Gruppo Golfo di Thailandia Freak Style - Partenza del 2014-08-10

Golfo di Thailandia Freak Style



  • Prezzo base: 1480
  • Cassa comune: 450
  • Partenza: 10 Agosto 2014
  • Ritorno: 23 Agosto 2014
  • Durata: 14 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Iscritti/posti:

Questo è il forum del viaggio di gruppo golfo di thailandia freak style dal 10 al 23 agosto 2014.

La tour leader Valentina valedadda

Valentina ha 30 anni, è un'artista e designer. E' una grande viaggiatrice, molto apprezzata da tutti i vagabondi. Nata con la passione dei viaggi nel sangue vive a Milano ma gira il mondo avventurosamente con il suo zaino sulle spalle, pronta a buttarsi con entusiasmo nelle occasioni che la vita le offre. Parla molto bene inglese e francese e una delle sue mille fantastiche caratteristiche è avere sempre il sorriso sulle labbra. Ha accompagnato il Golfo di Thailandia Freak style ad agosto dell'anno scorso e quest'anno vuole ripetere.

   

Quota

1600 Euro a persona  

Iscritti

Alexandra sunshinecity - da Roma - cerca compagna di stanza Erica Bonnye - da Roma - con Miriam Miriam Miryam - da Roma - con Erica
Filippo pippo.297 -- da Milano -- con Daniele
Daniele Dan01 -- da Milano -- con Filippo Andrea  Winterlude -- da Milano -- cerca compagno di stanza Laura Laura1201 -- da Milano -- cerca compagna di stanza
Sara saretta1980 -- da Roma -- cerca compagna di stanza
Fabrizio baberuth -- da Milano -- cerca compagno di stanza
Carmine ca79 -- da Milano -- cerca compagno di stanza Elena -- da Milano -- cerca compagno di stanza Stefano Stefano87 -- da Milano --cerca compagno di stanza Diego Diego1409 -- da Milano -- cerca compagno di stanza Valter -- da Roma -- cerca compagno di stanza
Valentina La TL -- da Milano -- cerca compagna di stanza

Piano voli

Il volo intercontinentale fa Roma-Milano -Delhi-Milano-Roma per dar modo di far salire e scendere sia quelli di Roma che quelli di Milano.
Se siete di Firenze o Bologna una buona idea è partire da Roma e tornare a Milano. E' possibile farlo senza supplemento.
Da Milano Malpensa
1.   AI 122  L   10AUG  MXPDEL  2330 1015+1
2.   AI 332  V   11AUG  DELBKK  1340 1935

3.   AI 333  V   23AUG  BKKDEL   0855 1200
4.   AI 123  L   23AUG  DELFMXP  1420 1905


Da Roma Fiumicino
1.   AI 122  L   10AUG  FCODEL HK16  2040 1015+1
2.   AI 332  V   11AUG  DELBKK HN16  1340 1935

3.   AI 333  V   23AUG  BKKDEL HN16  0855 1200
4.   AI 123  L   23AUG  DELFCO HK16  1420 2210

 

 

Programma di viaggio speciale con 1 giorno in più

Giorno 1: Italia - Bangkok (notte in volo) 10 agosto Partenza dall'Italia. In genere uno scalo e notte in volo.   Giorno 2: arrivo a Bangkok 11 agosto Arrivo nella capitale thailandese nel tardo pomeriggio.  Questa metropoli davvero eccezionale è ricca di contrasti: svettano grattacieli e strutture tecnologiche di ogni tipo, però ad ogni angolo è sempre vivo il rispetto delle tradizioni popolari Se non crolliamo di sonno lasciamo i bagagli in albergo e iniziamo già da subito la visita di Bangkok. Possiamo andare a fare un giro nella zona vecchia di Ko Rattanakosin, oppure trascorrere del tempo al Wat Pho (tempio del Budda sdraiato) facendoci fare un massaggio alla scuola nazionale di massaggi thailandese (l’unica ufficiale). Poi cena, passeggiatina digestiva e pernottamento a Bangkok.   Oggi (se si è formato) incontriamo il gruppo di Vagabondo 'Thailandia Nord freakstyle', coi quali condivideremo il soggiorno a Bangkok e l'escursione di domani.   Giorno 3: Bangkok (la sera treno notturno per Chumpon) 12 agosto Oggi l'intera giornata è dedicata a Bangkok . Visiteremo tutti i maggiori punti di interesse della città: il quartiere Thonburi con il magnifico tempio Wat Arun, il Wat Phra Kaew (tempio del Budda smeraldo) e il Grand Palace, l'immensa residenza reale carica di stucchi dorati e di labirintiche stanze.  Se avremo ancora tempo e forze ci faremo una passeggiata nell'affollato quartiere di Chinatown (dove chi vuole potrà provare la famosa zuppa ai nidi di rondine).   Se capiteremo nel fine settimana acquisteremo qualcosa al mercato di Chatuchak, il week end market più grande dell’Asia, dove si trova di tutto e di più e riempiremo qualche spazio vuoto dei nostri bagagli.   Poi tutti in albergo, dove si prendono le valige e ci si trasferisce alla stazione. Da qui un luxury bus o un treno con cuccetta partirà in direzione Chumphon con noi sopra, per una tranquilla notte di viaggio.   Giorno 4: Chumphon - Ko Tao 13 agosto Arrivo a Chumphon al mattino presto, colazione e traghetto per la splendida isola di Ko Tao, dove finalmente ci si potrà rilassare su spiagge meravigliose, oppure avventurarsi in immersioni (o semplice snorkelling) nel mare del golfo di Thailandia.  Ko Tao è infatti la meta privilegiata per gli appassionati di diving, uno dei pochi posti dove sono avvistabili in tranquillità gli squali, che qui si nutrono di pesce e non di persone. Piacevole destinazione anche per attività meno avventurose, quali il trekking e lo yoga, ha punti panoramici verso cui passeggiare, oltre naturalmente alle sue spiagge.  La giornata sarà dedicata alla conoscenza dell'isola e al relax. Una cena di pesce e un brindisi danno il via alla parte marina di questo viaggio.  Pernottamento a Ko Tao.   Giorno 5 – Ko Tao 14 agosto Oggi organizziamo un'escursione (facoltativa) in barca per ammirare i fondali trasparenti dei migliori punti snorkelling intorno all'isola e le spiaggette più nascoste. Faremo diverse soste per avvistare pesci colorati e flora marina.  Chi preferisce potrà invece fare un'immersione o semplicemente oziare in spiaggia. Ci si riunisce per una birra al tramonto e la cena. Pernottamento a Ko Tao.   Giorno 6 – Ko Tao 15 agosto (FERRAGOSTO) Oggi festeggiamo il ferragosto godendoci il mare stupendo di Koh Tao. Dopo lo snorkeling di ieri potrete oziare tutto il giorno sulla spiaggia, oppure fare altro snorkeling ed immersioni. E anche questa sera non perdetevi lo spettacolo del tramonto da Sairee beach. Pernottamento a Koh Tao   Giorno 7 – Ko Tao - Ko Phangan 16 agosto (HALF MOON PARTY) Oggi cambiamo isola, in thaghetto andiamo nella più grande Ko Pha-Ngan, caratterizzata dalle sua spiagge bianche orlate di palme e da un mare cristallino. Lasciando da parte le spiagge più rumorose e turistiche, preferiamo una spiaggia nella parte nord est dell'isola (Sarita è stata costretta a visitare ad una ad una tutte queste spiagge per poterla scegliere per voi. Ahi che duro lavoro!). Giornata a disposizione per passeggiate per ammirare una cascata nell'interno e il famoso promontorio di Hat Rin. Ma come sempre, chi preferisce potrà prendere il sole in spiaggia.    Stasera chi vorrà potrà partecipare al famosissimo Half Moon party che si tiene nel sud dell'isola!   Pernottamento sull'isola.   Giorno 8: Ko Phangan (parco marino di Ang Thong) 17 agosto Oggi un'escursione in barca ci porterà a visitare uno scenario meraviglioso: il parco nazionale marino di Ang Thong! Sono 40 isole frastagliate rigogliose di giungla e immerse nell'oceano come smeraldi, ospitano scogliere calcaree a strapiombo sul mare, piccole lagune nascoste e spiagge incantate. Faremo una passeggiata sull'isola più grande dell'arcipelago per ammirare il punto panoramico probabilmente più bello dell'intera Thailandia. Pranzo in barca e diverse soste per nuotare o rilassarci al sole.  Rientro e pernottamento a Ko Pha-Ngan.   Giorno 9 : Ko Phangan 18 agosto Giornata di relax sull'isola, dove organizzeremo una passeggiata paesaggistica, una visita al tempio più importante dell'isola e visiteremo un paio di spiagge tra le più belle. Ancora una cena di pesce tutti insieme prima di lasciare l'arcipelago.  Pernottamento sull'isola.      Giorno 10 – Ko Phangan - Surat Thani - parco nazionale di Khao Sok 19 agosto Prima in barca e poi in bus raggiungiamo un'altra meraviglia della natura: il parco nazionale di Khao Sok, una delle zone più umide della nazione. Il parco ospita una delle foreste pluviali più antiche di tutto il pianeta. Alloggeremo in bungalow sul fiume e faremo una passeggiata nella giungla nei dintorni.  Pernottamento nel parco.   Giorno 11 – parco nazionale di Khao Sok (visita) 20 agosto Oggi una bella escursione a bordo di un'imbarcazione sul lago Chiaw ci porterà ad ammirare delle spettacolari formazioni calcaree, una grotta e numerosi paesaggi da cartolina. Tenteremo l'avvistamento dei numerosi animali presenti nella zona, tra cui orsi, cinghiali, gaur (un grande bovino selvatico), tapiri, cervi, elefanti e qualche rarissima e famigerata tigre, oltre a numerose varietà di pipistrelli e uccelli. Da queste parti è anche presente la rafflesia, uno dei fiori più grandi del mondo (fino ad 80 cm. di diametro).  Se resterà del tempo, nel pomeriggio, potremo fare un piccolo trekking, affittare una canoa, oppure riposare alla vista del lento scorrere del fiume che attraversa il parco. Pernottamento nel parco.   Giorno 12 – Khao Sok - Surat Thani - Bangkok (volo) 21 agosto Oggi un bus ci riporta a Surat Thani, e un aereo nella capitale thailandese. Completeremo la visita di Bangkok con qualche altro sito di interesse, con un bel massaggio tradizionale o con qualche acquisto.  Cena a sorpresa, dove per provare nuovi sapori rispetto alla ormai conosciuta cucina thai, sceglieremo un ristorante etnico asiatico diverso, tra le mille offerte autentiche di Bangkok.  Pernottamento a Bangkok.   Giorno 13: Bangkok - Ayutthaya - Bangkok  22 agosto Con un'ora di treno o bus raggiungiamo Ayutthaya, che diventò capitale del regno del Siam nel 1351, quando il principe Ramathibodi I fuggì da Lopburi a causa di un'epidemia di varicella e vaiolo. Qui erano già insediati gli khmer (eh si, si riconosce una certa somiglianza con la sorella maggiore cambogiana Angkor) ma fu durante questi anni che divenne una metropoli, con tre palazzi reali, 375 templi e 94 porte di ingresso alla città, protetta da ben 29 fortezze difensive.  Oggi le rovine della città antica formano il cosiddetto "Parco Storico di Ayutthaya", che è uno dei Patrimoni dell'umanità riconosciuti dall'UNESCO, ed è visitabile a piedi o in bicicletta. Rientro a Bangkok nel pomeriggio, dove ci sarà tempo libero a disposizione. Stasera poi saremo abbastanza riposati e, anche aiutati dal fuso orario favorevole, possiamo scoprire la vita notturna cittadina, che è sempre allegra e accontante tutti i gusti. Notte a Bangkok.     Giorno 14 – Bangkok - Volo di rientro per l'Italia 23 agosto Trasferimento la mattina in aeroporto dove, belli abbronzati, salutiamo la Thailandia e ci imbarchiamo sul volo per l'Italia.   Se invece il volo è in notturna, visiteremo i mercati galleggianti poco fuori città se siamo nel fine settimana, altrimenti il mercato degli amuleti.  

La quota comprende: 
   *  Voli internazionali incluse tasse aeroportuali (franchigia bagaglio 20kg)
  *   Volo Surat Thani-Bangkok incluse tasse aeroportuali e bagaglio
    * Pernottamenti a Bangkok, al parco nazionale di Khao Sok e a Kho Phangan /Sistemazione in camere doppie (o triple se siete dispari) in guest house tradizionali o bungalow, sempre con bagno privato e quasi sempre con acqua calda.
    * escursione al parco nazionale di Khao Sok
    * Tour leader di Vagabondo italiano (parlante inglese)
    * Assicurazione medico bagaglio

La quota non comprende (per queste spese verrà fatta una cassa comune)
    * Altri pernottamenti non inclusi nella quota (sono invece inclusi quelli a Bangkok, al parco nazionale di Khao Sok e a Kho Phangan)
    * Mezzi pubblici (bus, barche, tuk tuk, taxi)
    * Ingressi a musei, parchi e monumenti
    * Pasti (colazioni, pranzi e cene)
   

* Supplemento camera singola 25  eur/ notte

 

Forum del Viaggio



Forum del viaggio

*lol* *lol* *lol* ma nooooooooooo pardon forse non sono stata molto chiara... L'ultima cosa che vorrei fare è stare ore e ore stesa a prendere il sole in spiaggia, mi annoierei dopo 5 minuti.... Preferisco un viaggio molto più attivo. Non ho nessuna intenzione di rubare tempo a voi e agli splendidi posti che visiteremo con libri e musica, ciò non toglie che il viaggio in aereo è lungo (per me ancora di più) e io ascolto musica anche appena sveglia e prima di addormentarmi; è a uno di quei momenti che volevo riservare la playlist o magari una lettura. (Con questo non voglio dire che mi porto dietro una biblioteca perchè al massimo porterò la guida e un altro libro, il resto lo leggo prima o dopo) *smile*

Io ti consiglierei, come dice Vale, di non portare tutte queste tecnologie, ma di fare una scelta in base alle tue priorità, ad esempio io mi accontenterò di cellulare e macchina fotografica tutto il resto potrebbe essere solo di peso. Mamma porterà l' i-pad, bè sì noi in questo siamo avvantaggiate essendo in due, altrimenti ne avrei fatto tranquillamente a meno.

Gio, 07/17/2014 - 02:28 Collegamento permanente

Walter - HAI CAPITO TUTTO!!! Non mi abbandonate ! *re* *wacko* *search*

Andrea - anche io stavo pensando a cosa portarmi. E' vero anche però che molte di queste cose le porterò ovviamente nel bagagglio a mano, per non rischiare spiacevoli situazioni! (Tipo reflex, cell, e caricatori vari). Il Kindle onestamente non pesa molto... può servire. VEdremo. Dipende quanto ci si dedicherà al relax. Ipod eviterò, tanto ho il cell per la musica.

Se in alcuni hotel/B&B o chicchessia ci sarà la wifi, volevo portarmi l'ipad (il mio si collega solo con wifi)... boh. che dite?

Mer, 07/16/2014 - 19:49 Collegamento permanente

Sul wifi ho chiesto a Valentina e mi ha detto che quasi dappertutto c'è la connessione tranne che a Kao Sok

Io l'ipad me lo porto assieme a cellulare e fotografica digitale, inoltre, sto seriamente meditando sull'acquisto di una 

digitale subacquea...ho visto su youtube delle riprese e delle foto sui fondali che meritano....non sarà troppa roba? *yahoo*

Mer, 07/16/2014 - 20:31 Collegamento permanente

Due settimane fa ero sul punto di comprare (approfittando di una offerta) una GoPro Hero 3+ Black Edition (secondo me, la migliore). Dopo aver meditato un po', ho rinunciato perché non costa poco e la userei troppo poche volte. Inoltre, non avrei il tempo di montare i filmati e di riguardarli...

Un anno fa, ho provato a fare un'immersione tenendo una fotocamera, ma stavo attento allo zoom, all'inquadratura e ad altri aspetti e alla fine non me la sono goduta. :no:

Però, se la compri tu e fai tu il cineoperatore, è fantastico! *biggrin*

Gio, 07/17/2014 - 13:50 Collegamento permanente

Ciao a tutti, mi sono assentato un po ma ci sono. Io mi porto solo la macchina fotografica, per il resto avrò tutti voi con cui chiacchierare e passare il tempo. 

Conoscendomi non farò nessuna prova su cosa portare o meno, fino a quando mi aaccorgero'che mi manca mezza la roba e farò tutto di corsa. 

Da decathlon ho visto qualcosa x le fotografie subacquee ma penso siano le usa e getta. 

Lo spirito e l'entusiasmo sono quelli giusti! !!

La data di partenza si avvicina! !!! Evvai! 

Gio, 07/17/2014 - 00:07 Collegamento permanente

eccomi! ci sono ci sono.... scusate ero via per lavoro, riuscivo a leggervi ma non a rispondervi

allora... la torcia oltre a servirci per ritrovare alexandra finito l'half moon party (che temo sarà in buona compagnia a quanto leggo.....) ci servirà a kao sok per tornare a dormire o se decidessimo di fare il safari notturno

per quanto riguarda i vari devices portatevi quello che volete anche se io credo che portarsi dietro 1000 tecnologie sia più un impiccio che altro. io vi consiglio di portare tutte le tecnologie nel bagaglio a mano ovviamente ma anche addosso nei vari spostamenti perchè quando si scende dalle barche i bagagli vengono spesso "lanciati" a terra! ottima la macchina subacquea, vengono delle foto bellissime!!!

 

 

Gio, 07/17/2014 - 00:58 Collegamento permanente

quindi il 20 siamo io diego e baberuth?

nessuno si aggiunge?????

se siamo solo in tre vi proporrei una cenetta (a questo punto a lume di candela) in una trattoria super alla mano che c'è in zona piola. si chiama crono in via pascoli. la conoscete? fatemi sapere che prenoto, che non si sa mai...

se avete altre proposte meglio ancora... a me piace provare posti che non conosco...

Gio, 07/17/2014 - 01:03 Collegamento permanente

sto aspettando una risposta per i trasporti, per il weekend dovrei avere tutte le info e settimana prossima prenotiamo.

lunedì inizio a postarvi un pò di info sulle tappe del nostro viaggio, ora che ci stiamo avvicinando alla partenza e siamo tutti belli carichi...

diego ovviamente tu tappati gli occhi!!!!

alexandra tu che hai sempre tutto sottocchio e un monitoraggio live degli altri forum avvisaci se c'è qualcosa di interessante che a noi è sfuggito. contiamo su di te!

Gio, 07/17/2014 - 01:06 Collegamento permanente

Safari notturno!?!?! Ma è stupenda questa cosa! Io la voto.. ma solo se qualcuno mi regge la mano *shok* :shy:

Vale - per ora nulla di particolare da segnalare... ma lo spionaggio industriale non è finito! :twisted:

Gio, 07/17/2014 - 09:28 Collegamento permanente

Non sapevo di questa opportunità! Mi piace tantissimo l'idea!

Ma che animali si possono vedere? Zanzare giganti? O una delle 85 specie velonose di serpenti che vivono in Thailandia? *smile*

Gio, 07/17/2014 - 13:29 Collegamento permanente

anche per me va bene il safari notturno !!!!! 

però mi raccomando ... è severamente vietato saltare in braccio ai compagni di viaggio  causa insetti preistorici !!!!!!!*lol*

No secondo me Ale la recuperiamo direttamente il giorno dopo abbracciata a quache albero secolare!!!!!... con la luce del giorno!!!!!!*yahoo*

Gio, 07/17/2014 - 13:57 Collegamento permanente

Andrea.... La GOpro gran macchina fotografica per quanto riguarda "sport" o filmati... Piccola, facile utilizzo e risoluzione ottima!! Ci sto pensando anche io.... :D

Gio, 07/17/2014 - 17:52 Collegamento permanente

Ciao a tutti, mi sono orientato sulla Sealife reefmaster mini II prodotta dalla Scubapro

 perchè il prezzo è accessibile, è compatta e gommata esternamente, sono andato al negozio e ne avevano disponibile

solo una che era in esposizione e per fortuna mi sono accorto che il selettore laterale era rotto.

Quindi sfiga e fortuna nello stesso tempo, comunque domani mi fanno sapere quanto tempo serve per riaverla dal fornitore 

*unknw*

Gio, 07/17/2014 - 19:11 Collegamento permanente

Ma non ho capito... mi abbandonereste, nella foresta, di notte, da sola, e sensa torcia!? :((

Non vi preoccupate... non sopravvivo, ma SE sopravvivo... sono cavoli di tutti! Stringo amicizia con la zanzara più GIGANTE che c'è che vi mangia a tutti quanti per colazione, pranzo e cena :P *crazy* *pericolo*

Scherzi a parte, Andrea cos'è questa storia della GoPro? Che hai in mente? Dici dici... *biggrin*

Ven, 07/18/2014 - 16:48 Collegamento permanente

E' una camera molto versatile: fa filmati e foto di ottima qualità, è minuscola e può essere immersa fino a 60 metri di profondità. Mi attira molto, ma ormai ho rinunciato.

Per darvi un'idea, ecco un filmato girato in Thailandia con la GoPro (PS: chi non vuole avere anticipazioni sul posto che andremo a vedere, non faccia Play!):

[video:https://www.youtube.com/watch?v=6XqU1pKdnXQ align:center autoplay:0]

Ven, 07/18/2014 - 19:42 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 1480
  • Cassa comune: 450
  • Partenza: 10 Agosto 2014
  • Ritorno: 23 Agosto 2014
  • Durata: 14 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI