Gruppo Vietnam Freak Style - Partenza del 2017-01-19



  • Quota: 1700
  • Cassa comune: 500
  • Partenza: 19 Gennaio 2017
  • Ritorno: 3 Febbraio 2017
  • Durata: 16 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Confermato
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: Giampaolo.KABKA3   

Giampaolo, trentanni, è un vagabondo pacato e gentile, deciso e con la grande capacità di trasmettere ai suoi compagni di viaggio la passione per il viaggio. Di grande cultura, si è laureato in archeologia con indirizzo Asia centrale. Si allontana dal mondo accademico per incompatibilità dalla stasi e per richiamo da questo nomade nomade Mondo (cit.). Quando non viaggia o progetta viaggi porta avanti una decina tra passatempi e passioni. Giampaolo parla bene inglese, francese, russo, un po' di svedese e un po' di georgiano (Vive in Georgia da qualche mese).

Iscritti/posti:

Con il vagabondo DOC Giampaolo Giampaolo

imageGiampaolo, trentanni, è un vagabondo pacato e gentile, deciso e con la grande capacità di trasmettere ai suoi compagni di viaggio la passione per il viaggio. Di grande cultura, si è laureato in archeologia con indirizzo Asia centrale. Si allontana dal mondo accademico per incompatibilità dalla stasi e per richiamo da questo nomade nomade Mondo (cit.). Quando non viaggia o progetta viaggi porta avanti una decina tra passatempi e passioni. Giampaolo parla bene inglese, francese, russo, un po' di svedese e un po' di georgiano (Vive in Georgia da qualche mese). 

Iscritti

Silvia Silvia_G - da Roma - cerca compagna di stanza Valeria Valeria__b - da Milano - cerca compagna di stanza Antonella - da Milano - con Paolo Paolo paolofaco - da Milano - con Antonella Cinzia cinzia belingheri - da Milano - in singola   Il vagabondo Doc Giampaolo - da Bangkok - cerca compagno di stanza  

Quota

1750 euro a persona Cassa comune stimata: 500 euro  

Piano voli

Da Milano Malpensa (Thai Airways) (Cinzia, Antonella, Paolo, Valeria, Silvia)  TG 941 19JAN 4 MXPBKK*HK2  1305  0555   20JAN TG 560 20JAN 5 BKKHAN*HK2  0745  0935           TG 557 03FEB 5 SGNBKK HK2  2055  2220              TG 940 04FEB 6 BKKMXP HK2  0035  0710       NOTA: l'Arrivo in Italia è previsto la mattina presto del 4 gennaio.

Programma di viaggio

Giorno 1: Partenza dall’Italia (19 gennaio) Giorno 2: arrivo ad Hanoi (20 gennaio) Giorno 3: Hanoi  (21 gennaio) Giorno 4: Hanoi - Ha Long   (22 gennaio) Giorno 5: Ha Long - Hanoi  e bus notturno per Hue (23 gennaio) Giorno 6: Hue  (24 gennaio) Giorno 7: Hue - Hoi An (25 gennaio) Giorno 8: Hoi An (26 gennaio) Giorno 9: Hoi An - Danang - volo per Ho Chi Minh (27 gennaio) Giorno 10: Ho Chi Minh - Can Tho  (28 gennaio) Giorno 11: Can Tho  - Delta del Mekong – Rach Gia (29 gennaio) Giorno 12: Rach Gia  - Phu Quoc  (30 gennaio) Giorno 13: Phu Quoc (31 gennaio) Giorno 14: Phu Quoc (1 febbraio) Giorno 15: Phu Quoc - volo per Ho Chi Minh (o Hanoi) (2 febbraio) Giorno 16: Ho Chi Minh (o Hanoi) - Italia (3 febbraio)

