Gruppo Patagonia Freak Style - Partenza del 29-01-2020

Un viaggio alla fine del mondo, un viaggio tra ghiacciai perenni, montagne mozzafiato e laghi incastonati dai colori splendenti... Un viaggio che ogni amante della natura deve fare almeno una volta nella vita: viaggio in Patagonia tra Cile e Argentina, alla scoperta di posti che le foto non sanno rendere!

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Patagonia Freak Style

Patagonia Freak Style

10 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Vagabondo0
Offline
Last seen: 2 ore 27 min fa
Iscritto: 10/02/2012 - 01:24

Con la vagabonda doc Vittoria / VittòVaga

image

Doc napoletana, Vittoria è una sinologa, docente ed interprete di lingua cinese che ha vissuto a Shenyang in Cina per più di due anni. A vent'anni come Joseph Conrad ha avuto il dono di conoscere l'Oriente e se ne è perdutamente innamorata. 
Curiosa ed affascinata da tutto ciò che è diverso, simpatica e giocherellona, Vittoria è sempre pronta ad intraprendere nuovi cammini che, come ci insegna il mitico Laozi Qiān lĭ zhī xíng, shĭ yú zú xià ”sebbene lunghi mille miglia iniziano sempre dal primo passo”. Avida nello scoprire terre vergini ai suoi occhi, VittòVaga ama condividere il viaggio perché quando si è con gli altri c’è sempre da imparare. Parla bene l’inglese e se la cava con lo spagnolo.

image

Quota

€ 2.450 a persona 
Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: € 1.100 a persona

LA QUOTA INCLUDE:

- volo intercontinentale a/r 
- volo interno da Santiago del Cile a Punta Arenas
- volo interno da El Calafate a Ushuaia
- tasse aeroportuali 
- bagaglio da stiva
- pernottamento a Santiago (sistemazione in camere doppie, triple o quadruple)
- fee prenotazione voli interni
- assicurazione medico bagaglio

Al viaggio partecipa un vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON INCLUDE (e per questo abbiamo stimato una cassa comune di 1.100 euro a persona):

- pernottamenti non inclusi nella quota
- le escursioni sul lago Argentino e sul canale Beagle
- mezzi pubblici
- Pasti (colazioni, pranzi e cene)

*** Assicurazione annullamento (opzionale, se la volete stipulare avvertite lo staff al momento dell'iscrizione)

A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum. 
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

image

Programma di viaggio Patagonia Freak Style

Potete trovare il programma Patagonia Freak Style dettagliato qui:

image

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

Gruppo

Da confermare

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo gruppo è di 4-5 persone + il vagabondo doc.

Informazioni utili

image

Viaggio di Vagabondo: 
Vagabondo DOC: 
Ritratto di VittòVaga
Offline
Last seen: 54 min 7 sec fa
Iscritto: 08/07/2016 - 00:08
SOGNO PATAGONIA

Ciao ragazzi! Benvenuti sul forum DEL VIAGGIO! Lo scrivo con le lettere cubitali perchè sì, questo viaggio che si differenzia da tutti gli altri per l'unicità dei paesaggi che andremo ad esplorare, ci porterà a conoscere la FINE DEL MONDO

image

E io ho deciso di accompagnarvi in questa esperienza unica che molti sognano ma che noi renderemo realtà!

La natura maestosa e incontaminata di questa regione ci stupirà con le sue bellezze: dai ghiacciai ai parchi naturali a due oceani che si incontrano! 

image

Siamo fortunati ragazzi: il nostro periodo è il migliore per fare un giro da queste parti del mondo, dato che siamo nell'emisfero australe e le stagioni sono completamente opposte rispetto alle nostre e....inoltre partendo il 29 gennaio non vi sono costi aggiuntivi al viaggio (che erano previsti se fossimo partiti dal 1° dicembre fino al 20 gennaio!).

IO NON CI STO NELLA PELLE!

Abbiamo la prima iscritta e siamo dunque già in due, vi voglio numerosi vagabondi! QUESTO VIAGGIO VI SCONVOLGERA'!

 

 

 

image

Ritratto di VittòVaga
Offline
Last seen: 54 min 7 sec fa
Iscritto: 08/07/2016 - 00:08
Video del Kilimangiaro

Ragazzi io non so se vi siete resi conto ma qui si parla davvero di un viaggio spettacolare, un viaggio alla scoperta di questa regione in cui la natura regna sovrana a cavallo fra Cile e Argentina.

