Cultura Nordica per passione ed avventura

Forum: Trova Informazioni per Viaggiare

1 contenuto / 0 nuovi
Ritratto di EloisAsia
Offline
Last seen: 2 anni 6 mesi fa
Iscritto: 18/12/2016 - 19:03

Buonasera, Ho deciso di riprendere il viaggio.

E questa volta verso la Danimarca, Norvegia, Svezia e Finlandia, per poi riscendere facendo tappa in Scozia (e se mi sarà possibile Olanda e Belgio rientrando in Germania).

Ma non sarà solo un viaggio di piacere. Ho intenzione di basare la mia Tesi sulla cultura Nordica e le distruttive ed inevitabili influenze occidentali, trovare un modo per vedere dal vivo i luoghi archeologici-culturali della realtà vichinga e norrena (e le meraviglie di fiordi, e spettacoli del nord.. se vi riesco l'aurora)

Il problema che sto riscontrando, essendo ancora ai primi passi, è quello che devono affrontare la maggior parte dei viaggiatori inesperti: Tappe e organizzazione. Pratico mobilitarsi e comprensione della gestione dei materiali e del sé, quasi panico da prestazione non sapendo dove/quando hai possibilità di rifornimento o quando ti ritroverai davanti a un monte e aver perso la possibilità di prendere il treno su cui avevi fatto un pensierino poco prima dovuto a un presentimento. Gestione del denaro....

Voglio praticare questo percorso a piedi e attraverso pochi mezzi ferroviari, solo lì dove sarà "necessario", per non rendere di indecifrabile fine il viaggio. Passando per Comuni e Centri Sociali di rilevanza quando dovrò sostare in grandi centri urbani.

Partire per Aprile e riuscire a ritornare in Puglia per Settembre od Ottobre, in tempo di Tesi.

Riguardo la Via Romea Germanica, spesso ho riscontrato ben poco, e grazie a questo sito. Non mi rassicura.

Spero in un aiuto da chi è esperto e comprende il valore del camminare.

Confido in voi e rimando al vostro ascolto e consiglio.

 

Grazie

image

Lo sapevi?