Gruppo Colombia Freak Style - Partenza del 18-01-2020

Terra dalla storia complessa, dai paesaggi selvaggi, dalle spiagge deserte… La Colombia, nota ormai a tutti in quanto terra di Pablo Escobar, è una sorpresa per ogni viaggiatore. Il nostro viaggio vi farà scoprire una Colombia avventurosa, coloniale e sicuramente intensa.

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Colombia Freak Style

Colombia Freak Style

13 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Vagabondo0
Offline
Last seen: 1 giorno 6 ore fa
Iscritto: 10/02/2012 - 01:24

Con il Vagabondo doc Sergio / callitrix

imageSergio è un viandante toscano che vive a Firenze e parla diverse lingue: inglese, spagnolo, francese, un po’ di tedesco e di portoghese. Laureato in scienze naturali e arrivato a un passo dalla laurea in psicologia, per i casi della vita lavora nella pubblica amministrazione, ma non ha abbandonato le vecchie passioni, specialmente l'antropologia.

Viaggia di preferenza freak: zaino, piedi e mezzi pubblici. In questo modo ha trascorso 6 mesi in Asia in solitaria e conosce bene anche l’America latina. Ama allo stesso modo le escursioni in montagna e le lunghe traversate in macchina.

Appassionato podista, ha corso e concluso 3 maratone e innumerevoli mezze. Ora ha rallentato i ritmi ma è sempre felice quando può fare una corsa in compagnia.
Ama le serate con gli amici e i concerti rock, il fumetto e la cultura pop. E’ nottambulo e adora fare tardi girando per i locali o chiacchierando davanti a una birra.

image

Quota

€ 1690 a persona
+ Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: 650 euro a persona (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

LA QUOTA INCLUDE:

- voli internazionali incluse tasse aeroportuali (franchigia bagaglio 20kg)
- il volo interno Bogotà - Armenia o Pereira (in base alla disponibilità) compreso di franchigia bagaglio 20kg. 
- il volo Medellin - Santa Marta compreso di franchigia bagaglio 20kg.
- le prime due notti a Bogotà. Sistemazione in camere doppie o triple.
- assicurazione medico bagaglio

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON INCLUDE (e per queste spese è stata stimata una cassa comune di € 650 a persona):

- altri pernottamenti non inclusi nella quota
- mezzi pubblici e trasporti interni
- pasti (colazioni, pranzi e cene)
- tours o escursioni non specificate nella voce “la quota include”

- Polizza annullamento (opzionale, da farsi a parte. Per richiedere preventivo scrivere a staff@vagabondo.net)

A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum.
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

image

Elenco iscritti

Antonella AntoCitro - da Bologna - cerca compagna di stanza
Deanna - da Bologna - con Giuliana
Giuliana - da Bologna - con Deanna
Stefania StefaniaCB - da Milano - cerca compagna di stanza
 
Il vagabondo doc Sergio callitrix - da Bologna - cerca compagno di stanza
 

Piano voli

 
Da Bologna (Iberia) - soggetto a supplemento

IB8757 Bologna     Madrid  Sab 18 gen 12:25  Sab 18 gen 15:00
IB6587 Madrid      Bogota   Sab 18 gen 16:55  Sab 18 gen 21:30
IB7267 Cartagena Bogota   Sab 01 feb 20:03  Sab 01 feb 21:28
IB6588 Bogota     Madrid    Sab 01 feb 23:10  Dom 02 feb 15:15
IB8760 Madrid     Bologna  Dom 02 feb 16:10 Dom 02 feb 18:30

Da Milano Malpensa (Delta Airlines)*

DL173 Malpensa New York Sab 18 gen 09:45 Sab 18 gen 13:29
DL253 New York  Bogota    Sab 18 gen 18:02 Dom 19 gen 00:05
DL984 Cartagena Atlanta    Sab 01 feb 14:50 Sab 01 feb 19:01
DL84   Atlanta      Parigi       Sab 01 feb 23:01 Dom 02 feb 13:25
DL8311 Parigi      Malpensa Dom 02 feb 17:05 Dom 02 feb 18:35
 
*Questo volo passa per gli USA, è necessario l'esta. Come si compila l'esta. 

Disponibili voli da Roma - per info staff@vagabondo.net

Programma Viaggio

potete trovare il programma Colombia Freak Style dettagliato qui

image

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

Gruppo

CONFERMATO

CHIUSURA ISCRIZIONI GRUPPO
Il numero massimo di partecipanti a questo gruppo è di 14/15 partecipanti + il Vagabondo Doc.