Io non ci sto nella pelle! Intanto vi lascio un bel video introduttivo che vi farà gustare di qualche panorama che avremo la fortuna di vedere con i nostri occhi!

https://www.raiplay.it/video/2018/03/Patagonia-il-ghiaccio-e-la-pietra--70911006-6594-4206-9e73-af58327694b8.html

 

 

 

 

Ritratto di VittòVaga
Offline
Last seen: 54 min 7 sec fa
Iscritto: 08/07/2016 - 00:08
Bellezze patagoniche

Eccoci qua vagabondi so che molti di voi mi seguono e io continuerò a scrivere per persuadervi a fare le valigie e a cimentarvi con me in quest’avventura estasiante di nome Patagonia.

 image

Ma cosa vuol dire “Patagonia”? Patagonia deriva dal portoghese patagão, che significa zampa grande,  nome dato da Magellano alla popolazione locale per le grandi orme che lasciavano sulla neve dovute a rudimentali scarpe di pelle di lama! Ecco una volta appurato questo, scopriamo un po’ alcune delle più famigerate bellezze di questa regione geografica dell'America meridionale!

Con questi nostri occhi avremo la fortuna di vedere la terza riserva d’acqua dolce del mondo il Ghiacciaio Perito Moreno, che prende il proprio nome dall'esploratore Francisco Moreno, un pioniere che studiò la regione nel XIX secolo e giocò un ruolo di primo piano nella difesa del territorio argentino nel conflitto sorto intorno alla disputa sul confine internazionale con il Cile.

image

 È questo un immenso ghiacciaio con pareti alte più di 5 metri di forma allungata, situato nel Parco Nazionale Los Glaciares, ed è una delle attrazioni turistiche più famose della Patagonia. Il ghiacciaio si protende verso il lago Argentino e dentro il lago cadono ogni tanto enormi blocchi di ghiaccio che formano degli iceberg che galleggiano per mesi. La particolarità del Perito Moreno è che si tratta di un ghiacciaio in continuo e rapido movimento. Il movimento è dovuto all'esistenza, alla base del ghiacciaio, di una sorta di cuscino d'acqua che lo tiene staccato dalla roccia. A causa di tale movimento si registra un avanzamento del ghiaccio di circa 2 metri al giorno.

Parco Nazionale Torre del Paine

Attraverseremo la Patagonia cilena arrivando fino al Parco Nazionale Torre del Paine, dove si possono fare escursioni e trekking immersi nei magnifici paesaggi andini. Il Parco è un’area protetta e una delle più grandi riserve del paese. Le Torri del Paine sono un gruppo di tre torri monolitiche, la principale attrazione del Parco.

image

 Monte Fitz Roy e Cerro Torre

Arriviamo al Monte Fitz Roy  (noto anche come Cerro Chaltén)  al confine tra l’Argentina e il Cile.

 Il nome Chaltén deriva dalla parola in lingua aoniken che significa la montagna che fuma (a causa delle frequenti nuvole che si addensano sulla sua sommità), e il popolo mapuche la considerava una montagna sacra. Cerro Chaltén è il simbolo della provincia di Santa Cruz, ed è rappresentato nella sua bandiera e nel suo stemma.

image

Il Cerro Torre è considerato dagli scalatori il monte più difficile, misterioso e bello del mondo. La sua vetta è considerata fra le più spettacolari e inaccessibili del mondo perché, qualunque via si scelga, bisogna affrontare almeno 900 metri di parete granitica, per arrivare ad una cima perennemente ricoperta da un "fungo" di ghiaccio.

 

Insomma….la Patagonia, divisa tra Argentina e Cile, è una terra ricca di fascino, in grado di stregarci per i paesaggi mozzafiato che la caratterizzano! 

Ritratto di VittòVaga
Offline
Last seen: 54 min 7 sec fa
Iscritto: 08/07/2016 - 00:08
Ma sono finte?

image

Ciao gente! Vi posto una foto del gruppo vagabondo accompagnato dalla doc Alexandra che sta vivendo in questi giorni di queste bellezze naturali in Patagonia! Felice

Ritratto di VittòVaga
Offline
Last seen: 54 min 7 sec fa
Iscritto: 08/07/2016 - 00:08
Ciao vagabondi! Sono sul

image

Ciao vagabondi! Sono sul treno per Bologna e sfogliando un giornale mi e' fuoriuscita l'immagine del Perito Moreno, fronte glaciale di 300 km quadrati in continua espansione all'interno del parco nazionale Los Glaciares, patrimonio UNESCO!

Vi prometto che questo viaggio ci fara' bruciare tutte le calorie del Natale e del Capodanno Felice Non vi spaventate mica? Felice

Il nostro e' un viaggio estremo in tutti i sensi, e' per chi non si lascia spaventare da qualche levataccia e da qualche lungo spostamento ed e' particolarmente indicato per gli amanti della natura e della fotografia.

Toccheremo con i nostri bei piedini Ushuaia sul 55esimo parallelo, la citta' della fine del mondo e capoluogo della Terra del Fuoco, assaporeremo carne argentina e ci rifaremo gli occhi con il suo paesaggio mozzafiato fatto di ghiacciai, di oceano e di boschi di conifere. 

Se saremo fortunati potremo avvistare balene, leoni marini, cormorani e naturalmente pinguini!

Il nostro e' sicuramente un viaggio inconsueto e impegnativo...la fine del mondo e' per gli avventurieri! 

