Gruppo Marocco - Città Imperiali e Sahara - Partenza del 2014-08-10

Marocco - Città Imperiali e Sahara



  • Prezzo base: 1370
  • Cassa comune: 200
  • Partenza: 10 Agosto 2014
  • Ritorno: 21 Agosto 2014
  • Durata: 12 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: MarcoJ   

Marco nella vita fa lo scienziato, e proprio il suo lavoro l'ha portato a vivere ad Amsterdam, Glasgow, Santa Barbara e Avignone. Non si stanca mai di girare e nel tempo libero... viaggia! Ricorda un orso bergamasco per aspetto e stazza, e con gli orsi condivide curiosità e attitudine vagabonda. Adora mettere la sua vita in uno zaino, chiudersi la porta di casa alle spalle e partire per scoprire nuove culture, conoscere nuove persone ed ascoltare le loro storie. Marco ama ridere e scherzare e parla 6 lingue.

Iscritti:
 
 da
Iscritti/posti:

Questo è il forum del viaggio Vagabondando in Marocco - Under 35 - dal 10 al 21 agosto 2014.

Accompagnato dal tour leader Marco Marcoj

Marco è un tour leader da sempre innamorato della natura, e per lei si e’ messo a girare il mondo. Cercandola con la testa, e’ diventato uno scienziato ed ha vissuto ad Amsterdam, Glasgow, Santa Barbara ed Avignone. Con le gambe, si e’ messo in cammino e ha esplorato deserti, montagne e foreste, soprattutto nel continente americano di cui e’ appassionato. Infine, la cerca con il cuore ogni volta che alza gli occhi al cielo notturno o ammira il panorama da un belvedere.

Ricorda un orso bergamasco per aspetto e stazza, e con gli orsi condivide curiosita’ e attitudine vagabonda. Adora mettere la sua vita in uno zaino, chiudersi la porta di casa alle spalle e partire per scoprire nuove culture, conoscere nuove persone ed ascoltare le loro storie. Molto simpatico, Marco ama ridere e scherzare, parla 6 lingue, tra cui il francese molto bene (seconda lingua in Marocco) e nel tempo libero pratica il tai chi.

“Chi va da solo, va veloce. Chi va in compagnia, va lontano” (Proverbio africano)

 

Elenco iscritti

Kida lakida -- da Roma - cerca compagna di stanza
Luisa luisa E -- da Roma - cerca compagna di stanza
Roberto rob80 -- da Milano - cerca compagno di stanza
Fulvio fulviogori -- da Roma - cerca compagno di stanza Fabio fabio87 -- da Milano - cerca compagno di stanza Serena anouk -- da Milano - cerca compagna di stanza Valentina valem81 -- da Roma - cerca compagna di stanza Valeria valeria alegria -- da Milano - cerca compagna di stanza
Alessandra AleO  -- da Milano - cerca compagna di stanza
Francesca Frappi -- da Milano - cerca compagna di stanza Paolo SpiritoErrante -- da Roma - cerca compagno di stanza Matteo Matteo1981 -- da Roma - cerca compagno di stanza Francesco Francesco Manetti -- da Milano - cerca compagno di stanza Nadia Nadia84 -- da Milano - cerca compagna di stanza
il TL Marco MarcoJ -- da Milano - cerca compagno di stanza

 

Costi

1350 euro - chi si è iscritto prima del 25 giugno ha pagato 100 Euro in meno.


Vagabondando in Marocco - Città Imperiali e Sahara
Durata:

12 giorni.

partiamo da Milano (Malpensa sempre e certi giorni anche Orio al Serio) e da Roma Fiumicino usando voli diretti.

Partenze da Bologna + 100 euro

 

 

Costi:

1250 euro a persona VOLI INCLUSI.

Note:

Serve Passaporto con 6 mesi di validità.
Non ci sono vaccinazioni obbligatorie da fare per andare in Marocco.

Difficoltà:

 

Facile, ma con itinerario intenso. Si dorme in alberghetti e una notte in tenda nel deserto.

 

Per informazioni scrivere a Sarita o telefonare al .

