Gruppo Vietnam Freak Style - Partenza del 2017-01-19



  • Quota: 1700
  • Cassa comune: 500
  • Partenza: 19 Gennaio 2017
  • Ritorno: 3 Febbraio 2017
  • Durata: 16 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Confermato
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: Giampaolo.KABKA3   

Giampaolo, trentanni, è un vagabondo pacato e gentile, deciso e con la grande capacità di trasmettere ai suoi compagni di viaggio la passione per il viaggio. Di grande cultura, si è laureato in archeologia con indirizzo Asia centrale. Si allontana dal mondo accademico per incompatibilità dalla stasi e per richiamo da questo nomade nomade Mondo (cit.). Quando non viaggia o progetta viaggi porta avanti una decina tra passatempi e passioni. Giampaolo parla bene inglese, francese, russo, un po' di svedese e un po' di georgiano (Vive in Georgia da qualche mese).

Iscritti/posti:

Con il vagabondo DOC Giampaolo Giampaolo

imageGiampaolo, trentanni, è un vagabondo pacato e gentile, deciso e con la grande capacità di trasmettere ai suoi compagni di viaggio la passione per il viaggio. Di grande cultura, si è laureato in archeologia con indirizzo Asia centrale. Si allontana dal mondo accademico per incompatibilità dalla stasi e per richiamo da questo nomade nomade Mondo (cit.). Quando non viaggia o progetta viaggi porta avanti una decina tra passatempi e passioni. Giampaolo parla bene inglese, francese, russo, un po' di svedese e un po' di georgiano (Vive in Georgia da qualche mese). 

Iscritti

Silvia Silvia_G - da Roma - cerca compagna di stanza Valeria Valeria__b - da Milano - cerca compagna di stanza Antonella - da Milano - con Paolo Paolo paolofaco - da Milano - con Antonella Cinzia cinzia belingheri - da Milano - in singola   Il vagabondo Doc Giampaolo - da Bangkok - cerca compagno di stanza  

Quota

1750 euro a persona Cassa comune stimata: 500 euro  

Piano voli

Da Milano Malpensa (Thai Airways) (Cinzia, Antonella, Paolo, Valeria, Silvia)  TG 941 19JAN 4 MXPBKK*HK2  1305  0555   20JAN TG 560 20JAN 5 BKKHAN*HK2  0745  0935           TG 557 03FEB 5 SGNBKK HK2  2055  2220              TG 940 04FEB 6 BKKMXP HK2  0035  0710       NOTA: l'Arrivo in Italia è previsto la mattina presto del 4 gennaio.

Programma di viaggio

Giorno 1: Partenza dall’Italia (19 gennaio) Giorno 2: arrivo ad Hanoi (20 gennaio) Giorno 3: Hanoi  (21 gennaio) Giorno 4: Hanoi - Ha Long   (22 gennaio) Giorno 5: Ha Long - Hanoi  e bus notturno per Hue (23 gennaio) Giorno 6: Hue  (24 gennaio) Giorno 7: Hue - Hoi An (25 gennaio) Giorno 8: Hoi An (26 gennaio) Giorno 9: Hoi An - Danang - volo per Ho Chi Minh (27 gennaio) Giorno 10: Ho Chi Minh - Can Tho  (28 gennaio) Giorno 11: Can Tho  - Delta del Mekong – Rach Gia (29 gennaio) Giorno 12: Rach Gia  - Phu Quoc  (30 gennaio) Giorno 13: Phu Quoc (31 gennaio) Giorno 14: Phu Quoc (1 febbraio) Giorno 15: Phu Quoc - volo per Ho Chi Minh (o Hanoi) (2 febbraio) Giorno 16: Ho Chi Minh (o Hanoi) - Italia (3 febbraio)

Giorno 1: Partenza dall’Italia Dall’Italia un paio di voli ci porteranno in Asia. 
Giorno 2: arrivo ad Hanoi Eccoci in quella che spesso viene definita la capitale più suggestiva d'Asia! In base al nostro orario di arrivo, potremmo dedicare già qualche ora a questa vivace città, altrimenti ce ne andiamo subito a cena per assaggiare le prime prelibatezze locali e poi a nanna. Pernottamento ad Hanoi.
Giorno 3: Hanoi  Stamattina iniziamo subito la nostra giornata con la visita di Hanoi. Vedremo il Mausoleo di Ho Chi Minh e il Palazzo Presidenziale. Poi andiamo al vicino Tempio della Letteratura, risalente all'XI secolo e sede della prima università del paese. Qui tra l’altro si insegnava la teoria di Confucio ai re. Nel pomeriggio possiamo visitare la Tran Quoc Pagoda, che è la più antica pagoda di Hanoi, e l’affascinante quartiere vecchio, magari a bordo di uno dei tanti ricshaw. Pernottamento ad Hanoi.     Giorno 4: Hanoi - Ha Long   Questa mattina lasciamo presto il nostro hotel e partiamo alla volta della Baia di Ha Long. Attraversiamo le coltivazioni lungo delta del Fiume Rosso ed arriviamo alla baia poco prima di pranzo, in tempo per imbarcarci per il nostro giorno di navigazione nella baia. Pranziamo a bordo e navighiamo nella Bai Tu Long Bay, ammirando le spettacolari formazioni calcaree che caratterizzano questo luogo. Nel pomeriggio visitiamo la grotta Thien Canh Son e poi ci godiamo la navigazione tra bagni e relax. Cena e pernottamento a bordo.   Giorno 5: Ha Long - Hanoi  e treno notturno per Hue Ammiriamo il sorgere del sole nella baia e navighiamo ancora qualche ora. Un ultimo pranzo a bordo e lasciamo la nostra barca, salutiamo la Baia di Halong e ripartiamo alla volta di Hanoi, dove arriviamo nel pomeriggio.  Questa sera ci aspetta il bus notturno che ci porterà ad Hue, deliziosa cittadina nel Vietnam centrale. Notte in bus.   Giorno 6: Hue  Arriviamo ad Hue, lasciamo i bagagli in albergo e iniziamo la visita della città. Secondo molti Hue è la città più bella del Vietnam, fu la capitale del paese dal 1802 al 1945 ed è un importante centro culturale, religioso ed educativo. Ha un'enorme Cittadella circondata da un fossato. Fu costruita dall'imperatore Gia Long a partire dal 1804. Al suo interno si trovano i nove cannoni sacri, la Città Imperiale, il Palazzo dell'Armonia Suprema e la Sala dei mandarini. Sfortunatamente, l'affascinante Città Purpurea Proibita fu seriamente danneggiata durante la guerra del Vietnam. 
Nel pomeriggio visiteremo la tomba reale dell’Imperatore Khai Dinh e poi torneremo verso il centro per girarci l’ex Cittadella Imperiale. Potremmo fare anche una piccola gita in barca sul fiume Perfume, per ammirare dall’acqua la città e i tranquilli villaggi sulla riva ed anche la pagoda di Thien Mu, che si affaccia sul fiume.
Se avremo tempo potremo anche fare una visita al mercato di Dong Ba, poi a cena. Hue è una delle località in cui si mangia meglio in Vietnam ed famosa per la cucina imperiale. Bisognerà assaggiare! Pernottamento a Hue.     Giorno 7: Hue - Hoi An  (3-4 ore a seconda del bus) Oggi possiamo dedicare un'altra mezza giornata ad Hue per fare ancora qualche giretto. Poi prendiamo un bus locale per Hoi An, un importante porto fluviale nata sulle rive del fiume Thu Bon. Il modo più rapido per raggiungerla è prendere un bus per Danang e da lì un altro mezzo per Hoi An per percorrere gli ultimi 30km. Altra opzione è raggiungere Danang in treno e poi bus per Hoi An. Hoi An è una città storica, dotata di gran fascino. Sviluppatasi contemporaneamente a Macao, accoglieva i velieri di mercanti olandesi, portoghesi e giapponesi e mantiene tuttora questa atmosfera di tempi passati. Pernottamento ad Hoi An.   Giorno 8: Hoi An Oggi tutta la giornata la dedichiamo alla visita di Hoi An. Ci sono magnifici edifici (quasi 850) di grande valore storico ed incantevoli stradine, dove vedrete pagode, case dei mercanti, palazzi pubblici e un intero isolato di case porticate francesi. Visitiamo il complesso monumentale della dinastia Champa, il My Son Holy land, facciamo un giro a piedi per la città vecchia, visitiamo la vecchia Tan Ky House, il famoso Ponte Coperto giapponese e l'elegante Phuc Kien Assembly Hall. 
Nel pomeriggio potremmo noleggiare delle bici per andare ad esplorare la campagna di Hoi An.
Pernottamento a Hoi An.     Giorno 9: Hoi An - Danang (45 min) - volo per Ho Chi Min Stamattina raggiungiamo l'aeroporto di Danang, che si trova a 30km a nord di Hoi An, per prendere Il volo interno per Ho Chi Min, che parte la mattina molto presto.
Arriviamo a Ho Chi Min ed andiamo a visitare il museo all'aperto di Cu Chi: i famosissimi sistemi di tunnel dei vietcong. Comprenderete sulla vostra pelle cosa ha rappresentato la guerra per i vietnamiti e in che condizioni l’ha condotta l’esercito. Potrete strisciare attraverso 50 - 100 metri del sistema di 200 km totali del tunnel. Rientriamo poi a Ho Chi Minh e dedichiamo qualche ora alla visita della città. Da visitare ci sono il Ben Than Market, il Thien Hau, un tempio cinese risalente a 150 anni fa e la Pagoda taoista dell’imperatore Jade. Poi il War Remnants Museum, la cattedrale di Notre Dame in stile neoromanico e la storica Posta Centrale. Si, sono tante cose, ma non temete perchè avremo anche domani mattina a disposizione. Pernottamento a Ho Chi Min.
Giorno 10: Ho Chi Minh - Can Tho, Delta del Mekong (167km, 3h30) La mattinata sarà dedicata ancora alla visita di Ho Chi Minh e quello che non siamo riusciti a vedere ieri, poi partiamo alla volta di Can Tho, per iniziare l'esplorazione del delta del Mekong. L'autobus impiega 3h30, le due località sono molto ben collegate e partono autobus ogni ora fino a tarda sera. Pernottamento a Can Tho.     Giorno 11:  Delta del Mekong – Rach Gia (112km, 3h30) Stamattina ci alziamo prima dell'alba ed usciamo in barca per visitare i mercati galleggianti lungo il Mekong. Poi torniamo sulla terra ferma, prendiamo le nostre bici e partiamo alla scoperta delle stradine di campagna che si snodano lungo il fiume. Nel pomeriggio potremo fare un'alta escursione in barca prima di pendere l'autobus in direzione di Rach Gia, dove pernotteremo.   Giorno 12: Rach Gia  - Phu Quoc (2h30 di barca) Oggi andiamo al terminal dei motoscafi da dove partiamo per l'isola di Phu Quoc, dove per qualche giorno ci rilasseremo dalle fatiche del viaggio. I traghetti partono dalle 8 alle 13.00, quelli veloci impiegano 2h30 ed attraccano al porto di Bai Vong, che è nel sud dell'Isola. Cerchiamo di partire con il primo traghetto della mattina, così nel pomeriggio siamo già in spiaggia. Pernottamento a Phu Quoc.
Giorno 13 - 14: mare a  Phu Quoc  L’isola di Phu Quoc è la classica isola tropicale, con spiagge di sabbia bianca, palme e villaggi di pescatori. Qui finalmente ci godremo un meritato relax. Possiamo fare snorkeling o esplorare le insenature in kayak, o semplicemente rilassarci sulla spiaggia. Giorno 15: Phu Quoc - volo per Ho Chi Minh/Hanoi  Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per il volo verso Ho Chi Minh (o Hanoi, a seconda del volo intercontinentale).   Giorno 16: Ho Chi Minh - Italia Volo di rientro per l'Italia.     La quota comprende 
- Volo dall’Italia incluse tasse aeroportuali - voli interni
- 2 pernottamenti ad Hanoi in camera doppia o tripla se dispari
- Escursione alla baia di Ha Long con trasferimento a/r Hanoi - Ha Long, crociera nella baia in una tipica giunca, 1 pernottamento in barca, 2 pranzi, 1 cena, 1 colazione, tassa di ingresso alla Baia di Halong) - bus notturno per Hue
- assicurazione medico-bagaglio (qui maggiori dettagli)