PS: per la nostra iscritta n.1 se ti va presentati sul forum! Occhietto

Ritratto di ErikaDoc
Offline
Last seen: 2 mesi 1 settimana fa
Iscritto: 27/11/2019 - 17:34
Ciao Vagabondi, ma dove siete

Ciao Vagabondi, ma dove siete finiti? Cosa aspettate ad unirvi a noi in questo viaggio strepitoso?! 
vi avviso che purtroppo io sono un po' una mozzarella, perciò sarò la zavorra del gruppo, ma giuro che non romperò le scatole e soffrirò per i trekking in silenzio...

ma ho bisogno di voi compagni di viaggio perché nn vedo l'ora di vivere questo viaggio, anzi questa ESPERIENZA DI VITA meravigliosa!

non fatemi preoccupare, voglio assolutamente partire, perciò ISCRIVETEVI. Sono sicura che non ce ne pentiremo  

Ritratto di VittòVaga
Offline
Last seen: 54 min 7 sec fa
Iscritto: 08/07/2016 - 00:08
Pronti a meravigliarvi con noi davanti alla natura patagonica?

Oh Erika, piacere di conoscerti! Dai grande un post che è una botta di vita Felice Dai che saremo lì nel miglior periodo dell'anno in assoluto durante l'estate australe, io e Erika siamo pronte a scoprire la fine del mondo....non diteci che voi non ne siete curiosi!!!!

image

Ritratto di VittòVaga
Offline
Last seen: 54 min 7 sec fa
Iscritto: 08/07/2016 - 00:08
Parque Nacional Los Glaciares

Ciao ragazzi, allora io stento a credere che questo viaggio interessa a pochi. Ho avuto qualche messaggino dai più timidi che non scrivono sul forum e vorrei dire giusto un paio di cosette:

1. Se vi iscrivete fino a quando il viaggio non sarà confermato Vagabondo non vi chiederà alcun anticipo.

2. Iscrivetevi così avremo l'opportunità di vivere un'esperienza davvero indimenticabile.

Qui inoltre vi lascio qualche dettaglio sul vagabondo doc così che il tutto sia più chiaro.

 

Oggi vorrei darvi inoltre qualche notizia sul Parque Nacional Los Glaciares, ovvero il più grande tratto ininterrotto di foresta incontaminata rimasto in Argentina, con una superficie di 4460 kmq di cui un quarto è ricoperto da ghiacci dell'era glaciale.  Il suo nome si riferisce alla gigantesca calotta glaciale (una delle maggiori del mondo ovviamente dopo le regioni polari) della Cordigliera delle Ande, da cui si originano 47 grandi ghiacciai vallivi. Il Glaciar Moreno si trova nel settore meridionale del parco, mentre all'estremità settentrionale si trovano le leggendarie vette di granito del Cerro Torre (3102 m) e del Fitz Roy (3405 m). Il parco fu dichiarato patrimonio  dell'UNESCO nel 1982.

Quasi tutta la vegetazione del parco è composta da due specie di faggio il lenga e il ñirre. Nel parco vi è anche un'abbondante fauna avicola, fra cui le due  specie di uccelli più grandi della Patagonia lo ñandù che è un uccello incapace di volare ma che corre veloce nella steppa e il condor delle Ande che invece vola attorno alle vette più alte e ha un'apertura alare che supera i 2 metri!

image

image

A breve nuovi intriganti dettagli sul nostro viaggio! Felice

Ritratto di Roberta-san
Offline
Last seen: 4 ore 10 min fa
Iscritto: 10/04/2012 - 20:22
VIAGGIO NON CONFERMATO

VIAGGIO NON CONFERMATO

 

Ciao vagabondi,

ci dispiace molto informarvi che il viaggio non ha raggiunto il numero minimo di iscritti per la conferma e siamo costretti a cancellarlo.

Provate a dare uno sguardo al nostro TABELLONE PARTENZE per vedere se nel periodo che vi interessa ci sono altri viaggi. 
Oppure se volete andare sul sicuro andate nella nostra HOME PAGE VIAGGI dove scriviamo sempre tutti i viaggi già confermati e controllate se c’è qualche gruppo che vi ispira.

 

Speriamo di avevi presto in viaggio con noi.

 

un saluto dallo Staff  

Argomento chiuso

Lo sapevi?

Viaggio di Vagabondo: 
Partenza e Ritorno: 
da 29/01/2020 a 13/02/2020
Iscritti finora: 
1
Status: 
Eliminato
Vagabondo DOC:
VittòVaga
Luoghi: 

Altre date

Ven 13/3/2020
Da confermare
0 Iscritti
Ven 3/4/2020
Da confermare
0 Iscritti
Ven 23/10/2020
Da confermare
0 Iscritti
Ven 13/11/2020
Da confermare
0 Iscritti
Ven 4/12/2020
Da confermare
0 Iscritti
Ven 18/12/2020
Da confermare
0 Iscritti