Uzbekistan Freak Style
10 Giorni - 9 Notti

18 Luglio 2024

Uzbekistan Freak Style - 18 Luglio

18 Luglio 10 Giorni - 9 Notti
In formazione

Rimani aggiornato!

Segui tutti gli aggiornamenti per questa partenza.

Vagabondi interessati 13

alternative

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Dettagli del viaggio

In formazione
  • QUOTA:

    € 1950

  • CASSA COMUNE:

    € 520

  • PARTENZA:

    18 Luglio 2024

  • RITORNO:

    27 Luglio  2024

  • DURATA:

    10 Giorni - 9 Notti

  • PARTECIPANTI:

    1 Iscritti

Vagabondo DOC

GiRaffa_

Insegnante di storia dell'arte e youtuber, ex copywriter pubblicitaria, amante dell'arte, della natura e dell'avventura. La trovate dove si può restare a bocca aperta davanti a un tramonto, un animale esotico o una grande architettura, ma anche...
Leggi tutto
Profile picture for user GiRaffa_

Iscritti

Partecipanti: 1 - 1 Vagabonda

Arcore

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

ARTICOLO DI

GiRaffa_

Vagabondo Doc badge
GiRaffa_

Andare nel centro dell'Asia meno battuta dal turismo di massa è a che un'opportunità per fare esperienze culturali diverse. Per questo mi piacerebbe poter visitare il deserto e dormire una notte in una yurta, le tipiche tende/abitazioni dei popoli nomadi dell'Asia centrale. Appena il gruppo si forma potrò scegliere se arrivarci da Khiva, oppure se spezzare il viaggio da Samarcanda. Chi si unisce a noi?

(La foto è stata scattata da un amico che c'è stato l'estate scorsa).

yurta
Dom 09/06/2024 - 15:07 Collegamento permanente

ARTICOLO DI

GiRaffa_

Vagabondo Doc badge
GiRaffa_

Se pensiamo all'Oriente uzbeko, pensiamo al colore blu delle maioliche e delle cupole di Khiva, Bukhara e Samarcanda. Pensate che la radice della parola turchese deriva da "Turchia", mentre azzurro viene dal persiano "lazvard", che significa "simile ai lapislazzuli". Lo sapete che tutti i dipinti che ammiriamo da secoli anche in Italia dal '300 e dal Rinascimento in poi e che presentano il colore blu, derivano la tinta dalla pietra semipreziosa dei lapislazzuli, che proveniva già allora da questi incredibili luoghi? Sulla via della seta non viaggiavano solo stoffe e spezie, ma anche i colori di Giotto, di Michelangelo, di Raffaello!

Dom 09/06/2024 - 15:13 Collegamento permanente

ARTICOLO DI

ilaria.M

ilaria.M

Buongiorno Raffaella e buongiorno ai prossimi partecipanti 

In questi giorni ho iniziato a sfogliare la guida e ci sono veramente tante cose che mi incuriosiscono. Io poi ho una passione per le maioliche e non vedo l’ora di ammirare quelle uzbeke

Mar 11/06/2024 - 13:24 Collegamento permanente

Ilaria, anch'io ho una passione per le maioliche: ti rispondo così! (La foto è sempre del mio amico, credo sia a Samrcanda o a Bukhara.) Che spettacolo!

maioliche
Mar 11/06/2024 - 16:24 Collegamento permanente

ARTICOLO DI

ilaria.M

ilaria.M

Molto bella! 
Manca poco e poi anche noi potremo scattare giusto quelle 300 foto …. 😂

Mar 11/06/2024 - 20:03 Collegamento permanente

ARTICOLO DI

GiRaffa_

Vagabondo Doc badge
GiRaffa_

Buongiorno, chi ha voglia di scoprire con noi questo Paese straripante di popoli e tradizioni? Pensate che dovrebbero convivere in Uzbekistan persone di circa 130 diverse nazionalità. Non può che essere un luogo accogliente! 

Gio 13/06/2024 - 11:57 Collegamento permanente

ARTICOLO DI

GiRaffa_

Vagabondo Doc badge
GiRaffa_

Se ci sarà tempo visiteremo anche la capitale Tashkent, con le sue fermate della metropolitana di stampo sovietico, che ci faranno fare un salto temporale importante. Questa è una vista un po' fiabesca della città. (Foto sempre di Marco Marangoni)

Tashkent
Gio 13/06/2024 - 12:00 Collegamento permanente

Viaggia con noi

Iscriviti gratuitamente. Conosci i tuoi compagni di viaggio prima della partenza.

Viaggia con noi in tutto il mondo.