Gruppo Parchi Stati Uniti into the wild - Partenza del 20-04-2019

Viaggiare nel cuore dei Parchi degli Stati Uniti ovvero restare senza fiato di fronte alla maestosità dei paesaggi, emozionarsi davanti all’imponenza di questi scenari e poi vivere in modo attivo l’armonia di madre natura: siete pronti per questo incredibile viaggio?

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Parchi Stati Uniti Into The Wild

Parchi Stati Uniti Into The Wild

28 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Vagabondo0
Offline
Last seen: 7 ore 23 min fa
Iscritto: 10/02/2012 - 01:24

Con la vagabonda doc Chiara / Chiaretta12

imageChiara è una viaggiatrice curiosa e dinamica. Ha vissuto tra Polonia, Germania e Malesia, adesso vive in Italia ed evade ad ogni occasione. 

Un weekend in Europa o tanti giorni lontani oppure passeggiate in montagna e giri in bicicletta: basta andare. È amante delle liste e ne ha una per ogni valigia, sapete quindi di poter chiedere a lei. 
È innamorata del Sud-Est Asiatico, dei sorrisi, dell’apertura e accoglienza della gente. Parla inglese, spagnolo e tedesco, ma con un sorriso e un po’ di buonumore (dice) è in grado di comunicare con chiunque e in tutte le lingue.

Quota

€ 1.890 a persona 

+ cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: dalle 700 alle 900 euro a persona - Cos’è e come funziona la cassa comune?

LA QUOTA COMPRENDE:

- Il volo dall'Italia a/r
- tasse aeroportuali
- auto a nolo guidate dal Vagabondo DOC e da qualche partecipante al viaggio - leggi qui come funziona
- alcuni pernottamenti (camerate o camere quadruple - a volte con bagno in comune): 2 notti a Las Vegas e 2 notti a Page - gli altri verranno pagati con la cassa comune.
- Assicurazione sanitaria e bagaglio

Al viaggio partecipa un vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON COMPRENDE (e per queste spese abbiamo previsto un costo totale dalle 700 alle 900 euro):

- i pernottamenti non inclusi nella quota
- i pasti
- biglietti di ingresso ai parchi
- la benzina
- l'escursione al Lake Powell (da prenotare in anticipo con l'aiuto del vagabondo doc)
- escursioni ed attività facoltative
- patente internazionale per chi vuole guidare (da richiedere in Italia prima della partenza)
- l'Esta (leggete  qui per sapere come si fa)

A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum. 
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

Programma Viaggio Parchi Stati Uniti into the wild - il west

potete trovare il programma Parchi Stati Uniti into the wild - il west dettagliato qui

image

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

Gruppo

Da confermare.

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo gruppo è di 4-5 persone + il vagabondo doc.

Informazioni utili

image


Viaggio di Vagabondo: 
Vagabondo DOC: 
Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Ciao Vagabondiiiii!!!!

Ciao Vagabondiiiii!!!!

Sono la vostra Vagabonda Doc per questo super-mega viaggio alla scoperta degli affascinanti parchi statunitensi! Innamorato
Mi chiamo Chiara e non vedo l'ora di passeggiare tra gli spettacolari scenari dei parchi dell'ovest! É un viaggio che ho nel mirino da un po' ed è finalmente arrivato il momento di organizzarlo!!! Risata

E voi? Siete pronti a vivere con me questa avventura? Viaggeremo on the road alla scoperta di paesaggi e panorami mozzafiato, sarà un viaggio all'insegna della condivisione e dello spirito di gruppo! Occhietto

Ci viene con me? E vai!!

monument valley

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Ciao Vagabondi!

Ciao Vagabondi!

Come state? Avete passato bene il capodanno? Balla

E cosa c'è di meglio che iniziare il nuovo anno pianificando un bellissimo viaggio? Magari tra i vostri buoni propositi c'è anche quello di scoprire posti nuovi nel 2019, e ne non c'è si può sempre aggiungere! Occhietto

Coraggio che non è mai troppo presto per iniziare a sognare nuove mete! Cuore

Ritratto di Arthas
Offline
Last seen: 7 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 31/07/2017 - 11:11
Ciaoo

L'idea mi alletta molto. Un percorso itinerante in mezzo alla natura. 

