Iran



  • Capitale: Teheran
  • Popolazione: circa 70 mil. (un po' più dell'Italia)
  • Superficie: 1.645.258 Km2 (oltre 5 volte l'Italia)
  • Fuso orario: + 2 ore e 30 minuti rispetto all'Italia, + 1 ora e 30 minuti quando in Italia vige l'ora legale.
  • Lingue: Persiano. L'inglese è a volte conosciuto nelle principali città
  • Religioni: Musulmana sciita (90%). Minoranze di musulmani sunniti, armeni, cattolici ed ebrei.
  • Moneta: Rial
  • Prefisso per l'Italia: 0039
  • Prefisso dall'Italia: 0098

L'ideale è nelle mezze stagioni. Il clima è sempre molto secco. Nella capitale l'inverno è molto rigido accompagnato a volte da abbondanti nevicate, mentre l'estate è calda e secca con temperature che superano spesso i 40 gradi.

Ogni viaggio in Iran oscilla tra due immagini diverse: il passato, riconsegnato dallo splendore di Persepoli e dai gioielli dell'arte islamica, e il presente inquieto e affascinante di un popolo che vuole misurarsi con la modernità, senza perdere la sua storia e la sua identità.




Trova compagni di viaggio


Al momento nessun Vagabondo sta organizzando un viaggio indipendente in questo paese. Vuoi farlo tu? (Login necessario)



Viaggi di Vagabondo in Iran



Vagabondi che sono stati in Iran



Miniguide, Racconti di Viaggio, Gallerie...


Al momento non sono presenti contenuti su questo paese su Vagabondo. Vuoi scrivere un racconto o inviarci del materiale?



Vagabondi cui prima o poi piacerebbe andare in Iran



Iran sulla mappa.





Introduzione al paese

  • Capitale: Teheran
  • Popolazione: circa 70 mil. (un po' più dell'Italia)
  • Superficie: 1.645.258 Km2 (oltre 5 volte l'Italia)
  • Fuso orario: + 2 ore e 30 minuti rispetto all'Italia, + 1 ora e 30 minuti quando in Italia vige l'ora legale.
  • Lingue: Persiano. L'inglese è a volte conosciuto nelle principali città
  • Religioni: Musulmana sciita (90%). Minoranze di musulmani sunniti, armeni, cattolici ed ebrei.
  • Moneta: Rial
  • Prefisso per l'Italia: 0039
  • Prefisso dall'Italia: 0098


Clima: quando andare?

L'ideale è nelle mezze stagioni. Il clima è sempre molto secco. Nella capitale l'inverno è molto rigido accompagnato a volte da abbondanti nevicate, mentre l'estate è calda e secca con temperature che superano spesso i 40 gradi.



Commento di Vagabondo

Ogni viaggio in Iran oscilla tra due immagini diverse: il passato, riconsegnato dallo splendore di Persepoli e dai gioielli dell'arte islamica, e il presente inquieto e affascinante di un popolo che vuole misurarsi con la modernità, senza perdere la sua storia e la sua identità.