Giorno 1: Partenza dall’Italia Dall’Italia un paio di voli ci porteranno in Asia. 
Giorno 2: arrivo ad Hanoi Eccoci in quella che spesso viene definita la capitale più suggestiva d'Asia! In base al nostro orario di arrivo, potremmo dedicare già qualche ora a questa vivace città, altrimenti ce ne andiamo subito a cena per assaggiare le prime prelibatezze locali e poi a nanna. Pernottamento ad Hanoi.
Giorno 3: Hanoi  Stamattina iniziamo subito la nostra giornata con la visita di Hanoi. Vedremo il Mausoleo di Ho Chi Minh e il Palazzo Presidenziale. Poi andiamo al vicino Tempio della Letteratura, risalente all'XI secolo e sede della prima università del paese. Qui tra l’altro si insegnava la teoria di Confucio ai re. Nel pomeriggio possiamo visitare la Tran Quoc Pagoda, che è la più antica pagoda di Hanoi, e l’affascinante quartiere vecchio, magari a bordo di uno dei tanti ricshaw. Pernottamento ad Hanoi.     Giorno 4: Hanoi - Ha Long   Questa mattina lasciamo presto il nostro hotel e partiamo alla volta della Baia di Ha Long. Attraversiamo le coltivazioni lungo delta del Fiume Rosso ed arriviamo alla baia poco prima di pranzo, in tempo per imbarcarci per il nostro giorno di navigazione nella baia. Pranziamo a bordo e navighiamo nella Bai Tu Long Bay, ammirando le spettacolari formazioni calcaree che caratterizzano questo luogo. Nel pomeriggio visitiamo la grotta Thien Canh Son e poi ci godiamo la navigazione tra bagni e relax. Cena e pernottamento a bordo.   Giorno 5: Ha Long - Hanoi  e treno notturno per Hue Ammiriamo il sorgere del sole nella baia e navighiamo ancora qualche ora. Un ultimo pranzo a bordo e lasciamo la nostra barca, salutiamo la Baia di Halong e ripartiamo alla volta di Hanoi, dove arriviamo nel pomeriggio.  Questa sera ci aspetta il bus notturno che ci porterà ad Hue, deliziosa cittadina nel Vietnam centrale. Notte in bus.   Giorno 6: Hue  Arriviamo ad Hue, lasciamo i bagagli in albergo e iniziamo la visita della città. Secondo molti Hue è la città più bella del Vietnam, fu la capitale del paese dal 1802 al 1945 ed è un importante centro culturale, religioso ed educativo. Ha un'enorme Cittadella circondata da un fossato. Fu costruita dall'imperatore Gia Long a partire dal 1804. Al suo interno si trovano i nove cannoni sacri, la Città Imperiale, il Palazzo dell'Armonia Suprema e la Sala dei mandarini. Sfortunatamente, l'affascinante Città Purpurea Proibita fu seriamente danneggiata durante la guerra del Vietnam. 
Nel pomeriggio visiteremo la tomba reale dell’Imperatore Khai Dinh e poi torneremo verso il centro per girarci l’ex Cittadella Imperiale. Potremmo fare anche una piccola gita in barca sul fiume Perfume, per ammirare dall’acqua la città e i tranquilli villaggi sulla riva ed anche la pagoda di Thien Mu, che si affaccia sul fiume.
Se avremo tempo potremo anche fare una visita al mercato di Dong Ba, poi a cena. Hue è una delle località in cui si mangia meglio in Vietnam ed famosa per la cucina imperiale. Bisognerà assaggiare! Pernottamento a Hue.     Giorno 7: Hue - Hoi An  (3-4 ore a seconda del bus) Oggi possiamo dedicare un'altra mezza giornata ad Hue per fare ancora qualche giretto. Poi prendiamo un bus locale per Hoi An, un importante porto fluviale nata sulle rive del fiume Thu Bon. Il modo più rapido per raggiungerla è prendere un bus per Danang e da lì un altro mezzo per Hoi An per percorrere gli ultimi 30km. Altra opzione è raggiungere Danang in treno e poi bus per Hoi An. Hoi An è una città storica, dotata di gran fascino. Sviluppatasi contemporaneamente a Macao, accoglieva i velieri di mercanti olandesi, portoghesi e giapponesi e mantiene tuttora questa atmosfera di tempi passati. Pernottamento ad Hoi An.   Giorno 8: Hoi An Oggi tutta la giornata la dedichiamo alla visita di Hoi An. Ci sono magnifici edifici (quasi 850) di grande valore storico ed incantevoli stradine, dove vedrete pagode, case dei mercanti, palazzi pubblici e un intero isolato di case porticate francesi. Visitiamo il complesso monumentale della dinastia Champa, il My Son Holy land, facciamo un giro a piedi per la città vecchia, visitiamo la vecchia Tan Ky House, il famoso Ponte Coperto giapponese e l'elegante Phuc Kien Assembly Hall. 
