Gruppo Giordania Vagabonda - Partenza del 11-04-2020

Che Petra, da sola, valga tutto il viaggio in Giordania, è cosa nota e certa, ma non solo. Uno dei deserti più belli del mondo, l’unico mare in cui si sta a galla nonché castelli, rovine citate dalla Bibbia e tanta storia antica: la Giordania è una Paese da vedere.

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Giordania Vagabonda

Giordania Vagabonda

29 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Vagabondo0
Offline
Last seen: 16 ore 4 min fa
Iscritto: 10/02/2012 - 01:24

Con la Vagabonda Doc Francesca / francescaBiri

imageFrancesca è una Doc nata e cresciuta a Roma, con qualche gene piemontese. Laureata in Servizio Sociale, svolge la professione di Assistente Sociale. Sin da bambina, grazie alla passione dei genitori per i viaggi in camper, si affeziona ai viaggi on the road. 
Ama tutti gli sport, anche quelli più strani (come l'hydrospeed, il rafting, la capoeira, ecc). Talvolta prende il largo con una tavola da surf o con uno snowboard oppure si perde in un bosco, ma solo per finta: i corsi di sopravvivenza sono un'altra delle sue passioni.
Parla inglese, francese ed un pò di arabo... Ama i viaggi zaino in spalla, ma in genere si adatta alle situazioni, così come si presentano.

Altra gioia per lei del viaggio: riportare a casa tanti piccoli souvenirs da donare ai propri cari. Infatti dietro alla sua indole selvaggia ed avventurosa, si nasconde un animo sensibile e generoso.


image

Quota

€ 1200 a persona (include già il supplemento festività)
+ Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: € 400 a persona (Cos’è e come funziona la cassa comune?)


LA QUOTA INCLUDE:

- Il volo dall'Italia a/r compreso il bagaglio da stiva
- tasse aeroportuali
- Tutti i trasporti in Minibus privato ad uso esclusivo del gruppo + autista
- Guida locale parlante inglese (dal giorno 2 al giorno 6)
- Assicurazione medico bagaglio

Al viaggio partecipa un vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON INCLUDE (e per queste spese è stata stimata una cassa comune di € 400 a persona):

- Pasti 
- Ingressi a siti e monumenti
- Hotel per i pernotti
- Mancia al vostro autista se vi è piaciuto
- Visto di ingresso (al momento gratuito per gruppi di minimo 5 persone).

- Polizza annullamento (opzionale, da farsi a parte. Scrivere a staff@vagabondo.net)

A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum. 
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

image

Programma di viaggio Giordania vagabonda

Potete trovare il programma Giordania vagabonda dettagliato qui:

image

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

Gruppo

Da confermare.

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo gruppo è di 4 o 5 persone + il Vagabondo Doc.

Informazioni utili

image

Viaggio di Vagabondo: 
Vagabondo DOC: 
Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
BENVENUTI!!!!!!!!

image


Cari amici Vagabondi, benvenuti al forum dedicato al Viaggio in Giordania. E vai!! E vai!! E vai!!

Ovviamente vi accolgo con le immagini che la rendono più famosa, ovvero con la città di Petra. Da anni è la meta di moltissimi turisti. 

image

Ma non è l'unica ragione per scegliere di visitare la Giordania: scopriremo insieme quante opportunità ci offre questo incantevole paese. Io sono Francesca e vi aspetto numerosi!!!!!!!!!

Cuore

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
Buonasera amici Vagabondi!

Buonasera amici Vagabondi!

 Di sicuro starete pensando più al Natale che alla Pasqua!

Però intanto, per chi di voi naviga sul sito (siete sempre più numerosi...grazie! E vai!! ), magari sarà interessato a qualche nozione generale su questo incantevole luogo!

Intanto comincio col dirvi che in Giordania bisognerà puntare un'ora avanti i nostri orologi...quindi non avremo stress da fuso orario credo Rotola dal ridere

Poi che la moneta locale è il Jod, o dinaro, image

Belle vero queste banconote? Se qualcuno fa la collezione magari se ne conserverà qualcuna...

Il jod è quotato 1,28 €, cambio di oggi. Comunque in generale ho visto che non ha grosse oscillazioni.

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
E ancora continuo nel darvi

E ancora continuo nel darvi delle informzioni generali sul clima che troveremo ad aprile in Giordania. E anche qui saremo più che fortunati E vai!! infatti questa stagione è proprio la migliore per visitarla...

Il sole sorge con calma (tipo alle 6.30), arriva in breve una tiepida mattinata...17/20 ° magari il pomeriggio anche 25 ° fino a sera, e comunque dovremmo restare sotto i 30 °. Il sole tramonta intorno alle 19,00 quindi avremo tutto il tempo per goderci dei bei tramonti e poi di andare a cena!

A proposito...lì si cena tardi...hanno abitudini da "terroni" Linguaccia Quanto amo la gente calda, che non si stressa, che mangia tardi.... Si si

Insomma amici...il clima è quello giusto e di sicuro non avremo troppe difficoltà a fare la nostra valigia...Dove metteremo anche un bel costumino... Si si

Perchè ad Aqaba abbiamo la spiaggia e poi c'è il famoso Mar Morto, dove è impossibile affogare!!!!! Risata

image

Perchè si galleggia sempre!!! Figo Risata Occhietto 

Ritratto di Andrea Carosella
Offline
Last seen: 2 settimane 24 min fa
Iscritto: 06/12/2018 - 21:38
Ciao.... Sono Andrea e sono

Ciao.... Sono Andrea e sono interessato... Tu parti da Roma??? Io sono di Pescara 

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
Ciao Andrea, 

Ciao Andrea, 

come stai? Intanto Buon Natale!!!!

Sì io parto da Roma, credo che convenga partire anche a te da Roma, è la città più vicina.

Allora abbiamo il primo iscritto Occhietto A Natale con i tuoi...ma Pasqua con chi vuoi!!! E quindi con NOIIIIIIiiii E vai!! E vai!! E vai!!

Ritratto di Andrea Carosella
Offline
Last seen: 2 settimane 24 min fa
Iscritto: 06/12/2018 - 21:38
Sto bene grazie... Adesso si

Sto bene grazie... Adesso si inizia a mangiare fino alla befana Felice buon natale anche a te

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
Intanto benvenuto al nuovo

Intanto benvenuto al nuovo iscritto, non so se sei tu o un'altra persona...

Però è bello sapere che il forum prende vita e che qualcuno ha il pensiero che vola in Giordania!!!!

Cuore

Ritratto di gianfrykkk
Offline
Last seen: 1 mese 6 giorni fa
Iscritto: 19/11/2015 - 10:40
Info giordania 11/04

Ciao Francesca sono interesato a questo viaggio in giordania  essendo io di lecce partirei da roma,volevo sapere se il gruppo che parte da roma si incontra in aeroporto per viaggiare assieme, per me sarebbe l ideale in quanto non avendo grandi esperienze di viaggi  all estero avrei bisogno di un minimo di assistenza per il disbrigo pratiche

Ritratto di Andrea Carosella
Offline
Last seen: 2 settimane 24 min fa
Iscritto: 06/12/2018 - 21:38
Ciaoooo.... Si partiamo tutti

Ciaoooo.... Si partiamo tutti insieme... Dai iscriviti che dobbiamo confermare questo viaggio.... Vero doc??? 

Ritratto di raffy
Offline
Last seen: 20 ore 6 min fa
Iscritto: 30/11/2006 - 12:21
Ciao Gianfry

le partenze normalmente sono da Roma e Milano ( su richiesta anche da altri aeroporti).

Se vuoi essere sicuro di partire con qualcuno del gruppo puoi scrivere nella sezione " richieste particolari" che non vuoi partire da solo: in questo modo, quando il viaggio sarà confermato, lo staff operativo ti invierà una mail con il piano voli insieme ad altri partecipanti Felice

Buona giornata dallo Staff

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
Gianfranco, buona sera.

Gianfranco, buona sera.

Spero che ti unirai a noi!

Non preoccuparti per la tua inesperienza! C'è sempre tempo per diventare esperti.... Risata

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
Jordan Pass

Buongiorno ragazzi,

il vostro interesse mi fa davvero molto piacere, perchè rende l'attesa del viaggio più piacevole Balla

Siamo ancora a gennaio ma vedrete che il tempo passerà presto...E visto che il tempo passa...Io intanto mi porto avanti!

Oggi vi parlo di una cosa davvero utile: la jordan pass

Vi invito a visitare il sito https://www.jordanpass.jo/Contents/What_is_Jordan_Pass.aspx

In sostanza è una tessera dal costo variabile (diciamo però che è 75 Jod), che permette l'ingresso in Giordania senza pagare il visto, l'ingresso a Petra e molte altre attrazioni. E' esclusa però il Petra by night, che è uno spettacolo a se stante, che consiste nella possibilità di accedere al sito di sera e di assistere per un paio d'ore a questo evento che permette di vedere il sito tutto illuminato.

Una volta che avremo il gruppo formato e al completo rpcederemo all'acquisto insieme della Jordan pass. Perchè ci permetterà di risparmiare e ci agevolerà nel nostro viaggio.

Intanto visitate il sito! Occhietto

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
AMMAN

image

Cominciamo a scoprire le bellezze del nostro viaggio. Iniziamo dalla capitale: Amman

image

 

Edificata già nel neolitico (6000 a.c.) deve la sua importanza al perido romano, all'Imperaotre Antonino Pio, che nel primo secolo d.c. costruì il suo anfitatro (da 6000 posti), la cittadella e diede sviluppo alla città. Il destino di Amman vide alterne vicende: dominata nel XIII a.c. dal popolo Ammoniti, poi dai Persiani e dai Greci. Sotto tale dominazione fu chiamata Philadelphia (Tolomeo II). Poi fu araba e sotto il regno Omayyadi mutò nome, prendendo il nome di Amman. In questo periodo raggiunse la massima influenza, in collegamento con l'altra grande città della via della seta, Damasco in Siria.

Nell'800 una serie di calamità naturali la ridussero a un piccolo paese e tale rimase a lungo. Grazie all'espansione di un sistema di trasporti che facilitava i pellegrini che desideravano raggiungere la Mecca, all'immigrazione di profughi palestinesi (nel conflitto israeliano palestinesi) e iraqeni (coinvolti nelle guerre con iran, nelle guerre del Golfo), Amman ha subito un incremento demografico consistente negli ultimi 50-60 anni. Vi basterà sapere che oggi il 40% della popolazione della città è costituita da profughi.

Per dare seguito a questa massiccia espansione la parte occidentale si è dotata di nuovi palazzi, centri commerciali e nuovi quartieri. Spesso la città non è meta prediletta dai turisti, ma invece una visita la merita. Noi ci faremo un giretto per comprare anche qualche souvenir nei vivaci suq, o per berci un the e fumare un narghilè. Merita anche una passeggiata la Rainbow street, nella parte alta della città.

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
Umm qais e jerash

Non andiamo lontano da Amman. Ci fermiamo in una delle decalopoli Jerash, e in una giornata visitiamo anche Umm Qais, altra città fondata nel primo secolo a.c.

Le decalopoli erano città diciamo consorziate. Quindi Amman, Jerash e Damasco, le più conosciute.Sono state fiorenti centri di cultura romana e greca. Poi andate in rovina per il terremoto, come abbiamo detto per Amman.

image

 

image

 

Queste sono due vedute di Jerash.

Guardate che bel tramonto invece a Umm

image

Bellissimo... Cuore

Ritratto di Andrea Carosella
Offline
Last seen: 2 settimane 24 min fa
Iscritto: 06/12/2018 - 21:38
Francesca che dici c è la

Francesca che dici c è la facciamo a partire??? 

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
Ciao Andrea, non avere

Ciao Andrea, non avere proprio questa paura!

Siamo a febbraio e noi partiamo a Pasqua....che è ad aprile....questo viaggio andrà completo, almeno secondo me. Occhietto

Ritratto di ilmerovingio
Offline
Last seen: 2 settimane 1 giorno fa
Iscritto: 03/02/2020 - 18:34
giordania

ciao a tutti mi chiamo dario e con altri due amici saremmo interessati al viaggio.

Avrei una domanda: sarebbe possibile, durante la sosta sul mar morto, fare un piccolo tour nella riserva della biosfera del Wadi Mujib? ho letto la descrizione sulla guida della Lonely Planet  e credo che sarebbe molto divertente e interessante e credo che non dovrebbe durare più di mezza giornata.  grazie e ciao.

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
Ciao Dario,

Ciao Dario,

Ho letto con attenzione il tuo post e anch'io mi sono andata a documentare, per altro anch'io ho la Lonley! Allora quella zona è decisamente molto bella e interessante a livello paesaggistico. La giornata relativa al Mar morto è sostanzialmente una giornata libera, in cui la gente si va a rilassare. Da Madaba il wadi mujib dista circa un'ora...per essere sicuri diciamo anche un'ora e mezza. Per altro più avanti c'è anche un'altra attrattiva, il castello Karak su cui avevo messo gli ochi io Occhietto

Quindi che dire! Potremo anche aggiungere tappe ulteriori. Sinceramente io sul mar morto ci andrei anche solo per fare le foto di rito e poi non mi dispiacerebbe fare anche altre cose, però queste decisioni dipendono dal gruppo, cioè se il gruppo quel giorno decide che è favorevole lo facciamo. Interpelliamo anche la nostra guida prima di prendere una decisione e poi insieme decidiamo. Ad oggi, quindi, se il tuo interesse è legato a quel wadi, non posso dirti: sì, sicuro andiamo lì e anche al karak! Però posso dirti che la tua idea mi piace molto. Un ultimo aspetto da considerare è che talvolta in quella zona ci possono anche essere strade chiuse,come è già successo ad altri gruppi, ma noi speriamo di essere fortunati!

Tieni presente anche un altro aspetto, la Giordania è la terra dei wadi, quindi ne faremo esperienza. Questo significa anche che talvolta sul luogo, seguendo consigli della guida e avendo a disposizione le altre relazioni di viaggio di chi è partito prima di noi, si fanno delle scelte alternative a quello che è scritto sulla lonely, e talvolta la lonely consiglia luoghi che magari deludono....non so se sono riuscita a risponderti. Spero di sì! Comunque di sicuro io ad oggi, consiglierei queste due tappe ulteriori: wadi mujid ma anche non mi perderei il Karak. Da quello che mi dice google, per andare al karak si deve passare per il wadi mujib e quindi le due tappe sono strettamente interconnesse. Occhietto

Ritratto di ilmerovingio
Offline
Last seen: 2 settimane 1 giorno fa
Iscritto: 03/02/2020 - 18:34
Ciao Francesca

ciao Francesca. Grazie per l' esauriente risposta. Vorrei chiedere un'altra cosa. Sarebbe possibile avere un'idea delle strutture presso cui alloggiare? Oppure verranno decise in loco dal gruppo? Il criterio sarebbe

quello del massimo risparmio oppure si potrà anche scegliere in base a qualche comodità (anche perché immagino che l'offerta delle strutture sarà molto variegata)? Scusa se rompo un po', ma sarebbe la prima volta che viaggerei con questa modalità...  Ciao e grazie.

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
No no Dario, figurati, non

No no Dario, figurati, non rompi per niente: è normale avere dei dubbi se non si è mai fatto un viaggio di gruppo con noi. Le tue sono richieste legittime!

Allora le strutture le scelgo io, tranne quelle già previste dalla quota, che invece sono prenotate dallo staff. Le scelgo come farebbe un normale viaggiatore, ma con attenzione. Cioè mi guardo dove si trovano,se hanno buone recensioni, se altri gruppi ci sono già stati e si sono trovati bene, ecc. Il prezzo non è l'unico criterio, devono essere economiche in linea con lo spirito Vagabondo, però cerco di non finire in topaie.... Poi le scelgo con la cancellazione gratuita così ci possiamo ripensare finché non scade la cancellazione gratuita.

In realtà ne ho già prenotate varie. Aspetto che il gruppo si formi e poi le metto sul forum così le potete vedere prima e ci confrontiamo. Se qualcosa non va le possiamo cambiare prima di partire in questo modo. E tutti possono vedere le foto, possono sapere quanto costano e dove sono, leggere le recensioni e quant'altro. Non è giusto secondo me che uno si trovi in un viaggio in cui non ha potuto sapere niente di quello che ha comprato e quindi queste scelte vanno condivise. Vagabondo

Ritratto di ilmerovingio
Offline
Last seen: 2 settimane 1 giorno fa
Iscritto: 03/02/2020 - 18:34
Ciao

grazie per le informazioni. Riferiro' ai compagni di viaggio . Un caro saluto.     Dario 

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
MADABA

Oggi assaporiamo una delle tappe dell'itinerario più interessanti: la città di Madaba

image

Ci arriveremo lungo questa suggestiva strada, la strada dei Re.

image

Come forse avrete già letto, Madaba è famosa per essere la città dei mosaici.

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
Eccoci  all'interno della

image

Eccoci  all'interno della chiesa di San Giorgio.

Qui apprezzeremo di sicuro la mappa della terra santa a mosaico.

image

Questo è un particolare che mi piace molto...l'albero della vita.

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
Madaba è la quinta città

Madaba è la quinta città della Giordania per la popolazione, che costituisce circa il 3% della popolazione totale. Gli abitanti, 70.000, sono per la maggior parte arabi e quindi musukmani, anche se c'è una comunità cristiana piuttosto numerosa. Sono ortodossi. C'è inoltre una minoranza palestinesi,quasi sempre sono profughi. Madavba è un esempio di integrazione e tolleranza religiosa.

Nella Bibbia viene citata a partire dal I sec A.C, poi successivamente fu di dominazione greca (sotto Alessandro magno). Poi dominio degli Israeliti, Ammoniti e NAbatei.

Nel primo secolo d.c. arrivarono i Romani che la fecero prosperare come una florida città di provincia, anche se non raggiunse mai l'importanza delle grandi città limitrofe (jerash , Petra).
Sotto i Bizantini, nel V secolo raggiunse l'apice del suo potere. I governatori bizantini la arricchirono di edifici e dal loro interno sorser i bellissimi mosaici, tanto che oggi è detta la Città dei mosaici. I soggetti di questi mosaici sono in prevalenza tratti dalla natura, specialmente pianteed animali.

Madaba fu poi conquistata dai Persiani e così iniziò il suo declino artistico e culturale. Ritornata sotto il controllo dei Bizantini, fu conquistata dagli arabi che all'inizio nell'VIII secolo durante una spedizione punitiva contro la città, distrussero alcuni mosaici. La città comunque fu abbandonata dopo il terremoto del 749 che la rase al suolo.

Madaba rinacque dopo circa 1100 anni, quando una piccola comunità cristiana di circa 2.000 persone, in lotta con la comunità musulmana di Karak decise di trasferirsi lì alla fine del XIX secolo.

 A fine 800 la scoperta nella chiesa di san giorgio del mosaico della terra santa e la sua fama che ha richiamato turisti da tutta Europa.

Oggi ho fatto un pò l'Alberto Angela dei poveri E vai!! Anzi dei Vagabondi Risata

Un abbraccio e a presto Cuore

Ritratto di CateKate
Offline
Last seen: 13 ore 2 min fa
Iscritto: 01/06/2019 - 17:14
Ciao Francesca, sono molto

Ciao Francesca, sono molto interessata a questo viaggio e propensa ad iscrivermi!

Mi rincuora che si parta da Roma cosi' potrei partire anch'io da lì in compagnia dato che sarebbe il mio primo viaggio da sola

Che tipo di bagaglio consigli? 

Grazie!

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
Ciao!

Ciao!

Non si parte solo da Roma!!! Da Milano e Roma sono le principali partenze, ma ci sono anche altre città. Scrivi a staff@vagabondo.net

Nella scheda d'iscrizione (se farai l'iscrizione) indica la città da dove vuoi partire.

Per il bagaglio se hai il trolley va benissimo, se hai lo zaino pure...cioè è un viaggio confortevole con il plumino quindi non hai problemi. L'unica cosa è: non ti portare il mondo Help Infatti saremo in tanti, quindi bisogna considerare un bagaglio a testa (diciamo un trolley) e uno zainetto da viaggio per gli spostamenti giornalieri.

ciaoooo Ciao

Ritratto di francescaBiri
Offline
Last seen: 16 ore 41 min fa
Iscritto: 11/05/2015 - 16:31
già che ci siamo...cosa portare!

COSA PORTARE

Valigia o zaino: come siete più comodi. Niente di troppo grosso perché andrà caricato sul pulmino e saremo in tanti.

 

- Passaporto in corso di validità,due fotocopie del passaporto e fototessere. Non serviranno ma è meglio portarle.

- le carte d'imbarco che Vagabondo vi invierà la settimana prima della partenza e l’assicurazione.

Abbigliamento comodo, possibilmente non attillato e non troppo scollato. Ricordatevi: siamo in un paese musulmano quindi bisogna coprirsi la testa per entrare nei luoghi di culto (portare un foulard) e avere anche pantaloni lunghi (ma leggeri) perché bisogna coprire le gambe e direi anche maniche lunghe per coprire braccia. Le temperature di giorno saranno abbastanza alte, ma la sera farà fresco e nel deserto potrebbe essere piuttosto freddo! Quindi nel deserto portatevi un maglione.

- Per il deserto se lo avete, portate il sacco lenzuolo. Non si sa mai!!!!

- una torcia per la notte nel deserto (se la avete)

Piove raramente, ma se avete un k-way, per sicurezza è meglio portarlo.

- Cappello o bandana/pashmina per riparare la testa

- scarpe comode per camminare il giorno e ciabatte da mare (e/o dei sandali)

- Crema solare

- Costume da bagno. A questo proposito vi faccio presente che che sul Mar Morto si potrebbe un po' rovinare per via del sale, quindi magari non portatene uno nuovissimo. Portate anche un telo micro fibra.

- l'adattatore per la presa non dovrebbe servire, se ce l'avete portatelo anche se forse troveremo anche le prese nostrane

- un mini kit di medicine per uso personale (antibiotico ad ampio spettro, disinfettante intestinale, tachipirina). Poi se avete situazioni particolari, ovviamente portate quello che vi serve per la vostra patologia, per il resto sentite il vs. medico di fiducia. In ogni caso per questo viaggio non ci sono vaccinazioni obbligatorie da fare. Anche l’igiene non è male quindi state sereni.

- Soldi o bancomat, probabilmente cambieremo/preleveremo il primo giorno ad Amman. Togliendo il Jordan Pass, di cassa comune spenderemo sui 300 euro più eventuale shopping, quindi regolatevi

 

- Disinfettante per mani

- Un lucchetto

- Il phon non dovrebbe essere necessario, ma per sicurezza potremmo portarne uno di quelli da viaggio ogni 3-4 partecipanti.

-antizanzare per sicurezza

- power bank per il cellulare (se lo avete)

- uno zainetto o borsa comoda per le escursioni

- calzini in quantità (da portare anche dietro e da indossare nei luoghi sacri perché si entra scalzi nelle moschee!).

Ritratto di CateKate
Offline
Last seen: 13 ore 2 min fa
Iscritto: 01/06/2019 - 17:14
Grazie mille per le

Grazie mille per le informazioni!

Caterina

Lo sapevi?

Viaggio di Vagabondo: 
Partenza e Ritorno: 
da 11/04/2020 a 18/04/2020
Iscritti finora: 
1
Status: 
Da confermare
Vagabondo DOC:
francescaBiri

Altre date

Dom 23/2/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 29/2/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 14/3/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 28/3/2020
Confermato
5 Iscritti
Sab 11/4/2020
Da confermare
1 Iscritto
Dom 12/4/2020
Da confermare
1 Iscritto