Gruppo Aurora Boreale a Tromso - Partenza del 05-12-2018

Aurora Boreale Tromso è un viaggio da fare almeno una volta nella vita! Per poter assistere a una delle meraviglie naturali più uniche al mondo (l’aurora boreale) da un lato e per poter scoprire la vivace e moderna Tromso, dall’altro lato.

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Aurora Boreale a Tromso

Aurora Boreale a Tromso

12 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Vagabondo
Offline
Last seen: 6 ore 33 min fa
Iscritto: 16/12/2015 - 12:02

Con la vagabonda doc Valeria / vale_pell

image

Viaggiatrice curiosa e sempre con lo zaino pronto, Valeria parla inglese in modo quasi istintivo, francese con la mente e spagnolo con il cuore.
In lei convivono due anime: “metropolitana” e “campagnola” e di solito la seconda prende il sopravvento. Adora viaggiare in (quasi) tutte le sue forme. La natura la fa sentire libera, la rilassa e le regala il giusto tempo per apprezzare le cose. Entra in contatto con le popolazioni locali e quando non parla la loro lingua se la cava con sorrisi e semplici gesti.
Instancabile camminatrice, quando non è in montagna potreste vederla con il naso all’insù ad ammirare un tempio cercando una strada con la mente per vederlo anche dall’alto… Sperimenta con entusiasmo la cucina locale e adora il curry verde, i samosa e lo tzatziki. Al tofu preferisce parmigiano e pecorino sardo.

Quota

1.080 euro a persona (supplemento ponte incluso)

+ cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: 250 euro

*** Le attività extra non sono comprese nella cassa comune

LA QUOTA INCLUDE:

- volo a/r incluse tasse aeroportuali e bagaglio da stiva
-  4 pernottamenti a Tromso in appartamento o hotel in camera doppia, tripla, quadrupla (guardate sul forum per sapere quali camere abbiamo disponibili)
-  assicurazione Medico Bagaglio

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo Doc - chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON INCLUDE: 
- pasti
- trasporti
- escursioni ed attività facoltative

*** assicurazione annullamento (opzionale, se la volete stipulare avvertite lo staff al momento dell'iscrizione) 

Programma di viaggio Aurora Boreale a Tromso

Potete trovare il programma Aurora Boreale a Tromso dettagliato qui:

image

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

GRUPPO 

Da confermare.

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo gruppo è di 4 o 5 persone + il Vagabondo Doc.

INFORMAZIONI UTILI

image

 


Viaggio di Vagabondo: 
Vagabondo DOC: 
Ritratto di vale_pell
Offline
Last seen: 2 ore 24 min fa
Iscritto: 28/08/2017 - 20:17
Viaggio oltre il Circolo Polare Artico

Ciao a tutti cari vagabondi! Sono Valeria e sono la doc che condividerà con voi questo splendido viaggio. Saremo 350 km a nord del Circolo Polare ArticoBalla

Sono già emozionata al pensiero di poter vedere dal vero e con i miei occhi quello spettacolo della natura che è l'Aurora Boreale e che non ha uguali.

Anche se siamo in piena estate e stiamo tutti pensando ai prossimi caldi mesi, dicembre non è poi così lontano ed inoltre è un periodo magico per visitare l’Artico. E vai!!

La notte polare infatti, con la sua luce tenue e il sole che non sale mai sopra l’orizzonte, regala colori meravigliosi.

Avremo parecchie ore di buio completo che creano le condizioni ideali per avvistare l’aurora boreale, ma anche diverse ore centrali della giornata rischiarate da una luce crepuscolare che offre innumerevoli tonalità di colori, dall’indaco, all’arancione, al rosso fuoco.

Tromsø è una magnifica destinazione per andare a caccia dell’aurora boreale e per sperimentare tutte le attività all’aperto tipiche dell’artico. Una delle migliori al mondo e di sicuro la più facilmente raggiungibile.

Non avremo che l’imbarazzo della scelta tra la moltitudine di attività che si possono fare, potremo fare un giro con la slitta trainata dagli husky in un paesaggio incontaminato, incontrare il popolo Sami, gli indigeni dell’Artico (e magari condividere con loro una serata attorno al fuoco a dar da mangiare a –  o mangiare, a seconda dei gusti… - le renne?), “vivere” da vicino i fiordi norvegesi e le isolette che circondano Tromsø.

Questa piccola cittadina combina infatti vita urbana e natura incontaminata, con un piacevole centro, una vivace vita notturna e alcuni interessanti musei: tutto ciò completerà le nostre intensissime giornate.

Libertà totale nella scelta delle attività da fare a seconda di quello che ci ispirerà di più! Siete pronti? Scaldate i motori, Tromsø ci aspetta!

Ciao

Ritratto di vale_pell
Offline
Last seen: 2 ore 24 min fa
Iscritto: 28/08/2017 - 20:17
Ma vi rendete conto...

...che questo bel gruppo potremmo essere proprio noi? 

 

image

Chi ha voglia di condividere qualche giorno sotto le luci del Nord e in ottima compagnia, con un meteo clemente (non sarà molto freddo, contrariamente a quel che si può pensare ad inizio dicembre le temperature minime saranno di pochi gradi sotto lo zero) e in vero spirito vagabondo? Io sono in prima filaaaaaaaa! E vi aspetto naturalmente per condividere forti emozioni!

 

image

image

Ritratto di vale_pell
Offline
Last seen: 2 ore 24 min fa
Iscritto: 28/08/2017 - 20:17
Dove si celebra la luce

Sono stata in Norvegia nel lontano 2004, nel periodo estivo, ed ho girato in auto la parte sud, da Oslo, a Bergen, ammirando fiordi, paesini di pescatori, ghiacciai immensi, il Preikestolen.

L’anno successivo ho fatto il bis, sempre in estate, spostandomi stavolta al nord, da Tromso, alle isole Lofoten e Vesteralen, a Capo Nord, girando per le città Sami e la tundra norvegese, fin quasi al confine con la Finlandia. Ho ammirato il sole di mezzanotte dall’alto di Tromsø e rischiato di metter sotto qualche renna nei lunghi tragitti in auto.

Impressioni di Tromsø ? Cittadina vivace, circondata dalla natura, ricca di eventi e di interessanti musei da scoprire. Va vissuta almeno qualche giorno, per passeggiare lungo le sue vie e sentirsi catapultati nel profondo nord.

Porto dietro tanti ricordi di quei due viaggi, ma forse quello più “duraturo” è legato alla luce: intensa, anomala per noi, onnipresente e per certi versi anche misteriosa.

Quello del sole a mezzanotte è uno dei fenomeni naturali più spettacolari e misteriosi del nostro pianeta.

Mi sono ripromessa di tornare in Norvegia, e stavolta in inverno. Per ammirare anche l’altro dei fenomeni naturali che, sebbene spiegato scientificamente, conserva sempre un qualcosa di misterioso. Sto sì parlando dell’aurora boreale, ma anche della lunga notte polare.

A Tromsø il sole non sorge mai dal 25 novembre al 17 gennaio. Nonostante ciò, nelle ore centrali della giornata si avverte un certo barlume, il cielo si rischiara un po’: si chiama “giorno” da queste parti (ebbene sì, ho imparato che tutto è relativo...).

La natura in Norvegia è indiscussa protagonista, in estate come in inverno. Il nord in particolare offre un paesaggio che quasi ricorda l’era glaciale: colline di boschi e valli, i fiordi, le isole, le montagne e le cascate.

Rimarremo sorpresi da quante attività riescano a fare i norvegesi in grande “normalità” nonostante le condizioni meteo.

Quale miglior approccio alla Norvegia quindi se non quello di ammirarla in una delle sue stagioni “estreme”? Che dite volete anche voi prendere parte a questa avventura?

Vi saluto con una foto di questa magica città, tra qualche giorno partirò per la Malesia per qualche settimana ma se passate da questo forum, tra un bagno in mare ed un trekking ad alta quota, scrivete e chiedete se avete curiosità! 

A presto e buona estate cari vagabondi Ciao

 

image

Ritratto di vale_pell
Offline
Last seen: 2 ore 24 min fa
Iscritto: 28/08/2017 - 20:17
A presto vagabondi!

Cari vagabondi, vi devo salutare per un po', tra pochissimo parto per la Malesia dove rimarrò 3 settimane e mezzo.