Le iscrizioni si chiudono a raggiungimento del numero massimo di partecipanti (ovvero 14/15 + il Vagabondo Doc) oppure allo scadere del tempo massimo previsto che varia da viaggio a viaggio. (Solitamente 20 giorni prima della data di partenza per le destinazioni intercontinentali e 7 giorni prima per quelle europee).

NB: a volte i gruppi vengono chiusi prima della conferma o del raggiungimento del numero massimo di persone per via di esigenze legate alla disponibilità dei voli, delle auto o degli alberghi. Non sappiamo darvi tempistiche precise per questi casi (potrebbero essere 20 giorni come un mese prima o altro)...
Per questo vi consigliamo di non temporeggiare troppo se vi interessa fare questo viaggio! Potreste trovarlo CHIUSO o COMPLETO senza ulteriori avvisi, ci spiace.

Troverete sempre informazioni aggiornate sul forum di viaggio (questo).

> INFORMAZIONI UTILI


image





 

Viaggio di Vagabondo: 
Vagabondo DOC: 
Ritratto di callitrix
Offline
Last seen: 1 ora 50 min fa
Iscritto: 02/06/2008 - 20:13
Gennaio all'equatore!

Un viaggio in Colombia offre tante e diverse sensazioni, si passa dal mare da "fine del mondo" della Guajira alla montagna di Medellin con l'eterna primavera, dalle memorie dell'epoca coloniale a quelle della guerriglia e del narcotraffico (Pablo Escobar è diventato da morto una star internazionale ;-))

Useremo diversi mezzi di trasporto su ogni tipo di terreno, l'itinerario sarà intenso ma sicuramente appagante. E' roba per vagabondi veri, con spirito di adattamento e voglia di condividere le esperienze.

Per chi può, partire a gennaio è senz'altro un vantaggio in più: si trova il clima ideale e si lascia in nostro inverno, oltre ad evitare supplementi e sovrapprezzi.

Io sono Sergio e sarò l'accompagnatore di questo gruppo. Mi trovate qui per dubbi e domande ma soprattutto per progetti e scambi di idee. A presto!

Ritratto di callitrix
Offline
Last seen: 1 ora 50 min fa
Iscritto: 02/06/2008 - 20:13
Valle del Cocora

E' una delle zone paesaggisticamente più belle del paese, perfetta per fare escursioni a piedi. La vedete qui sotto in una foto della Doc VagaSary che ha accompagnato un viaggio appena rientrato.

image

Ritratto di callitrix
Offline
Last seen: 1 ora 50 min fa
Iscritto: 02/06/2008 - 20:13
Spiagge deserte e arte di strada

Sempre dal gruppo di Sara, partito a luglio, due immagini che ci danno la misura di quanto sia ricco e vario un viaggio in Colombia.

Dalle spiagge incontaminate della penisola di Guajira, all'etremo nordest del continente, alla giungla metropolitana delle grandi città con i suoi artisti underground.

E' un viaggio che merita davvero, per questi e per mille altri motivi. Pensateci e, se l'idea vi piace, non pensateci più e iscrivetevi Alieno

Io intanto vado in Brasile, torno ad ottobre con glin aggiornamenti ma mi trovate comunque sempre presente sul forum.

A presto,

Sergio

image

image

Ritratto di callitrix
Offline
Last seen: 1 ora 50 min fa
Iscritto: 02/06/2008 - 20:13
Botero e la rivincita dei grassi

Non so se a tutti il nome di Fernando Botero dica qualcosa ma di sicuro a tutti sarà capitato di vedere in giro, o almeno su internet o su una rivista, qualche sua opera. L'artista, sia pittore che sculture, ha la peculiare caratteristica di riprodurre quasi esclusivamente soggetti "in sovrappeso", il più delle volte umani ma occasionalmente anche animali. Si tratta sempre di personaggi dalle forme gradevoli e accattivanti, nonostante l'abbondanza e alla faccia dei modelli canonici di bellezza che vengono propinati e propagandati in modo martellante nella nostra società consumistica.

Chi volesse avere un assaggio in presa diretta dell'arte di Botero dovrebbe fare una gita a Pietrasanta, piccola e carinissima città toscana dove ha lavorato a lungo e dove sono presenti alcune sue opere.

Chi invece vuole andare direttamente alla fonte non ha che da iscriversi a questo viaggio: Alieno Fernando Botero è infatti colombiano, per la precisione di Medellin, città che visiteremo e che conserva molte sue memorie. A Bogotà ci sarà la possibilità, per chi vorrà, di visitare un grande museo a lui interamente dedicato.

image

image

 

 

 

Ritratto di AntoCitro
Offline
Last seen: 8 ore 24 min fa
Iscritto: 22/02/2012 - 12:26
I propositi del 2020

1) viaggiare in un posto che ho desiderato da sempre (Colombia) da quando, adolescente, mi perdevo nei racconti di Gabriel Garcisa Marquez 

2) viaggiare con un amico in gamba, un viaggiatore seriale scaltro e intraprendente, curioso e preparato. 

3) tornare con la voglia di ripartire

vabbèp, la lista sarebbe lunga. Intanto inizio iscrivendomi!!! Daiii che partiamo Smack!

Anto

Ritratto di callitrix
Offline
Last seen: 1 ora 50 min fa
Iscritto: 02/06/2008 - 20:13
Ottime notizie!

Ciao Vagabonde!

Benvenute sul forum e nel gruppo! Tre iscrizioni in 24 ore non capitano davvero spesso e speriamo che arrivino presto altre buone notizie!

Questo gruppo sarà per me un po' come giocare in casa! Antonella è una carissima amica, una sperimentatissima compagna di avventure e una tour leader molto più brava di me (anche se in questo caso sarà fuori servizio). Partire con lei è un piacere e un onore.

Con Deanna abbiamo fatto una bellissima esperienza nel sud degli Stati Uniti, rimanendo poi sempre in contatto. Finalmente riusciamo a ripartire insieme.

Con Giuliana c'è stato finora - grazie a Deanna - solo un cordiale contatto telefonico, ma rimedieremo presto.

Insomma non solo un viaggio spettacolare ma anche splendidi compagni di viaggio! Chi si unisce a noi?

Ritratto di callitrix
Offline
Last seen: 1 ora 50 min fa
Iscritto: 02/06/2008 - 20:13
Partenza confermata: chi viene con noi?

Le buone notizie che invocavo nel mio ultimo post sono arrivate già da qualche giorno: il viaggio è confermato!

Abbiamo due mesi e mezzo per prepararlo e prepararci alle meraviglie della Colombia!

A breve inizierò a parlare delle strutture in cui alloggeremo e di qualche aspetto logistico.

E naturalmente potremo scambiarci idee e suggerimenti per dischi, libri e film che possano fare da introduzione.

Per invogliare qualche indeciso a unirsi a noi vi lascio con un'immagine di Bogotà visto dall'alto della montagna che la sovrasta, il Cerro de Montserrate, dove non mancheremo di salire. La scelta sarà tra andare a piedi o in funivia.

A presto,

Sergio

image

 

Ritratto di StefaniaCB
Offline
Last seen: 4 giorni 3 ore fa
Iscritto: 27/05/2019 - 14:25
Ciao!

ciao a tutti, mi sono appena iscritta! Tra le varie cose, una di quelle che mi ha più colpito è la possibilità di poter dormire in amache sotto il cielo stellato del parco di Tayrona. Se ci fosse la possibilità voi lo fareste?

Ah, sono una novella per quanto riguarda i viaggi freak style! Siate pazienti Felice

Ritratto di AntoCitro
Offline
Last seen: 8 ore 24 min fa
Iscritto: 22/02/2012 - 12:26
benvenuta Stefania

dormire sulle amache? è praticamente uno dei motivi per cui mi sono iscritta... Si si  ma vediamo cosa dice il nostro Vagadoc.

besos

Ritratto di callitrix
Offline
Last seen: 1 ora 50 min fa
Iscritto: 02/06/2008 - 20:13
Amache e cieli stellati

Ciao Stefania e benevenuta tra noi! Felice

Non preoccuparti troppo per la natura "freak" del viaggio, per cui basta un minimo di spirito di adattamento e di voglia di condividere le esperienze. Ci sarà qualche trasferimento lungo ma niente di terribile.

Per quanto riguarda le notti sotto le stelle, ci sarà ovviamente la possibilità ma sarà facoltativo, quindi ognuno potrà fare quello che preferisce.

Sicuramente si potrà dormire sulle amache durante l'escursione alla Guajira (una notte a Cabo de la Vela e una a Punta Gallinas) ma chi non se la sente potrà avere una stanza. Qualcuno del gruppo in questa occasione ci aspetterà al mare a Riohacha o dintorni.

Per quanto riguarda il parco Tayrona, la possibilità di dormirci dentro in teoria c'è ma va verificata. Anche in questo caso ognuno potrà scegliere liberamente. Dentro ci sono solo amache o tende.Io ho già prenotato due diverse soluzioni per il pernottamento in via cautelativa a cancellazione gratuita. Una struttura è vicinissima all'ingresso del parco sul lato occidentale, l'altra è nella cittadina di Palomino, ad unora dal parco sul lato orientale e con una bellissima spiaggia. Ve ne parlerò a breve per capire le vostre preferenze ma considerate che per il momento devo prenotare tutto per 16 (il numero massimo di partecipanti).Quando le iscrizioni verranno chiuse, circa un mese prima della partenza, potremo eventualmente cercare soluzioni diverse e definitive.

A presto,

Sergio

Ritratto di callitrix
Offline
Last seen: 1 ora 50 min fa
Iscritto: 02/06/2008 - 20:13
Di pioggia e di neve, di morte e d'amore: la Colombia di Mutis

Il primo autore che viene in mente pensando alla letteratura colombiana è senza dubbio Garcia Marquez. Di lui ho letto e apprezzato Cent'anni di solitudine e leggerò in occasione del viaggio L'amore ai tempi del colera.

L'autore che vi segnalo oggi è meno conosciuto ma secondo me non meno interessante. Alvaro Mutis, contemporaneo e amico di Garcia Marquez, ha ideato il personaggio di Maqroll il gabbiere, a cui ha dedicato una trilogia narrativa e un volume di poesie. Le sue storie sono un misto di avventura esotica, esistenzialismo, grandi sogni e passioni, riflessioni metafisiche. Le vite dei pratagonisti sembrano sempre alla deriva e ogni approdo è precario.

I titoli da soli suscitano grandi suggestioni: La Neve dell'Ammiraglio, Ilona arriva con la pioggia, Un bel morir. Alla trilogia si è poi aggiunto un quarto titolo, Abdul Bashur sognatore di navi. Io ho letto i primi due diversi anni fa, li rileggerò insieme agli altri due e magari ne comprerò sul posto una copia in spagnolo.

La lettura non è facilissima ma merita e ve li consiglio senza riserve.

image

 

Ritratto di callitrix
Offline
Last seen: 1 ora 50 min fa
Iscritto: 02/06/2008 - 20:13
Notti ed escursione a Salento

Care compagne di viaggio,

ci stiamo davvero avvicinando alla partenza (mancano solo 40 giorni!) e comincio a parlarvi delle prenotazioni che ho fatto per i pernottamenti. Come sapete quelli a Bogotà sono compresi nella quota di partecipazione e gestiti dallo staff di Vagabondo.

Per le due notti che passeremo nel carinissimo paese di salento (nella zona Cafetera) ho bloccato, con possibilità di cancellazione gratuita fino al giorno prima, 8 camere alla Posada Casa Salento. Potete vederla su Booking, sembra un posto molto carino, in posizione centrale e con eccellenti recensioni. Costa circa 15 euro a testa a notte ed è pure inclusa la colazione!

Per il momento devo fare tutte le prenotazioni per 16 (numero massimo di partecipanti) ma tra circa 10 giorni le iscrizioni verranno chiuse e se rimarremo in "pochi intimi" le aggiusterò.

Da Salento il programma prevede il trekking nella valle del Cocora, bellissimo ma anche mediamente impegnativo. Ovviamente è facoltativo e chi preferisce potrà aspettare in relax e tranquille passeggiate nella cittadine e nei dintorni, che sono piacevolissimi.

A presto,

Sergio

Lo sapevi?

Viaggio di Vagabondo: 
Partenza e Ritorno: 
da 18/01/2020 a 02/02/2020
Iscritti finora: 
4
Status: 
Confermato
Vagabondo DOC:
callitrix
Luoghi: 

Altre date

Sab 4/1/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 18/1/2020
Confermato
4 Iscritti
Sab 1/2/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 15/2/2020
Da confermare
1 Iscritto
Sab 29/2/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 14/3/2020
Da confermare
0 Iscritti