Gruppo Uzbekistan - Partenza del 04-04-2020

L’Uzbekistan è senza dubbio uno dei gioielli dell’Asia Centrale, culla della civiltà da oltre duemila anni e vero e proprio patrimonio artistico ed architettonico dell’umanità. Si trova lungo l’antica Via della Seta ed è patria della città che più ne è rappresentativa, Samarcanda.

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Uzbekistan

Uzbekistan

14 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Vagabondo0
Offline
Last seen: 1 settimana 2 giorni fa
Iscritto: 10/02/2012 - 01:24

Con la Vagabonda Doc Giulia/giulialice

imageGiulia viaggia sempre con la bussola in tasca ma è felice di inserire una tappa inaspettata. In un viaggio cerca di scoprire le attrattive imperdibili ma ama anche conoscere la quotidianità che caratterizza quel luogo e se possibile a piedi è ancora meglio.
Ama viaggiare in compagnia “perché così la fatica e gli imprevisti diventano ricordi preziosi” dice, e poi perché “ più occhi sanno cogliere meglio quelle sfumature che a te erano sfuggite” conclude.

Si impegna sempre ad essere una viaggiatrice curiosa, delicata, consapevole del mondo che la ospita. Ha vissuto in diversi paesi (Perù, Palestina, Tanzania, Sri Lanka, Etiopia) testando la sua capacità di adattamento: può rinunciare al caffè e a una doccia calda per tre mesi quando a svegliarla sono delle scimmiette che arrivano nel giardino a fare colazione. Parla molto bene inglese e sa comunicare in francese, spagnolo e portoghese.

image

Quota

€ 1980 euro a persona per i gruppi da 5 a 9 partecipanti 
€ 1880 euro a persona per i gruppi da 10 a 15 persone 
 
 + Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: € 230 a persona
 

LA QUOTA INCLUDE:

- Il volo dall'Italia a/r compreso il bagaglio da stiva
- tasse aeroportuali
- Volo domestico Tashkent/Urgench
- Tutti i pernottamenti in hotel 3* stelle in camera doppia e una notte nella tipica yurta in cui si dormirà in gruppi di 6
- Le prime colazioni 
- 1 bottiglia di acqua a testa al giorno
- Tutti gli ingressi ai musei ed escursioni
- Spettacolo e concerto folkloristico a Bukhara
- Bus ad uso esclusivo del gruppo con autista
- Guida locale parlante inglese
- Assicurazione Medico Sanitaria e Bagaglio
 
Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo Docchi è? cosa fa?

 

LA QUOTA NON INCLUDE (e per queste spese è stata stimata una cassa comune di € 230 a persona):


Il visto (da richiedere a propria cura prima della partenza)
- mance
- supplemento singola 20 euro per notte (ma è possibile cercare un compagno/a di stanza nel gruppo). Per la notte nello yurte l'opzione singola chiaramente non è possibile. 
- i pranzi e le cene
- biglietto/permesso per la macchina fotografica

- Polizza annullamento (opzionale, da farsi a parte. Per richiedere preventivo scrivere a staff@vagabondo.net)
 
A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum. 
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

image

Programma di viaggio Uzbekistan

Potete trovare il programma Uzbekistan dettagliato qui:

image


Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

Gruppo

Da confermare.

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo gruppo è di 4-5 persone + il vagabondo doc.

Informazioni utili

image

Viaggio di Vagabondo: 
Vagabondo DOC: 
Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
non vedo l'ora di partire!!

Eccomi di rientro da un trekking tra le dune del Deserto del Sahara pronta a immaginare ed organizzare un altro splendido viaggio

La curiosità per l'Uzbekistan è nata già da un po' e sono felice di partire per questo paese stupendo e un po' misterioso

Propio perchè non molto conosciuto è questo il momento di visitare il paese, viverlo ancora autentico e con il privilegio di partire senza troppi racconti già sentiti... tutto da scoprire giorno per giorno

Nel forum raccoglieremo informazione spunti per preparaci al viaggio... aspetto le vostre curiosità, domande e i vostri contributi

Da un anno vivo e lavoro in Myanmar-Birmania ho scelto un lavoro che mi permetesse di viaggiare e vivere nuovi mondi

Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
Prepariamoci 1

hey viaggiatori e viaggiatrici... abbiamo un itinerario stupendo già bello pronto, ma il viaggio va studiato e preparato bene.. anche questo fa parte dell'avventura

STEP 1: dove si va Boh... ???

Io parto sempre da una (o più mappe) quando riesco a procurarmela comincio proprio da una mappa cartacea o dallo splendido (e forse un po' dmenticato) atlante geografico... mappa politica e fisica e da lì si comincia a sognare

Ecco allora un paio di mappe... anche perché in molti ve lo chiederanno: "ma dov'è l'Uzbekistan???)

a prestissimo lo step 2... chi viaggia con noi?

Mappa Uzbekistan

Mappa Uzbekistan

 

Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
indovina e vinci un té!

Hey viagaboysandgirls... chi indovina in quale città si trova questo edificio... vince un ottimo bicchierino di té Balla

Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
viaggiatore o turista?

Oppure amate le comodità e vi volete rilassare senza troppi pensieri, non volete avere controllo di nulla per una volta e vi concentrate sulla bellezza di un posto nuovo

Ottime notizie che voi siate VIAGGIATORI  o TURISTI questo viaggio fa per voi

Abbiamo la comodità e la tranquillità di un bel programma e di un pulmino privato tutto per noi, senza lo stress di arrivare alla stazione e magari perdere l'ultimo treno... non avremo ansia per l'organizzazione

ma

ci sarà anche spazio per seguire l'istinto scegliere a cosa dare più tempo... trovare i ristorantini migliori e magari un po' nasconsti e poi c'è la sensazione dell'avventura e del fare un'esperienza diversa come la notte che passaremo nella Yurta

la spontaneità e autenticità di un viaggio freak style con la comodità di un servizio privato e personalizzato

il meglio di due stili di viaggio in un paese tutto da scoprire

chi parte con noi???*drinks*

Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
terzo giorno una superchicca

Hesssììì il programma di viaggio è studiato proprio bene

il terzo giorno è dedicato alla scoperta di Khiva patrimonio Unesco e città museo... una vera chicca

Ogni monumento racconta una storia e stimola l'immaginazione ... sarà affascinante vederli, conoscere la loro storia e fotografarli... colori vivaci stupendi... non daremo tregua alle nostre macchine fotografiche

Ecco alcuni spunti per cominciare a viaggiare con l'immaginazione  Cuore

Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
road trip... ne vale la pena

 

 

non so voi ma io amo i viaggi in macchina: ti danno la possibilità di vedere il paesaggio, come cambia, chi transita di lì, le città che si incontrano... e se durante un viaggio in macchina si attraversa il deserto allora è magia Balla

 

Il deserto lo immaginiamo sempre come una grande spazio tutto uguale ma quando sei lì ti accorgi di tutti i piccoli cambiamenti e ti diverti a scoprire perchè cambia  ... e come ci orienta nel deserto? Cerca...

sapevate che le dune sono orientate in una direttrice NORD-SUD? 

ecco una foto del DESERTO ROSSO KYZYLKUM: 200.00 km di dune 

chi parte con noi?

Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
la città della poesia e della fiaba

una città antichissima, crocevia di popoli e culture

non possiamo perderci un visita a CHor Minor... un paio di foto per farci un'idea

semplicemente meraviglioso... venite a scoprirlo con noi

Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
info pratiche... pensiamo alla valigia

Vacanze di Natale finite ma non c'è nulla per cui essere tristi... basta pensare subito al prossimo viaggio! Balla

e dato che il freddo comincia a stancare vi chiederete: "ma farà freddo in Uzbekistan in Aprile???!!"

la buonissima notizia e che NON FA FREDDO IN APRILE, anzi sembra essere il periodo migliore per andarci, clima mite, e non troppi viaggiatori

di gionro la temperatura è piacevole: non è caldo nè freddo... e la sera con un maglioncino staremo alla grande

praticamente la valigia è fatta!

chi parte con noi?!

meteo

Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
shopping tra colori e sapori

Stanchi del freddo e dei cieli grigi.... in Uzbekistan i colori non mancheranno

tra le tante cose da fare ed ispirazioni non dimentichiamoci lo shopping

ci sarà da diveritrsi

Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
tempus fugit... brindiamoci su

Hey vagabondi e vagabonde ... siamo già a febbraio... tempo di quagliare i programmi di primavera e iscriversi ad un viaggio favoloso... non solo perché il paese è bello e accogliente ma anche per le favole, leggende e racconti ambientati in questa terra che ha del magico

 

ma rinfreschiamoci le idee con una bella biretta fresca? c'è la birra in Uzbekistan? mi chiederete voi ... la birra più bevuta in Uzbekistan è la famosa (*unknw*) Baltika Salute!!

ci sono 10 tipi di Baltika...anche quella senza alcol... l'imbarazzo della scelta

brindiamo e partimo... alè!

baltika birra uzbekistan

Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
la seta più bella nella via della seta

vagabondi ... più leggo e più sono impaziente di partire Balla

questa terra dai colori sfavillanti è stata crocevia di popoli e culture...le favole quindi abbondano

ecco quella della seta più bella

" C'era una volta il Khan di magliari... nonsotante avesse già 4 mogli (*dash1*) si innamorò della figli di un arigianoe  la chiese in sposa. L'artigiano rifiutò... il Khna gli disse che avrebbe accettato il suo rifiuto solo se fosse riuscito a creare una seta più bella della figlia. L'artigiano dipserato dopo una notte insonne e improduttiva si recòal fiume dove vide una meravigliosa alba.... dai quei colori trasse ispirazione e creò una seta meravigliosa. Il khan fu costretto ad abbandonare la sua idea e la figli rimase con l'artigiano"

ce ne sono molte altre... scopriamole insieme Re

Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
Bukhara guerre distruzioni commerci e spittualità

Una delle mete più affascinanti del nostro itinerario... diversa da Samarcanda ma di eguale bellezza

E' stata distrutta dal famoso Genghis Khan... senza perdere però la sua bellezza, ricostruita dando spazio a medrase e moschee

ma è stato anche un importante centro di commerci e scambi ... tappa importante della Via della Seta, potremo ammirare il centro storico, la sua architettura islamica 

Il centro nevralgico della città è la Lyabi- Hauz, una piazza con una vasca centrale diventata un vero luogo di ritrovo per residenti e visitatori di passaggio. Da qui, magari dopo aver sorseggiato un buon tè, ci si possiamo addentrare nel suo dedalo di strade sembra essere rimasto fermo nei secoli senza il minimo cambiamento.

 

Non temete non è tardi per iscrivervi e ci sono altri vagabondi e vagabonde interesati al viaggio... a volte dopo il primo iscritto il viaggio si conferma in un batti baleno

Non perdetevi questa avventura

Balla

Ritratto di giulialice
Offline
Last seen: 1 giorno 5 ore fa
Iscritto: 06/12/2016 - 20:10
mi gira la testa

Mi gira la testa... in minareto di Vabnek... pensate che questa meraviglia è solo una piccola tappa ... invece del triste autogrill ci fermeremo ad ammirare questa belleazza architettonica ... nel tragitto verso Nurata

che volete di più da un stop on the way!? Boh... Virgolette 

Quanto è alto il minareto?... Chi indovina vincerà una mattonella in ceramica blu.... alla prossima puntata

il tempo vola ... partiamo !vabnek

(questa foto è del vagadoc Gianpaolo... grazie)

Lo sapevi?

Viaggio di Vagabondo: 
Partenza e Ritorno: 
da 04/04/2020 a 15/04/2020
Iscritti finora: 
1
Status: 
Eliminato
Vagabondo DOC:
giulialice
Luoghi: 

Altre date

Sab 30/5/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 6/6/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 4/7/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 29/8/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 12/9/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 10/10/2020
Da confermare
0 Iscritti