Gruppo Mississippi on the road - Partenza del 26-12-2018

Un viaggio intenso che attraversa gli Stati Uniti del sud e la loro musica. Da Atlanta a New Orleans passando per Georgia, Tennessee, Mississippi e Louisiana. Country, jazz, soul e blues dal vivo, cucina creola, follia e vodoo.

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Mississippi on the road

Mississippi on the road

46 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Vagabondo0
Offline
Last seen: 4 giorni 5 ore fa
Iscritto: 10/02/2012 - 01:24

Iscrizioni per conferma viaggio entro il 2 dicembre
(Se entro il 2 dicembre questo viaggio non raggiungerà il numero minimo di 4/5 partecipanti per la conferma, verrà cancellato)

Con la Vagabonda DOC Agnese / A-Sissi

imageA-Sissi (Agnese) è sì una vagabonda Doc, ma soprattutto una donna, una mamma, un avvocato e una viaggiatrice curiosa e ironica. Come dice Baudelaire “è un cuore lieve, simile a un palloncino, mosso dal caso, dal desiderio, dalla voglia di scoprire e di mettersi alla prova”, lei si definisce così. Viaggiare, insieme a tantissime altre cose che la fanno sentire “viva”, è una delle sue grandi passioni, che le piace condividere con gli altri più che può, contagiando tutti con energia, organizzazione e vitalità.

Parla inglese e spagnolo e le piace interagire con la gente del posto, anche se non sa la lingua, così come le piace visitare musei e monumenti; guidare e prendere i mezzi pubblici; scoprire le abitudini locali, la storia di ogni Paese, le sue dinamiche sociali, le sue potenzialità, le sue contraddizioni, senza dimenticare la buona tavola, la musica e… lo shopping!

Quota


€ 1850 a persona (include già il supplemento di Capodanno)
+ Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: 800-1000 USD a persona (Cos’è e come funziona la cassa comune?)


La quota comprende:
- Il volo internazionale e le tasse aeroportuali
- auto a nolo guidate dal Vagabondo Doc e da qualche partecipante al viaggio - leggete qui come funziona
- le prime due notti di pernottamento ad Atlanta (camere quadruple) - gli altri verranno pagati con la cassa comune.
- Assicurazione sanitaria e bagaglio.
 
Al viaggio partecipa sempre anche uno dei nostri Vagabondi Doc, che sarà uno dei guidatori delle auto.
 
Non comprende - Verra fatta una cassa comune che servirà a pagare:
- gli alberghi (salvo ad Atlanta che è incluso)
- i pasti
- biglietti di ingresso ai musei e ai parchi
- la benzina
- patente internazionale per chi vuole guidare
- l'Esta (leggete qui per sapere come si fa)

A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum.
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

Programma Viaggio Mississippi on the Road


potete trovare il programma Mississippi on the Road dettagliato qui

image 

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

> GRUPPO

Da confermare.

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo gruppo è di 4 o 5 persone + il Vagabondo Doc.

> INFORMAZIONI UTILI



image


Viaggio di Vagabondo: 
Vagabondo DOC: 
Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Partiamo insieme? Il Mississippi ci aspetta!

Ciao Vagabondi! 

Sono Agnese (A-Sissi per Vagabondo) e sarò la Doc che avrà la grande fortuna di accompagnare questo viaggio che ci condurrà, on the road, attraverso il corso del grande fiume, il Mississippi, negli Usa più veri ed autentici.

Sarà un’avventura fatta di Sud, di radici, di lotte per i diritti civili e di....musica! 

Siete pronti? 

LONG LIVE ROCK (and blues, jazz, country....e chi più ne ha ne metta! E vai!! )

A prestissimo! Ciao

Ps: la foto, che amo molto, è mia, e l’ho scattata pochi giorni fa a Cleveland, alla Rock and Roll Hall of Fame, posto fantastico che mi ha definitivamente convinto che....il Mississippi è on MY road! Occhietto

 

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Atlanta!

Cosa vi rievoca prima il nome della capitale della Georgia, dove atterreremo la sera del 26.12.18: la lotta per i diritti civili del reverendo Martin Luther King, la Coca Cola, la CNN o la casa di Rossella o’Hara di Via col vento? Felice

Cosa Vi piacerebbe visitare? 

Parliamone insieme! 

Ma intanto eccoVi lo skyline che ci accoglierà Occhietto

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
On the road! Discover Mississippi

Buongiorno Vagabondi!

Tornati dalle vacanze? 

Non è quindi il momento migliore per pensare alle prossime, quando si è ancora pieni di quella indescrivibile ma irrefrenabile energia che solo un BEL viaggio regala? 

