Viaggi di vagabondo in Austria

Vienna fly and drink

"E Vienna? Balla sempre e senza fine."

Così diceva negli anni '80 il premio nobel per la letteratura Jaroslav Seifert, e non sbagliava. La sua storia e le sue tradizioni ti avvolgono in un caloroso abbraccio facendoti ripercorrere con la mente epoche lontane, quelle in cui Mozart componeva le nozze di Figaro nel suo appartamento in Domgasse n. 5, gli Asburgo danzavano sulle note del valzer nelle sale del castello di Schonbrunn e Gustav Klimt dipingeva la sua Giuditta.

Lo sapevi?