Comunque sarò connessa anche se magari non proprio tutti i giorni... voi comunque un pensierino al viaggio invernale iniziate a farlo, così al ritorno dai viaggi estivi iniziamo a discutere ben bene su come organizzarci, quali escursioni fare, di cosa comporre il nostro abbigliamento artico (su questo non preoccupatevi troppo, è più semplice di quanto non si possa credere!)

E per i milanesi...lo avete notato? SOLO 2 giorni di ferie servono per fare questo viaggio! Sant'Ambrogio è un grande amico nonché patrono dei viaggiatori... Occhietto

Ritratto di vale_pell
Offline
Last seen: 2 ore 24 min fa
Iscritto: 28/08/2017 - 20:17
Attività per tutti i gusti nella città dei record!

Ed eccomi rientrata dal viaggio estivo! E pronta per pianificare (e sognare) il viaggio invernale. Se poi si parla di Tromso e dell'aurora boreale, allora direi che gli ingredienti ci sono proprio tutti.

 

Che si fa a Tromso tra un'aurora boreale ed un'altra?

Si possono provare un po' di attività come ciaspolate o sci di fondo nella pista cittadina, ci sono musei e la cattedrale Artica da vedere...ma chiaro che il nostro focus saranno le attività all'aperto, il meglio che il grande nord ci può offrire.

 

E quindi che si fa all'aperto tra una caccia all'aurora boreale e l'altra?

Vagabondi sta a noi decidere tra le varie opzioni. Che ne dite di farci un giro in slitta trainata dagli husky?

O cercare di avvistare orche e balene navigando verso le isole circostanti?

 

Faremo comodamente base a Tromso e da lì ci muoveremo per fare le nostre escursioni.

Tromso: ma quanti record ha questa città?

 

la città con più di 50.000 abitanti più a nord del mondo

l’università più a nord del mondo

l’acquario più a nord del mondo

la maratona internazionale più a nord del mondo

 

ne conoscete altri? Il gruppo di Vagabondo più a nord del mondo!! 

Quello saremo proprio noi Balla

 

image

image

image

Ritratto di vale_pell
Offline
Last seen: 2 ore 24 min fa
Iscritto: 28/08/2017 - 20:17
Orche e balene oltre il Circolo Polare Artico

Una delle escursioni più entusiasmanti che si possono fare da Tromso è il giro in barca per avvistare orche e balene (anche i gommoni sono disponibili, per arrivare ancor più vicino a queste creature).

Ci vuole sempre una dose di fortuna, ma il periodo è quello giusto e inoltre le rotte dei cetacei sono attentamente monitorate.

Sapevate che i gruppi di orche sono sempre guidati da una femmina? Le megattere invece si muovono più spesso da sole, mangiano solo in inverno e nel resto dell’anno utilizzano le scorte di grasso accumulate.


image

image

 

Guardate questo video, l'artico in tutto il suo splendore, ma che accoppiata balene ed aurora, saremo così fortunati?

 

Ritratto di vale_pell
Offline
Last seen: 2 ore 24 min fa
Iscritto: 28/08/2017 - 20:17
Tra un'aurora e una balena..

Ciao Vagabondi! Allora avete trovato nella lista le idee che più vi ispirano?

Leggendo anche le relazioni dei precedenti viaggi, pare che oltre ovviamente alle escursioni a caccia dell'aurora, le più gettonate siano quelle per vedere orche e balene e quelle con le slitte trainate dai cani.

Non temete per il freddo! Non sarà molto freddo ad inizio dicembre, ma in barca e sulla slitta le cose si fanno serie, e allora?

E allora bisogna partire belli abbigliati a cipolla e per le escursioni integreremo il nostro abbigliamento con quello che ci forniranno.

E poi che si fa? Tra un'aurora e l'altra, una corsa in slitta ed una balena, io mi fermerei anche in un pub a sorseggiare lentamente una birra o una cioccolata calda, o entrambe le cose senza esclusione di colpi! Se poi si tratta pure del più vecchio pub artico allora...

Che dite ci andiamo? Ciao

 

image

image

Ritratto di Marisa57
Offline
Last seen: 5 giorni 5 ore fa
Iscritto: 14/08/2014 - 19:52
ciao valeria

...ma che immagini accattivanti...viene voglia di partire subito....domande per lo staff: ho letto che tutte le attività sono extra... potreste scrivere qualche prezzo, così da poterci orientare? intendo la corsa con la slitta, l'affitto del gommone e via dicendo...grazie

Ritratto di vale_pell
Offline
Last seen: 2 ore 24 min fa
Iscritto: 28/08/2017 - 20:17
Ciao Marisa!