Nel pomeriggio potremmo noleggiare delle bici per andare ad esplorare la campagna di Hoi An.
Pernottamento a Hoi An.     Giorno 9: Hoi An - Danang (45 min) - volo per Ho Chi Min Stamattina raggiungiamo l'aeroporto di Danang, che si trova a 30km a nord di Hoi An, per prendere Il volo interno per Ho Chi Min, che parte la mattina molto presto.
Arriviamo a Ho Chi Min ed andiamo a visitare il museo all'aperto di Cu Chi: i famosissimi sistemi di tunnel dei vietcong. Comprenderete sulla vostra pelle cosa ha rappresentato la guerra per i vietnamiti e in che condizioni l’ha condotta l’esercito. Potrete strisciare attraverso 50 - 100 metri del sistema di 200 km totali del tunnel. Rientriamo poi a Ho Chi Minh e dedichiamo qualche ora alla visita della città. Da visitare ci sono il Ben Than Market, il Thien Hau, un tempio cinese risalente a 150 anni fa e la Pagoda taoista dell’imperatore Jade. Poi il War Remnants Museum, la cattedrale di Notre Dame in stile neoromanico e la storica Posta Centrale. Si, sono tante cose, ma non temete perchè avremo anche domani mattina a disposizione. Pernottamento a Ho Chi Min.
Giorno 10: Ho Chi Minh - Can Tho, Delta del Mekong (167km, 3h30) La mattinata sarà dedicata ancora alla visita di Ho Chi Minh e quello che non siamo riusciti a vedere ieri, poi partiamo alla volta di Can Tho, per iniziare l'esplorazione del delta del Mekong. L'autobus impiega 3h30, le due località sono molto ben collegate e partono autobus ogni ora fino a tarda sera. Pernottamento a Can Tho.     Giorno 11:  Delta del Mekong – Rach Gia (112km, 3h30) Stamattina ci alziamo prima dell'alba ed usciamo in barca per visitare i mercati galleggianti lungo il Mekong. Poi torniamo sulla terra ferma, prendiamo le nostre bici e partiamo alla scoperta delle stradine di campagna che si snodano lungo il fiume. Nel pomeriggio potremo fare un'alta escursione in barca prima di pendere l'autobus in direzione di Rach Gia, dove pernotteremo.   Giorno 12: Rach Gia  - Phu Quoc (2h30 di barca) Oggi andiamo al terminal dei motoscafi da dove partiamo per l'isola di Phu Quoc, dove per qualche giorno ci rilasseremo dalle fatiche del viaggio. I traghetti partono dalle 8 alle 13.00, quelli veloci impiegano 2h30 ed attraccano al porto di Bai Vong, che è nel sud dell'Isola. Cerchiamo di partire con il primo traghetto della mattina, così nel pomeriggio siamo già in spiaggia. Pernottamento a Phu Quoc.
Giorno 13 - 14: mare a  Phu Quoc  L’isola di Phu Quoc è la classica isola tropicale, con spiagge di sabbia bianca, palme e villaggi di pescatori. Qui finalmente ci godremo un meritato relax. Possiamo fare snorkeling o esplorare le insenature in kayak, o semplicemente rilassarci sulla spiaggia. Giorno 15: Phu Quoc - volo per Ho Chi Minh/Hanoi  Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per il volo verso Ho Chi Minh (o Hanoi, a seconda del volo intercontinentale).   Giorno 16: Ho Chi Minh - Italia Volo di rientro per l'Italia.     La quota comprende 
- Volo dall’Italia incluse tasse aeroportuali - voli interni
- 2 pernottamenti ad Hanoi in camera doppia o tripla se dispari
- Escursione alla baia di Ha Long con trasferimento a/r Hanoi - Ha Long, crociera nella baia in una tipica giunca, 1 pernottamento in barca, 2 pranzi, 1 cena, 1 colazione, tassa di ingresso alla Baia di Halong) - bus notturno per Hue
- assicurazione medico-bagaglio (qui maggiori dettagli)

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo DOC.

  La quota non comprende (per queste spese verrà fatta una cassa comune)
- Altri pernottamenti non inclusi nella quota (sono invece inclusi quelli ad Hanoi)
- Mezzi locali (bus, barche, tuk tuk, taxi)
- Ingressi a musei, parchi e monumenti (eccetto ingresso alla Baia di Halong)
- Pasti (eccetto quelli inclusi durante la crociera alla Baia di Halong)   Opzionali e su richiesta - Assicurazione annullamento (opzionale, se la volete stipulare avvertite lo staff al momento dell'iscrizione. Qui maggiori dettagli) - Supplemento camera singola 25 eur/ notte. Potrebbe non essere disponibile in tutte le località.  

Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Phan ti vogliamo con noi!

Antonella e Paolo, vi considero il miglior regalo di questo Natale *cuore*

non sto più nella pelle, più pesci gatto per tutti! *biggrin*

Ven, 12/30/2016 - 23:40 Collegamento permanente

Piacere di averti con noi e si, buon 2017 a tutti! Un paio di giorni per aspettare eventuali ritardatari e poi cominciamo ad elencare le sistemazioni una ad una per scegliere quelle che più ci piacciono!!!
A prestissimo.

Lun, 01/02/2017 - 07:10 Collegamento permanente

Inanzitutto, Buon Anno a tutti, che sia pieni ci Positivi Cambiamenti ! credo che ne abbiamo bisogno tutti !

 

Ciao Gianpaolo,

Come dicevo, per il periodo del viaggio che hai programmato (19-30 Gennaio), sarei già in Vietnam per il lavoro, oltre naturalmente per incontrare unpò gli amici e parenti per gli Auguri del TẾT.

Penso di partire per il 10-15 Gennaio e ritornare in Italia verso il 05-08 Febbraio.

Non credo di poter partecipare insieme a voi l'intero viaggio, ma solo per alcune tratte, poiché devo anche incontrare diversi Clienti per il lavoro, con i quali però dovrei ancora concordare le date (unpò complicato appunto per le Festività del Tết).

La mia idea è di raggiungervi durante la tratta Hà Nội - Hội An oppure HoChiMinh - Phu Quốc, e se riusciamo, farvi partecipare a qualche tipica cerimonia del Tết con relativo pranzo / cena insieme ai miei amici in Vietnam.

 

Per cui appena ti è possibile. farmi/farci sapere le date che stimi per le varie tappe, in modo che io possa al pi presto possibile "incastrare" gli impegni di lavoro

 

In ogni caso possiamo tenerci in contatto mediante: mobile Italiano +39.392.9824366 (anche Whatsapp), mobile Vietnamita +84.909.288762, email tecnint@libero.it

Mentre per questa mia partecipazione mi hai detto che devo scrivere allo Staff, cioè a Roberta-San ?

A presto.

Phan

 

 

 

 

 

 

Lun, 01/02/2017 - 14:53 Collegamento permanente

Ciao a tutti è la prima volta che viaggiamo  con vagabondo ma non la prima per quanto riguarda i viaggi in gruppo con cassa comune e in condivisione , per noi viaggiare è conoscere e vedere, cercando di vivere la realtà del luogo che ci ospita, per questo divido due tipi di viaggiatori , i vacanzieri e i viaggiatori, abbiamo visitatato parecchi luoghi del mondo facendo viaggi e facendo vacanze , ma la prima è quella che preferiamo e che ci ha portato a dornire in tenda nel deserto , in capanne in africa, in guesthouse in cambogia ,rifugi nelle montagne italiane, ecc, non vediamo l' ora di intraprendere questo viaggio sicuri di essere affiancati da un vagabondo doc,in fin dei conti anche noi siamo vagabondi del mondo come ci dicono sempre i nostri amici *yahoo*

Lun, 01/02/2017 - 22:17 Collegamento permanente

Buon anno a tutti e benvenuta Cinzia!

non vedo l'ora di partire, mi sono fatta spostare su Milano quindi viaggeremo tutti insieme ;)

A prestissimo!

Mer, 01/04/2017 - 19:39 Collegamento permanente

E che atmosfera, penso davvero che insieme sapremo cogliere appieno il potenziale vastissimo e multiforme che il Vietnam racchiude.

*Phan: Per le date esatte puoi guardare in cima al forum sotto l'intestazione ''Programma di viaggio'', ti scrivevo di contattare lo staff perche' io mi sto occupando di alcune sistemazioni e lo staff di altre, come pure di alcuni degli spostamenti, per cui e´ necessario definire man mano quanti saremo per far quadrare il tutto (come scrivevo per stare sicuri col movimento delle festivita' ho una valanga di posticini interessanti bloccati per ogni citta'...) Io ho preso i tuoi contatti nel frattempo.

Se intanto avete modo di mandarmi i vostri numeri in privato potrei cominciare a mettere su un gruppo whatsap che risulta sempre molto utile per comunicazioni lampo! Mentre la pagina fb e' lasciata momentaneamente in disparte... in viaggio ancor piu' che quando son stanziale non ne faccio molto uso. *boh*

A piu' tardi per aggiornamenti!

Gio, 01/05/2017 - 01:52 Collegamento permanente

Ciao Giampaolo e Vagabondi.

Finalmente si parte !!!, Ho già chiarito con Roberta dello Staff.

Direi allora vi aspetto all' Aeroporto di Hồ Chi Minh city, la mattina del 27/01/2017 quando partirete da Đà Nẵng (il 9° giorno del vostro viaggio), e rimarrò insieme a voi fino al ritorno dall'isola di Phú Quốc (forse devo tornare un giorno prima per impegni di lavoro).

Ti proporrei quindi di:

- inserirmi nel gruppo Whatapps usando il mio contatto Italiano +39.392.9824366

- fornirmi il tuo contatto telefonico per ogni evenienza 

- fornirmi i dati del volo Đà Nẵng - Hồ Chi Minh city in modo da potervi incontrare la mattina del 27/01

- riferimenti degli alberghi nei quali pernoterete in modo da potermi prenotare anch'io nella stessa struttura di: Hồ Chi Minh - Cần Thơ - Rạch Giá - Phú Quốc

Poi se posso supportarti per altro, come per esempio la prenotazione dei traghetti, volo Phú Quốc - Hố Chi Minh ecc ...

 

Il programma pianificato da Giampaolo è molto bene strutturato, mi permetto solo di suggerire, se siete d'accordo:

- per quando arrivate a Hồ Chi Minh city (dove sono  nato !) di concedervi un bel relax mediante un ciclo completo di Saune e Massaggi piedi-gambe-viso-corpo che dura circa 2-3 ore, e vi sentirete rigenerati dopo tanti giorni di vagabondaggio ! (in una struttura nel Distretto 3 che frequento da oltre 10 anni).

- una imperdibile cena street food nel quartiere di Chợ Lớn (la Cina town di Hồ Chí Minh city), naturalmente poi, tutti i piatti tradizionali "di tutti giorni" nei vari locali, oltre ai dolci al cucchiaio che si trovano soli nei mercati rionali

- solitamente non faccio la colazione con quello che offrono gli alberghi, ma vado a comprare la frutta di stagione al mercato rionale che in periodo del Tết è molto abbondante 

 

Un suggerimento, portatevi indietro alcune pastiglie di IMMODIUM, potrebbeero essere molto utili ... per non rovinare la vacanza !

 

Quindi arrivederci a Sài Gòn, Vagabondi !

Phan

 

Per quando sarete a Hố Chi Minh, proporrei 

Dom, 01/08/2017 - 20:04 Collegamento permanente

Ho passato diverse orette a gestire quasi tutte le prenotazioni in un internet point, circondato da bambini che vanno giu' pesantemente di videogiochi "sparatutto"...

Ultimi minuti di connessione, domani vi presentero' le sistemazioni, e potrai vederle dalla nostra scelta finale Phan... giusto dallo staff mi hanno consigliato di lasciare che sia tu ad occupartene perche' non essendo propriamente iscritto per qualsiasi modifica di impegni di lavoro e calendario non c'e' rischio che resti poi un letto confermato non utile. Se trovero' la connessione in aeroporto potro' aggiornare il gruppo... altrimenti lo faro' direttamente da Hanoi. Vado a scoprire la citta' per poi viverla al massimo. Vi aspetto carissimi!!! 