Piano voli

Da Milano 1 AT 951 10AUG 7 MXPCMN HK1 1725 1935  2 AT 950 21AUG 4 CMNMXP HK1 1230 1625  Da Roma 
1 AT 941 10AUG 7 FCOCMN HK1 1810 2025 
2 AT 940 21AUG 4 CMNFCO HK1 1240 1640

Da Bologna con supplemento di 100 Euro

Royal Air Maroc(AT953) 17:40 Bologna (BLQ) - 19:50 Casablanca (CMN)  Royal Air Maroc(AT958) 15:15 Casablanca (CMN) 19:15 Bologna (BLQ)

Itinerario

Giorno 1 - ARRIVO All’aereoporto di CASABLANCA – 10 agosto
Si arriva la sera all’aeroporto di Casablanca. Incontro con il nostro fidato autista del pulmino e notte a Casablanca.

Giorno 2CASABLANCA - ESSAOUIRA (350 KM) - 11 agostoimage Oggi si viaggia verso sud lungo la costa. E' una strada molto panoramica. Ci appare El Jadida, celebre per la sua cisterna portoghese, e Oulidia, adorabile stazione balneare, Safi, la città delle ceramiche (e delle sardine) e infine Essaouira lungo una bella strada che costeggia il mare.
Essaouira è un paradiso per i surfisti europei, ma anche un borgo affascinante, con le sue case bianche arroccate le une alle altre. Qui Orson Welles scelse di girare il suo Othello. Pernottamento a Essaouira.

Giorno 3 - ESSAOUIRA/MARRAKECH - 12 agosto

Rilassante giornata visita libera nell'antica Medina di Essaouira e lungo l'oceano. Nel pomeriggio ( 170 KM) andiamo a Marrakech, dove si avrà tempo per gustarsi ancora la piazza e il suo Suq magari per cena e dopo cena. Si ha subito un bell'impatto della fantastica Piazza degli Impiccati, forse la più bella piazza del Nord Africa. Pernottamento a Marrakesh.

GIORNO 4 – Marrakech - 13 agosto
Si entra nella Medina e si scende ai Suq. Ci inoltriamo nei suq dei tintori, orafi, pellettieri, sarti, gente dalle colorate ghalabia (caffetani) profumi e spezie, tra i venditori d'acqua e incantatori di cobra. Pernottamento a Marrakech.

 

imageGiorno 5 – ( 220km) Marrakech -  Ait benhaddou – Ourzazate - 14 agosto
Partenza da Marrakech la mattina e si sale verso il colle di Tizi n Tichka tra villaggi sospesi tra le montagne, in direzione Ourzazate, antica guarnigione militare. Si passa dalla vetta del Tizi n Tichka a 2260 mt, con i  suoi  villaggi berberi che si fondono con il paesaggio roccioso tutti'ntorno, una delle belle strade del Marocco. Sosta alla Kasbah d'Ait Benhaddou, classificata patrimonio mondiale UNESCO. Arrivo a Ourzazate alla kasbah Taourirt, che visitiamo. Pernotto a Ouarzazate.

GIORNO 6  ( 230KM) OURZAZATE – Gole di Dades – Gole di Todghra - 15 agosto
Partenza per la valle delle Rose e delle mille Kasbah, Kelaa M Gouna, fino alle gole di Dades e i suoi famosi  fenomeni naturali detti  dita di scimmia. Tempo per passeggiate e si torna a Boumaine Dades, si prosegue  in direzione Tinghir attraverso gli altipiani  desertici.
Pernotto alle gole di Todghra o  a Tinghir all'interno dei palmeti (dipende dalla stagione).

GIORNO 7 – (200 KM) TINGHIR – Tinjdad – Merzouga - 16 agosto
Passeggiata nei palmeti e nelle gole di Todghra, straordinarie falese di 300 mt e impressionanti canyon naturali di terra ocra e rossa. Partenza verso Erfoud, dopo il quale si aprono il Tafilalet e le oasi presahariane, culla della dinastia Aluita attualmente al potere. Arriviamo a Merzouga. Lì lasciamo il pulmino e saliamo sui dromedari inoltrandoci nelle rosse dune del deserto. In un'ora di dromedario arriviamo al centro di questo bellissimo pezzo di Erg e troviamo il campo, al riparo di una grande duna. Salire sulla grande duna è faticoso, ma la vista del tramonto dalla sua sommità ripaga l'ascesa. Siamo a pochi chilometri dal confine con l'Algeria, l'aria è tersa e c'è un silenzio ovattato. Cena sotto la tenda berbera, con chiacchiere intorno al fuoco e miliardi di stelle sopra la testa. Si dorme in tenda berbera.

imageGIORNO 8  ( 500 km) Merzouga – Rissani – Valle di Ziz - Fes - 17 agosto
Lunga giornata ma molto bella. Dopo avere assistito all'alba nel deserto, si risale in dromedario e si torna a Merzouga, dove in una casbah si fa colazione e, per chi vuole, una doccia calda. Partenza in direzione Erfoud attraverso Rissani, cittadina legata alla dinastia Alauita governante dove settimanalmente viene allestito un mercato di asini. Si riparte e si fa sosta alle sorgenti blu di Meski, antico scalo degli uomini blu (i Tuareg) che le hanno donato il caratteristico nome. Si passa per Errachidia e si sale per le gole di Ziz attraverso il Tunnel Del Legionario, costeggiando una serie di villaggi fortificati di
architettura pre-sahariana. Si sale sull'Atlante: Midelt e, dopo, Azrou, regione delle Foreste Di  Cedro. Su queste montagne, se siamo fortunati, possiamo avvistare decine di scimmie. Si arriva nel punto più alto, a Ifrane, detta La Piccola Svizzera, poi l'Atlante è passato, e c'è solo discesa, fino Fes, dove si arriva in serata. Pernottamento a Fes.

GIORNO 9 – FES - 18 agosto
Visita a piedi della città  e della sua Medina, la più antica e suggestiva del Marocco, VIII secolo, con le tipiche viuzze sempre animate, la raffinatezza dei suoi artigiani, sontuose moschee, biblioteche e scuole coraniche (Madrase). Infine le sue porte gigantesche che la dividono dalla Fes nuova. E una visita anche alla Mellah, il quartiere ebraico, con la bella sinagoga e i suoi fedeli. Molti non credono possibile che una comunità ebraica possa vivere tranquillamente in una città musulmana: a Fes succede!
Secondo pernottamento a Fes.

GIORNO 10 – ( 90KM) – FES – VOLUBILIS – MEKNES - 19 agosto

Prima tappa Volubilis, antica città  romana, la più grande e meglio preservata del Marocco, situata in una posizione collinare e fertile. Visita del sito. Si prosegue verso Meknes, antica capitale Aluita soprannominata la Versailles del Marocco, situata ai piedi del Medio Atlante. Visita della città e dei principali affascinanti monumenti. Luogo dalla profonda storia artistica, filosofica e religiosa. Pernottamento a Meknes.  

GiORNO 11 –  MEKNES – RABAT (140 KM) - 20 agosto

Ancora qualche ora di tempo al mattino per la bellissima Meknes. Poi ci traferiamo a Rabat, la capitale amministrativa del Marocco. La città conserva il fascino di  diversi stili  e periodi  storici. Passeggiata lungo l'oceano, e visita dei suoi siti rinomati: la Kasbah degli Oudayas datata al XII secolo, il mausoleo di Moahamed V  e la Torre Hassan dominante la baia di Salè.
Dormiamo a Rabat.

GIORNO 12 -  RABAT - Aeroporto CASABLANCA (90KM) - RITORNO in Italia - 21 agosto
Oggi ci si sveglia presto e si va in aeroporto per il volo di ritorno.

-----------------------------------------------------------------
image

La quota comprende:

Voli internazionali incluse tasse aeroportuali ( franchigia bagaglio 20kg)
Hotels 3 stelle (camera doppia o tripla)
Tutte le Prime colazioni
Cene a Oarzazate, gole del Todra e nel deserto.
Bus ad uso esclusivo del nostro gruppo + autista accompagnatore parlante francese + guide locali parlanti italiano nelle città imperiali (Marrakech, Fes, Meknes). Solo per partenze speciali mandiamo in più un tour leader italiano (quando c'è il tour leader lo trovate scritto accanto alla data della partenza).
Escursione nel deserto.
Assicurazione Medico Sanitaria e Bagaglio

Non comprende:

I pranzi e alcune cene. Tenete presente che  un'ottima cena si  aggira sui 6-8  euro e a pranzo concede molta libertà l'uso di  frutta, forni per  il pane e mercati.
Ingressi a qualche sito e museo (pochi a pagamento e molto economici, in genere un euro o due)
una mancetta da laciare all'autista

supplemento singola 20 euro per notte.

Hotel utilizzati (o similari)

  • Essaouira - hotel Al Jasira, nella zone della spiaggia, con piscina
  • Marrakech - hotel Akabar (Avenue Echouhadda ) - 10 minuti a piedi dalla Medina.
  • Oarzazate - Perle Du Sud, uno dei più belli del viaggio. splendida piscina.
  • Tinghir - Hotel Saghro - centralissimo, con la sua terrazza affacciata sulla città e l’enorme piscina. 
  • Merzouga - accampamento nel deserto Atlas du Sable – OTTIMO, il migliore che esiste sotto la grande duna. Tende quadruple + tenda dove mangiare + fuoco in mezzo. Pulito e ordinato. Non c’è bagno (si va dietro le dune - non lasciate carta igienica nel deserto!!!!!!!). Bravissimi i gestori. Cena molto abbondante e colazione superlativa all'hotel di Merzouga (dove c'è una splendida terrazza con vista sulle dune e la piscina).
  • Midelt - Kasbbah Asmaa (km 3 route d' Errachidia) – il migliore del viaggio, ci hanno dato anche una suite megagalattica con 2 bagni con vasca.
  • Fes - hotel Mounia (60 bd Zerktouni) – nella città nuova, la Medina si raggiunge in taxi.
  • Meknes - Hotel Akouas (27 rue Emir Abdelkader) – nella città nuova, la Medina si raggiunge in taxi.
  • Rabat – hotel Balima (av Mohammed V) o Hotel Ibis Moussafir – entrambi a 5 minuti a piedi dalla Medina

-------------------------------------------------------------------------------------------------

Cosa Mettere in Valigia

Ed ecco una piccola lista di OGGETTI UTILI:

  • bagaglio leggero (specie per le donne - in Marocco c'è un mucchio di roba bellissima da comprare a prezzi straordinariamente bassi - portate una valigia semivuota!)
  • scarpe comode
  • crema solare
  • Zainetto per le uscite giornaliere e per la notte nel deserto
  • Un pareo al posto dell'asciugamano da mare (pesa molto meno e si asciuga molto prima)
  • Cappello o bandana per il sole
  • piccola farmacia da viaggio

PER LA NOTTE NEL DESERTO potrebbero farvi comodo:

  • Torcia elettrica
  • Sacco lenzuolo (in estate) o sacco a pelo (in inverno). Comunque le coperte ci sono.
  • Salviettine umidificate
  • Felpa (in estate) o giacca pesante (in inverno)

...a portarci all'accampamento ci penserà lui!

image


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

@Vale: stavo per postare un video di io che provo a fare la danza del ventre per animare il forum, ma mi sono ricreduto in tempo.

Agli incontri, vi consegnero' il coprizaino omaggio di Vagabondo e una lista di cose da portare. Sarebbe bello che anche voi vi guardaste il programma e arrivaste con domande, suggerimenti e proposte su cose da fare, cosi' che possa avere un po' di tempo per valutarle.

Vi avverto che ho ricevuto i vostri contatti mail e telefonici, cosi' come voi dovreste aver ricevuto i miei - aspettatevi una chiamata a sorpresa per verificare se avete studiato e imparato il programma! Se vi scambiate numeri di telefono (in privato!) o contatti facebook (si possono anche aggiungere al profilo di vagabondo, come ho fatto io), fate pero' attenzione a mantenere discussioni nell'interesse di tutti su questo forum, altrimenti tagliate fuori chi non ha fb, o whatsapp, ecc.

Siamo a -24!

Gio, 07/17/2014 - 15:37 Collegamento permanente

Noooooo, sai che risate col video!!! Vabbè dai ce lo farai vedere all'incontro che faremo *biggrin* Io sto preparando la mia lista e la porterò il 26, non l'ho più messa sul forum, perchè essendo aperto a tutti, non vorrei essere presa per pazza.

Si, tuoi contatti ricevuti, interrogami quando vuoi (tranne oggi perchè ho lasciato il programma a casa ;)), sono super preparata e ogni tanto in pausa pranzo guardo anche qualche video su youtube. Inoltre, qualche sera fa su fine living (canale 49 digitale terrestre) hanno fatto un programma sullo street food del marocco, peccato che l'ho visto gli ultimi 5 minuti.

 Io sono una di quelle che non ha fb nè whatsapp, quindi non tagliatemi fuori, come fanno il 90% delle persone; ma ancora non riesco a digerire la tecnologia a tutti i costi e solo perchè ce l'ahho tutti :shy:

 

Gio, 07/17/2014 - 16:07 Collegamento permanente

quale programma??? :O ahahahaha ieri un mio amico mi ha chiesto l'aeroporto di atterraggio.. gli ho detto..forse marrakesh..

e lui mi aggiunge: o forse casablanca..

e io: ecco appunto.. atterriamo a casa blanca!!! *yahoo* 

in realtà non sò se voglio leggermi il programma..  *lol* così è tutto più a sorpresaaaaaa! un pò come quando vai al cinema e non sai che film i tuoi amici hanno scelto :D

Gio, 07/17/2014 - 17:12 Collegamento permanente

@ Marco: hai ragione, perchè non li ho postati? non ci ho pensato *boh* , ma comincerò a farlo

@Kida: il programma è quello che sta scritto in prima pagina sotto la foto di Marco nelle palle colorate e dopo la spiegazione di cosa è incluso e cosa no. Poi Marco ha postato anche la cartina del Marocco con il giro che faremo. L'aeroporto di arrivo è Casablanca.

 

Cavolo, sono una tour operator mancata

Gio, 07/17/2014 - 17:24 Collegamento permanente

@Vale: grazie alle tue doti, sei gia' stata nominata segretaria e cassiera del gruppo :)

@Kida: non leggere il programma e lasciarsi sorprendere e' un'opzione possibile e bellissima. PERO' si perde il diritto a lamentarsi!

donna avvisata... ;)

Gio, 07/17/2014 - 18:18 Collegamento permanente

In risposta a di MarcoJ

Grazie Marco, sono onorata di questi incarichi. :si:

Non prendetemi per paranoica, ma mi piace informarmi sui luoghi che vado a visitare. Ok l'effetto sorpresa, ma almeno una tabella di marcia di massima la devo avere.

Poi tutti mi parlano dell'immensa piazza di Marrakech e i suoi incantatori di serpenti ed artisti di strada e per quanto riguarda la notte nel deserto mi consigliano di dormire fuori e non in tenda, perchè c'è un magnifico cielo stellato che forse neanche posso immaginare e che qui a Roma non vedrò mai in vita mia. Insomma sto prendendo informazioni sia da chi già ci è stato che dagli stessi marocchini quando mi fermo alle bancarelle *biggrin*

Ven, 07/18/2014 - 10:29 Collegamento permanente

In risposta a di Valem81

@vale io sicuramente non dormirò in tenda. la cosa che più vado a cercare in questo viaggio è proprio la possibilità di osservare un cielo stellato come quello che si può vedere solo trovandosi nel deserto!
da piccola volevo fare l'astronatua :P

Ven, 07/18/2014 - 11:11 Collegamento permanente

Confermo la mia ottima impressione di questo gruppo: c'e' chi preferisce documentarsi in anticipo (e mi dara' una grandissima mano durante il viaggio, perche' siamo tanti e non sara' facile stare dietro a tutti) e chi invece preferisce lasciarsi sorprendere e scoprire le novita' giorno per giorno. Mi sembra un'ottimo mix!

@Vale: la piazza Djemaa el Fna di Marrakech e' un luogo affascinante, ma molto affollato e dal passato sinistro, visto che li' si eseguivano le sentenze capitali. Io vorrei andarci gia' la prima sera a Marrakech, essere li' verso il tramonto e vederla popolarsi di cantastorie, cavadenti, incantatori di serpenti, gruppi di musica locale, mangiafuochi, e cenare in uno dei moltissimi banchetti che offrono da mangiare (seduti). Di giorno invece, l'afa nella grande piazza e' micidiale, ed e' meglio restare nei vicoli ombreggiati del suk. Purtroppo, la piazza delle meraviglie e' anche un posto molto turistico dove molte attrazioni sono state "gonfiate" ad uso degli stranieri, e che sicuramente e' molto meno autentico di altre parti, piu' dimesse, del Marocco profondo. Quindi, immergiamoci in questa atmosfera, senza dimenticare di essere in un grande luna park.

Le stelle: nel deserto ho visto una delle stellate piu' belle della mia vita, grazie all'aria secca e al bassissimo inquinamento luminoso. Visto che di formazione sono un fisico, ne so un po', ma ho gia' preventivato un paio di uscite con i miei amici astronomi nei prossimi giorni per riconoscere e raccontare le costellazioni del cielo di agosto! Dormire all'aperto e farsi svegliare dall'alba e' sicuramente possibile, e lo decidiamo la'.

Ven, 07/18/2014 - 13:03 Collegamento permanente

Scusa l'ignoranza, ma chi o cosa sono i cavadenti? Dei dentisti? *lol*

Bravo Marco, informati e poi ci illustrerai le stelle, anche se già di stelle ne avrai ben 8 :shy: . Poi certo, quello che faremo lo decideremo sicuramente lì, tutti insieme e in base a come si svilupperà il nostro tour. Il bello di questi viaggi (per me è la prima volta) è che non abbiamo schemi forzati da seguire, per cui ci faremo trascinare dai momenti che ci capiteranno.  *yahoo*

Ven, 07/18/2014 - 14:34 Collegamento permanente

Ciao a tutt*!!!

Mi sono messo in pari con i post, che era un paio di giorni che non mi collegavo eheeheh :)

Anche io mi unisco alla cerchia dei non-facebook e non-whatsapp... il giorno che vedrete il mio cellulare, capirete il perché ahahahah ;)

E mi unisco, seppur senza voler fare lo sfatigato o il peso, alla cerchia dei "mi informo ma non troppo"! eeheh siccome in generale sono iper-certosino e iper-programmatore, questa volta sento invece più la necessità di farmi trascinare dalla sopresa, senza definire troppo il tutto. Il programma me lo son letto, comunque, già prima di prenotare il viaggio, e mi ha entusiasmato! Però temo la cosa di mettere tutto troppo a fuoco, non voglio calcolare tutto al millimetro! 

Ad ogni modo, mi darò da fare anche io con ricerche sul web per scoprire posti dove si può andare, cose da fare, etc... :) 

p.s. Non vedo l'ora di essere nel deserto, la notte... Da quel che state dicendo, mi immagino uno spettacolo senza eguali!!! Piacerebbe tantissimo anche a me dormire sulla cima della duna, sotto il cielo stellato, lasciando che sia l'Alba a svegliarci... Tutto questo ha un sapore mistico!!! Mi vengono a mente i Doors con il loro viaggio nel deserto... solo che loro... ehm... vabè... la fecero mistica per forza... con quel che prendevano! aaahahahahhah :)

Saluti a tutt*. ci si vede prestissimo!!!!!!! Non vedo l'ora!!!

Francesco

Ven, 07/18/2014 - 14:41 Collegamento permanente

Anche io sono precisina e devo avere sempre tutto sotto controllo (forse si è capito), quest'anno ho deciso di fare questo tipo di viaggio per mettermi in gioco e cercare di andare oltre i miei limiti. Però sono curiosa, tant'è che sono anche andata a vedere il tuo sito ;)

 

Anche io non vedo l'ora di partire e spero proprio che riusciremo ad andare tutti d'accordo.

Ven, 07/18/2014 - 17:17 Collegamento permanente

Ciao Vale! Che piacere che hai visto il mio sito! Te ne ringrazio molto :)

Eh si, ti capisco... Bisogna lasciare un pò gli ormeggi, come si dice dalle mie parti... Motivo per il quale non vorrei pianificare troppo nella mia mente questo viaggio... Ma massima collaborazione col gruppo, e massima disponibilità a dare una mano laddove ve ne sarà bisogno, per il bene dello spirito di gruppo! Personalmente, non amo ricadere come un peso sugli altri, ne fregarmene delle cose. Niente di tutto ciò! :) 

Ven, 07/18/2014 - 22:24 Collegamento permanente

la prima, importante: il programma ha un po' di flessibilita' ma non tanta. Le notti sono prenotate e nelle citta' avremo appuntamento con le guide locali, quindi non si potranno fare eccezioni qui. Nei giorni "di viaggio" c'e' invece piu' flessibilita' e potremo decidere insieme le tappe, anche giorno per giorno, ma nei posti in cui abbiamo dichiarato una "sosta" (per esempio Volubilis o Ait Behaddou) ci andiamo per forza, altrimenti non adempiremmo al "contratto" che abbiamo fatto con voi: si possono saltare solo se TUTTO il gruppo e' d'accordo e si firma un foglio in cui si spiega la cosa. Invece, sulle tappe "veloci", tipo le sorgenti blu di Meski o Oulidia, possiamo decidere tutti insieme (in caso di conflitto conta si va a maggioranza e io voto come uno di voi).

Le seconda, piu' leggera: i cavadenti sono invece... quello che dice la parola! Se ti fa male un dente vai da loro, che prima controllano che non ci sia un ascesso (in quel caso ti mandano da un dentista vero!), poi con pinze, cotone emostatico e anestetici rudimentali, te lo tolgono. Mi garantiscono che sono bravissimi, tra l'altro.

Ven, 07/18/2014 - 16:34 Collegamento permanente

Ciao Marco! Grazie per tutte le informazioni e le indicazioni che ci stai fornendo in attesa della partenza, sono fondamentali!

Personalmente, credo che quando si è in gruppo, ci si deve sforzare al massimo di essere flessibili, mettendo da parte gli egoismi personali, a favore di scelte giuste per il bene del collettivo. Almeno, questa è la filosofia che cerco di nutrire. E poi credo anche che, essendo in molti nel gruppo, ed essendo comunque tu il capo ciurma, sarà giusto affidarci anche alla tua esperienza in termini di viaggio, ed in termini di consigli e indicazioni. A maggior ragione, visto che i posti già li conosci. Non so se tra gli altri del gruppo qualcuno ha già visitato il Marocco... Personalmente, per come sono abituato, quando non conosco una cosa, la osservo e ascolto con rispetto chi ne sa di più, per imparare il più possibile. Con questo ovviamente non voglio dire ne che si deve demandare tutto agli altri, o a una sola persona, o che ci si deve assumere un atteggiamento passivo. Niente di tutto ciò :) Bisogna al contrario essere pronti  e disponbili, ognuna e ognuno con i propri mezzi e strumenti, ripeto, per il bene del collettivo. 

Ci tenevo a spendere due parole al riguardo, perché la convivenza è una cosa importante, e va bene scherzare ed esser leggeri, ma ritengo altrettanto importante anche esser "seri" e responsabili :)

Francesco

Ven, 07/18/2014 - 22:32 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 1370
  • Cassa comune: 200
  • Partenza: 10 Agosto 2014
  • Ritorno: 21 Agosto 2014
  • Durata: 12 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM


Tutte le altre date


    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Kenya
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Uganda
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Armenia
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Iran
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Yemen (e Socotra)
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Louisiana
Mississippi
Nevada
New York
Pennsylvania
Tennessee
Washington D.C.
Australia
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI