Viaggi di vagabondo in Armenia

Armenia

Il viaggio frequenterà gli autentici mercati armeni di cibo, artigianato, fiori.
Ci sarà occasione di fare vari assaggi di specialità culinarie armene e conoscere il ritmo della cucina in relazione al calendario sacro popolare. Talvolta se disponibile opzionale teatrale di balletto armeno

Sui nostri viaggi in questo paese

  • TESTI INTERESSANTI 

  •  - Nadia Pasqual “ARMENIA, antichi monasteri cristiani e montagne maestose sulla Via della Seta”, POLARIS 2010.(La prima guida dell'Armenia in italiano)

     - Antonia Arslan La masseria delle allodole - Rizzoli 2004( la storia della famiglia dell'autrice, romanzata)

    - Orfalian S. Le mele dell'immortalità. Fiabe armene, Guerini e Associati, Milano, 2000

     - Emanuele Aliprandi, "Le ragioni del Kharabakh- la storia di una piccola terra e di un grande popolo" - &Mybook 2010

    - Antonia Arslan, Levon Zekyan, La Storia degli Armeni, Guerini e Associati, 2002

    - Henry Morgenthau Diario 1913-1916, le memorie dell'ambasciatore americano a Costantinopoli negli anni dello sterminio degli armeni.Guerini e Associati 2010

    e alla fine consigliamo un libro fantastico di una scrittrice turca
    La bastarda di Istanbul di Elif Shafak
    Traduzione di Laura Prandino – Rizzoli
    “A causa della frase sulla tragedia armena – tuttora un tabù in Turchia – pronunciata nel romanzo dallo zio Dikran, Elif Shafak è stata denunciata e rinviata a giudizio per "oltraggio alla Turchità", un reato contestato in altre occasioni anche al premio Nobel Orhan Pamuk e ad altri intellettuali e giornalisti. Il tribunale ha poi deciso per il non luogo a procedere.”
     

Lo sapevi?