Il confronto con culture, esperienze ed ambienti differenti dalla nostra quotidianità non solletica anche la vostra curiosità?

Ed allora incominciamo ad immaginarci sulle strade del Mississippi, uno degli Stati più poveri, ma anche più autentici degli Usa, accompagnati dalla lenta ed ipnotica melodia di un bel blues, come in questo video...Si si

lasciamoci cullare e..incominciamo a partire, almeno col pensiero!

Buona giornata a tutti Ciao

#discoverUsa #discoverMississippi

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Elvis!

Ciao Vagabondi! 

State pensando a questo viaggio? 

Io sto già sognando l’itinerario che ci condurrà anche a Memphis, in Tennessee, dove visiteremo la famosissima villa di Elvis. Graceland

Potremo girare per tanti ambienti, ideati, voluti e vissuti da Elvis, fra cui la famosa Jungle Room, o ammirare le sue tante motociclette o auto (chi non si ricorda la sua Pink Cadillac? Occhietto ), e, ovviamente, ascoltare tanta tanta sua musica.

Per entrare nel clima, vi lascio qui una delle sue ultime esibizioni mentre canta, con la sua bella voce tenorile, resa ancora più viva, emozionante e sofferta dagli anni passati, un grande classico di Gilber Bécaut, What now me love.

Enjoy! E vai!!

#discoverUsa #Mississippiontheroad

 

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
AAA Vagabondi per il Mississippi cercasi!

E vai!!Ciao Vagabondi Ciao

Vi state domandando se questo viaggio può fare al caso vostro?

Siete curiosi, avete spirito di adattamento, vi piace l’avventura, amate i lunghi percorsi in auto, avete voglia di leggerezza e di risate? 

Amate la musica degli Stati Uniti, il rock’n’roll, il country, il blues, il jazz?

Vi interessa un itinerario non convenzionale, alla scoperta degli Stati Uniti del sud est, le loro radici nere e schiaviste, le loro contraddizioni, i loro valori, i loro sogni e e loro paure più profonde?

Beh, vi do una grande notizia: QUESTO È IL VIAGGIO PER VOI! 

Iscrivetevi (finché il viaggio non è confermato -speriamo al più presto!, dipende da voi!, non dovete versare nessuna caparra, solo compilare e spedire il modulo di iscrizione..) e scrivete a me qui sul forum: sarà entusiasmante iniziare a organizzare l’itinerario, studiare il percorso, individuare gli alberghi, capire quali escursioni fare e quali visite prenotare da qui, per evitare sorprese... Occhietto

Dal canto mio, assicuro disponibilità, entusiasmo organizzazione e...una grande grandissima passione per gli Usa, meta di tanti miei viaggi, dai quali ritorno ogni volta sempre più carica di meraviglia e voglia di ritornarci Risata

Vi aspetto! Sarà una bellissima avventura Balla

ps: vi lascio qualcosa per incominciare a tenere il tempo... Si si

 

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Vi va un goccetto? ;)

Cari Vagabondi,

è venerdì, che ne pensate di immaginare di prendere, magari con il favore delle ombre, che addolciscono i pensieri della giornata e rendono tutto un pochino più ovattato, un bel bicchiere di whiskey insieme?

Lo sapete che il nostro meraviglioso viaggio ci porterà sino a Lynchburg in Tennessee, un delizioso paesino dal sapore western, dove potremo visitare la Jack Daniel's Distillery?

Non sentite già le papille gustative gioire al contatto con quel meravilgioso liquido ambrato, che potremo gustare, al termine della visita, proprio dove la sua produzione ebbe inizio? E vai!!

Ed allora unitevi a me, e stasera beviamo un bel goccetto alla nostra salute, in attesa di poter essere in Tennessee! 

Salute!!

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Chi sale sul Chattanooga Choo Choo?

Ciao Vagabondi!

Alzi la mano chi non ha mai sentito l'accattivante motivetto del Chatttanooga Choo Choo di Glen Miller e della sua mitica orchestra?
Non avete anche voi voglia di visitare questa cittadina (la quarta per grandezza del Tennessee) e la sua ferrovia che, ora come nel 1941, costituisce un importante hub per tutto il trasporto su rotaia del sud est degli USA?

Coraggio, saliamo a bordo....si parte! Applauso
Buona serata a tutti voi Ciao 

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
New Orleans, ovvero come risorgere dall’acqua

cari Vagqbondi, 

mentre si spegne l’eco mediatica dell’Uragano Florence che, nei giorni scorsi, ha flagellato tre stati, Carolina del Nord, Carolina del Sud e Virginia, provocando 35 morti, come non ricordare Katrina, l’uragano più devastante di tutti i tempi, abbattutosi a fine agosto 2005 in Louisiana, ed in particolare sulla città di New Orleans?

le immagini di allora, tanto più terribili e disperate, hanno lasciato il posto a quelle della prodigiosa rinascita della città, che, oggi, è stata mirabilmente ricostruita, non presentando piu nessun segno dell’infernale disastro da cui è stata letteralmente sommersa.

un miracolo dovuto alla fattiva e proficua collaborazione fra un efficace intervento statale ed una lungimirante imprenditoria privata...esattamente quella collaborazione che, spesso, da noi manca...Triste

come non avere voglia di constatare con i nostri occhi tutto ciò? 

Coraggio, New Orleans ci aspetta! 

Buona fine settimana a tutti Ciao

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
New Orleans...OGGI!

Eccola, risorta dalle acque, in tutta la sua magnificenza e...aspetta proprio noi! Balla

 

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Mississippi River

Cari Vagabondi, 

avete mai fatto caso all’estensione, alla lunghezza, alla forma del percorso del Mississippi, il grande fiume di cui seguiremo i meandri che forma dopo Memphis, nella regione della grande pianura alluvionale dallo stesso creata, prima che si getti nel Golfo del Messico, formando un amplissimo delta, ben più grande di quello del Nilo?

Si tratta del terzo fiume più grande al mondo, dopo il Rio delle Amazzoni ed il Congo, e deve il suo nome alla parola indiana nativa misi-ziibi, che vuol dire appunto "grande fiume" Felice

Attraversa da nord a sud 10 stati statunitensi e la sua superficie totale è pari ad un terzo del territorio degli Usa ed 11 volte di quella italiana: un fiume ENORME! Folle

Non per nulla anche “la grande mela” prende il suo appellativo dal più grande fiume degli Stati Uniti, giacché si dice che “Lo stato di New York è un melo, con le radici nella valle del Mississippi".

E se è vero che una goccia di pioggia caduta nel lago Itasca, da cui nasce, poco distante dal Lago Superiore, in Minnesota, impiega circa 90 giorni prima di raggiungere il Golfo del Messico a 160 km a valle di New Orleans, chissà quante storie, quante civiltà, quanti uomini e quante donne hanno confidato, sperato, vissuto, amato sulle rive del grande fiume.

Non avete voglia anche voi, come me, di scoprirlo? Felice

A prestissimo! Si si

#Mississippi #DiscoverUsa

 

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
What a Wonderful World!

Ciao a tutti

Lo sapete che Louis Armstrong, uno dei più famosi musicisti jazz del XX secolo, è nato a New Orleans, da una ragazza madre figlia di schiavi della Louisiana?

Nonostante l’infanzia disperata e poverissima, le continue detenzioni in riformatorio, nella cui banda però imparò a suonare la tromba, conservó sempre uno struggente ricordo della “buona e vecchia New Orleans”, col suo ragtime, antesignano del jazz, suonato nei bordelli e per le strade...

What a Wonderful World? Chi lo sa? Lo scopriremo solo andandoci...INSIEME! 

Vi aspetto Balla

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
DJANGO UNCHAINED!

Ciao Vagabondi, 

siete appassionati anche voi, come me di Quentin Tarantino?

Sapete che il meraviglioso (secondo me...ma non solo! Si si ) Django Unchained è stato girato in gran parte in Louisiana, sul Mississippi, in una fantastica villa, la Grande Dama della Oak Alley Plantation, tenuta neogreca, costruita nel 1837, vero fiore all’occhiello della River Road, nota soprattutto grazie al sontuoso viale d’ingresso, alberato da due filari di 28 querce della Virginia? 

Si, è proprio Candyland, la Villa in cui la furia di Django si scatenerà in una carneficina senza pari...non vi piacerebbe visitarla? Occhietto

A me, sì e moltissimo, che ne dite di organizzare un‘escursione lì? 

Fatemi sapere, sono a Vs.completa disposizione per ogni curiosità, dubbio e chiarimento Ciao

 

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Cosa serve per partire?

Ciao Vagabondi! 

Poichè mi pare di aver capito che abbiamo una prima iscritta di 45 anni (TI PREGO, DIMMI CHE È VERO! Palesati, presentati! E vai!! SONO FELICISSIMA!!!), direi che è arrivato il momento delle prime info pratiche.

Quali documenti servono per andare negli USA? 

1. DOCUMENTI PER ENTRARE NEGLI USA

 Certamente il passaporto Elettronico, e cioè rilasciato dopo il 2006, cioè tutti i nostri passaporti, ed il visto, l’Esta, che si può acquisire facilmente on line, compilando un form (con domande anchè un pochino bizzarre ma...tant’è! Rotola dal ridere ) e pagandone con carta di credito il costo di 14$

2. Viaggio On The Road: come funziona esattamente? 

inoltre occorre ricordare che il nostro sarà un fantastico viaggio ON THE ROAD, il che significa che io guiderò un’auto, di norma un Mini Van a sei posti, ma se saremo (e lo saremo, vero? Balla )più di sei, fino ad un massimo di 12, avremo bisogno di un altro autista che dovrà munirsi della patente internazionale (il costo sarà poi diviso tra tutti i partecipanti con la cassa comune). Qui le info sulla patente internazionale.

Io la mia ce l’ho già e....non vedo l’ora di tornare ad usarlaaaaaa Rotola dal ridere

Per il resto serve solo spirito di adattamento, voglia di stare insieme e divertirsi per la nostra GRANDE avventura lungo le strade del Sud ed il corso del Grande Fiume!

Spero di essere stata chiara, per qualsiasi chiarimento...IO SONO QUI! Si si

See u guys Salute!!

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Nashville!!!!

Siete pronti per visitare uno dei veri e propri TEMPLI della musica mondiale?

Culla della musica country, nata nel XIX secolo dall’incontro della musica irlandese e dei ritmi afro degli schiavi, sede di importantissimi studi di registrazione, che hanno visto passare artisti del calibro di Robert PlantKid RockBlack Eyed PeasBon Jovi, Michael Buble, Justin TimberlakeSheryl Crow, si è guadagnata, a giusto merito, l’appellativo di Music City.

Cosa Vi piacerebbe visitare e...ascoltare? L’imbarazzo della scelta è davvero...grandissimo! 

Io non vedo l’ora!!! E vai!!

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Cucina americana: cosa ne pensate?

Ciao Vagabondi!

di norma, uno dei aspetti più “problematici” di quando si immagina un viaggio negli USA è quello culinario, perché generalmente associamo questo concetto all’idea di “fast food” e cioè cibo precotto, preconfezionato, riscaldato, rigorosamente nel microonde, e quindi automaticamente poco sano, poco saporito e poco gustoso.

Se questo è certamente vero, per tantissimi versi, e l’obesità della popolazione americana, che ha raggiunto livelli da allarme sociale, la dice lunga al riguardo, non rende certamente giustizia alla VERA cucina statunitense, che, come tutte le cucine mondiali, è diversa dalla nostra, non foss’altro per tradizioni e culture di origine, ma anche per i continui influssi che subisce da tutte le altre cucine del mondo...tanto da essere la cucina “fusion”, in senso etimologico, per eccellenza.

Provate a dare un‘occhiata a questo link per rendervi conto della ricchezza, della diversità, della commistione di gusti, sapori, ingredienti che la caratterizza...e fatemi sapere cosa ne pensate!

http://www.ciboamericano.it/

Cosa mangeremo nel nostro viaggio? Non certo sempre hamburger e patatine...l’imbarazzo della scelta è davvero grande!

Di certo poi gusteremo anche la cucina creola e cajun ma...questo è tutto un altro discorso e...pure un un altro post! Occhietto

A prestissimo amici e...attendo di conoscere le Vs.idee! 

Ciao

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Bourbon Street a New Orleans

Non sarà elettrizzante andare in giro per locali nella famosa Bourbon Street di New Orleans, a cui Sting ha dedicato la bellissima Moon over Bourbon Street? Cuore del Quartiere Francese, deve il suo nome alla casata dei Borboni, è oggi notissima per la movida, i bar e gli strip club....come non farci un giro? 

https://youtu.be/5i_0PkOqLKA

Non vedo l’ora di andarci e di bere qualcosa...insieme a voi!

Chi si aggrega? 

 Salute!!

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Esplora. Sogna. Scopri!

Cosa aspettate ad iscrivervi a questa meravigliosa avventura lungo il Mississippi , cari Vagabondi che seguite questo forum? Balla

Fatevelo dire da Mark Twain, uno dei massimi scrittori statunitensi del XIX secolo, nato in Florida ma con trascorsi importanti proprio lungo il corso del “nostro” fiume, poiché è stato pilota di battelli sul Mississippi, dove ha ambientato anche uno dei suoi romanzi più celebri, Le avventure di Huckleberry Finn: meglio non avere nessun rimpianto...viaggiamo! Si si

E allora, coraggio!, partiamo insieme! Applauso

  

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Dove dormiremo?

Cari Vaganondi,

a quasi due mesi dalla partenza, che ne dite di incominciare a pensare alle sistemazioni?

Sarà un viaggio on the road, e se questo fondamentale aspetto della nostra avventura mi farebbe escludere di pernottare in ostello (...abbiate pazienza ma...se devo guidare, e per un numero considerevole di chilometri, vorrei essere sicura di dormire bene e tranquilla...Risata ), magari lungo la strada, nei posti dove soggiorneremo una notte sola, forse sarebbe opportuno scegliere alloggi comodi, fuori dal centro, pronti per ripartire il giorno successivo.

Nelle città dove invece pernotteremo più di una notte (Nashville, Memphis, dove festeggermo il 2019 E vai!! e New Orleans), penserei di individuare soluzioni un pochino più confortevoli, magari più centrali, cosa ne dite?

Cosa Ve ne pare, ad esempio, di questo che avrei individuato per New Orleans, La Quinta Inn & Suites Downtown, vicino al quartiere francese ed alla già citata Bourbon Street?

http://www.laquintaneworleansdowntown.com

Inoltre, se possibile, secondo me sarebbe preferibile avere la colazione inclusa, così da fare anche un pochino "scorta" di viveri per la giornata e non dover essere sempre costretti, prima di partire per la nostra tappa quotidiana, a cercare un luogo dove necessariamente rifocillarci prima di metterci in moto...cosa ne pensate?

Attendo di conoscere le Vostre idee e proposte al riguardo: prima vi iscrivete al viaggio, prima possiamo condividere insieme queste e tutte le altre scelte per la nostra avventura Si si

Coraggio...iscrivetevi e...iniziamo non solo a sognare ma pure a pianificare anche concretamente il nostro viaggio lungo il meraviglioso Sud Est degli Usa...il 26 dicembre si sta avvicinando a grandi passi! Balla  Balla

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
How to ride the metro in....Atlanta!

Ciao Vagabondi!

incominciamo a organizzare uno degli aspetti della vacanza nelle grandi aree urbane che, personalmente, mi  elettrizza di più, e cioè il capire la rete di trasporti pubblici?

Ho già dato un’occhiata al sito delle linee metropolitane di Atlanta, la prima metropoli che visiteremo, e...di primo acchito mi parrebbe di facilissimo utilizzo.

https://www.itsmarta.com/

Voi cosa ne pensate?

È vero che avremo l’auto fin da subito ma, personalmente, ritengo che l’approccio migliore per vivere una città sia usare i mezzi pubblici, incontrare le persone, scambiare qualche battuta con loro...

Che ne dite di incominciare a buttarci un occhio, anche solo per valutare come raggiungere i punti che più ci interessano?

Ed ad Atlanta avremo davvero l’imbarazzo della scelta, fra i luoghi in ricordo della figura di Martin Luther King e della lotta per l’affermazione dei diritti delle persone di colore, gli studi della CNN e tutto il mondo della informazione televisiva e non solo, e la fabbrica della Coca Cola... Occhietto 

A prestissimo! Ciao

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Mississippi = Blues = B.B. King!!!

Cari Vagabondi, 

Se è vero che visiteremo la patria indiscussa del Blues, come non pensare al suo re, B.B. King, nativo del Mississippi che ha lungamente vissuto a Memphis?

Non sarà meraviglioso ascoltare uno dei suoi immortali brani, suonati dal vivo mentre sorseggiamo qualcosa? 

Coraggio, rendiamo questo sogno realtà: iscrivetevi e iniziamo a viaggiare, almeno sulle ali della musica Di corsa! Salute!!

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Vi piace la musica country?

non riuscite proprio a star fermi quando sentite un pezzo country e non vedete l’ora di ballarlo proprio nel suo tempio, Nashville?

allora non potremo perderci una visita, con lezione di ballo inclusa, presso La Country Music Hall of Fame!!!

Cosa ne dite? Prenotiamo in anticipo la visita? Balla

eccoVi il link dove trovate tutte le info necessarie! Occhietto

https://countrymusichalloffame.org/

 

 

 

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Che tempo farà?

Ciao Vagabondi! 

Travolti anche voi da questa vera ondata di pioggia e maltempo che ha colpito tutto il nostro meraviglioso Paese?

Speriamo che da voi non abbia fatto troppi disastri...qui a Lecco alberi sradicati e torrenti in piena ma nessun danno alle persone ed alle cose, per fortuna...

Ma come sarà il tempo lungo il nostro percorso? Sappiate che...le previsioni, per quanto possibile, a due mesi dalla partenza, sono molto buone: dicembre e gennaio sono mesi secchi, con temperature decisamente piacevoli, soprattutto per girare e...prendere una pausa da quelle certamente più rigide che ci saranno allora in Italia Occhietto

Date un’occhiata alla foto qui sotto...Rotola dal ridere

Ed allora cosa aspettate ad iscriverVi?

Prima lo fate, prima costituiamo il gruppo e...prima possiamo essere operativi! 

Vi aspetto! 

Un sorriso a tutti Felice

 

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Mississippi un sogno che può diventare realtà!

Come non subire il fascino di queste immagini? 

Non sarà fantastico navigarlo su un battello a vapore?

Progettiamo un’escursione?

iscrivetevi, Vagabondi, il Mississippi ci aspetta! Balla

 

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Festeggiamo il nostro secondo iscritto!!!

Balla  Balla

Festeggiamo il nostro secondo iscrittooooooooo!!!! 

Sono felicissima, cari Vagabondi!, siamo a quota 2!!!

Il nostro viaggio incomincia a diventare realtà E vai!!

Mentre invito la nostra Vagabinda ed il nostro Vagabondo iscritti a presentarsi sul forum, raccontarci un po’ di loro, di cosa si aspettano da questo viaggio e cosa piacerebbe loro privilegiare (coraggio! Non siate timidi! Gli altri Vagabondi che ci leggono prenderanno sicuramente spunto dalle Vs.parole e...romperanno gli indugi iscrivendosi anch’essi! Occhietto ), mi permetto di dedicarVi una delle più belle, secondo me, canzoni degli U2, Pride (in the name of love), ispirata alla vita, ed alla tragica morte, del Rev.Martin Luther King: non sarà bellissimo cantarla sotto il cielo di Atlanta, dove ci metteremo sulle sue tracce, o ricordarne il testo  a Memphis, dove è stato brutalmente assassinato?

“Shot rings out in the Memphis sky

Free at last, they took your life
They could not take your pride...”
Cuore

Aspetto di leggeVi, qui, Vagabondi!
a prestissimo! 

Ritratto di Fabrizio01
Offline
Last seen: 2 settimane 1 giorno fa
Iscritto: 10/06/2018 - 10:34
Country, County e Blues

Ciao Vagabonde e vagabondi,

Eccoci qui!!

Sono Fabrizio, viaggiatore incallito, amante della musica Country e (ahimé) del cibo americano: non vedo l'ora di mangiare i gamberei cajun di New Orleans!!!

In realtà sono un fan accanito degli Stati Uniti, in particolare della libertà che si respira quando si prende un automobile e si intraprende un viaggio "on the Road".

Amo la fotografia (ma non sono uno di quelli che ha bisogno di 10 minuti per ogni scatto!!) e la macchina fotografica è la fedele compagna di tutti i miei viaggi.

Speriamo che la confermi del viaggio arrivi presto, 

A bientot!

Fabrizio

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Ciao Fabrizio!

Che piacere! 

Molte grazie per la tua presentazione e per aver “rotto il ghiaccio” sul forum Felice

Direi che sei un vagabobdo...semplicemente PERFETTO per questa avventura on the road! 

Condivido in tutto e per tutto il tuo approccio al viaggio, l’amore per gli USA, la passione per la “strada” e ..cucina cajun e creola incluse, che saranno oggetto di un apposito post...non temere Felice

Molto ma molto bene! 

E sono felice che tu sia un appassionato di fotografia: abbiamo già il fotografo ufficiale! E vai!!

Ora mancano altri 2 Vagabondi per la conferma: chi si fa avanti? Coraggiooooooooooo!!!!

Prima formiamo il gruppo prima possiamo essere operativi con le prenotazioni degli alberghi, l’individuazione delle escursioni da calendarizzare da qui per evitare sorprese e code (saremo sempre in alta stagione... Occhietto ) e, magari, cercare qualche bel concerto da ascoltare...LIVE!!!

non dimentichiamoci mai che visiteremo la culla della musica Blues, Jazz e Country...dell’intero pianeta! Balla

a prestissimo, Fabrizio, Roberta e...a tutti gli altri che si faranno avanti Si si Si si

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Cucina creola e cucina Cajun: quali differenze?

Cari Vagabondi, 

Sollecitata dal nostro Vagabondo Fabrizio, eccoVi dei piccoli spunti sulla cucina creola e quella creola...sapete cosa le differenzia? Occhietto

Sono difatti molto simili per gli ingredienti usati (sedano, peperone e cipolla), ma la distinzione importante è che la cucina cajun nacque dalla più rustica cucina provinciale francese adattata agli ingredienti della Louisiana, mentre quella creola tendeva più verso quella classica europea adattata ai prodotti alimentari locali. In generale, l'influenza francese nella cucina cajun discende da varie cucine francesi provinciali dei contadini, mentre la cucina creola si è evoluta nelle case dei benestanti, aristocratici, o di coloro che imitavano il loro stile di vita. Anche se la cucina creola è strettamente identificata con la cultura di New Orleans, gran parte di essa si è evoluta nelle proprietà delle piantagioni del paese così amate dai creoli, e cioè gli individui nati da genitori entrambi di razza europea o africana nelle colonie americane.

per quanto riguarda i gamberi canjun,  si dice che derivino dalla tradizione dei nativi americani...come potremo NON mangiarli? 

https://cucinatavola.wordpress.com/2016/08/18/dalla-cucina-dei-nativi-americani-gamberi-alla-cajun/

Non sentite già l’acquolina in bocca? Balla

Iscrivetevi e...sarà un piacere cercare insieme il miglior ristorante dove poterli gustare! E vai!!

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Che ne dite di un tour guidato presso la CNN?

Buongiorno Vagabondi! 

Avete seguito le elezioni di midterm, così come puntualmente riferite dall’immenso e planetario esercito mediatico?

che ne dite di pensare di visitare ad Atlanta gli studi della CNN, con un tour guidato di 50 minuti, e poter così “entrare dietro le quinte” di uno dei più potenti canali all news del mondo? 

troverete tutte le informazioni necessarie a questo link http://tours.cnn.com/#

A me piacerebbe moltissimo, ed a voi? Occhietto

Attendo Vs.notizie! 

Buona giornata a tutti Ciao

 

image

Ritratto di Fabrizio01
Offline
Last seen: 2 settimane 1 giorno fa
Iscritto: 10/06/2018 - 10:34
Studi CNN

Che Idea!!!

Fantastico!!

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Bene! Sono proprio contenta

Bene! Sono proprio contenta che questa idea ti piaccia, Fabrizio! Felice

E agli altri Vagabondi può piacere?

Fateci sapere! 

Prima formiamo il gruppo prima possiamo decidere questa e tante altre cose, insieme Applauso


Ritratto di Fabrizio01
Offline
Last seen: 2 settimane 1 giorno fa
Iscritto: 10/06/2018 - 10:34
GEORGIA AQUARIUM

E' uno dei più grandi al mondo: Da vedere!!!!

In una foto ho visto che c'è anche lo squalo balena......

Ritratto di Fabrizio01
Offline
Last seen: 2 settimane 1 giorno fa
Iscritto: 10/06/2018 - 10:34
ZOO

Perdonatemi ma anche questa attrazione mi piacerebbe un casino visitare..

Ci sono i panda e ......non solo!!!!

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Grazie per il suggerimento,

Grazie per il suggerimento, Fabrizio! 

È sicuramente da tenere in assoluta considerazione! 

Capite ora, cari Vagabondi, perché è importante iscriversi per tempo? 

A voi cosa piacerebbe visitare? 

Fateci sapere..noi siamo qui apposta! 

Buona serata a tutti Ciao

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Buona domenica!

Buongiorno Vagabond! 

Che ne dite dell’idea di assistere ad una funzione battista a New Orleans?

Magari nel quartiere di Treme, uno dei più antichi insediamenti della città del jazz, tra i primi abitati da schiavi liberati, centro nevralgico della musica e della cultura creola???

Non sarebbe bellissimo? Balla

Parliamone insieme! Occhietto

image

 

image

 

image

Ritratto di LaGiuditta
Offline
Last seen: 2 settimane 7 ore fa
Iscritto: 01/10/2012 - 20:45
piano volo

Ciao! Ciao

Sono Manu e sono molto interessata anzi... interessatissima a questo viaggio. Ma prima di iscrivermi ho bisogno di conoscere il piano volo per vari motivi. Un motivo é che mi piacerebbe fermarmi piu' a lungo per conto mio e se si effettua uno scalo vorrei sapere dove in modo da organizzarmi.

Appena pubblicano un piano volo prenoto ma prima non posso.

Grazie, saluti manu Ciao

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Ciao Manu! 

Ciao Manu! 

Bello leggerti e sapere del tuo grande interessamento al nostro bellissimo viaggio...sarà una grande avventura! Salute!!

Per il piano voli: finché il viaggio non sarà confermato non sarà reso pubblico (e neppure io lo conosco..sarà una sorpresa anche per me! Occhietto ) però se scrivi a staff@vagabondo.net ti sapranno dare tutte le informazioni che vorrai! 

in ogni caso, se vuoi rientrare qualche giorno piu tardi e stare per conto tuo, di norma non c’e nessun problema, però devi farlo presente allo staff....per questo ti invito a contattarlo appena puoi, così puoi decidere quanto prima e...magari far confermare il viaggio! Applauso

per qualsiasi altra informazione o notizia, io sono qui! 

Grazie ancora e...a prestissimo, spero! Smack!

Ritratto di LaGiuditta
Offline
Last seen: 2 settimane 7 ore fa
Iscritto: 01/10/2012 - 20:45
piano volo

fatto, grazie! Balla

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Molto bene, Manu! 

Molto bene, Manu! 

Aspetto tue notizie presto Ciao

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Che ne dite di riscaldarci un

Che ne dite di riscaldarci un pochino in queste giornate autunnali?

Conoscete qualcosa di meglio di questo pezzo epico del nostro Elvis? E vai!!

Non vedete anche voi, come me, l’ora di andare a Graceland?

e allora...Vi aspettooooooo! Applauso

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Sogno solo io tutto questo? 

Sogno solo io tutto questo? Pardon

Non vedete anche voi l’ora di immergervi in questo turbinio di colori, profumi, traffico, gente, musica.....VITA?!? Rotola dal ridere

Gli USA, la loro infinita poliedricità, le loro mille sfaccettature, sono un viaggio nel viaggio sempre! 

Facciamoci travolgere dal calore del Sud....il Mississippi ci aspetta! E vai!!

iscrivetevi Vagabondi! Applauso

 

image

 

image

 

image

 

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Quale Stato ci piacerà di più?

Ecco il nostro itinerario...da quale dei quattro Stati siete più attratti?

Georgia, Tennessee, Mississippi o Louisiana?

io, lo confesso, ho grandi aspettative per Nashville e New Orleans ma soprattutto non vedo l’ora di essere ancora...on the road! 

La strada ha un valore in sè, per me..e per Voi? Si si

fatemi sapere e iscrivetevi...il tempo ormai stringe...e noi vogliamo partire, vero? 

vi aspettooooooo! Applauso

image

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
New Orleans Woodoo Museum

Ciao Vagabondi!

Vi interessa la cultura vudú, che letteralmente significa "spirito", "divinità", o ancor più letteralmente "segno del profondo", che tanto ha significato per gli afroamericani degli Stati Uniti meridionali? 

Ritenuta generalmente come una delle religioni più antiche al mondo, la religione vuduista attuale combina infatti elementi ancestrali estrapolati dall'animismo tradizionale africano che veniva praticato nel Benin, prima del colonialism, con tratti morali e organizzativi di una vera e propria religione.

Oggi il vudù è praticato da circa sessanta milioni di persone in tutto il mondo, e, a differenza di quanto comunemente si ritiene, il Vudù non è un fenomeno legato solo alla magia nera, ma una religione a tutti gli effetti, ed è dotato di un profondo corpus di dottrine morali e sociali, oltre che di una complessa cosmologia.

E allora, organizziamo una visita al New Orleans Woodoo Museum? 

Vi aspetto! Applauso

http://www.voodoomuseum.com/

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
ULTIMO APPELLO per il Mississippi on the road!

cari Vagabondi....ISCRIVETEVI!!!!!

se non raggiungeremo il numero di 5 iscritti per il 2.12.18, con mio massimo dispiacere, questo viaggio verrà cancellato! Pericolo!!

Unitevi a noi, sarà una FANTASTICA avventura! 

IO CI CREDO!!!!! Applauso

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
I BELIEVE IN MIRACLES!!!!

Cari Vagabondi, 

mancano 4 giorni alla cancellazione di questo viaggio e...I BELIEVE IN MIRACLES!!!

FORZA, CI SERVE UNA COPPIA PER PARTIRE...CHI SI ISCRIVE?

Vi aspetto! 

Applauso

Ritratto di A-Sissi
Offline
Last seen: 1 ora 45 min fa
Iscritto: 16/03/2018 - 15:26
Sognare il Mississippi

Ciao a tutti! 

Purtroppo non avendo questo viaggio ottenuto il numero di iscritti necessario, verrà cancellato.

Se, da un lato, sono dispiaciutissima, volevo comunque ringraziare Roberta e Fabrizio per avermi fatto sognare un po’ il Mississippi Occhietto

spero di conoscervi presto in un prossimo viaggio!

ad maiora! Felice

Lo sapevi?

Viaggio di Vagabondo: 
Partenza e Ritorno: 
da 26/12/2018 a 09/01/2019
Iscritti finora: 
2
Status: 
Eliminato
Vagabondo DOC:
A-Sissi

Altre date

Mer 26/12/2018
Eliminato
2 Iscritti
Dom 27/1/2019
Da confermare
0 Iscritti
Dom 17/2/2019
Da confermare
0 Iscritti
Dom 10/3/2019
Da confermare
0 Iscritti
Dom 31/3/2019
Da confermare
0 Iscritti
Sab 20/4/2019
Da confermare
0 Iscritti