Gruppo Zanzibar Freak Style - Partenza del 13-07-2019

Fondali spettacolari, sabbia fina e acqua trasparente, ma anche sorrisi, cortesia e ospitalità africana: un viaggio a Zanzibar all’insegna della vera essenza di questo arcipelago, paradiso terrestre da conservare e rispettare.

Clicca qui per informazioni generali sul viaggio. Nel forum saranno pubblicate le informazioni specifiche per questa partenza.

Zanzibar Freak Style

Zanzibar Freak Style

4 contenuti / 0 nuovi
Ultimo contenuto
Ritratto di Vagabondo0
Offline
Last seen: 5 giorni 2 ore fa
Iscritto: 10/02/2012 - 01:24
→ Iscrizioni per conferma viaggio entro il 23 giugno
(Se entro il 23 giugno questo viaggio non raggiungerà il numero minimo di partecipanti per la conferma, verrà cancellato)

 

Con la vagabonda doc Annamaria / annafox

image

Annamaria è una vagabonda che nasce nella multietnica Venezia, dove ancora vive e dove si innamora perdutamente delle differenti culture che si riversano per le strade. Lo studio delle lingue la porta a vivere nella soleggiata Siviglia dove però cambia rotta per dedicarsi a tempo pieno allo studio delle sue più grandi passioni: la storia e l'antropologia.
Quando viaggia, Annamaria ama immergersi nella cultura locale. Ama il buon cibo (e il buon vino), predilige la vita all'aria aperta, sia che si tratti di un lungo trekking nella natura sia che si tratti di passare una giornata al mare a fare snorkeling.
Le piace viaggiare zaino in spalla e con mezzi pubblici come una vera esploratrice, ma soprattutto ama chiacchierare con chiunque e conoscere nuovi amici provenienti da tutto il mondo.
Parla inglese, spagnolo e se la cava con russo e francese.


image

Quota

€ 1400 euro a persona (include già il supplemento alta stagione)

+ cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: € 500 a persona (cos'è e come funziona la cassa comune?)

LA QUOTA INCLUDE:

- Voli aerei internazionali a/r
* Se con il volo internazionale si arriva a Dar es Salam è incluso anche il volo fino a Zanzibar a/r
- 3 pernottamenti a Stone Town (o 1 pernottamente a Dar es Salam e 2 a Stone Town)
- Assicurazione medico e bagaglio

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON INCLUDE (e per queste spese è stata stimata una cassa comune di € 500 a persona):

- Notti a Nguwi, Paje o Jambiani
- Pasti
- Trasporti
- Mance
- Visto (ogni partecipante deve pensare autonomamente al proprio visto di ingresso, ma sul forum potrete confrontarvi con il Vagabondo Doc).

*** Assicurazione annullamento opzionale: se la volete stipulare avvertite lo staff al momento dell'iscrizione e vi sarà inviato il preventivo con il costo previsto

A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum.
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

image

Programma di viaggio Zanzibar freak style

 
Potete trovare il programma Zanzibar freak style dettagliato qui:
 
image
 

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

→ QUESTO VIAGGIO E' UNA PRIMA (nessun gruppo è mai partito fino ad ora per fare questo itinerario, sarete i primi a vivere quest'esperienza vagabonda)


Gruppo

Da confermare.

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo gruppo è di 4 o 5 persone + il Vagabondo Doc.

 

Informazioni utili

 
image
Viaggio di Vagabondo: 
Vagabondo DOC: 
Ritratto di annafox
Offline
Last seen: 1 giorno 48 min fa
Iscritto: 19/02/2019 - 19:37
Ciao vagabondi!

 

Ciao a tutti, Mi chiamo Annamaria e  Sono una nuova vagabonda doc, come prima meta della mia avventura non potevo che scegliere una new entry nel mondo di vagabondo: la paradisiaca ZANZIBAR! 

Eh si perchè per vagabondo questa è una delle prime partenze in questa meravigliosa isola che, non a caso, viene chiamata la perla dell'oceano indiano!

Zanzibar è un arcipelago di isole, di cui le due principali (Unguja e Pemba) costituiscono il cuore pulsante zanzibarino, L'anno scorso ho avuto il piacere di visitare questi posti intensamente e sono pronta a portare tutti voi con me per rendere il vostro viaggio un'esperienza indimenticabile! 

Nella vivace e colorata Stone town ci addentreremo per le stradine alla scoperta di tutti gli angoli segreti di questa città unica nel suo genere, andremo poi a rilassarci sull'isola che non c'è ovvero Nakupenda (chiamata cosi perchè appare e scompare a seconda delle maree), ammireremo le tartarughe giganti di Prison Island, faremo snorkeling tra i pesci colorati di Mnemba e tanto altro ancora! 

Se dopo tutto questo siete ancora indecisi, non vi resta che guardare con i vostri occhi alcuni dei panorami che ho potuto ammirare io stessa e che mi hanno portato a scegliere di tornare in questa magica isola: 

image

image

image

imageimage

image

 

Non ho la bacchetta magica ma se sceglierete questa meta, una cosa ve la posso assicurare: i profumi, la natura, i sorrisi delle persone e i colori di Zanzibar resteranno indelebili nel vostro cuore!

 

CHI VIENE??? 

 

se avete domande di qualsiasi genere non esitate a scrivere qui sul forum o a contattare lo staff di vagabondo! 

a presto, la vostra annafox!

Ritratto di annafox
Offline
Last seen: 1 giorno 48 min fa
Iscritto: 19/02/2019 - 19:37
Nungwi

ciao vagabondi! Vagabondo

condivido Con voi un piccolo aggiornamento riguardante il viaggio che stiamo per compiere: il quarto e quinto giorno avremo il piacere di soggiornare nella splendida Nungwi, città a nord dell’isola che vanta una delle più belle spiagge di tutta Zanzibar! Questa spiaggia infatti non risente delle maree tipiche del sud est dell’isola e per questo è possibile fare il bagno tutto il giorno! Cuore 

dormiremo a Nungwi per due notti e per questo ho scelto una guest house che mi sembra bella ed economica al tempo stesso: la kihori bungalows E vai!!

(Ecco il Link di Booking Se volete sbirciare: http://www.booking.com/Share-OFV9YG)

 

Questa prenotazione mi fa già sentire in vacanza, con i piedi sulla sabbia, una birra gelata in mano a ridere e chiacchierare mentre ci godiamo i colori del tramonto sull’oceano indiano Innamorato Birra Salute!!

 

Siete pronti ad andare in paradiso?? Innamorato

image

image

image

image

image

 

Se anche voi come me riuscite ad immaginarvi e sognare tutto questo: ISCRIVETEVII E PARTITE PER QUESTA AVVENTURA E vai!! Salute!! Cuore

Ritratto di annafox
Offline
Last seen: 1 giorno 48 min fa
Iscritto: 19/02/2019 - 19:37
Ciao vagabondi! Oggi vi parlo

Ciao vagabondi! Oggi vi parlo un po' del nostro viaggio, dei luoghi che avremo l’opportunità di visitare e delle attività che faremo! Ciao

 

 Pronti?? Rotola dal ridere


 Partiamo! E vai!!

 

La prima tappa del nostro viaggio è Stone town, la città più importante e antica di Zanzibar, dove soggiorneremo per i primi tre giorni. Qui subito cercheremo di immergerci nella cultura locale: passeggeremo per i vicoli vivaci della parte vecchia e i mille colori del darajani bazar, il mercato centrale composto da bancarelle di prodotti caratteristici, in questo bazar potremmo contrattare e acquistare spezie di qualità di ogni tipo, in particolare segnalo lo zenzero, il pepe e la noce moscata che ho trovato buonissimi! 