C'è solo il problema dello shutdown. Vedrò più in là

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Ciaooo

Ciao

Ha tutte le carte in regola per essere un viaggio bellissimo!

Spero che sarai dei nostri! E vai!!

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Qualche info utile

Ciao Vagabondi!

Inizio a lasciarvi un po' di informazioni pratiche.

Innanzitutto sulla tipologia di viaggio che andremo ad affrontare; sarà un on the road, trovate maggiori indicazioni su come funziona a questo link: 

https://www.vagabondo.net/it/tipo-di-viaggio/viaggi-on-the-road

 

E poi più in generale sulla prenotazione dei viaggi con Vagabondo:

COME CI SI ISCRIVE

COME E QUANDO SI PAGA

 

Se avete altri dubbi sono qua! Occhietto

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Prima tappa: LAS VEGAS

Ciao Vagabondi!

Oggi volevo iniziare a raccontarvi quello che sarà l’itinerario di questo magnifico viaggio! Balla

Partiremo da Las Vegas, città che si autodefinisce "la capitale mondiale dell'intrattenimento" famosa in tutto il mondo per i suoi mega casinò!
Qui non ci faremo certo mancare un giro su "the Strip" la strada principale e punto focale della città.

Ma siamo qui per il selvaggio west e come tale partiamo subito in esplorazione! E vai!!

Da Las Vegas infatti raggiungeremo la spettacolare Valley of Fire, un parco meno conosciuto ma incredibilmente suggestivo con monumenti rocciosi dai colori che spaziano dal rosso, all'arancio e al rosa! Trascorreremo qualche ora a passeggiare e guidare in mezzo a paesaggi mozzafiato!

E questo è solo il primo giorno.. Cuore

Valley of Fire 1

Valley of fire 2

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Ma voi non avete voglia di

Ma voi non avete voglia di partire per un posto così?? Innamorato

grand canyon

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Seconda Tappa: GRAND CANYON

E vogliamo parlare del Grand Canyon? Questa sarà la seconda tappa del nostro viaggio, non so voi ma io non vedo l'ora di essere lì!! Innamorato

Vi lascio qui qualche curiosità che ho trovato sul Grand Canyon:

1.       Come si è formato?

Ci sono ancora diverse ipotesi e dubbi sulla sua formazione; la teoria principale è quella che attribuisce la sua conformazione al fiume Colorado che circa 17 milioni di anni fa avrebbe iniziato a scavare nella roccia erodendola, strato dopo strato. Una seconda teoria attribuisce la sua formazione ad attività sismiche che avrebbero portato ad un violento innalzamento del altopiano.

Infine c’è anche chi ha ipotizzato che sia opera degli alieni Alieno

2.       Perché si chiama Grand Canyon?

Inizialmente veniva chiamata “Kaibab” (montagna a testa in giù) dalla tribù indiana dei Paiute. Prese in seguito il nome di “Grand Canyon” quando un veterano tra il 1891 e il 1892 percorse interamente il fiume chiamando così questa grande vallata

3.       Non è il più grande al mondo

Nonostante il Grand Canyon sia lungo circa 446 km e profondo fino a 1.857 metri non è il più grande del mondo; viene infatti battuto in profondità dal Grand Canyon di Yarlung, nel sud del Tibet, e in grandezza dalla Valle di Capertree in Australia! Confuso...

4.       Un equilibrista lo ha attraversato su una corda

Nik Wallenda ha percorso 426,7 metri sul fiume Little su di un cavo di rame ci 5 cm di diametro, senza protezione o corde. L’impresa è durata 23 minuti!!! Paura!!

5.       C’è un cratere di origine meteoritica

Il cratere più famoso del mondo si trova nel Grand Canyon, nei pressi della città di Flagstaff, l’unico ad essere riconosciuto come di origine meteoritica. Il Meteor Crater fu creato da un meteorite che viaggiava alla velocità di settantamila chilometri all’ora. E profondo 170 metri! 

Coraggio Vagabondi! Cosa aspettate a iscrivervi? Non vorrete perderci paesaggi del genere?!? E vai!!

grand canyon

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Il nostro spettacolare On the Road

Da Las Vegas, attraversando i paesaggi spettacolari del selvaggio west per poi ritornare nella città che non dorme mai Cuore

Che fate, non venite?

itinerario

Ritratto di Arthas
Offline
Last seen: 7 mesi 3 settimane fa
Iscritto: 31/07/2017 - 11:11
bel percorso!!!  speriamo che

bel percorso!!!  speriamo che finisca lo shutdown e si aggiungano altri!

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Lake Powell

Studiando l’itinerario ho trovato le foto del Lago Powell, è davvero stupendo!! E vai!!

Lake Powell

È un lago artificiale che fu creato sul fiume Colorado con la costruzione della diga di Glen Canyon. È lungo quasi 300 km e le sue acque possono raggiungere i 170 metri di profondità.

È il secondo lago artificiale per estensione negli Stati Uniti e si trova al confine degli stati di Arizona e Utah.

Venite con me? Faremo anche la gita in barca sul Lago Powell! Io non vedo l'ora, e voi? Innamorato

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Fusi orari

Ciao Vagabondi! Ciao

Come state? State già pianificando le vacanze di Pasqua?

Ma voi lo sapevate che nel nostro viaggio attraverseremo due fusi orari ma cambieremo l’ora tre volte? Ma andiamo con ordine: nel nostro viaggio attraverseremo diversi stati, il Nevada, lo Utah, l’Arizona e il Colorado. Di questi stati

  • il Nevada adotta il Pacific Time (-9 ore rispetto all’Italia)
  • Arizona, Colorado e Utah adottano il Mountain Time (-8 ore rispetto all’Italia).

 fusi orari

E fino qua sarebbe facile, se non fosse che bisogna anche ricordarsi che l’Arizona non applica l’ora legale, mentre gli altri stati sì. Ma non solo!

C’è anche un’altra particolarità. Si tratta della Navajo Nation, che, pur essendo all’interno dell’Arizona applica l’ora legale. Capocciate

Ciò significa che quando gireremo per quelle zone dovremo stare super attenti se abbiamo appuntamenti a un orario preciso, mica di sbagliare fuso! Help

Vi ho confusi abbastanza? Rotola dal ridere

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Antelope Canyon

E che dire dell'Antelope Canyon?

Fasci di luce che filtrano tra rocce millenarie, rocce arenarie con colori che spaziano dal viola all'arancione, il tutto in mezzo al deserto Cuore

È un vero paradiso per i fotografi! Questo canyon si trova in Arizona ed è diviso in due parti, Upper Antelope e Lower Antelope.

antelope

L'Antelope Canyon è la prova vivente che l’azione dell’acqua e del vento, insieme al tempo, possono creare opere d’arte uniche e meravigliose, degne delle più surreali architetture o sculture concepite dall’uomo!

Una visita all’Antelope è d'obbligo se si passa da quelle parti..e voi che fate?
Non vorrete davvero perdervi tutto questo? 

ant2

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Sicuri sicuri?

Ma proprio nessuno nessuno ha voglia dell'on the Road più spettacolare di sempre??

Road

Sicuri sicuri sicuri?? Timido

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Monument Valley

E chi non ha mai visto un film western con lo sfondo della Monument Valley?
I tre monoliti di sabbia rossa che si stagliano sull’orizzonte della Riserva Navajo di Monument Valley sono ormai diventati un simbolo dell’immaginario tipico del Far West americano (qui infatti sono stati girati grandi classici western di Hollywood). Prof

La Monument Valley è uno dei simboli degli Stati Uniti occidentali. In realtà di origine fluviale e si trova al confine tra Utah e Arizona in un'area abbastanza isolata quanto estesa che dista più di 70 km dalla cittadina più vicina: Kayenta.

Monument valley

Ma niente panico, noi avremo la macchina!!! Figo
Chi viene con me alla scoperta del Far West? Cuore

Ritratto di Pietro.Z
Offline
Last seen: 1 ora 30 min fa
Iscritto: 02/03/2018 - 13:11
Sto seguendo il forum con

Sto seguendo il forum con interesse , che problemi può creare lo shutdown ? In concreto 

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Ciao Pietro, benvenuto sul

Ciao Pietro,
benvenuto sul forum Felice

Vediamo se riesco a fare un po' di chiarezza sul "problema attuale". Prof

Innanzitutto capiamo cos'è lo Shutdown: il termine si riferisce a una particolare procedura del sistema politico USA che riguarda il potere esecutivo, infatti l’espressione esatta e completa sarebbe government shutdown.

Negli USA l’inizio dell’anno fiscale è il 1° ottobre, questa data rappresenta il termine entro il quale il Congresso deve approvare i piani di spesa relativi all'amministrazione dello Stato; lo shutdown scatta ogni qual volta il Congresso Statunitense non riesce ad approvare le legge di rifinanziamento di specifiche attività amministrative. Quando si verifica questa situazione, le attività governative non essenziali subiscono un arresto, shutdown per l’appunto, fino a che non si arrivi a una nuova approvazione da parte del Congresso.

Lo Shutdown di quest'anno è durato dal 22 dicembre 2018 al 25 gennaio 2019, data nel quale è stato sospeso per 3 settimane, il 15 di febbraio è la deadline data da Donald Trump per arrivare ad un accordo.

Detto ciò, nel periodo di Shutdown i parchi sono comunque rimasti aperti e visitabili anche se con riduzione del personale. Ciò ha implicato il fatto che alcuni servzi all'interno dei parchi non funzionassrro a regime, ad esempio il visitor center.

Comunque da adesso fino a fine aprile dovrebbero farcela ad arrivare a un accordo (non riesco a immaginarmi il contrario dato che lo Shutdown crea problemi all'America e agli Americani) e di conseguenza lo Shutdown non dovrebbe proprio impattarci E vai!!

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Goosenecks State Park

E vogliamo parlare dello spettacolare Goosenecks State Park? Felice

Goosenecks

Questo parco è uno dei più piccoli dello Utah e ci passeremo dopo aver visitato la Monument Valley. Mi informo...

Il parco è attraversato dal fiume San Juan che nel corso di milioni di anni ha scavato profondi solchi nel suolo, inabissandosi fino a 300 metri di profondità rispetto al livello del parco!

Il percorso del fiume è molto tortuoso ed il parco costituisce uno dei luoghi migliori dove poter godere della magnifica vista sulle sinuose anse del San Juan. Figo

Goosenecks 1

Non dobbiamo assolutamente perderci uno spettacolo del genere!! 

Vagabondi, e voi che fate? Non venite??? E vai!!

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Mesa Verde National Park

Ciao Vagabondi! Ciao
Come state? Siete ancora indecisi?

Oggi parliamo un po' del Mesa Verde National Park che visiteremo a metà della nostra vacanza.

Si tratta di un'area naturale protetta di circa 210 km quadrati, nonchè patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Si trova nella parte sud del Colorado, vicono al confine con il New Mexico, e comprende una zona in cui sono presenti i resti di numerosi insediamenti di antichi Popoli Ancestrali, gli Anasazi.

Il parco va assolutamente visitato per due motivi principali:

  • Gli splendidi panorami che offre
  • Per visitare i siti archeologici preservati al suo interno

image

E voi che fate?
non vorrete mica perdervelo!! E vai!!

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Arches National Park

Oggi volevo raccontarvi un po' di un bellissimo parco nel quale avremo l'opportunità di passeggiare durante il nostro viaggio: Arches National Park Cuore

E' un'area naturale protetta degli stati uniti che conserva oltre 2000 archi naturali di arenaria!

arches

Ma come si formano questi archi? Prof

Il parco nazionale è adagiato su un fondale salino sotterraneo. Il fondale è spesso alcune centinaia di metri e si è probabilmente formato dall’evaporazione di un mare primordiale. Durante le ere geologiche i sedimenti hanno ricoperto questo strato salino con uno strato spesso oltre 1500 metri, comprimendosi al punto di diventare roccia (l’arenaria appunto).

Il fondale non è stabile ed il letto salino, sottoposto all’enorme pressione dei detriti che lo sovrastavano, nel tempo si è spostato e plasmato. Queste deformazioni sono state causate da infiltrazioni d’acqua che lo hanno sciolto e rimodellato. La roccia è stata in parte spostata verso l’alto ed in parte è sprofondata creando delle fratture e contribuendo così alla formazione degli archi.

Insomma, sono vere e proprie opere d'arte che la natura ci ha lasciato! Non siete curiosi di vederle dal vivo? Cuore

arches2

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Canyonlands National Park

Ciao Vagabondi!!

Non volete mica starvene a casa per le vacanze di Pasqua??? Paura!! Venite con me in America! E vai!!

Tra i parchi che visiteremo c'è anche il Canyonlands National Park!!

Visitare questo parco significa inoltrarsi in una sterminata zona desertica dove le rocce sono state plasmate dall’azione instancabile di due fiumi, il Colorado River e il Green River che, nel corso dei secoli e insieme al contributo degli agenti atmosferici, hanno costruito meraviglie modellando la roccia in forme surreali, formando vertiginosi canyon, scavando gole e gallerie misteriose. Innamorato

Canyonlands è il parco nazionale più grande dello Utah! Si estende per 1400 km² ed è diviso sostanzialmente in tre distinte aree naturali:

Island in the Sky

island in the sky

 

Needles

needles

 

e The Maze

the maze

Sono paesaggi spettacolari!! Sicuri che volete proprio stare a casa?? Linguaccia

Ritratto di Pietro.Z
Offline
Last seen: 1 ora 30 min fa
Iscritto: 02/03/2018 - 13:11
Chiaretta

Chiaretta ,ci sarei venuto ,ma visto le scarse adesioni ,ho dirottato su california on the road ,che in parte copre alcune stesse mete

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Anche il California on the

Triste

Anche il California on the Road è un viaggio bellissimo! 

Ti divertirai Occhietto

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Quindi niente vacanze in America per Pasqua?

Sicuri sicuri sicuri??? Risata

escalante

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Bryce Canyon

Ciao Vagabondiii!!! E vai!!

Ancora indecisi??

Oggi volevo raccontarvi di Bryce Canyon! Risata

Il Bryce Canyon National Park, che è così denominato in onore del mormone Ebenezer Bryce, può vantarsi di possedere alcune delle rocce più colorate della Terra, i famosi hoodoos, pinnacoli del tutto singolari scolpiti da fenomeni naturali d’erosione. L’acqua ha contribuito a scolpire il paesaggio aspro di questo parco per milioni di anni (ed è ancora al lavoro!!).

bryce

Nonostante Bryce venne riconosciuto come parco solo nel 1928, la zona era abitata fin dalla preistoria; in tempi più recenti qui vissero gli indiani Paiute e i Mormoni che grazie a un sistema di irrigazione portarono l’acqua nella valle permettendo lo sviluppo dell’agricoltura.

Da allora il Bryce Canyon è divenuto uno dei parchi nazionali più amati e visitati degli Stati Uniti, uno di quelli da non perdere durante un on the road in America. Cuore

bryce1

Il Bryce, nonostante il nome, in realtà non è un vero e proprio canyon, piuttosto somiglia di più a una serie di anfiteatri a forma di cavallo, il più grande dei quali è appunto il Bryce Amphitheater, che si trova nel cuore del parco.

Non vorrete mica perdervelo? Balla

Ritratto di Chiaretta12
Offline
Last seen: 5 giorni 20 ore fa
Iscritto: 01/02/2018 - 18:14
Ciao Vagabondi!!

Ciao Vagabondi!!

Coraggioooo! E vai!!

C'è ancora un po' di tempo per iscriversi a questo bellissimo viaggio! Cuore

Non ci credo che avete tutti già visto i magnifici parchi Rotola dal ridere

MV

Ritratto di Roberta-san
Offline
Last seen: 1 ora 15 min fa
Iscritto: 10/04/2012 - 20:22
VIAGGIO NON CONFERMATO

VIAGGIO NON CONFERMATO

 

Ciao vagabondi,

ci dispiace molto informarvi che il viaggio non ha raggiunto il numero minimo di iscritti per la conferma e siamo costretti a cancellarlo.

Provate a dare uno sguardo al nostro TABELLONE PARTENZE per vedere se nel periodo che vi interessa ci sono altri viaggi. 
Oppure se volete andare sul sicuro andate nella nostra HOME PAGE VIAGGI dove scriviamo sempre tutti i viaggi già confermati e controllate se c’è qualche gruppo che vi ispira.

 

Speriamo di avevi presto in viaggio con noi.

 

un saluto dallo Staff  

Lo sapevi?

Viaggio di Vagabondo: 
Partenza e Ritorno: 
da 20/04/2019 a 05/05/2019
Iscritti finora: 
1
Status: 
Da confermare
Vagabondo DOC:
Chiaretta12

Altre date

Sab 19/10/2019
Da confermare
0 Iscritti
Sab 18/4/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 2/5/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 16/5/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 30/5/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 13/6/2020
Da confermare
0 Iscritti