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

 

La quota non include (e per queste spese è stata calcolata una cassa comune di € 600 o 650 in alta stagione)
- pernottamenti non inclusi (a Granada, Siviglia e le ultime notti a Malaga). Si dorme in alberghetti oppure in ostelli, talvolta in camerate con bagno condiviso.
- pasti
- ingressi nei siti e musei a pagamento
- guide locali se il gruppo deciderà di usufruirne
- trasferimenti in loco (bus e taxi)
- bagaglio da stiva (possibile aggiungerlo con supplemento)

La quota può subire supplementi a seconda del periodo dell’anno, del numero degli iscritti o dei cambi repentini dei prezzi dei voli. A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo. Inoltre i supplementi non hanno MAI valore retroattivo e quindi valgono solo per i futuri iscritti. Sul forum specifico del viaggio trovate le cifre aggiornate di volta in volta e le ragioni di eventuali variazioni.


DATE E PARTENZE PREVISTE PER QUESTO VIAGGIO:


 
Partenza e Ritorno Iscritti, Status, TL Note Prenotazioni Forum
Ven 24/5/2019
-
Dom 2/6/2019
0
Da confermare
- Prenotami!
Ven 7/6/2019
-
Dom 16/6/2019
0
Da confermare
- Prenotami!  Forum! 
Ven 21/6/2019
-
Dom 30/6/2019
1
Da confermare
CaffèOvunque

Con la vagabonda doc Federica / CaffèOvunque. Iscritto un vagabondo di 39 anni

- Prenotami!  Forum! 
Ven 5/7/2019
-
Dom 14/7/2019
0
Da confermare
- Prenotami!
Ven 19/7/2019
-
Dom 28/7/2019
1
Da confermare

Vagabondo doc da nominare. Iscritto un vagabondo di 36 anni

- Prenotami!  Forum! 
Ven 2/8/2019
-
Dom 11/8/2019
0
Da confermare
- Prenotami!
Ven 16/8/2019
-
Dom 25/8/2019
1
Da confermare

Con il Vagabondo DOC Valerio / Valerio09.

- Prenotami!  Forum! 
Ven 30/8/2019
-
Dom 8/9/2019
0
Da confermare
- Prenotami!
Ven 13/9/2019
-
Dom 22/9/2019
0
Da confermare
- Prenotami!
Ven 27/9/2019
-
Dom 6/10/2019
0
Da confermare
- Prenotami!

Pagine


Vagabondo viaggia senza inquinare

Lo sapevi?

Viaggi di Vagabondo