10 piccole cose da fare in viaggio per ridurre l’impatto sull’ambiente


10 piccole cose da fare in viaggio per ridurre l’impatto sull’ambiente


image


Sicuramente il problema dell’ambiente e del pessimo utilizzo che l’uomo ne sta facendo è un discorso complesso e che richiederebbe tempo, ore e tanti approfondimenti…
Non è questo il nostro intento! La nostra idea è però molto più modesta e semplice al contempo: nel nostro piccolo, tutti, possiamo fare qualcosa per l'ambiente che ci circonda. 
Anche e soprattutto in viaggio. E se uniamo il “piccolo” di tutti, sicuramente ne verrà fuori qualcosa di grande.
Concordate?

Per questo ora che siamo prossimi alle vacanze e ai viaggi estivi, volevamo condividere con voi alcune piccole accortezze da fare per ridurre l’impatto sull’ambiente quando siamo in viaggio.
Sono piccole cose? Sicuramente, ma da qualche parte dobbiamo pur iniziare a fare.
Notate bene: fare! Che a parlare siamo sempre tutti piuttosto allenati Felice

Iniziamo quindi da qui:


1. Muoversi a piedi o con bicicletta il più possibile
Da evitare auto private o taxi, quando si può ovviamente, ma spesso conviene farsi una passeggiata anche di 2 o 3 km e assaporare la città, rilassarsi o digerire piuttosto che correre subito a cercare un taxi.
Questo fa bene sia all’ambiente, che alla salute per giunta. 


2. Usare i mezzi pubblici
Anche qui, sempre meglio cercare di non aumentare l’inquimamento con taxi o auto private, ma usare quanto già c’è in condivisione con altre persone (consiglio che andrebbe applicato anche nelle nostre città, ma iniziamo con calma).

3. Ridurre al minimo l’utilizzo di borse di plastica
Che siano quelle che portiamo da casa o che siano quelle che troviamo in loco, serve cercare di ridurre al massimo l'utilizzo della plastica. Questo matrriale tanto presente nelle nostre vite è uno dei peggiori elementi inquinanti e quando vi ritrovate a vedere splendidi paradisi naturali rovinati dalla plastica gettata per mancanza di educazione civile, ne avete la certezza. Lo smaltimemnto non è cosa semplice. 
Cerchiamo quindi di usare solo la plastica necessaria e nulla di più.

4. Utilizzare bagnoschiuma e saponi biodegradabili
Soprattutto quando si viaggia in certi Paesi ancora indietro in termini di sviluppo e che faticano di più a smaltire i fattori inquinanti. 

5. Spegnete sempre tutto quanto non utilizzato
Luce, condizionatore o riscaldamento stesso: lo spreco è decisamente inaccettabile. Siate accorti. 

6. Limitate i cambi di asciugamani e lenzuola
Ad oggi quasi tutti gli hotel fanno presente che per ragioni ambientali non vengono cambiati asciugamani e lenzuola con frequenza rispetto a un tempo… Voi cercate quindi di non richiederli là dove non servono visto che risparmiare energia è un discorso di importanza globale e non solo del singolo individuo. 

7. Non state ore sotto la doccia!
E qui arriviamo a un tasto dolente… Ma anche l’acqua (calda o fredda) è un bene importante e serve trattarlo come tale. Cercate quindi semplicemente di concedervi pure la vostra doccia, ma senza eccessi. 
Decine di minuti per una doccia, sappiatelo, sono troppi. Lo facessimo tutti sarebbe preoccupante (oltre che insopportabile per chi ci deve aspettare). 

8. Comprate prodotti locali e ricercate il famoso chilometro zero
Mangiare prodotti locali non solo fa parte della cultura del viaggio, ma in questo caso aiuta anche a non creare impatto negativo sull’ambiente.
Per quanto i muffin (per esempio) siano sempre una grande gioia, mangiare dei muffin proveniente dagli Stati Uniti in Vietnam è una scelta che impatta sull'ambiente (i muffin sono stati traportati, quindi aerei o camion o barche che inquinano sono state utilizzati per questo fine). 
Meglio quindi prediligere un bel dolce locale o un piatto di noodles se siete in Vietnam, d’altronde mangiano così la mattina. 

9. Cercate di non stampare sulla carta
Meglio usare un biglietto elettronico oggi che si può, rispetto a un biglietto cartaceo.

10. Prima di partire da casa, assicuratevi di aver spento tutto.
Modem della wifi e televisione in stand by inclusi. Anche quelle spie consumano inutilmente energia nel mentre siete in viaggio.

 

E se volete saperne molto, ma molto di più… Avete presente il documentario di Leonardo di Caprio? Ecco la versione completa in italiano: 
https://drive.google.com/file/d/0Bx5yQArFV6b2RklYd3FtNXFONDg/view?pageId=108712367168932758300

 

image

Sulla mappa: 

Vagabondo

Ritratto di Vagabondo
Offline
Last seen: 17 ore 35 min fa
Iscritto: 16/12/2015

Lo sapevi?

Gio, 15/06/2017 - 12:43