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo DOC.

  La quota non comprende (per queste spese verrà fatta una cassa comune)
- Altri pernottamenti non inclusi nella quota (sono invece inclusi quelli ad Hanoi)
- Mezzi locali (bus, barche, tuk tuk, taxi)
- Ingressi a musei, parchi e monumenti (eccetto ingresso alla Baia di Halong)
- Pasti (eccetto quelli inclusi durante la crociera alla Baia di Halong)   Opzionali e su richiesta - Assicurazione annullamento (opzionale, se la volete stipulare avvertite lo staff al momento dell'iscrizione. Qui maggiori dettagli) - Supplemento camera singola 25 eur/ notte. Potrebbe non essere disponibile in tutte le località.  

Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Se c'è un'area del Mondo che più si presta ad un viaggio con mezzi pubblici è senz'altro il sudest asiatico, la componente tempo si dilata all'infinito, nessuno ha fretta e le cose della vita semplicemente vanno a perfezione, come si adattassero e si lasciassero scorrere. Tutto può essere arrangiato con la massima facilità e la cortesia delle persone ha una forza disarmante.

Il Vietnam è la quintessenza di queste caratteristiche e applicarci un Freak Style, la soluzione di viaggio che offre la massima libertà, porta ad amplificare esponenzialmente ogni esperienza, capace di cristallizzare ogni istante di viaggio e renderlo indimenticabile. La scelta del periodo (più insolito e di minore affluenza) non è casuale, ma significa cercare un gruppo più snello (2-3 viaggiatori e ci siamo!), in grado di cogliere al volo ogni occasione che, come sempre, il viaggiare empatico riserva a chi oltre a prendere ha piacere di donare... uno scambio prezioso di parole, un passaggio su un mezzo agricolo, un invito a condividere un pasto. Non c'è limite alle possibilità come non c'è fine all'orizzonte.

Io ci sono, anche sul forum per qualsiasi dubbio. *DANCE*

Dom, 09/18/2016 - 14:36 Collegamento permanente

Il 27 gennaio 2017, secondo novilunio dopo il solstizio d'inverno, ad Ho Chi Min come nel resto del paese divampa il capodanno lunare vietnamita. La moltitudine di persone che anima la città si gonfia ulteriormente attratta dai festeggiamenti in strada, dal chiasso dei palchi con spettacoli e da bellissime installazioni luminose che accendono la sera.

Un crepitare improvviso di cimbali e tamburi annuncia ogni tanto il passaggio di una coppia di figuranti con costume di leone che muovendosi di strada in strada porta l'augurio di ricchezza e prosperità a chi l'osserva e gli allunga una carezza. Allo scoccare della mezzanotte l'immenso spettacolo pirotecnico e le lanterne luminose segnano il passaggio al nuovo anno, ma non è la fine della serata né tantomeno della festa che si protende per tre giorni in quello che è chiamato tết, festa del primo mattino del primo giorno... nella ricorrenza più sentita dell'anno ci si riunisce e si scambiano doni (è il compleanno di tutti!) mentre anche fuori dalle case, nelle città e nei villaggi addobbati, si susseguono eventi e parate. It gets better and better... ;)

Il vecchio pancione con un ventaglio di palma rappresenta lo spirito della terra, nella leggenda è lui che evoca questi esseri benevoli ed in maniera scherzosa gli fa spazio tra la folla.

 

Gio, 10/06/2016 - 13:51 Collegamento permanente

Ecco il percorso su mappa di questo nostro viaggio, 1700 km circa di spostamenti su terra, senza contare i giri in città, e poco meno di 20.000 di volo. Tanta la strada, tantissime le esperienze e le occasioni di scambio.

Da Hanoi, capitale attuale, città dei cento laghi e dei viali alberati, tra architetture tradizionali e lasciti coloniali in puro stile parigino, fino ad Ho Chi Min, ex-capitale immensa e in costante fermento. Passando per la città che capitale lo fu in periodo imperiale, Hue, splendore della dinastia feudale Nguyen e la pittoresca città portuale di Hoi An. Centri principali certo, ma senza tralasciare le entità minori, villaggi rurali e suburbi in cui cogliere il respiro del Vietnam più remoto.

Una buona parte del viaggio seguirà il profilo della costa, dalla baia perfetta di Ha Long giù lungo il Mar Cinese Meridionale fino a riparare poi nel Golfo della Thailandia per trascorrere gli ultimi giorni sull'isola di Phu Quoc nella sua stagione ottimale, uno di quei posti incredibili in cui quasi viene la voglia di prender spunto dalle palme e metter radici...

tra un po' di sano relax sulle sue spiaggie candide, le esplorazioni (il 70% è parco nazionale e Riserva della biosfera UNESCO), i punti panoramici e il pescato freschissimo... E la folla e il caos del capodanno vietnamita sarà quanto di più lontano, lavato via dal quieto frangersi delle onde. Itinerario perfetto.

                               N O N  V E D O  L' O R A 

Lun, 10/24/2016 - 10:08 Collegamento permanente

E ad Ho Chi Min, dopo aver salutato il nuovo anno, tutti a dormire in capsula!!!

Anche Booking riserva un sacco di chicche cercando con largo anticipo (per ogni tappa ho una media di 6 sistemazioni ferme, con le festività è meglio cautelarsi...),

eccone qualcuna lungo tutto il tragitto...

e ad un prezzo irrisorio! ;)

Good Night Vietnam

Ven, 11/04/2016 - 19:29 Collegamento permanente

Questa forma d'arte si è sviluppata fin dall'XI secolo, e prosegue oggi con le stesse tecniche e tematiche di vita nei campi e nelle corti, scontri tra animali fantastici, incontri con divinità... la musica e il canto sono eseguiti dal vivo mentre fino ad otto persone guidano con delle canne di bambù le marionette:

Intervengono poi sistemi a molla ad animare i tanti personaggi impegnati nelle disparate attività mentre particolari giochi pirotecnici e spruzzi d'acqua riescono a caratterizzare persino i draghi ed altre creature coinvolte nel racconto. Tra il 20 e il 22 gennaio ad Hanoi mi prenoto un posto senza dubbio.

Qualcun altro che vuole avventurarsi? Viaggia smart, viaggia fuori stagione! ;)

Sab, 11/26/2016 - 15:32 Collegamento permanente

Rientro appena da Erevan a Tbilisi dopo un weekend lungo e gelido e niente mi poteva scaldare il cuore più di una bellissima sorpresa e una nuova compagna di viaggio!! Ben arrivata sul forum e in questo viaggio incredibile in un'occasione unica... *DANCE*

Il Vietnam si avvicina, vagabondiiiiii, tutti a bordo!!! (non è un fotomontaggio)

Mar, 12/06/2016 - 22:36 Collegamento permanente

... in un Freak Style se ne prendono di tutti i tipi: vedrai, oltre quelli convenzionali e pubblici ce n'è sempre una rosa inenarrabile, nelle ultime occasioni mi son trovato su mezzi agricoli, un pulmino con preti ortodossi, tir, pick up con operai e persino su un camion con piattaforma aerea. E' parte del viaggio, come scoprire ogni tradizione o la cultura culinaria, l'inaspettato che si fa indimenticabile.

Sei apparsa sul tabellone, tutto regolare e buonumore ai massimi livelli!

Mer, 12/07/2016 - 21:38 Collegamento permanente

Ciao Silvia, ciao vagabondi,
si avvicina la fine dell'anno, quindi al solito arrivano i buoni propositi ed è l'ora soprattutto di organizzare un inizio esemplare per il 2017... quindi ecco 5 (per limitarmi, ma potrei facilmente superare le 20...) ottime ragioni per puntare al Vietnam!!!

1) Perché questo nuovo viaggio di Vagabondo, permette un'immersione completa a 360° nel paese, la massima libertà di movimento con i mezzi pubblici mentre lo sguardo lambisce ogni gradazione di colore nei mille paesaggi attraversati
2) Il cibo vietnamita ha un posto d'onore nel panorama del sudest asiatico, e la varietà della scelta batte tutti gli altri paesi... comprese le cose più assurde che mai potreste minimamente immaginare, e per quello ammetto d'avere un debole
3) Dalla baia di Halong a Phu Quoc, ogni giorno ci si muove tra "Patrimoni Unesco", "Meraviglie del mondo", "Riserve della Biosfera", così... insomma un crescendo continuo...
4) perché già festeggiato a dovere il capodanno o meno è sempre bello ripeterlo, in chiave sempre diversa e oltremodo esotica in questo caso e, ripeto, viaggiare a gennaio è sempre una gran cosa, meno afflusso esterno, più contatto
5) perché arrivando già ad Hanoi da giorni prima avrò modo di stilare un elenco di posti nascosti imperdibili, di creare una rete di amicizie che ci coinvolgano nella realtà locale e raccogliere già notizie anche sul resto del percorso
...allora via ad ogni indugio, si parte!!! 

E ben arrivata anche sull'evento Fb Silvia, passate anche solo per un pollice in su. Giusto?! 

Dom, 12/11/2016 - 15:43 Collegamento permanente

Abbiamo una seconda iscritta!! Ben arrivata, se leggi il forum procurati un nickname e vieni a farti conoscere!!! *DANCE*

Chi altro accetta l'invito a cena di sopra? Tempo ce n'è in abbondanza per confermare il viaggio, però sempre meglio tenere a mente che sarà un periodo di particolare fermento, più locals che outsiders, ma stiamo parlando sempre di quasi 92.000.000 di persone! Quindi prima concretizziamo la cosa e prima potremo bloccare voli e confermare i prescelti tra i vari hotel per ora solo fermati... Timeless Charm, fascino senza tempo, per citare lo slogan nazionale vietnamita. Questo sotto invece è per le festività...

Ven, 12/16/2016 - 15:48 Collegamento permanente

Ciao Valeria,

benvenuta nel forum! :) io ho fatto viaggi simili ma mai in questa parte del mondo, sono super curiosa.

Timeless Charm, come resistere?

 

Lun, 12/19/2016 - 19:06 Collegamento permanente

Perfetta per essere percorsa con mezzi pubblici e improvvisati, seguendone i ritmi pacati che l'hanno plasmata, pure con tutte le contraddizioni della modernità e senza nulla trascurare... Il Vietnam è un caleidoscopio meraviglioso in cui ogni aspetto, dal più tremendo alla vista più incantevole, contribuisce ad affermarne l'identità senza eguali, per un viaggio indimenticabile.
Prendete i tunnel di Cu Chi, 200 km di war memorial e traccia indelebile di quello che è stato...

http://www.outtheresomewhere.ca/wp-content/uploads/2010/09/Chu-Chi-Tunnels-Vietnam-2010-3283.jpg

Buone feste a tutti, qui sul Mekong temperature da canotta, wat e grotte da esplorare e foresta lussureggiante a perdita d'occhio!
Forza che il gruppo viene man mano formandosi!!!

Ven, 12/23/2016 - 07:46 Collegamento permanente

Per impegni di lavoro, dovrei essere già in Vietnam verso il 10-15 Gennaio.

Se gradite. potrei raggiungerVi ... aggiungendo la conoscenza culturale su questo Paese (il mio !) ... che in molti posti non ci sono ancora stato, e che visiterei volentieri in compagnia ...

Vi seguo in post.

A presto.

Phan

Lun, 12/26/2016 - 17:24 Collegamento permanente

Ciao, stupendo, la tua partecipazione potrebbe essere sicuramente un'ulteriore valore aggiunto all'esperienza. Contatta lo staff per definire i dettagli dell'iscrizione, ti aspettiamo!
Vagabondiiiii... si va?!

Mar, 12/27/2016 - 01:10 Collegamento permanente

Benvenuti a bordo! Abbiamo raggiunto i 4 iscritti giusto alla vigilia del capodanno convenzionale... Tempi tecnici per l'aggiornamento dello status, ma mi sa che ci siamo proprio. Non so per voi, qui domani sera pensando a tutto quanto ci aspetta, al Vietnam come inizio d'anno, i festeggiamenti saranno amplificati a mille!!!
Ps. Ai mezzi sopra descritti se ne aggiunge un notevole ventaglio dopo ieri, tra cui spicca un furgoncino con vasche di tilapie e pesci gatto vivi! E il pescivendolo ci ha pure invitati a dormire da lui... Il sudest asiatico ti sconquassa.

Ven, 12/30/2016 - 17:41 Collegamento permanente
Roberta-san
Staff  Staff

Ciao Vagabondi, l viaggio ha raggiunto i 4 iscritti e stiamo per confermarlo!

Tuttavia visto che c'è il weekend e capodanno di mezzo, rimandiamo la conferma a lunedì 2 gennaio. Lunedì quindi riceverete via mail tutte le informazioni per la conferma del viaggio.   Se ci fosse qualche altro interessato per questa partenza che si faccia avanti, ormai il tempo stringe ;)   Vi auguro intanto buona serata e un buonissimo 2017!
Ven, 12/30/2016 - 18:58 Collegamento permanente



  • Quota: 1700
  • Cassa comune: 500
  • Partenza: 19 Gennaio 2017
  • Ritorno: 3 Febbraio 2017
  • Durata: 16 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Confermato
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Viaggi in Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Maldive
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Emirati Arabi Uniti
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI