Contratto di viaggio in breve

Qui riassumiamo i punti più importanti delle condizioni generali dei Viaggi di Vagabondo. Se vuoi guarda il CONTRATTO DI VIAGGIO vero e proprio, con valore legale, ma scritto inevitabilmente in linguaggio un po' burocratichese.

L'accordo fra Vagabondo e il viaggiatore segue tutti gli accordi nazionali ed internazionali ed i codici di consumo che tutelano i diritti dei viaggiatori.

PAGAMENTI
All'atto della conferma del viaggio si versa un acconto il cui importo è specificato sul programma del viaggio. Solitamente pari a circa il 30% del totale; più caro (fino al 70%) solo in caso si debbano acquistare servizi o biglietti non rimborsabili.
Il saldo si versa entro un mese prima della partenza. Se si prenota all'ultimo si paga tutto in un'unica soluzione.
Il prezzo pubblicato è quello ufficiale: Vagabondo non ha gabelle nascoste tipo "costi di iscrizione" o "contributi spese".

MODIFICHE AL PROGRAMMA DOPO LA PARTENZA O ANNULLAMENTO
Se a causa di calamità naturali o altri eventi imprevedibili una parte del viaggio non può essere svolta, Vagabondo si impegna a proporre un'alternativa di valore uguale o superiore a quella persa. Se non si accetta l'alternativa si può chiedere il rimborso dei costi di quella parte del viaggio.
Se in caso di calamità o altri eventi imprevedibili il viaggio dovrà essere annullato, Vagabondo ti rimborserà per intero la tua quota. Eventuali penali, ad esempio per l'annullamento dei biglietti aerei, sono tutte e solo a carico di Vagabondo.

SE NON PARTI PIU'
Vagabondo ha fatto una convenzione che ti permette, con un supplemento di circa il 5-6%, di fare un'assicurazione che ti rimborsa l'80% della tua quota di viaggio nel caso in cui non puoi partire per motivi documentabili quali lavoro, salute ecc. e che nei casi più gravi può arrivare fino ad un rimborso del 100% (questa assicurazione va stipulata al momento del pagamento dell'acconto, non dopo).
Vagabondo, inoltre, ti dà la possibilità di farti sostituire da un amico/a fino a 4 giorni prima della partenza. Purché la persona che ti sostituisce abbia tutte le eventuali carte in regola per farlo (visto, vaccinazioni ecc.) e si accolli le eventuali spese (ad esempio la penale per il cambio nome sul biglietto aereo).
Se non fai l'assicurazione e non ti fai sostituire, queste sono le quote trattenute in caso di recesso:
- L'acconto versato fino a 21 giorni prima della data di partenza;
- 75% fino a una settimana prima della data di partenza, poi il 100%.

OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI
Sono tue responsabilità essere in regola con passaporto, visti, vaccinazioni ecc.; informarti sul paese che visiti e rispettarne le leggi e le consuetudini culturali; comportarti in maniera responsabile.

ASSICURAZIONE
Vagabondo ha stipulato una polizza assicurativa a garanzia dei propri obblighi.
Oltre a questa, Vagabondo ti offre altre assicurazioni a copertura sanitaria, per il furto di bagaglio ecc. Sarai tu a scegliere quali fare.

TURISMO RESPONSABILE
Vagabondo fa tutto il possibile per ridurre al minimo l'impatto culturale e ambientale e per far si che gran parte dei soldi del viaggio vadano all'economia sostenibile del paese visitato.
Vagabondo è assolutamente contrario a qualunque forma di turismo sessuale e turismo venatorio.
Ci riserviamo di rifiutare l'iscrizione a futuri viaggi a chiunque si sarà comportato in maniera contraria all'etica di Vagabondo.