image 

 image

 

image

Finito il nostro giro d’obbligo al mercato ed essere entrati nello spirito zanzibarino, continueremo la nostra visita nella parte vecchia di Stone town dove, in base alle nostre preferenze, potremmo visitare l’antico forte arabo della città; 

il palazzo delle meraviglie, la dimora reale che in passato ospitava il sultano situata sul lungomare di Mizingani Road;

l’antico mercato degli schiavi, luogo molto suggestivo e ricco di storia, che vuole ricordare l’antico passato schiavista dell’isola; la cattedrale anglicana costruita nel 1873 che rappresenta uno degli edifici religiosi più imponente di tutta Zanzibar.  Finiremo la nostra giornata passeggiando nei giardini di forodhani dove potremmo fare un aperitivo a base spremuta di canna da zucchero, successivamente cercheremo un ristorante di cucina tipica per mangiare un boccone e poi tutti a letto per prepararci alla giornata successiva!

image 

 

 

image

 

image

 

il giorno successivo ci alziamo riposati, facciamo una veloce colazione e scendiamo al porto per prendere la barca che ci porterà a prison Island o anche Changuu. Questa isoletta un tempo era adibita a luogo di quarantena ma ora ospita un santuario per un colonia di tartarughe giganti di Aldabra che potremmo osservare a lungo. Prison island però non è solo tartarughe e storia ma anche un ottimo luogo per rilassarsi in quanto vanta delle bellissime spiagge bianche e un tratto di barriera corallina dove potremmo fare un po di snorkeling ed ammirare i mille pesci colorati che abitano queste acque.

Nel primo pomeriggio poi riprendiamo la barca e ci avventuriamo alla ricerca dell’isola che non c’è: Nakupenda, una lingua di sabbia che appare e scompare in base alle maree. Qui ci rilasseremo e ammireremo uno di quesi tramonti che solo l’africa sa regalare! 

image 

image 

image

 

Il giorno dopo lasciamo Stone Town per salire a nord, in uno dei luoghi più apprezzati dal turismo: Nungwi. un luogo paradisiaco grazie alla bellezza delle spiagge di questa località, sabbia bianca e fine come farina, acque cristalline del colore del cielo e palme da cocco sotto le quali potremmo riposarci e goderci il panorama. Oggi relax totale immersi nella natura, chi vorrà potrà dedicarsi a varie attività come immersioni e snorkeling. Il giorno dopo rimaniamo a nungwi, in mattinata prendiamo una barca e ci dirigiamo verso un altro paradiso: l’isola privata di Mnemba, purtroppo non potremmo accedervi in quanto è privata ma faremo snorkeling in uno dei tratti di barriera corallina più belli di Zanzibar che si trova proprio nei pressi di Mnemba. 

Nel pomeriggio rientriamo a nungwi e finiamo la giornata in relax.

image

image

L'indomani lasciamo Nungwi per dirigerci a sud, verso Paje, ultima tappa del nostro viaggio. Andando a Paje ci fermiamo a visitare la Jozani forest, foresta incontaminata di 50 ettari in cui potremo ammirare due varietà di scimmie a rischio d’estinzione e moltissimi uccelli variopinti. Se ci avanzerà tempo inoltre, ci addentreremo nella parte centrale caratterizzata da terreno paludoso, su cui sorge la foresta di mangrovie. finita la visita ci dirigiamo a Paje dove passiamo il resto della giornata a rilassarci. Figo

Gli ultimi due giorni li passiamo a Paje, luogo paradisiaco ma meno turistico rispetto al nord, qui chi vorrà potrà dedicarsi al relax totale o  potrà scegliere tra numerose escursioni e attività tra cui: quad, kitesurf, snorkeling e tanto altro!

image

image


Cosa state ancora aspettando?? iscrivetevi e volate isieme a me a ZANZIBAR! E vai!! Virgolette

Lo sapevi?

Viaggio di Vagabondo: 
Partenza e Ritorno: 
da 13/07/2019 a 21/07/2019
Iscritti finora: 
0
Status: 
Eliminato
Vagabondo DOC:
annafox
Luoghi: 

Altre date

Dom 22/12/2019
Da confermare
1 Iscritto
Mer 1/1/2020
Da confermare
1 Iscritto
Sab 18/1/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 1/2/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 13/6/2020
Da confermare
0 Iscritti
Sab 27/6/2020
Da confermare
0 Iscritti