Sabato 17 settembre 2011 - Monte SIRENTE, versante Nord da Rocca di Mezzo

Scritto il 28 Ago 2011 da:
Card image cap

lucyl  

Ultimo accesso:


Dati essenziali



Cari/e  vagabondi/e  escursionisti/e, :)
stavolta vi propongo un trekking sul Monte SIRENTE (m.2348) per il prossimo 17 settembre;
come sempre sarà il meteo, da verificare pochi giorni prima, a confermare la fattibilità dell'escursione oppure a rinviarla al sabato successivo (24 settembre).

Per arrivare nella zona del trekking si percorre l'autostrada A 24 (Roma-L'Aquila), da qui si prende la A 25 (direzione Pescara) e si esce al casello AIELLI-CELANO; poi si prosegue per Rocca Di Mezzo.

La partenza del sentiero (n°15) si trova presso un parcheggio vicino allo "chalet bruciato" lungo la strada che va da Rocca Di Mezzo a Secinaro.

.....ovviamente ho la carta escursionistica in scala 1:25000......  :glasses:

Monte SIRENTE - q. 2348 m - Abruzzo, Appennino Centrale, Gruppo Velino-Sirente
Punto di partenza: Parcheggio presso "chalet bruciato" (q. 1150 circa) - strada RoccaDiMezzo-Secinaro, km12 circa
Versante di salita: NORD - Dislivello di salita: 1200 m circa
Difficoltà: EE - Periodo consigliato: primavera - estate - autunno
Tipo di percorso: Sentiero n°15 tracciato con segnaletica giallo-rossa
Tempo di salita: 4,00 h (se Escursionisti Esperti), io per sicurezza prevedo circa 5 ore;

Il sentiero si sviluppa su un dislivello di circa 1200 m. sul versante nord del Sirente in un ambiente naturale di tipo dolomitico, bellissimo, caratterizzato da pareti verticali e ripidi canali;
il percorso è di tipo escursionistico e non presenta difficoltà alpinistiche o di arrampicata.

ATTREZZATURA: nessuna da alpinismo; buoni scarponi, giacca a vento (o un pile e un kway), cappello e occhiali da sole, zainetto con acqua, frutta, e carboidrati (è ottimo portare pane e pomodori);
è utile anche portarsi un cambio da lasciare in macchina.

L'appuntamento è alle 7,00 alla partenza del sentiero n°15,   con 2 alternative:
1) si può partire da Roma verso le 05,00 di sabato mattina...
2) si può partire verso le 16 di venerdì 16 e dormire a Rocca Di Mezzo (hotel Caldora, 3 stelle, euro 40,00 include cena, pernotto in camere doppie con bagno, e colazione; cmq vedrò anche altri B&B);
......ciascuno è libero di scegliere se partire il venerdì o il sabato......  Personalmente preferirei partire da Roma il venerdì pomeriggio, incontrandoci al solito posto e cioè al capolinea Metro B Rebibbia, parcheggio di Telespazio.

Se l'idea di questo trek vi piace postate qui le vostre adesioni, scrivete quale delle 2 alternative preferite, se avete la macchina e quanti passeggeri potete ospitare...

Un caro saluto da Lucy    :kiss:

Risposte



Risposte

Dom 18/09/2011 - 08:18 Collegamento permanente

esperienza davvero  bella  per bellezza paesaggistica. Lo sforzo da parte mia è stato abbastanza impegnativo, dato che non facevo escursioni da mesi, quindi ero davvero "arrugginita, ma sottolineo che ne è valsa la pena!!!!

Dom 18/09/2011 - 11:30 Collegamento permanente

BELLO, BELLOO, BELLISSIMOOO!!! WOOWW!!  :Yahoo!:

Il Sirente è davvero un luogo meraviglioso, che non ha nulla da invidiare... alle Dolomiti !

(per la cronaca: partiti da roma alle 05.30, arrivati sul posto dopo circa 2 ore; iniziato il sentiero n°15 alle 07.45 e arrivati in cima al Sirente alle 12.00, incluse alcune soste per bere e fare foto.  A parte quel "mostro" di Drago-Maurizio che è arrivato in cima dopo solo 2 ore e mezza...)

E' stata una giornata bellissima, con cielo azzurrissimo, l'ideale per un'escursione; la salita è faticosa e in pendenza, ma il sentiero è molto ben segnato, è visibile ovunque, sia nel 1° tratto di bosco, sia nel 2° tratto di prato e pietre, sia nel 3° tratto di rocce. La discesa invece è davvero impegnativa a causa dei tratti in pendenza con breccia che frana un po'... ci vuole molta attenzione e ginocchia resistenti...

La cima del Sirente è praticamente un altopiano di prato con pietre ed è fantastico, è larghissimo e spazioso, e la pendenza del 4° e ultimo tratto è davvero lievissima, si arriva alla croce passeggiando e chiacchierando...

Maurizio, Giancarlo, Tiziana ed io siamo stati poi raggiunti in vetta da Silvia e Luciano... Un bel gruppo omogeneo, allegro e chiacchierone...

Complimenti a Maurizio per il record di salita, a Giancarlo per la grande disponibilità ad aspettare le più lente, a Tiziana per avere affrontato una grande fatica senza allenamento e in salute precaria, e grazie a Silvia e Luciano per aver scelto di raggiungerci e stare in nostra compagnia.

Sono stata davvero bene con voi tutti... una giornata davvero splendida... con gli immancabili pomodori consigliati da Carlo, che si sono schiacciati e diventati "passata di pomodoro" nello zainetto di Giancarlo...

A presto la prossima eh...    Lucy  :kiss:

p.s.   lo chalet "bruciato" non l'abbiamo visto... però sulla strada, dove abbiamo parcheggiato, c'è un grande chalet, molto bello, tutto nuovo, fatto di legno e pietra.......

Mer 21/09/2011 - 16:20 Collegamento permanente

Grazie a tutti e a Lucyl  in particolare per aver organizzato questa splendita escursione, unica parentesi

serena in una settimana terribile per me, a causa della malattia di mia mamma.

Saluti a tutti

Giancarlo 

Mer 21/09/2011 - 16:35 Collegamento permanente

Bellooo belloooo bellooo e complimenti a tutti per l'impresa e in particolare a stambecco-Maurizio che già ho ammirato sui monti abruzzesi nei mesi scorsi con Zaini In Spalla.

Spero di partecipare a una delle prox escursioni organizzate da Lucyl (i primi weekend di ottobre fate qlcosa??).

michele