Gruppo Golfo di Thailandia Freak Style - Partenza del 2014-08-10

Golfo di Thailandia Freak Style

10
Ago
Completo

Viaggiare nel Sud della Thailandia per scoprire le sue meravigle: dalle città di Bangkok e Ayutthaya, alle isolette di Ko Phangan e Ko Tao, per arrivare infine al parco nazionale di Khao Sok. Pronti per questo super Freak Style nel Golfo di Thailandia?

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Image
Vai al forum

Dettagli del viaggio

Completo
  • Quota: 1550 €
  • Cassa comune: 450 €
  • Partenza: 10  Agosto  2014
  • Ritorno: 23  Agosto  2014
  • Durata: 14 Giorni
  • Vagabondo DOC: valedadda
Prenota

Partecipanti

Vagabondo DOC

Questa partenza

  • 10
    Ago
    Dal 10  Ago al 23  Ago
    Completo

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Forum del viaggio

29/7/2014 - 12:17 Collegamento permanente

Valentina, qualche giorno fa ti ho mandato un SMS e una mail ma non ho ricevuto risposta...

Io ho qualche problema di orari e non riesco ad andare fisicamente a farti la ricarica. Posso fare un bonifico?

Fammelo sapere, altrimenti devo chiedere a miei genitori se possono andare in posta per me.

Grazie.

Repondi
29/7/2014 - 22:09 Collegamento permanente

Settimana scorsa ho letto "Racconti Thailandesi" di Pira Sudham, un monaco buddista thailandese. E' un libricino che si legge velocemente, contenente dei racconti di vita thailandese ambientati soprattutto nell'area dell'Isaan.

Il libro non è eccezionale, ma secondo me è molto utile nell'avvicinare il lettore alla cultura e alla quotidianità thailandese, molto diverse dalle nostre. Alcuni racconti possono apparire addirittura sconvolgenti ad un occidentale.

Se in questi giorni che ci separano dalla partenza il maltempo vi constringe a stare chiusi in casa, potreste leggerlo anche voi. :reading:

Invece, nei prossimi giorni vado in biblioteca a ritirare "Il Buddha dietro lo steccato", di Cees Nooteboom: breve romanzo ambientato a Bangkok.

Mi sto già ambientando ancora prima di partire! *smile*

Repondi
4/8/2014 - 23:53 Collegamento permanente

Anch'io avevo cercato questi due libri, devono essere interessanti, ma non avendoli trovati li ho ordinati e mi sono ripromessa di leggerli al ritorno... Intanto per entrare in atmosfera Thai io ho letto "Farfalle sul Mekong" di Corrado Ruggeri e "Un indovino mi disse" di Tiziano Terzani. Ora sto leggendo "In Asia" sempre di Terzani... *smile*

Repondi
29/7/2014 - 22:55 Collegamento permanente

Grande Andrea... mi piace che ti stai ambientando prima ancora di arrivare! Io sto trovando poco tempo anche solo per leggere la guida :P

Di cosa parla il romanzo, sai già?

Repondi
30/7/2014 - 12:15 Collegamento permanente

Narra di una ragazza occidentale che atterra a Bangkok senza l'obbiettivo nuovo che aveva ordinato su internet... ;)

Scherzo!

Un breve racconto sulla caotica Bangkok dove il viaggiatore/protagonista, accompagnato da una voce che lo controlla e lo guida, rende partecipi delle molteplici "sensazioni" che si vivono in questa città "grande come un paese". Un viaggio più che nei luoghi, nelle immagini, prima fra tutte quella del Buddha, che ritrovi ovunque, quasi a "illuminare" ogni tuo passo. Eccolo sui cruscotti dei taxi, sugli autobus, nei negozi di caramelle. Sono Buddha d'oro, di latta, di legno o tempestati di pietre, mollemente adagiati su un gomito, o solo immaginette dalle molteplici espressioni: sognante, enigmatico, assente, solenne, ridente...Un continuo tuffarsi in colori sgargianti, profumi intensi, suoni incantevoli, in leggende senza tempo.

Repondi
29/7/2014 - 23:59 Collegamento permanente

@winterlude

non ho ricevuto il tuo messaggio, ho invece risposto alla tua email appena me l'hai mandata. ti ho appena inoltrato di nuovo la risposta. Purtroppo i bonifici diventano problematici per me perchè essendo una partita iva devo poi giustificare 14 bonifici sul mio conto, e non lo posso fare, mi dispiace

se non hanno cambiato ultimamente le commissioni inoltre con carta di credito paghiamo anche una commissione che con postepay non paghiamo, percui non conviene neanche

in ogni caso la ricarica si può fare in uno qualsiasi di quei tabaccai che hanno le ricevitorie del lotto, è abbastanza comodo.

fammi sapere se ci sono problemi, mi dispiace non poterti dare un'altra soluzione

Repondi
30/7/2014 - 09:27 Collegamento permanente

Ciao vagabondi

Saró a Roma da oggi alle 14 fino a domani alle 11... Toccata e fuga...

Non ho organizzato niente perché siamo rimasti che cii teniamo la sorpresa ma se qualcuno avesse bisogno di incontrarmi basta che mi chiami 

Un abbraccio a tutti

- 11

Repondi