Lun, 01/09/2017 - 13:56 Collegamento permanente

Vado ad elencarvi alcune delle sistemazioni fermate (altre le ho prese per un numero maggiore di iscritti, o mi convincono meno), le metto in ordine di preferenza, evinta da recensioni e foto, posizione, carattere nel programma generale dei giorni (cosa faremo + un po' di variazione, che ci sta sempre...). Per ogni pensiero, comunicazione ed esigenza scrivetemi pure qui o su whatsapp. I prezzi sono per stanza, per notte.

 

HUE, una notte

Bien Koi Mini Hotel Carino e curato, ben posizionato, colazione e prezzo sugli 11$. Perfetto si direbbe.

Min Thai Seconda opzione "di sicurezza", senza colazione, poco piu' costoso ma per il resto compatibile al precedente.

 

HOI AN, due notti

Golden Lantern Homestay Questo sembra molto carino e molto ben recensito, appena fuori, ma possibilita' di affittere delle biciclette. Colazione, ancora sugli 11$.

Tipi Hostel In citta', buone foto e recensioni, con colazione, 18$.

 

HO CHI MIN, una notte

Honk Kong Kaiteki Hotel Come scrivevo in un precedente post ad Ho Chi Min ho fermato anche delle capsule, una tipologia di pernottamento in generale piu' associata al Giappone, ma che qui e' molto economica ed il posto non sembra affatto male. Posizione buona, niente colazione. 9$ a capsula singola, fermate anche un paio di doppie (con bagno privato...) in caso a 22$.

New Saigon Hostel Hotel classico, carino e ben recensito, posizione molto buona nel quartiere che sulla guida mi da come "Routard approved", 27$ con colazione.

 

CAN THO, una notte

Bao Gia Trang Vieng Homestay Comodo per giri in barca e bicicletta, sembra curato e con un bel contrasto tra ambienti in legno e verde intorno, recensioni ok, con colazione 14$. C'e' anche una cucina condivisa, per cui si potrebbe organizzare volendo una cenetta fatta da noi se ci state (io cucino sempre con molto piacere), per variare...

Le Garden Villa Hai Huu Piu' lontano dalla citta', non sembra male neanche questo, 20$ con colazione.

Hau Giang 2 Hotel in citta', foto e recensioni ok, con colazione a 22$.

 

RACH GIA, una notte, panorama un po' carente si direbbe a prezzo buono/medio...

Sea Stars Hotel Un grosso hotel in stile "citta' di mare", in centro citta', foto e recensioni ok, niente colazione 15$.

An An Hotel Vicino alla stazione dei bus e all'imbarco, decente per una notte ma carente in cura e pulizia. Meglio evitare direi. Niente colazione, 11$.

 

PHU QUOC, tre notti

Coco Garden Hotel Posizione e foto molto buone, nuovo quindi manca di recensioni. Colazione si, 17$.

Phu Quoc Countryside Un'opzione in tenda presa agli inizi, forse fattibile per meno notti o se giustificata da una differenza di prezzo piu' ampia rispetto a quanto sia in realta'. Giusto se dovessimo scoprirci un gruppo di patiti del camping! 6$ a tenda.

Davi Guesthouse Meno interessante, ma fattibile, niente colazione 18$.

 

Cambiato stato e internet point, qui i ragazzi vietnamiti fumano come addannati, esclamano continuamente e giocano perlopiu' a calcio e giochi di ruolo. Fuori tempo brutto per qualche giorno sembra, ma la citta' e' stupenda! Vado a vedere se riesco a mangiare a quest'ora tarda, direi di si, streetfood no-stop...

Mar, 01/10/2017 - 16:31 Collegamento permanente

1 - Ad Hanoi non piove piu', ed e' una prima cosa positiva. *lol*

1bis - Errata corrige, ha ricominciato mente scrivevo *shok*

2 - Per le sistemazioni sono andato sempre con le capilista, come convenuto via wa, salvo per Hoi An, per cui  (leggendo sulla guida quanto sia bello aggirarsi anche nottetempo tra le viuzze della cittadina patrimonio Unesco) ho optato per non fermarci fuori. Quindi Tipi. Ad Ho Chi Min ho mantenuto al momento anche le due doppie al Kaiteki, c'e' tempo fino al 24 per riconfermare il giro di capsule per tutti.

3- Zaini e contenuti, rispondo qui. Cominciamo da vaccini e medicine, con la postilla scontata che non essendo il mio campo e piuttosto avendo un approccio abbastanza spartano regolatevi soprattutto secondo sensibilità e rivolgendovi in caso di dubbi a chi ne sa ben di più... Io giro soltanto con i vaccini di base, richiesti anche per le missioni di scavo, antitetanica, epatite A e B e tifo. Nessuna specifica profilassi è richiesta per questo viaggio. Medicinali classici essenziali, normiximodiumtachipirina per la febbre, magari un antidolorifico, un antibiotico in pasticche generico tipo Amoxicillina se ritenete, poi un repellente per zanzare a base di DEET (in Italia dovrebbero avere alcuni Autan, Zig Zag, Off... vedere etichetta) anche se se ne trova facilmente in loco. Qualche cerotto, magari un disinfettante per le mani a secco e la regola comunque di tener conto di eventuali proprie allergie e di portare i medicinali che si usano abitualmente, tipo antistaminici che aiutano anche per problemi di cinetosi, una pomata oculare contro congiuntiviti, disinfettante fosfomicina in caso di cistite, qualcosa tipo derivati della senna come lassativovarie ed eventuali... ma io mi fermo alle prime cose del primo elenco. Una crema solare servira' di sicuro. La cosa migliore è lasciare in Italia le scatoline che occupano troppo spazio e portare solo bugiardini e blister, rinforzandoli in caso con una passata di scotch, sennò le pasticche si disperdono. Il tutto può stare in un piccolo first-aid-beauty-case da portare rigorosamente nel bagaglio a mano, ché non si sa mai quanto imbarcato finisse in Scandinavia...

Per quel che riguarda il bagaglio io sono piuttosto estremista, viaggio leggero il più possibile, sfruttando quanto portato per più fini e parto spesso con qualcosa in meno apposta perché nel corso del viaggio non mi dispiace trovare anche a prezzo irrisorio un ricordo da portare addosso poi in seguito che mi riporti alle esperienze pregresse. Ho un vecchio zaino ereditato che avrà circa la mia stessa età (dimostrandoli tutti), che vuoto sarà della dimensione classica da zaino scolastico ma arriva a contenere fino direi sui 60 lt. Per questo viaggio comunque, soprattutto per le ragazze, chi non dovesse sentirsi di caricare peso sulle spalle nulla vieta di portare associato ad uno zaino ridotto una sacca morbida con rotelle o un piccolo trolley, tutto verra' lasciato poi dove saremo sistemati. L'importante è che non sia troppo ingombrante e pesante da rendere un incubo anche gli spostamenti ridotti dove necessario di tappa in tappa, verso autostazioni, moli, ferrovie e simili per capirci. Vediamo cosa metterci dentro, evitando le cose troppo scontate e cercando di non perdermi nella deformazione professionale:

Cominciamo dal basso, ciabatte infradito e/o sandali come siete abituate, una scarpetta da ginnastica comoda leggera per le camminate più lunghe ed escursioni, calzino d'ordinanza per templi da tenere sempre con se se non volete andare scalze. Di calzoni lunghi io non ne porto mai più di due, uno addosso alla partenza e l'altro al seguito, un costume torna utile di sicuro, io forse ne avrò anche uno a calzoncino per sfruttarlo anche per giri su terra. In alcuni monumenti e templi e' facile che non apprezzino spalle e ginocchia scoperte, ma per il resto magliette, smanicate e cannottiere posso andar bene un po' dappertutto comunque, non è un paese islamico, certo sempre con un pizzico d'attenzione alla sensibilità dei locali, dei monaci ancor di più, e così via. A manica lunga io ne uso regolarmente, l'importante per tutto è che siano di tessuto più leggero possibile, in grado di asciugarsi anche rapidamente se dovessimo prendere uno sgrullone, cosa che andando avanti coi giorni (e i paralleli) sara' sempre piu' rara. Un cappello o una fascia per la testa, secondo abitudine, e un k-way. Regolatevi su cosa indosserete per arrivare in aeroporto, nell'inverno di Hanoi la sera e' fresco e maglia + pile + antipioggia abbastanza leggero mi tengono caldo abbastanza. Asciugamani ne troveremo ovunque nelle soste, giusto un telo leggero in microfibra o come ne avete per bagni quà e là e per qualsiasi altro uso in viaggio. Un coprizaino o un bustone di plastica spesso modello rifiuti condominiali puo' tornare utile per il bagaglio, c'e' chi ne fa uso, io finora me la sono cavata senza.

Qui comunque si lava al kg per 1 $, si trova di tutto & very very cheap (in particolare abbigliamento tecnico, borse e zaini e vestiario non male) quindi meglio sempre partire con qualcosa in meno o di vecchio e ampliare la collezione piuttosto che avere cose inutili che riportate indietro ancora piegate.

Dovrei aver scritto tutto o quasi, per qualsiasi cosa integriamo in discussione qui o su telefono. Oggi son passato per il teatro delle marionette, non accettano prenotazioni ma c'e' da prendere i biglietti, mi sa che domani ripasso e il giorno del vostro arrivo, la sera, tutti in primafila!

Gio, 01/12/2017 - 16:33 Collegamento permanente

grazie per i consigli :) 

io sicuramente sfrutterò le lavanderie perchè non ho voglia di portare troppi cambi

ho una domanda riguardo ai soldi, tipo quanti ne portate in contanti? quali circuiti di carte o bancomat sono attivi? lo chiedo perchè una volta mi sono ritrovata in viaggio impossibilitata a prelevare... non è stato il massimo!

Cinzia ti prendiamo volentieri in stanza con noi

a prestissimo!

 

 

 

Gio, 01/12/2017 - 21:33 Collegamento permanente

per info e consigli vari  non c'è di che, mi fa piacere già pianificare e cominciare a conoscerci. Le colazioni in qualche caso non son proprio concepite dall'hotel stesso, vedi Kaiteki, che tutt'al più dovrebbe avere delle freddissime macchinette a gettone in vero stile giappo... comunque in quel paio di occasioni sapremo trovare o faremo scorta per tempo. In quanto a stanze ho preso sempre double e twins, essendo iscritti in numero pari, quindi anch'io cerco compagna di stanza! Se servisse potrei elencare almeno 5/6 vagabonde che possono fare da referenti... Ordinato in maniera tendente all'ossessivo compulsivo, quasi non mi si avverte visto che arrivo giusto per crollare e mi attivo alle prime luci.
Capitolo carte, in generale giro quasi sempre con contante per pessimi rapporti con bancomat appunto, però qui son riuscito a prelevare persino io... giusto avvisate assolutamente la vostra banca della trasferta! Circuiti Mastercard, Maestro, Visa... se ce n'è qualcuno da cercare ditemi che butto un occhio.
Da domani andrò un po' al nord intorno al lago Ba Be per camminare ininterrottamente... Dove sono alloggiato dovrebbe esserci la connessione di sicuro comunque. - 7! E io conto al vostro atterraggio!!

Ven, 01/13/2017 - 18:48 Collegamento permanente

Ciao ragazzi! ciao Giampaolo!

Ho visto il post di Giampaolo sul compagno di stanza e io sono stata la sua compagna di stanza per tutto il viaggio Laos e Cambogia appena finito...il vostro vagadoc è una persona speciale, riservata e sempre gentile ed ecucato...insomma il compagno di stanza ideale!!!! (in pratica crederete di essere in una singola perchè non dorme maiiiiiiiiiii)*air_kiss*

Vi auguro un buon viaggio e divertitevi tanto!

Un abbraccio e....Giampaolo aspetto di vedere le foto! Baci

Sab, 01/14/2017 - 13:59 Collegamento permanente



  • Quota: 1700
  • Cassa comune: 500
  • Partenza: 19 Gennaio 2017
  • Ritorno: 3 Febbraio 2017
  • Durata: 16 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Confermato
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Viaggi in Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Maldive
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Emirati Arabi Uniti
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI