Azzorre Freak Style
10 Giorni - 9 Notti

22 Giugno 2024

Azzorre Freak Style - 22 Giugno

22 Giugno 10 Giorni - 9 Notti
Da confermare

Rimani aggiornato!

Segui tutti gli aggiornamenti per questa partenza.

Vagabondi interessati 10

alternative

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Dettagli del viaggio

Da confermare
  • QUOTA:

    € 1270

  • CASSA COMUNE:

    € 700

  • PARTENZA:

    22 Giugno 2024

  • RITORNO:

    1 Luglio  2024

  • DURATA:

    10 Giorni - 9 Notti

Vagabondo DOC

Ropro

Da bambina la paghetta non le bastava per girare, e ha aspettato una borsa di studio all’università per timbrare il passaporto e trasferirsi in Cina. Per imparare a cucinare bene le ricette cantonesi e dello Sichuan, ha esteso il suo anno a...
Leggi tutto
Profile picture for user Ropro

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

ARTICOLO DI

Ropro

Vagabondo Doc badge
Ropro

Ciao a tutti! 

Io sono la vostra DOC e sono super felice di accompagnarvi in questa meta fantastica che stavo aspettando di visitare da tanto tempo :)
Come avete visto dall'itinerario saremo molto attivi e sempre all'avventura :) 
Ho scoperto da poco che ci troveremo a Terceira proprio durante "Le Sanjoaninas", le più importanti festività profane delle Azzorre, che ci permetteranno di vivere al meglio i costumi e le tradizioni locali. Quanto siamo fortunati???

Nell'attesa delle vostre iscrizioni, vi lascio con una domanda:  chi vuole fare la degustazione di vini e di formaggi tra i vigneti dell'isola di Pico al rientro dalla sua maestosa cima?? 

Le Azzorre ci aspettano, a presto!!!!! 

Rosaria

Gio 25/04/2024 - 21:38 Collegamento permanente

ARTICOLO DI

Ropro

Vagabondo Doc badge
Ropro

Ciao a tutti voi che seguite questo viaggio :)
 

Io ormai non vedo l'ora di partire e di sapere chi saranno i miei compagni di viaggio!
Nel frattempo delle vostre iscrizioni, mi presento un po': sono Rosaria e dopo aver vissuto tanti anni in Cina (storia lunga) mi sono trasferita in Germania a lavorare in un centro spaziale, da cui controlliamo una costellazione di satelliti super fighi. Nel tempo libero mi trovate sicuramente in montagna, a mare, arrampicata su una parete, su una bicicletta (sia in città che al lago), o a litigare col buttafuori dell'Oktoberfest dopo tre ore di fila senza senso.
Da buona italiana, amo il vino e il cibo in tutte le sue forme. 

PERCHE' LE AZZORRE A  FINE GIUGNO??

Queste isole sono un paradiso terrestre e permettono di praticare molte delle mie passioni, come il trekking e le degustazioni di vino :P Vorrei visitare le Azzorre in queste date per evirare l'immancabile affollamento di agosto, onnipresente. Preferisco sempre avere più scelta :)
Infatti, ho inaspettatamente trovato strutture per dormire veramente belle ed economiche che non vedo l'ora di condividere con voi. Inoltre, giugno e luglio sono statisticamente i mesi con meno pioggia. Viva la statistica!!!!

Non siate timidi......chiedetemi pure qualsiasi cosa! :)

A presto!! :)
 

Mar 07/05/2024 - 00:25 Collegamento permanente

ARTICOLO DI

Ropro

Vagabondo Doc badge
Ropro

In risposta a di Michela Ts

Ciao Michela!

I principali trekking previsti dall'itinerario di viaggio sono:

-Il secondo giorno di viaggio, Isola di Sao Miguel: 
 1)Vista do Rei Sete Cidades, un percorso di 8km che ha un dislivello di circa 500 metri prevalentemente in discesa, nel caso si facesse solo andata (non è un percorso ad anello e si può scegliere se fare una tratta o anche il ritorno). E' molto panoramico e non presenta difficioltà, solo voglia di camminare per circa 2,5 ore :);
-Il quinto giorno di viaggio, Isola Faial: 
2)Vulcano Capelinhos: questo trekking spettacolare prevede un percorso ad anello di 11,1 km e un dislivello di circa 550m, in media ci vogliono 4 ore. A seconda del meteo e della voglia dei partecipanti, si può scegliere di farne solo una parte. Per esempio, il tratto Cabeco Verde- Faro di Ponta dos Capelinho. Se il gruppo è d'accordo, accorciando questo primo trekking ci si può poi dedicare a farne altri da scegliere insieme. 
-Settimo giorno di viaggio, Isola di Pico:
3) Pico, 1000 metri di dislivello per raggiungere la cima più alta del Portogallo in circa 7 ore dopo circa 4 km. Questo è il trekking più difficile del viaggio, per chi se la sente. Si parte presto per farlo con calma e permettere a tutti i volenterosi di arrivare in cima. Dipende dalle condizioni meteo e da quando prenotiamo perché è a numero chiuso. E' una bella sfida e ci sarà una guida con noi ma arrivata in cima, se vorrai, sarai molto soddisfatta! Altrimenti ci saranno altre attività da fare sull'isola di Pico:) 

Al di fuori di questi tre catalogati "trekking", il resto del viaggio rimarrà molto dinamico e richiederà voglia di camminare per visitare tutte le attrazioni naturalistiche previste. Sono previste molte passeggiate in mezzo alla natura e ovviamente non mancherà il tempo per rilassarsi!

Spero di averti dato un'idea di quel che sarà :)
Fammi sapere se hai altre domande,
 

Ven 10/05/2024 - 18:47 Collegamento permanente

Ciao Rosaria, oltre ai trekking (che mi piacciono molto) sono previste anche momenti di relax al mare o visite museali?

Andrea

Mer 15/05/2024 - 11:37 Collegamento permanente

Ciao Andrea!

Il relax non mancherà :) A Sao Miguel, tra un miradouro e l'altro, abbiamo l'imbarazzo della scelta: possiamo andare a rilassarci alle terme di Poça da Dona Beija ed a Caldeira Velha. Se siamo fortunati col meteo, possiamo andare in spiaggia a Praia do Fogo e fare un tuffo alle piscine naturali Ponta da Ferraria.
A Faial, appena arrivati il primo giorno, siamo liberi e possiamo decidere di andare in spiaggia, per esempio Praia do Porto Pim :) e nel pomeriggio fare un tour in barca per avvistare le balene (che potremmo fare anche a Pico in alternativa). Il secondo giorno, dopo il trekking, possiamo andare a rilassarci a Praia do Almoxarife e alle piscine naturali di Varadouro. A Terceria, dopo il trekking possiamo fare un bagno nelle piscine naturali di Biscoitos oppure optare per una delle tante spiagge disponibili. Insomma, avremo tanta scelta e valuteremo in base alle circostanze!
Altre attività che meritano sono la visita alla fabbrica del te (Gorreana tea factory) a Sao Miguel, la più antica piantagione di tè in Europa,  le coltivazioni di Ananas e un tour enogastronomico tra i famosi vigneti di Pico (patriomio dell'UNESCO) 

Se hai qualche idea in mente sentiti libero di proporla! :) Fammi sapere se posso darti ulteriori informazioni,

A presto!

Rosaria

Gio 16/05/2024 - 00:06 Collegamento permanente

Viaggia con noi

Iscriviti gratuitamente. Conosci i tuoi compagni di viaggio prima della partenza.

Viaggia con noi in tutto il mondo.