Gruppo Marocco Breve Sud - Partenza del 26-12-2017

Il Marocco è un paese dove gli occhi non si riposano mai, pieno zeppo di affascinanti città, casbah, Medine, monumenti, siti archeologici, paesaggi incontaminati, deserti di tutti i colori, lunghe spiagge. E poi l'artigianato, i suq, gli hammam, i profumi, le spezie.
E' a sole 2 ore e mezza di aereo, ma una volta scesi vi sembrerà di essere arrivati in capo al mondo.

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Marocco Breve Sud

Marocco Breve Sud

2 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Carol
Offline
Last seen: 11 ore 51 min fa
Iscritto: 12/10/2009 - 19:43

Con la Vagabonda DOC Francesca / animalibera

imageL'amore per il mondo è la sua filosofia e ragione di vita,che sia un treno un aereo a piedi o bicicletta..deve partire!adrenalina pura!..i primi viaggi zaino in spalla anni  l'hanno portata Africa per volontariato fino ad un lungo viaggio di 3 mesi dalla spagna fino al senegal via terra.., continente di cui è innamorata e dove torna almeno 1 volta l'anno per volontariato..ama viaggiare libera senza pianificare e immergendosi nella cultura e nei luoghi e arricchendosi di essi..parla inglese e francese e incuriosita dallo spagnolo che sta studiando da qualche mese...è ubriaca di Vita e viaggiare per lei è linfa vitale..è come l'aria che respira ed è sempre accompagnata dalla sua fida macchina fotografica...ama la montagna e fare trekking,sciare,o semplicemente sdraiarsi su un prato e contemplare il cielo..fa teatro in una piccola compagnia teatrale,suona il djambè africano e adora partecipare a feste colorate e mutieniche, organizza spesso raccolte fondi per la sua associazione in Africa.. appassionata di lettura, fotografia, musica..ama correre in mezzo alla natura e questa passione l'ha portato a fare il cammino di Santiago in solitaria..in gioventù ha vissuto per un periodo a Parigi..città che adora e dove torna sempre appena può..sempre in movimento,felice e folle !

Quota

1220 euro a persona quota base incluso supplemento capodanno

La quota comprende:
Voli internazionali incluse tasse aeroportuali - solo 1 bagaglio a mano 10 kg  per chi ha il volo Ryanair (55 cm x 40 cm x 20 cm) o Easyjet (50 x 40 x 20 cm), franchigia bagaglio 20kg per chi ha gli altri voli
Hotels 3 stelle (camera doppia o tripla)
Tutte le prime colazioni
Cene a Oarzazate, gole del Todra e nel deserto.
Bus ad uso esclusivo del nostro gruppo + autista accompagnatore parlante francese 
guida locale parlante italiano a Marrakech. 
Escursione nel deserto.
Assicurazione Medico Sanitaria e Bagaglio
Al viaggio partecipa un vagabondo DOC - chi è? cosa fa?
 
Non comprende:
I pranzi e alcune cene. Tenete presente che  un'ottima cena si  aggira sui 6-8  euro e a pranzo concede molta libertà l'uso di  frutta, forni per  il pane e mercati.
Ingressi a qualche sito e museo (pochi a pagamento e molto economici, in genere un euro o due)
una mancetta da laciare all'autista
bagaglio in stiva per chi ha il volo Ryanair o Easyjet (possibile averlo con supplemento)

supplemento singola 20 euro per notte.

Programma di viaggio

Giorno 1: Italia -  Marrakech
Arrivo a Marrakech. Notte in hotel a Marrakech.

Giorno 2: Marrakech
Intera giornata a Marrakech assistiti da una guida locale parlante italiano. Si entra nella Medina e si scende ai Suq. Ci inoltriamo nei suq dei tintori, orafi, pellettieri, sarti, gente dalle colorate ghalabia (caffetani) profumi e spezie, tra i venditori d'acqua e incantatori di cobra. Seconda Notte in hotel a Marrakech.

Giorno 3: Marrakech - Essaouira – Marrakech
Escursione ad Essaouira. Si parte alle 7 e mezza del mattino per una rilassante giornata nell'antica Medina di Essaouira e lungo l'oceano. Essaouira è un paradiso per i surfisti europei, ma anche un borgo affascinante, con le sue case bianche arroccate le une alle altre. Qui Orson Welles scelse di girare il suo Othello.
Alle 7 di sera si ritorna a Marrakech, dove si dorme e si saluta la fantastica Piazza degli Impiccati, forse la più bella piazza del Nord Africa. Pernottamento a Marrakesh.

Giorno 4: (220 Km) Marrakech - Aït benhaddou - Ouarzazate
Partenza al mattino da Marrakesh verso il colle del Tizi n’Tichka e dei suoi villaggi sospesi,  in direzione di Ouarzazate, antica città di guarnigione. Ascensione del colle del Tizi n’Tichka (2260m.) ammirando i villaggi berberi che si fondono con il paesaggio roccioso delle pendici, uno dei più bei percorsi del Marocco. Varie fermate  per i numerosi punti panoramici sulla vallata e sosta alla sommitàdel colle. Fermata per il pranzo e visita della Casba di  Aït Benhaddou, patrimonio Unesco. Poi passeggiata lungo il bordo dell'uadi dell'Oasi Fint, splendido scrigno di verde perso in mezzo al nulla, a dieci chilometri di pista. A fine giornata arriviamo a Oarzazate. Cena e pernottamento a Ouarzazate.

Giorno 5: (230 Km)  Ouarzazate – Gole del Dadès – Gole del Todghra
Partenza per la Valle delle Rose e delle mille Casba, Kelâa M’ Gouna, capitale della Rosa, fino alle gole del Dadés e le loro famose dita di scimmia. Passeggiata nelle gole e ritorno verso   Boulmane Dadès in direzione Tinghir attraverso le pianure pre-desertiche. Cena e pernottamento nelle gole del  Todghra dopo aver attraversato parte del palmizio.

Giorno 6: (200 Km) Gole del Todghra - Erfoud - Merzouga
Passeggiata nel palmizio e nelle gole del todgora Todghra, straordinarie falesie alte 300m e impressionanti canyon di terra rossa e ocra. Partenza verso Erfoud, poi il Tafilalet e le oasi pre-sahariane, culla della dinastia alauita attualmente al potere. Arrivo a Merzouga (Erg Chebbi). Lì lasciamo il pulmino e saliamo sui dromedari inoltrandoci nelle rosse dune del deserto. In un'ora o più di dromedario arriviamo al centro di questo bellissimo pezzo di Erg e troviamo il campo, al riparo di una grande duna. Salire sulla grande duna è faticoso, ma la vista del tramonto dalla sua sommità ripaga l'ascesa. Siamo a pochi chilometri dal confine con l'Algeria, l'aria è tersa e c'è un silenzio ovattato.  Cena sotto la tenda berbera, con chiacchiere intorno al fuoco e miliardi di stelle sopra la testa. 

Giorno 7: Merzouga – Alnif – vallée du Drâa – Marrakech  (550 km)
Giornata lunga ma non troppo faticosa (la strada è bella e panoramica e si fanno diverse soste).
Dopo avere assistito all'alba nel deserto, si risale in dromedario e si torna a Merzouga, dove in una casbah si fa colazione e, per chi vuole, una doccia calda, per poi ripartire verso Rissani, capitale della dinastia Alauita, che è quella attualmente al potere. Si prosegue lungo le pianure pre-sahariane e le foreste di acacie fino a Tansit, all'incrocio della valle del Drâa. Poi il colle del Tiz Tiniffift fino a Ouarzazate e ritorno a Marrakesh traversando la casbah di Tifultu.


Giorno 8: Marrakech - Italia

Volo di ritorno.

 
La quota comprende:
Voli internazionali incluse tasse aeroportuali - solo 1 bagaglio a mano 10 kg  per chi ha il volo Ryanair (55 cm x 40 cm x 20 cm) o Easyjet (50 x 40 x 20 cm), franchigia bagaglio 20kg per chi ha gli altri voli
Hotels 3 stelle (camera doppia o tripla)
Tutte le prime colazioni
Cene a Oarzazate, gole del Todra e nel deserto.
Bus ad uso esclusivo del nostro gruppo + autista accompagnatore parlante francese 
guida locale parlante italiano a Marrakech. 
Escursione nel deserto.
Assicurazione Medico Sanitaria e Bagaglio
Al viaggio partecipa un vagabondo DOC - chi è? cosa fa?
 
Non comprende:
I pranzi e alcune cene. Tenete presente che  un'ottima cena si  aggira sui 6-8  euro e a pranzo concede molta libertà l'uso di  frutta, forni per  il pane e mercati.
Ingressi a qualche sito e museo (pochi a pagamento e molto economici, in genere un euro o due)
una mancetta da laciare all'autista
bagaglio in stiva per chi ha il volo Ryanair o Easyjet (possibile averlo con supplemento)

supplemento singola 20 euro per notte.

 
Viaggio di Vagabondo: 
Vagabondo DOC: 
Ritratto di animalibera
Offline
Last seen: 6 ore 31 min fa
Iscritto: 08/08/2009 - 17:47
BUONGIORNO A TUTTI

Buongiorno mi presento mi chiamo Francesca e sarò la vagabonda.doc che vi accompagnerà alla scoperta di questo meraviglioso paese il Marocco del Sud..lo so lo so che ora la vostra mente è alle ferie estive, state pensando a cosa mettere in zaino o in valigia, che l'inverno è cosi lontano ma dare già un occhiata alla prossima meta perchè no?!

Vi aspetto per qualsiasi dubbio o curiosità!!

A prestoooo

Lo sapevi?

Viaggio di Vagabondo: 
Partenza e Ritorno: 
da 26/12/2017 a 02/01/2018
Iscritti finora: 
1
Status: 
Da confermare
Vagabondo DOC:
animalibera
Luoghi: 

Altre date

Lun 24/7/2017
Da confermare
0 Iscritti
Lun 7/8/2017
Da confermare
0 Iscritti
Lun 21/8/2017
Da confermare
0 Iscritti
Lun 4/9/2017
Da confermare
1 Iscritto
Lun 18/9/2017
Da confermare
0 Iscritti
Lun 2/10/2017
Da confermare
0 Iscritti