Ciao Marisa, benvenuta su questo forum!

Quando si tratta dell'aurora boreale e in particolare di Tromso e dintorni, è facile trovare immagini accattivanti, poche esperienze sono più suggestive ... spero riusciremo anche noi a fare foto di questo calibro Occhietto 

Ti rispondo sulle attività: intanto prova a dare un'occhiata a questo documento che ha preparato proprio il nostro staff (attività a Tromso).

Come vedi, svariate possibilità e libertà più assoluta nella scelta. Potremo fare attività che trovano d'accordo tutti ma anche cose specifiche che magari qualcuno vuole fare e qualcun altro no. Io sarò comunque di supporto nella scelta, nel reperimento di informazioni e ovviamente nella prenotazione delle stesse.

Un altro utile sito è quello ufficiale di Tromso, con tutte le attività proposte dalle varie compagnie (sito Tromso). 

I costi in Norvegia (e soprattutto al nord in inverno) sono piuttosto alti, ma ci sono diversi modi per risparmiare un po'.

Ad esempio, per quanto riguarda la caccia all'Aurora Boreale, volendo esiste anche un pass che ci permette di fare le uscite ogni sera al costo di circa 2 uscite. Avendo noi ben 4 serate avremo modo di sfruttarlo bene.

E poi ta tannnn ... e qua lo spirito vagabondo entra in azione!! Perché non prendere un'auto a noleggio e girare in autonomia? Di giorno all'esplorazione dei fiordi, dei paesini, del parco faunistico Polar Park, di sera a caccia dell'aurora! In questo modo inoltre si abbattono molto i costi di eventuali giri organizzati fuori da Tromso ('sti norvegesi si fanno pagare cari...)

Altro modo per risparmiare le nostre corone norvegesi è quello di organizzarci bene per spuntini e pranzi, possiamo prepararci facilmente qualcosa. E oserei dire che non è difficile organizzarci anche per qualche birra (qualcuna in valigia ci sta! non avremo neanche il problema di non sapere come tenerla al fresco Risata). Questo ci dà anche maggior libertà di movimento e più tempo da passare in giro. E poi tardo pomeriggio in qualche bel ristorantino o pub, non temete non voglio perdermeli neanche io, i localini sono suggestivi e qualche specialità locale non ce la perderemo. Essendo già stata in Norvegia qualche dritta la posso dare!

Insomma il gruppo aiuta anche a fare un po' di economia in Norvegia!! Ma soprattutto a fare una esperienza memorabile sotto le luci dell'aurora boreale.

Sei pronta Marisa, che dici partiamo? Se hai qualche altra domanda sei la benvenuta. Forza vagabondi le luci del nord aspettano solo noi Applauso

Vi lascio qualche immagine dell'isola di Senja, che potremo raggiungere in auto. Vagabondi autisti dai che si va!

image

image

image

Ritratto di Marisa57
Offline
Last seen: 5 giorni 5 ore fa
Iscritto: 14/08/2014 - 19:52
grazie Valeria

per aver risposto im modo cosi completo alle mie domande... in realtà ero in dubbio fra questo viaggio e New York.. al momento ha vinto la seconda ipotesi... però vi continuo a seguire...mai dire mai...un saluto affettuoso

Ritratto di vale_pell
Offline
Last seen: 2 ore 24 min fa
Iscritto: 28/08/2017 - 20:17
Grazie a te Marisa!

Mannaggia... Eh anche New York non è niente male! L'ideale sarebbe Aurora Boreale a New York Si si

Buon viaggio! 

Lo sapevi?

Viaggio di Vagabondo: 
Partenza e Ritorno: 
da 05/12/2018 a 09/12/2018
Iscritti finora: 
1
Status: 
Da confermare
Vagabondo DOC:
vale_pell
Luoghi: 

Altre date

Mer 5/12/2018
Da confermare
1 Iscritto
Dom 16/12/2018
Da confermare
1 Iscritto
Dom 30/12/2018
Da confermare
1 Iscritto
Dom 6/1/2019
Da confermare
1 Iscritto
Dom 27/1/2019
Da confermare
1 Iscritto