Gruppo Brasile a Oltranza: Rio e Maranhão - Partenza del 2015-08-21

Brasile Rio e Maranhão Wild Style



  • Quota: 2220
  • Cassa comune: 500
  • Partenza: 21 Agosto 2015
  • Ritorno: 3 Settembre 2015
  • Durata: 14 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Confermato
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: alimnia   

Milena, vagabonda curiosa e avventurosa, laureata in Architettura ama girare il mondo in ogni angolo, affascinata dalle metropoli come dalle isole deserte, ha sempre pronta una valigia per partire per una nuova avventura. Vederla a casa è quasi impossibile, su un aereo molto più probabile.

Si nutre di cultura e di natura. Viaggia per conoscere, per capire e per divertirsi insieme ad altri vagabondi come lei. Sempre amata per il suo bellissimo sorriso e la positività che emana! Parla fluentemente inglese e francese, se la cava con lo spagnolo e conosce un po' di portoghese.

Iscritti/posti:

Questo è il forum del viaggio Brasile a oltranza: Rio e Maranhao - COI PARGOLI - dal 21 agosto al 3 settembre 2015.

Con la Vagabonda DOC Milena alimnia

Milena, vagabonda curiosa e avventurosa, laureata in Architettura ama girare il mondo in ogni angolo, affascinata dalle metropoli come dalle isole deserte, ha sempre pronta una valigia per partire per una nuova avventura. Vederla a casa è quasi impossibile, su un aereo molto più probabile.
Si nutre di cultura e di natura. Viaggia per conoscere, per capire e per divertirsi insieme ad altri vagabondi come lei. Sempre amata per il suo bellissimo sorriso e la positività che emana! Parla inglese e studia portoghese!

 

Elenco iscritti

Valentina --- 11 anni --- da Milano --- con sua mamma Emanuela
Emanuela --- da Milano --- con Valentina sua figlia
Nina --- 12 anni --- da Milano --- con sua mamma Milena Carlo -- da Milano -- con le figlie Cecilia e Caterina Cecilia -- 15 anni -- da Milano -- con il papà Carlo Caterina -- 11 anni -- da Milano -- con il papà Carlo

la vagabonda doc Milena Alimnia --- da Milano --- in camera con Nina

Quota

Adulti: 2420 Euro 

Bambini fino a 11 anni: 2320 Euro 

Piano voli

TP 819 21AUG   MXPLIS    0615 0805 
TP 71   21AUG   LISGIG     0935 1540 
TP 30   02SEP    FORLIS     2000 0705 03SEP 4 
TP 806 03SEP    LISMXP    0840 1215

Volo interno - Rio - Sao Luis

JJ3080 25AUG 2 GIGSLZ   0856  1401

Programma di Viaggio

Giorno 1: Italia - Rio de Janeiro - 21 agosto

In volo arriviamo a Rio e se non siamo troppo stanchi ci concediamo una cenetta rifocillante nei dintorni per avere un primo assaggio della cucina tipica brasiliana.

Giorno 2: Rio de Janeiro - 22 agosto

imageOggi inizia la nostra esplorazione di Rio e ce ne andiamo al Pao de açucar, saliamo col teleferico e dalla cima di questa collina rocciosa osserviamo tutta la città e l'immensa bahia de Guanabara. La baia è così grande che i portoghesi quando arrivarono qui per la prima volta, nel 1° gennaio del 1501 hanno pensato fosse la foce di un fiume. Proprio da questo errore ha origine il nome della città che in portoghese vuol dire proprio fiume di gennaio. Possiamo poi fare una capatina nella celeberrima Copacabana per pranzo. Nel pomeriggio ci facciamo un giro nel centro storico, purtroppo non è ben conservato e un po' decadente ma un giro vale la pena farlo. Da vedere c'è:
- il theatro municipal e la sua cupola dorata;
- gli archi da Lapa, i resti di un antico acquedotto costruito dai portoghesi; 
- la cattedrale di Rio con la sua strana forma;
- Le escadarias Selaròn e le sue maioliche colorate, opera di un artista cileno che si è innamorato di Rio, Selaròn appunto, che ha voluto farle un regalo e in pochi anni è già simbolo della città.
Se l'hanno rimesso a posto saliamo con il tram storico - Affettuosamente chiamato bondinho – fino a Santa Teresa per la cena in uno dei tanti tipici locali di questo quartiere un po' bohemienne.

Giorno 3: Rio de Janeiro - 23 agosto

imageStamattina ce ne andiamo sul Cristo a goderci il panorama da lassù. Si sale con un trenino che attraversa la foresta da tijuca, la più grande foresta urbana del mondo. Lo spettacolo è bellissimo. Appena scesi possiamo andare al Jardim botanico e perderci tra migliaia di esemplari di piante tropicali, tra cui il rarisssimo pau brasil, che ha dato nome a tutta la nazione.
Dopo ce ne andiamo a Ipanema e non ci perderemo il tramonto da cartolina che si gode dallo scoglio della punta sinistra – Arpoador. Quando il sole tramonta parte quasi sempre un applauso spontaneo: è un vero spettacolo!

Giorno 4: Rio de Janeiro - 24 agosto

Mattinata libera che possiamo decidere di passare al mare o visitare la foresta da Tijuca o andare a vedere il maracana, insomma quello che ci pare e non c'è che l'imbarazzo della scelta! Nel pomeriggio, invece, con il nostro amico Marcelo andiamo a visitare la favela Rocinha, la più grande di Rio. 

image

Giorno 5: Rio de Janeiro - Sao luis (Maranhao) - 25 agosto

Quest’oggi salutiamo la cidade maravilhosa, ma l’avventura è appena cominciata. Con un volo interno raggiungiamo Sao luis, capitale dello stato del Maranhao e patrimonio culturale dell’umanità per l’Unesco. Nel pomeriggio ci godiamo gli scorci decandenti e affascinanti di questa città considerata la patria brasiliana del reggae: questo è l’unico luogo al mondo dove il reggae si balla in coppia. Le strette e colorate strade ricordano un po’ Lisbona, in molti vicoli gli edifici sono rivestiti dagli azulejos, le caratteristiche piastrelle di maiolica dipinte a mano. La sera possiamo mangiare in uno dei ristoranti sulla spiaggia e goderci la rilassata atmosfera della baia di Sao Marcos. Pernottamento a Sao Luis

Giorno 6: Sao Luis - Barreirinhas (Lençois Maranhenses) - 26 agosto

Stamattina iniziamo la parte avventurosa del nostro viaggio: la rota delle emozioni! Ci vengono a prendere e partiamo per Barreirinhas dove arriviamo verso l'ora di pranzo. Andiamo subito a fare un'escursione (compresa nella quota) per vedere i famosi lençois, dune di sabbia bianchissima costellate di specchi d'acqua dolce che formano uno spettacolo naturale unico al mondo! Facciamo il bagno nei laghi più grandi: Lagoa azul e Lagoa Bonita. Non dimenticate il costume da bagno! (Sentitevi liberi di rotolarvi per le dune come bambini, ci penseremo noi a infangare le prove Occhietto ) Ceniamo a Barreirinhas dove dormiamo.

image

Giorno 7: Barreirinhas - Atins (piccoli Lençois) - 27 agosto

imageQuesta mattina ci imbarchiamo su una chalana e percorriamo il fiume Preguiças e ci fermiamo a Vassouras, villaggio popolato da macaco prego, scimmiette simpatiche e dispettose! Attenti a occhiali, macchinette fotografiche e cibo! Qui visitiamo anche i piccoli lençois. La seconda sosta la facciamo a Mandacarù, un villaggio di pescatori che con il suo faro ci regala una vista panoramica sulla zona (navigazione compresa nella quota). Arriviamo ad Atins nel pomeriggio e possiamo decidere se andare a esplorare ancora altri lençois e fare un'escursione in 4x4 per vedere i piccoli lençois e la splendida laguna di Guajiru (non compresa). Cena e pernottamento nel villaggio sabbioso di Atins.

Giorno 8: Atins - Delta das Americas - 28 agosto

Da Atins raggiungiamo subito la vicina Caburé con barca veloce e poi partiamo in 4x4 alla volta del Delta das Americas, il più grande delta di tutto il continente americano. Percorriamo una sconfinata spiaggia deserta attraversando di tanto in tanto piccoli villaggi di capanne di pescatori come Paulino Neves e Tutoia. Una volta giunti a Parnaiba, dal porto di Tatus, iniziamo una nuova avventura in barca veloce che ci porterà a conoscere il labirinto delle isole del Delta. Percorreremo stretti canali circondati dalle mangrovie. Avvisteremo iguane, coccodrilli, scimmie, oltre a innumerevoli specie di uccelli. La natura di questo posto ci riempirà gli occhi.
Notte a Parnaiba.

image

Giorno 9: Parnaiba - Jericoacara - 29 agosto

Dopo colazione partiamo in 4x4 per raggiungere la perla del Nordeste: Jericoacoara. E' un parco naturale con un mare bellissimo, dove si possono praticare un sacco di sport acquatici, imparare la capoeira o semplicemente rilassarsi spaparanzati su un'amaca in riva al mare. Per i prossimi giorni questo angolo di paradiso lo chiameremo casa: è un posto informale, dove si gira in infradito o a piedi nudi perchè l'asfalto qui non c'è essendo un parco naturale nazionale.

Giorno 10: Jericoacara - 30 agosto

Giornata di relax a Jericoacara, mare e sport acquatici. Qui i carretti preparano ad ogni ora del giorno e della notte la celeberrima Caipirinha, soprattutto il tardo pomerigggio quando tutti salgono sulla grande duna ad ammirare il tramonto. Cena e pernottamento nel villaggio di Jericoacoara

image

Giorno 11: Jericoacara - 31 agosto

Jericoacara, escursione alle lagune vicine. A bordo dei buggies e accompagnati da una guida locale, possiamo esplorare le vicine lagune di jericoacoara. Per chi preferisce un’esperienza ancora più naturale, al pomeriggio è possibile fare una passeggiata a cavallo per ammirare il suggestivo tramonto di Pedra Forada.

Giorno 12: Jericoacara (possibile trasferimento a Fortaleza a seconda del volo) - 1° settembre

se domani il nostro volo di rientro è la sera dormiamo un'altra notte qui. Se è la mattina il pomeriggio ci spostiamo a Fortaleza dove passiamo la notte. Possiamo decidere se arrivare a Fortaleza in 4x4 facendo il percorso passando attraverso le spiagge o quello più veloce percorrendo strade in parte asfaltate.

Giorno 13: Jericoacara - Italia - 2 settembre

Jericoacara – Fortaleza – ahimè! casa

Giorno 14: Italia - 3 settembre
arrivo in Italia.

La quota comprende
- Voli internazionali comprensive di tasse aeroportuali e bagaglio;
- Pernottamenti a Rio in alberghetto in doppia con bagno privato, in tripla se siete dispari. (per alcune partenze è compresa la colazione a Rio)
- Voli interni Rio de Janeiro – Sao Luis e Fortaleza – Rio de Janeiro compreso di tasse e bagaglio fino a 23 kg. - Notte a Sao Luis
- Tutti i trasporti durante la rota - utilizziamo solo veicoli con il permesso di circolazione per i parchi di Lençois e Jericoacara: Sao luis- Barreirinhas: in pulmino condiviso che ci viene a prendere in hotel a Sao Luis Barrerinhas - Atins: in chalana (barca) lungo il fiume Preguiças Atins - Delta do Parnaiba: in barca e 4x4 Parnaiba - Jericoacara: in 4x4 - Escursioni: Grandi Lençois Maranhenses da Barreirinhas  Delta do Parnaiba in barca -Pernottamenti e colazioni a Barreirinhas, Atins, Parnaiba in doppia con bagno privato, tripla se siete dispari. - assicurazione medico e bagaglio   AL viaggio partecipa sempre un vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

La quota non comprende
- Notti a Jericoacara 
- eventuale notte a Fortaleza (non per tutte le partenze si dorme a Fortaleza, vedere sul forum della partenza)
- trasporto da Jericoacara a Fortaleza – si può scegliere di fare il percorso attraverso le spiagge in 4x4 o quello più rapido e più economico che fa le strade asfaltate.
- Pasti
- Ingressi a musei e monumenti a Rio.
- Tutto ciò non specificato nella quota comprende.

Per queste spese verrà fatta una cassa comune  - prevediamo circa 500 Euro.


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Difficile dire se questo viaggio piacerà più ai grandi o ai ragazzi… ha grandi potenzialità per piacere a tutti e per farci vivere una magnifica avventura insieme ai nostri figli!

Mi sono fatta assegnare questo viaggio con i pargoli proprio perche voglio far conoscere e vivere l’atmosfera, l’allegria, i colori e i sapori di questo fantastico paese a mia figlia condividendola con altri ragazzini avventurosi come lei che amano rotolarsi giù dalle dune di sabbia bianchissima dei famosi Lençois, solcare il fiume Preguiças a bordo di una chalana per arrivare a un villaggio abitato da scimmiette simpatiche e dispettose, fare un’escursione in 4x4 alla volta del Delta das Americas, e percorrere una sconfinata spiaggia deserta, solcare il delta su barche veloci in mezzo alle mangrovie alla ricerca di iguane, coccodrilli, scimmie, oltre a innumerevoli specie di uccelli…e tante altre avventure che scoprirete leggendo il programma di questo semplice e divertentissimo viaggio, che ci lascerà il tempo di rilassarci mentre i nostri ragazzi scopriranno divertendosi orizzonti diversi da quelli che sono abituati a vedere!

Avremo tempo per parlare di tante cose per prepararci a vivere in  questo splendid paese da cui non vorremo più tornare…

Chiedetemi, chiedetemi… Sono a vostra disposizione per domande, chiarimenti, paure e curiosità.

Vi aspettoooo

Vamos?!?

Lun, 04/27/2015 - 18:51 Collegamento permanente

vorrei chiedervi cosa vi piace di più di questi ricchissimo itinerario?!??

@tutti i vagabondi con pargoli di milano e dintorni... Io Valentina Nina Emanuela e altri 3 partecipanti ci vediamo a milano mercoledì sera... Chi volesse unirsi a noi per conoscerci o solo per parlare del Brasile ci contatti al più presto!!!

Mar, 05/26/2015 - 01:07 Collegamento permanente

Finalmente ti fai vivo su questo forum... L'elenco delle cose da mettere nello zaino ve lo posteró prestissimo e credo saranno un po' piu di tre ;)

invece intanto che aspettiamo altri vagabondi avventurosi che si uniscano a questo bel gruppo vorrei cominciare a cercare una posada carina a Jeri.

come avete visto dal piano voli ci staremo ben 4 notti *yahoo*!!!

quindi via alla ricerca.... Vediamo chi trova la posada piú carina, vicina al mare e al paesino, non troppo rumorosa e meno costosaaaa!!!!!???!?!? *corre*

Mer, 07/01/2015 - 16:15 Collegamento permanente

COSA PORTARE?
Per questo viaggio va bene anche il trolley, basta che non sia dimensioni esagerate, resterei sui 50 litri...ma il mio consiglio è almeno per i genitori uno zaino perché nel nordest sia a Atins e Jeri non esiste asfalto ma solo sabbia, quindi non potrete far scorrere il trolley ma dovrete sollevarlo!!!

- zainetto: durante il viaggio lo usiamo per andare in giro, durante il volo ci mettiamo un cambio completo e le medicine, documenti e soldi... Nel caso i nostri bagagli arrivassero dopo....

- Abbigliamento: magliette leggere, pantaloncini, costume da bagno, un paio di pantaloni lunghi comodi (tipo jeans se vi piace, quello che indossate per il viaggio aereo andrà bene), una felpetta perchè non si sa mai. Una maglietta a maniche lunghe di tessuto leggero.

- pareo per il mare (potete anche comprarlo lì, a Rio ce ne sono di bellissimi!), l'asciugamano c'è in tutti gli hotel quindi non c'è bisogno di portarlo se non volete.

- K-way, anche se spero non lo useremo mai

- cappellino per quando il sole picchia e occhiali da sole;

- infradito o sandali, scarpe da ginnastica per girare la città (io di solito le indosso per il viaggio aereo per non occupare spazio in valigia)

- torcia (nel nordest a volte ci sono dei black out)

- crema solare: andiamo vicino all'equatore e sui tropici, meglio non scherzare col sole da queste parti.

- piccola farmacia personale, che son sicura riporteremo a casa intatta : tachipirina; aspirina; imodium, antibiotico a largo spettro; e le medicine che prendete regolarmente;

- repellente contro le zanzare e dopo-puntura (io prendo sempre una pomata che contiene cortisone).

- un po' di spazio in valigia per eventuali acquisti

In generale, consiglio di partire leggeri, le temperature a Rio che è la città più "fredda" che visiteremo a fine agosto si aggirano tra i 19° e i 25°. Un pantalone lungo e una felpetta per la sera e siamo a posto. Nel nordest invece solo caldo ma appunto, gireremo con il costume a portata di mano perchè c'è sempre un posto dove farsi un bagno. E vai!! 

Mar, 07/28/2015 - 01:01 Collegamento permanente



  • Quota: 2220
  • Cassa comune: 500
  • Partenza: 21 Agosto 2015
  • Ritorno: 3 Settembre 2015
  • Durata: 14 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Confermato
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Viaggi in Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Maldive
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Emirati Arabi Uniti
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI