Messaggio di errore

Image resize threshold of 10 remote images has been reached. Please use fewer remote images.

Gruppo Mosca e San Pietroburgo - Partenza del 27-07-2019

Dall'elegante e ordinata San Pietroburgo, città ritenuta la più europea della Russia con canali, ponti levatoi, palazzi imperiali... A Mosca! La Capitale del Paese con i suoi edifici ultramoderni alternati a quelli antichi che vantano secoli di storia. Un viaggio capace di farci conoscere e ammirare alcune delle bellezze artistiche e storiche più importanti al mondo. 

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Mosca e San Pietroburgo

Mosca e San Pietroburgo

6 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Vagabondo0
Offline
Last seen: 59 min fa
Iscritto: 10/02/2012 - 01:24

Con la vagabonda doc Elena / Lelle83

image

Napoletana doc, Elena lascia la sua città natale per andare a vivere a Roma prima e a Milano poi con una parentesi americana di qualche mese. Da bambina frequenta la scuola francese e così inizia presto a viaggiare, senza fermarsi più. Oggi lavora nell’ambito della comunicazione, un’occupazione che si sposa perfettamente con la sua natura socievole e solare e che la porta spesso in giro per l’Europa. Sempre in movimento, ha tantissimi interessi: dalla musica, alla danza, all’arte. Passione quest’ultima che coltiva come volontaria del FAI, partecipando all’organizzazione di visite guidate. Ciò detto, le piace anche molto fare festa! Viaggiare per lei significa scoprire nuovi luoghi, persone, culture. Se poi ci sono anche sole e mare ... ancora meglio. Parla correntemente francese e inglese e un po’ di spagnolo.

 

image

Quota

€ 900 a persona 
+ Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: 420 euro a persona (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

LA QUOTA INCLUDE:

- volo andata e ritorno
- tasse aeroportuali

- assicurazione sanitaria

- pernottamenti a San Pietroburgo in camera doppia o tripla con prima colazione

Al viaggio partecipa un vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON INCLUDE (e per questo abbiamo stimato una cassa comune di 420 euro): 

- tutti i pernottamenti non inclusi nella quota
- trasporti locali
- treno San Pietroburgo - Mosca
- biglietti di ingresso nei musei
- pasti
- visto (65€)

 

A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum.
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

image

Programma Viaggio Mosca e S.Pietroburgo

potete trovare il programma Mosca e S.Pietroburgo dettagliato qui

image

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

> GRUPPO

Da confermare.

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo gruppo è di 4 o 5 persone + il Vagabondo Doc.

> INFORMAZIONI UTILI

image

Viaggio di Vagabondo: 
Vagabondo DOC: 
Ritratto di Lelle83
Offline
Last seen: 20 ore 44 min fa
Iscritto: 27/02/2018 - 16:10
Piacere!!!!

Ciao a tutti! Mi presento, sono Elena e sarò la doc di questo fantastico viaggio. Nel mio profilo trovate più info su di me, riassumendo amo viaggiare, mangiare bene e mi piace l’arte in tutte le sue declinazioni. La Russia è una meta che desidero visitare da tempo e sono felice che faremo insieme questa esperienza. In questo forum vi racconterò più nel dettaglio ogni tappa del nostro viaggio, ma sarà anche uno spazio dove voi potrete fare le vostre domande per prendere magari una decisione sulla prenotazione oppure semplicemente per conoscere meglio me e gli altri partecipanti. Per il momento mi fermo qui, nei prossimi post vi dirò di più! A presto!!!! Felice 

Ritratto di Lelle83
Offline
Last seen: 20 ore 44 min fa
Iscritto: 27/02/2018 - 16:10
8 cose che forse non sai sulla Russia

Ciao a tutti! Iniziamo il nostro viaggio da qualche curiosità sulla Russia, che ho letto su vari magazine e blog di viaggio e che vi riassumo qui.

  • La Russia è lo stato più esteso del mondo, più di un nono delle terre emerse.image
  • In tutta la Russia si contano ben 9 diversi fusi orari. Tranquilli nel nostro caso sarà uno scarto minimo dall’Italia.image
  • In uno dei villaggi della Russia si è registrata una delle temperature più basse del mondo in una zona abitata: ben −71.2 °C nel 1926. Anche qui NO PANIC!!!! in estate le temperature sono più che accetabili, andando dai 14° ai 24°image
  • La ferrovia Transiberiana è la più lunga del mondo: quasi 10.000 che terminano in Asia.  image
  • Anche la metro è molto efficiente: quella di  Mosca che peraltro visiteremo ha un treno che passa ogni  90 secondi, quella di San Pietroburgo è invece la più profonda al mondo, e raggiunge i 100 metri di profondità. image
  • L’insalata russa lì si chiama insalata Olivier: fu creata da uno chef francese che lavorava a Mosca e da cui prende appunto il nome. Inoltre, è molto diversa da quella a cui siamo abituati.  image
  • Le sfarzose chiese russe presentano una grande quantità di oro perché nella religione ortodossa rappresenta la generosità di Dio. image 

Le montagne russe sono chiamate così perché in Russia se ne videro i primi esemplari, ma lì sono chiamate le “montagne americane”.

                                   image

Insomma di curiosità e di specificità sulla cultura locale ce ne sono, non ci resta che scoprirle insieme! Forza, iscrivetevi Balla... in fondo l’estate è vicina!!!!

Ritratto di Lelle83
Offline
Last seen: 20 ore 44 min fa
Iscritto: 27/02/2018 - 16:10
#russianfood

Ciao!!!! Come scritto nel profilo tra le mie passioni c’è quella del cibo. Mi sono messa a dieta in questi giorni per godermi un’estate piena di piatti tipici e in Russia non mancherà pane per i nostri denti. Quali sono i piatti da provare?

Sirniki: Fritelline con impasto di uova, ricotta e un pizzico di farina.

image

Blini: versione russa dei pancake

image

Kasha: versione russa del porridge (ok ... questo non mi ispira tanto!)

image

Zuppe: ce ne sono tantissime  dal noto borsch a base di barbabietole alla zuppa piervyj a base di pesce o con panna fresca, cavolo e barbabietola , dalla soljanka con carne, cetriolini e all’okroska, zuppa fredda a base di carne e di verdure sia cotte che crude.

image

Pel’meni o varieniki: ravioli ripieni di carne o di formaggio in brodo, fritti, conditi con gustosi sughi o erbe e spezie varie.

image

Saslik: patate farcite da consumare anche come street food

 

Insalata russa

image

Manzo Stroganoff:  filetto tagliato a strisce e cotto nella panna con cipolle e funghi.

image

Golubtsy: involtini di cavolo, coperti di panna acida, tipici di Mosca

image

Tulskij prjanik: panpepato al miele, ripieno di marmellata o di latte condensato, tipico di San Pietroburgo.

Vi è venuta fame? Prenotate subito Occhietto Oppure usate questo forum per togliervi dei dubbi e delle curiosità su questo viaggio! 

Vi aspetto!

Ritratto di Lelle83
Offline
Last seen: 20 ore 44 min fa
Iscritto: 27/02/2018 - 16:10
Cominciamo da San Pietroburgo

Ciao a tutti!!!! Come state? Dopo tanto parlare di cibo e curiosità è giunta l’ora di entrare nel vivo. Comincio dunque con il parlarvi di San Pietroburgo, anche se l’ordine delle tappe effettivo lo sapremo più avanti. E’ il porto più importante della Russia e la seconda città del Paese per dimensioni e numero di abitanti. Chiamata Leningrado dal 1924 al 1991, fu fondata dallo zar Pietro il Grande nel ‘700 sul delta del fiume Neva. Pietro il Grande, fu infatti, il primo zar a viaggiare in Europa e per questo importò in Russia quanto appreso durante i suoi viaggi. A partire dal 1710, eliminata la minaccia svedese, San Pietroburgo, venne dotata di piani urbanistici ed edifici in pietra diventando una capitale dove sperimentare mode e scoperte europee. Città imperiale, teatro di due rivoluzioni, luogo ispiratore di scrittori come Puškin e Dostoevsky vanta - grazie a una storia pur relativamente breve - un patrimonio artistico, architettonico e culturale affascinante. E noi naturalmente ci godremo tutta questa bellezza!

image

Ritratto di Lelle83
Offline
Last seen: 20 ore 44 min fa
Iscritto: 27/02/2018 - 16:10
San Pietroburgo e la prospettiva Nevsky

«Non c'è cosa più bella del corso Neva, almeno a Pietroburgo: per essa è tutto. Di che non rifulge la strada regina della nostra metropoli? So per certo che neppure uno di questi incolori e burocratici abitanti darebbe il corso Neva per quanto oro vi è al mondo.» Così scriveva Gogol inRacconti di Pietroburgo”. Tornando in Italia, anche Battiato ha inciso una canzone chiamata "Prospettiva Nevski". Ma di che stiamo parlando? E’ un vivace rettilineo che attraversa San Pietroburgo per 4 chilometri, partendo dal Monastero Aleksandr Nevsky fino ad arrivare alla guglia dell’Ammiragliato. E` la via più importante di San Pietroburgo  per i suoi monumenti, ma anche per i negozi, i cinema, i ristoranti, i caffè, gli uffici, i musei e i teatri. Venne richiesta da Pietro il Grande come inizio della strada che avrebbe collegato la città a Mosca ed è ispirata ai parigini Champs-Élysées. Vi vissero personaggi della panorama artistico e culturale russo come Gogol, Ciaikovskij, Turgenev, Nijinskij, Rimskij-Korsakov, Dostoevskij e altri ancora. Durante i primi anni dopo la rivoluzione d'ottobre venne chiamata anche Strada del 20 ottobre. Altre curiosità? Da qui passò il primo tram nel 1863 e la via ospita ancora uno dei più vecchi negozi di alimentari del mondo, l'Eliseevskij.

image

Lo sapevi?

Viaggio di Vagabondo: 
Partenza e Ritorno: 
da 27/07/2019 a 03/08/2019
Iscritti finora: 
1
Status: 
Da confermare
Vagabondo DOC:
Lelle83

Altre date

Sab 20/4/2019
Completo
14 Iscritti
Sab 20/4/2019
Completo
13 Iscritti
Dom 21/4/2019
Confermato
5 Iscritti
Sab 11/5/2019
Confermato
3 Iscritti
Sab 25/5/2019
Confermato
5 Iscritti
Sab 15/6/2019
Da confermare
1 Iscritto