Gruppo Socotra e Yemen - Partenza del 2010-12-28



  • Quota:
  • Cassa comune:
  • Partenza: 28 Dicembre 2010
  • Ritorno: 8 Gennaio 2011
  • Durata: 12 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Iscritti/posti:

Questo è il forum del Gruppo Socotra dal 28 dicembre all'8 gennaio.
Chi vuole può anche tornare l'11 gennaio.

Attenzione: i visti per Socotra a Capodanno li facciamo in una settimana (invece dei 15 giorni soliti), quindi siete ancora in tempo per iscrivervi!

Oggi 20 dicembre è l'ultimo giorno per iscriversi a questo viaggio.

Il viaggio verrà accompagnato dal tour leader di Vagabondo

Simone (Smarro)

Simone
è un tour leader giovane e avventuroso, laureato in lingue
straniere, che gira il mondo zaino in spalla. Ama il turismo responsabile e,
naturalmente, è un vero vagabondo. Con lui il divertimento è assicurato!

 

 

 

Iscritti a questo gruppo

- Gianni jojoba
- Monica groddina
- Marcello AiutoMiSonoPerso
- Marco vianz
- Lidia
- Vito asterix69
- Eugenia eugi
- Alessandra
- Barbara
- Davide

Situazione camere: Marcello e Monica sono una coppia, Barbara e Davide pure. Gianni sta con Marco. Lidia con Eugenia e Vito e Alessandra cercano compagno e compagna di stanza/tenda.

 

Per ora il gruppo per una parte di itinerario viaggia insieme a quello partito prima (21 dicembre). Ma se diventate troppi separeremo i gruppi e vi assegneremo un altro tour leader.

 

Programma di viaggio

1 giorno martedì 28 dicembre 2010: Roma- Sana'a
Partenza con volo Yemenia diretto da Roma alle 14:40  
Arrivo all’aereoporto di Sanaà alle 21:05.
Disbrigo pratiche doganali e trasferimento all’hotel Arabia Felix, nel cuore della città vecchia.    

2°  giorno - Mercoledì 29 dicembre: Sana'a - Socotra
Sveglia presto e trasferimento in aeroporto. Volo per Socotra. Arrivo all’aeroporto di Hadibu in mattinata. Vi viene a prendere la jeep con l'autista che sarà con voi per tutta la settimana. Pranzo e trasferimento in jeep sulla spiaggia di Delisha. Pernottamento in campeggio. Da oggi si dorme in tenda (fornita da noi) su spiagge paradisiache. Trasferimento verso il villaggio di Qalansya e la Laguna di Detwah, uno dei posti più suggestivi dell’isola. Pranzo, cena e pernottamento in campeggio.

3°  giorno - Giovedì 30 dicembre
Gita in barca alla spiaggia di Shoab. Durante il  tragitto molto spesso si incontrano branchi di delfini. Bagno e relax sulla spiaggia deserta e ritorno in barca a Qalansya.  Pranzo e trasferimento in jeep verso la costa sud sulla spiaggia di Omag per un bagno nelle acque cristalline dell’Oceano Indiano. Cena e pernottamento in tenda nell’area attrezzata.

4°  giorno - venerdì 31 dicembre
Visita della grotta di Digab e passeggiata sulle splendide dune bianche del deserto di Hayf.  Si prosegue verso l’area protetta di Homil, dove si attraverserà la foresta degli alberi di incenso per poi scendere a piedi verso le piscine naturali dove si potrà fare il bagno e sempre a piedi si scenderà sulla costa dove ci attendono le jeep. Pernottamento in campeggio libero ad Ahrar e Cenone di Capodanno sotto le dune.

La notte di Capodanno organizzeremo una festa in spiaggia alla quale potranno partecipare tutti i Vagabondi presenti sul'isola.

5° giorno 1 gennaio
Escursione a Ras Ersel dove si incontrano il Mare Arabico e l’Oceano Indiano e al villaggio dei pescatori. Pranzo presso una famiglia di pescatori. Ritorno alla spiaggia di Ahrar e salita sulla duna al tramonto. Campeggio libero, non  ci sono servizi igienici ma c’è acqua dolce per lavarsi.

6° giorno 2 gennaio
Trekking di circa 2 ore per la visita delle grotta di Hog lunga quasi 2 chilometri e mezzo ma solo in parte visitabile. Nel pomeriggio trasferimento all’area protetta di Dihamri dove si potrà fare snorkeling sulla barriera corallina. Cena e pernottamento in campeggio.

7° giorno 3 gennaio
Trasferimento in jeep verso Dicksam Plateau e sosta sul punto panoramico di Shebanon dove si potranno ammirare centinaia di Alberi del Sangue di Drago (Dracaena Cinnabara). Discesa in auto verso il Dearher Canyon per il pranzo all’ombra dei palmeti e possibilità di nuotare nelle piscine di acqua dolce. Pernottamento in campeggio libero.

8° giorno 4 gennaio
Trasferimento sulla spiaggia delle Tartarughe dove a Giugno centinaia di esemplari depongono le uova. Dopo l’ultimo bagno nelle acque del Mare Arabico le jeep ci porteranno nel Wadi Ayhaft per fare un tuffo nelle piscine naturali in mezzo al verde. Trasferimento ad Hadibu, cena e pernottamento in funduk.

9° giorno Mercoledì 5 gennaio Socotra - Sana'a
Partenza per Sana’a in mattinata. Hotel e pranzo. Pomeriggio visita alla Grande moschea e un primo giro di shopping nel suk della città vecchia. Cena e pernottamento a Sana'a.

10°  giorno giovedì 6 gennaio - Sana'a
Intera giornata dedicata alla splendida Sana'a, capitale dello Yemen, una delle cittá piú antiche del mondo, che conserva l'aspetto di un borgo medioevale con le mura di fango, le stupende costruzioni in pietra e mattoni con le finestre arabescate e decorate da stucchi bianchi, con vetri colorati o di antico alabastro da dove traspare una luce magica. Tutta la cittá, la sua gente con i tipici abiti, le donne velate, i mille profumi del souk, sembra un grande quadro all'aperto. Visita al Museo Nazionale, pranzo in ristorante tipico yemenita della città vecchia. Visita al souk, un dedalo di viuzze suddivise per prodotti e mestieri. Moschee molto interessanti. Pernottamento a Sana’a.

11 giorno - venerdì 7 gennaio Wadi dahar - Thula - Shebam - Kaukaban - Zakati - Bkaur- Sana'a - partenza volo
Oggi si visitano i villaggi nei dintorni. Direzione Wadi Dahr, paesaggio caratterizzato da canyon disseminati da piccolo villaggi che sembrano uscire dall’Antico Testamento. Ospita il Dar al Hajjar, il palazzo sulla roccia celebre per la sua posizione spettacolare, fu residenza estiva dell'ultimo Iman Yahia. Visita al famoso palazzo e continuazione verso Thula, cittadina fortificata famosa per la sua bellissima architettura, Kawkaban a un'altitudine di 3000m, in posizione spettacolare. Famosa per le antiche cisterne che un tempo servivano durante il dominio turco come riserva d'acqua. Rientro a Sana', cena e in tarda serata trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia, che parte a mezzanotte.

12°  giorno sabato 8 gennaio
Arrivo in Italia di primo mattino.   

La Quota di partecipazione - 1780 euro a persona - comprende:
VOLO INTERNAZIONALE e tasse aeroprtuali.
VOLO DOMESTICO SANA’A/HADIBU e tasse aeroportuali.
Jeep 4x4 con autista
Guida parlante italiano o inglese in Yemen, inglese a Socotra (ma Socotra la guida serve meno)
Cucina da campo e cuoco
Entrata nelle aree protette
Pensione completa inclusa acqua
Trasferimenti da e per aeroporto
Pernottamenti in hotel in camere doppie
Pernottamenti in tenda (inclusi materassini, lenzuola e cuscini)
Tour leader di Vagabondo parlante italiano e inglese
Assicurazione Medico Sanitaria e bagaglio

La quota non comprende:
extra personali e mance
visto di ingresso in Yemen (60 USD si prende all'arrivo ma bisogna richiederlo almeno 15 giorni prima inviandoci copia passaporto.)

supplemento singola 20 euro per notte.

Attenzione:

In queste settimane purtroppo su Socotra ci sono molti turisti, ma noi di Vagabondo
come tutti gli anni abbiamo un "intelligence" locale che ci informa
sugli spostamenti dei grupponi e su dove vanno a dormire, quindi riusciamo sempre ad evitarli.
L'itinerario
perciò potrà subire delle variazioni (ovvero se sappiamo che ci sono
100 persone in un campeggio ripieghiamo su un altro), fermo restando che
vi faremo vedere TUTTE le bellezze di Socotra.
L'anno scorso siamo riusciti a fare il viaggio solo noi di Vagabondo, campeggiando sempre su spiagge deserte, senza affollamenti!

 

[view:viaggi_tabella_date=block_4=Isola di Socotra e Yemen]

 

 

 

Usate
questo forum per presentarvi ai vostri compagni di viaggio, richiedere
informazioni al tour leader e/o allo staff di Vagabondo, cercare
compagni di stanza.

1 giorno martedì 28 dicembre 2010: Roma- Sana'a
Partenza con volo Yemenia diretto da Roma alle 14:40   
Arrivo all’aereoporto di Sanaà alle 21:05.
Disbrigo pratiche doganali e trasferimento all’hotel Arabia Felix, nel cuore

della città vecchia.     

2°  giorno - Mercoledì 29 dicembre: Sana'a - Socotra
Sveglia presto e trasferimento in aeroporto. Volo per Socotra. Arrivo all’

aeroporto di Hadibu in mattinata. Vi viene a prendere la jeep con l'autista

che sarà con voi per tutta la settimana. Pranzo e trasferimento in jeep

sulla spiaggia di Delisha. Pernottamento in campeggio. Da oggi si dorme

in tenda (fornita da noi) su spiagge paradisiache. Trasferimento verso il

villaggio di Qalansya e la Laguna di Detwah, uno dei posti più suggestivi

dell’isola. Pranzo, cena e pernottamento in campeggio.

3°  giorno - Giovedì 30 dicembre
Gita in barca alla spiaggia di Shoab. Durante il  tragitto molto spesso si

incontrano branchi di delfini. Bagno e relax sulla spiaggia deserta e

ritorno in barca a Qalansya.  Pranzo e trasferimento in jeep verso la costa

sud sulla spiaggia di Omag per un bagno nelle acque cristalline dell’

Oceano Indiano. Cena e pernottamento in tenda nell’area attrezzata.

4°  giorno - venerdì 31 dicembre
Visita della grotta di Digab e passeggiata sulle splendide dune bianche

del deserto di Hayf.  Si prosegue verso l’area protetta di Homil, dove si

attraverserà la foresta degli alberi di incenso per poi scendere a piedi

verso le piscine naturali dove si potrà fare il bagno e sempre a piedi si

scenderà sulla costa dove ci attendono le jeep. Pernottamento in

campeggio libero ad Ahrar e Cenone di Capodanno sotto le dune.

La notte di Capodanno organizzeremo una festa in spiaggia alla quale

potranno partecipare tutti i Vagabondi presenti sul'isola.

5° giorno 1 gennaio
Escursione a Ras Ersel dove si incontrano il Mare Arabico e l’Oceano

Indiano e al villaggio dei pescatori. Pranzo presso una famiglia di

pescatori. Ritorno alla spiaggia di Ahrar e salita sulla duna al tramonto.

Campeggio libero, non  ci sono servizi igienici ma c’è acqua dolce per

lavarsi.

6° giorno 2 gennaio
Trekking di circa 2 ore per la visita delle grotta di Hog lunga quasi 2

chilometri e mezzo ma solo in parte visitabile. Nel pomeriggio

trasferimento all’area protetta di Dihamri dove si potrà fare snorkeling

sulla barriera corallina. Cena e pernottamento in campeggio.

7° giorno 3 gennaio
Trasferimento in jeep verso Dicksam Plateau e sosta sul punto

panoramico di Shebanon dove si potranno ammirare centinaia di Alberi del

Sangue di Drago (Dracaena Cinnabara). Discesa in auto verso il Dearher

Canyon per il pranzo all’ombra dei palmeti e possibilità di nuotare nelle

piscine di acqua dolce. Pernottamento in campeggio libero.

8° giorno 4 gennaio
Trasferimento sulla spiaggia delle Tartarughe dove a Giugno centinaia di

esemplari depongono le uova. Dopo l’ultimo bagno nelle acque del Mare

Arabico le jeep ci porteranno nel Wadi Ayhaft per fare un tuffo nelle

piscine naturali in mezzo al verde. Trasferimento ad Hadibu, cena e

pernottamento in funduk.

9° giorno Mercoledì 5 gennaio Socotra - Sana'a
Partenza per Sana’a in mattinata. Hotel e pranzo. Pomeriggio visita alla

Grande moschea e un primo giro di shopping nel suk della città vecchia.

Cena e pernottamento a Sana'a.

10°  giorno giovedì 6 gennaio - Sana'a
Intera giornata dedicata alla splendida Sana'a, capitale dello Yemen, una

delle cittá piú antiche del mondo, che conserva l'aspetto di un borgo

medioevale con le mura di fango, le stupende costruzioni in pietra e

mattoni con le finestre arabescate e decorate da stucchi bianchi, con vetri

colorati o di antico alabastro da dove traspare una luce magica. Tutta la

cittá, la sua gente con i tipici abiti, le donne velate, i mille profumi del

souk, sembra un grande quadro all'aperto. Visita al Museo Nazionale,

pranzo in ristorante tipico yemenita della città vecchia. Visita al souk, un

dedalo di viuzze suddivise per prodotti e mestieri. Moschee molto

interessanti. Pernottamento a Sana’a.

11 giorno - venerdì 7 gennaio Wadi dahar - Thula - Shebam - Kaukaban -

Zakati - Bkaur- Sana'a - partenza volo
Oggi si visitano i villaggi nei dintorni. Direzione Wadi Dahr, paesaggio

caratterizzato da canyon disseminati da piccolo villaggi che sembrano

uscire dall’Antico Testamento. Ospita il Dar al Hajjar, il palazzo sulla

roccia celebre per la sua posizione spettacolare, fu residenza estiva

dell'ultimo Iman Yahia. Visita al famoso palazzo e continuazione verso

Thula, cittadina fortificata famosa per la sua bellissima architettura,

Kawkaban a un'altitudine di 3000m, in posizione spettacolare. Famosa

per le antiche cisterne che un tempo servivano durante il dominio turco

come riserva d'acqua. Rientro a Sana', cena e in tarda serata

trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia, che parte a

mezzanotte.

12°  giorno sabato 8 gennaio
Arrivo in Italia di primo mattino.   


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Ciao a tutti ...parto con voi... last-second come sempre:) ..potreste dirmi a che ora è l'aereo il 28 (fino a lunedì al numero verde che mi hanno mandato non risponde nessuno)

sono felicemente  sorpresa di "poter comunicare" ..di solito viaggio con avventure nel mondo (sono anche capogruppo) e qui mi sembra di trovare uno stile completamente diverso nel "prendersi cura" delle persone ...sono felice di aver scelto questo viaggio :)

Sab, 12/18/2010 - 12:11 Collegamento permanente
Aroundtheworld

Ciao

il volo parte da Roma Fiumicino alle 14:40 (bisogna stare 2 ore prima all'aeroporto),

Aroundtheworld

Sab, 12/18/2010 - 12:38 Collegamento permanente

 

Ciao jojoba , se non vuoi rischiare il tuo vestiario lascia perdere lo spumante e nel caso dirottati sul vino

lo ha scritto anche Smarro82 che lo spumante in stiva puo scoppiare :-o

Ciao a tutti !

Sab, 12/18/2010 - 12:44 Collegamento permanente

Prenderò anch'io il treno...penso quello delle 8...o forse 7 : :~ sono indeciso..

Il ritorno non lo prenoto, mi fermerò a Roma  fino a domenica

PS...Un CIAOOO a tutti i nuovi iscritti al viaggio!!

Lun, 12/20/2010 - 18:51 Collegamento permanente
Aroundtheworld

Ciao

il vostro tour leader Smarro è partito con il gruppo del 21 e diventato irrintracciabile al telefono (su Socotra i cellulari non prendono). Se avete dubbi, problemi il giorno della partenza (ritardo voli italiani ecc) il numero da chiamare per le emergenze è il mio, 333 2675541.

Oggi vi abbiamo inviato via mail la copia del visto, stampatela e portatela al check in del volo.

A Sana'a Kaled, la nostra guida locale, che parla italiano, vi aspetterà appena scesi dall'aereo e vi porterà in albergo.

Buon viaggio!

Aroundtheworld

 

Mar, 12/21/2010 - 10:35 Collegamento permanente

ciao a tutto il gruppo, anche io parto da milano e arrivero' a fiumicino verso la 9 . Se volete sentirci prima lascio mio numero cell. 3496713254 cosi' possiamo scambiarci le ultimissime sul nostro viaggio . Alessandra

Sab, 12/25/2010 - 00:01 Collegamento permanente

Io sarò (..credo addormentato :-o ) sul frecciarossa da milano alle ore 7.. vi lascio il mio cell :3409800262

-3!!!!!!!!!!!!!!!

ciaooo

Marco

Sab, 12/25/2010 - 19:04 Collegamento permanente



  • Quota:
  • Cassa comune:
  • Partenza: 28 Dicembre 2010
  • Ritorno: 8 Gennaio 2011
  • Durata: 12 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Viaggi in Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Maldive
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Emirati Arabi Uniti
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI