Bali e Piccole Isole della Sonda Freak Style
14 Giorni - 13 Notti

13 Luglio 2024

Bali e Piccole Isole della Sonda Freak Style - 13 Luglio

13 Luglio 14 Giorni - 13 Notti
In formazione

Rimani aggiornato!

Segui tutti gli aggiornamenti per questa partenza.

Vagabondi interessati 10

alternative

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Dettagli del viaggio

In formazione
  • QUOTA:

    € 2940

  • CASSA COMUNE:

    € 400

  • PARTENZA:

    13 Luglio 2024

  • RITORNO:

    26 Luglio  2024

  • DURATA:

    14 Giorni - 13 Notti

  • PARTECIPANTI:

    2 Iscritti

Iscritti

Partecipanti: 2 - 2 Vagabonde dai 72 ai 74 anni

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Sono Adriana, ciao a tutti. Non preoccupatevi della mia età, sono una viaggiatrice accanita e so stare con (quasi) tutti. Dai iscrivetevi! che così partiamo. Il viaggio viene assegnato e il viaggiatore DOC ha più tempo per prepararlo. Dovrebbe essere un viaggio bellissimo.

Mar 14/05/2024 - 10:08 Collegamento permanente

Ciao Vagabondi cari, e un saluto in particolare alle prime due iscritte al viaggio Adriana e Ludo!

Confermo intanto che il viaggio non è solo bellissimo, è da star male di bellezza: Natura prorompente, sia addomesticata nei rigogliosi giardini che visiteremo ma soprattutto s e l v a g g i a, templi spettacolari, con tutta la carica del pantheon induista (per cui ammetto di avere un debole che nessun'altro orizzonte religioso raggiunge), mari tropicali e tanti angoli fuori dalle rotte del Grande Turismo. Saremo infatti i fortunati pionieri di questo nuovo circuito di Vagabondo, già confermato e full da parecchio per la partenza di agosto!

Ed essere precursori ci piace eccome, accompagno per Vagabondo da una 10ina abbondante di anni, e ne ho girate di prime... preso però parecchio dai progetti curdo-iracheni negli ultimi anni: stiamo realizzando un parco archeologico su opere idrauliche e monumenti assiri, curandone l'iscrizione Unesco… vi racconterò, sappiate però che questo è un viaggio che apre le porte anche ad altre mete poco usuali , a cascata exitstageleft.gif


Aggiungo poi che minuzia è il mio secondo nome e che trasmettere conoscenza è quanto mi dà più piacere... a pari merito solo con il viaggio stesso e l'incontro empatico.

what


Da lasciarci gli occhi e il cuore insomma! Vi aspetto, dai che si va.

Giampaolo

Mer 22/05/2024 - 13:47 Collegamento permanente

Sono perfettamente d'accordo con te. Sarà un viaggio davvero bellissimo. Basta che si iscrivano, però.  Io e Floriana ( non si chiama Ludo) ci siamo iscritte per tempo proprio per questo: per dare il tempo a chi è interessato di iscriversi e per il Vagabondo DOC che abbia il tempo di avere il viaggio assegnato e lo possa preparare con calma. Incrociamo le dita.

Adriana

Sab 25/05/2024 - 17:12 Collegamento permanente

Floriana ed io abbiamo deciso di fare questo viaggio e non il freak style. Se non parte aspetteremo un'altra occasione. Ma spero proprio tanto che si parta. Ciao

Lun 10/06/2024 - 16:56 Collegamento permanente

Grazie carissime!

Spero proprio di sì, ancora una settimana per farci notare da qualche vagabondo internauta alla ricerca di esplorazioni uniche ce l'abbiamo. Siamo il last minute che tutti dovrebbero seriamente considerare...

Il costo, è vero, è un po' più altino dell'altro format in Indonesia di luglio, ma l'investimento li vale tutti: in quanto a tempi ottimizzati (e lo scrive un fanatico del Freak Style icon_hehehe.gif) per vedere ed esperire più possibile e per le destinazioni che, nonostante scriva da giorni senza sosta, sono ben lontano dall'aver toccato tutte... Il maestoso Kelimutu National Park, Labuan Bajo la bella, Flores e la spiaggia dalle pietre blu, risaie a ragnatela, acque sulfuree... e poi c'è un piccolo particolare di nome Bali! (2 gg e 1/2 pieni), e un night-tour di Jakarta... questo per i coraggiosi che hanno la resistenza di tirare dritto... yes2.gif

Mar 11/06/2024 - 10:24 Collegamento permanente

E ce ne sono di ragioni per iscriversi! Se dopo mesi e mesi di ritmi frenetici, di creditori curdi alle calcagna, di pessime news ai tg, di familiari chiassosi e troppi pensieri l'avventura chiama, l'Indonesia potrebbe rivelarsi senz'altro l'angolo di mondo giusto per staccare un po' da tutto

tre in un lago in grotta

tipo qui (tre siamo per ora!)

spiaggia rosa

o qui...

 

Immaginate se gli antichi Stati e Regni e Ducati italiani (che pure hanno saputo lasciarci in eredità una notevole differenza tra regione e regione e città e città) fossero stati divisi da giungla impenetrabile, strade intricatissime o chilometri di mare: La differenza di folklore, ricette, usi e costumi e produzioni del territorio indonesiano è mind-blowing! Intanto sto incominciando dai miti della creazione, da qualche parte si deve pur spiccare il volo icon_yippy.gifimage 

Dom 26/05/2024 - 21:11 Collegamento permanente

Avete presente quella sensazione che si prova quando si cammina per le vie a scacchiera di quelle piccole cittadine costiere del sudest asiatico, magari in quelle fuori dal passaggio più fitto di viaggiatori? Le case basse, tetti in lamiera, negozietti e ristorantini di ogni genere, sempiterni motorini, le piante già dall'aspetto tropicale che compongono il verde pubblico, donne velate e non e uomini in sarong con cui incontrare lo sguardo e scambiare qualche convenevole... in lontananza al fondo dell'orizzonte le montagne appuntite fitte di verde che sono una promessa di avventure in arrivo. Poesia.

 

Il tempo si cristallizza e tutti i sensi raccolgono come dyson impazziti. Il canto di un koel, profumi di ogni genere, un banco di frutta a cui non si può resistere. Qual'è il vostro frutto esotico preferito? Il mio tutti. Ma in particolare la sugar apple senza dubbio, l'annona. Speciale.

In qualche occasione mi è capitato di girare anche con un'anguria in spalla, ma è un'altra storia... un'ottima scusa per infilarsi in un giardino, farsi prestare un coltellaccio adatto e condividere quanto portato e qualche storia.

La confermiamo questa partenza?? Ci siamo tanto vicini eh.

 

 

Dom 02/06/2024 - 22:58 Collegamento permanente

Il mio primo incontro con l'Indonesia è stato in triennale alla Sapienza nel 2006. Archeologia sì,  ma per non farsi mancare nulla non ce lo metti un esame a scelta in etnomusicologia?! E così per un po', sotto la direzione del grand.mo prof. Giovanni Giuriati (una di tante persone speciali che hanno lasciato il segno!), mi sono ritrovato a suonare in un gamelan, in questo spazio di cui ho ritrovato una foto, ahimé non una con me (magari averne...) all'Ambasciata di Indonesia presso la Santa Sede. Piacere per gli occhi e per l'udito, il Gamelan: l'orchestra di gong, di timpani e tamburi tradizionale di questo paese ricchissimo. 

gamelan

 

Un po' di kenong un po' di slenthem, chissà se è come andare in bicicletta? Di spettacoli se ne trovano, essendo una forma così fondamentale di espressione del sacro, popolare e classica allo stesso tempo, anche nei templi e non per forza ad uso turistico... mhh, si comincia a sentire un leggero fremito dovuto allo straniamento e all'esotico.

Presto vi posto una mappa sul forum, perché forse non è chiaro a tutti tutti DOVE questo biglietto [Prenota] potrebbe portarvi... beammeupscotty.gif e poi qualche foto delle sistemazioni fermate (eterogenee il giusto) e qualche altro scatto di cosa ci aspetta e di cos'è l'Indonesia.

Mer 05/06/2024 - 15:23 Collegamento permanente

ATTENZIONE!!!

Questo è l'unico viaggio in Indonesia che va a disturbare i draghi di Komodo nel loro ambiente naturale! icon_lol.gif

 

Mica gliela vorrete far passare liscia... non siete rimasti anche voi con quella voglia insoddisfatta di dare la caccia ai dinosauri fin dall'epoca di Jurassic Park (il primo si intende)?? Due giorni in più per cercare il Nirvana su un isolotto semi-sperduto o su qualche striscia di mare da cartolina si organizzano icon_wink.gif

Mer 05/06/2024 - 17:14 Collegamento permanente

Aggiornamenti: E' in conferma il viaggio parallelo per l'Indonesia, stessa data, diverso giro, costo di meno. La buona notizia è che è in conferma con 3 iscritti, quindi potremmo ancora esserci vicinissimi, la cattiva è che il domani è ig-noto!

Gli scenari sono 2:

1) Se Adriana e Floriana Ludobello si sposteranno sull'altro viaggio i varani potranno dormire sonni tranquilli molto probabilmente.

B) Se teniamo duro sono qui e un paio di settimane di tempo per la conferma non ci mancano.

Se qualche osservatore punta ancora alle destinazioni PIU' remote, al gruppo essenziale per la massima immersione e al pulmino privato dai gg. 3 a 10 (quindi spostamenti un po' più comodi, con il conseguente risparmio di tempo trascorso come margine di sicurezza tra autostazioni/biglietterie e ufficietti organizzativi vv,). Differenze di programma sono un giorno in meno di grandi città, altri parchi naturali ma senza le ascese in notturna per aspettare l'alba, almeno non su itinerario, bagni termali e spiagge diverse, ma tutte da costruirci una capannina e restarci a vivere. E i draghi e i Manggarai che simulano lotte con scudi e fruste danzando da prima della nascita del tempo.

Gio 06/06/2024 - 21:01 Collegamento permanente

Viaggia con noi

Iscriviti gratuitamente. Conosci i tuoi compagni di viaggio prima della partenza.

Viaggia con noi in tutto il mondo.