Dolomiti Outdoor del 2021-08-08

Dolomiti Outdoor del 2021-08-08

Dolomiti Outdoor




Dolomiti Outdoor del 2021-08-08
  • Quota: 990
  • Cassa comune: 370
  • Partenza: 8 Agosto 2021
  • Ritorno: 15 Agosto 2021
  • Durata: 8 Giorni
  • Status: Completo
  • Iscritti/posti:
    11 - Iscritte 5 vagabonde + 6 vagabondi. Età dai 32 ai 57 anni
  • Coordinatore:
FORUM


Partecipanti

Utenti Iscritti:
 emilyana
 da Roma
 rob3rto
 da Pordenone
 Matt09
 da Alessandria
 luca_Fi_76
 da Firenze
 Saria75
 da Milano
 pettersol
 da Albenga
 Susi17
 da Roma
 caro25
 da Firenze
 Fra_S
 da Firenze
 Dario63
 da Santa Maria a Monte


Risposte



Buonasera a tutti! Mi chiamo Assunta, alias Susi ( non fateci caso roba da Sud😄 ), e mi sono appena iscritta a questo viaggio che adocchio sin dallo scorso anno. Ho visto che è stato assegnato un coordinatore e spero che venga confermato presto così provvedo a prenotare il treno....da Napoli ore 5.50!!

Sarebbe la mia prima esperienza trekking e mi auguro di cuore, non l ultima! Non vedo l'ora di calzare i miei nuovi scarponcini Dechatlon che promettono di essere comodissimi😍

Speriamo bene e a presto. 

Gio, 07/01/2021 - 19:21 Collegamento permanente

Ciao Susy, il coordinatore (cioè io!) è di origini napoletane (pur se trapiantato da sempre in Brianza), quindi la genetica è perfettamente compatibile con questo viaggio.

Comincia pure ad allenarti: ogni giorno 10 volte andata e ritorno da via Toledo a San Martino 😃

Ven, 07/02/2021 - 07:12 Collegamento permanente

Ciao a tutti! Sono Rosaria (anche io evidentemente di origini altoatesine 😅).

Tenevo d'occhio questo viaggio da un mesetto circa ma trattandosi anche per me della prima esperienza di trekking, ero un po' preoccupata fosse troppo impegnativo. Ho letto però i commenti dei viaggiatori degli anni precedenti ed ho deciso di buttarmi ed iscrivermi, confidando che molti dicono basti essere un buon "camminatore" ☺️

Non ho scarpe da trekking...approfitto quindi del forum per chiedere un suggerimento per l'acquisto. È  preferibile un modello particolare? Le bacchette (spero il termine sia corretto 😅) possono essere utili?

A presto

 

Sab, 07/03/2021 - 15:44 Collegamento permanente

Ciao Saria, è bello sapere che sarò in compagnia in coda al gruppo! 😅

Io non sono un' esperta ovviamente, ma leggendo qua e là direi che un paio di scarpe da trekking antiscivolo sono indispensabili soprattutto in caso di pioggia. Ho letto ora il programma dettagliato di viaggio inviato dallo staff e si prevedono alcuni tratti impegnativi....leggera ansietta che però contrasto con l'entusiasmo! Dicono smuova le montagne!😁 

A presto. 

Dom, 07/04/2021 - 10:43 Collegamento permanente

Ciao a tutte e a tutti, sono Luca, da Firenze, e non vedo l'ora di iniziare il nostro viaggio nelle Dolomiti. 

Neanche sono un esperto, ma da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi al trekking e ne ho fatti diversi. Di solito di uno o due giorni. L'estate scorsa sono rimasto in zona, causa Covid, e ho fatto il giro di una settimana dei crinali del Casentino con un gruppo di amici, portandoci tutto dietro nello zaino. 

Per le scarpe sicuramente ci vuole una suola adatta, Vibram o simile. Le scarpe basse da trekking sono più comode, ma proteggono meno la caviglia, altrimenti si possono usare quelle alte, più protettive, ma non gli scarponi da arrampicata, che sono troppo pesanti. Bastano  le cosiddette pedule. Un buon compromesso possono essere gli scarponcini mid. Suggerisco di comprarle prima, per avere il tempo di farci una bella camminata, e non provarle la prima volta in montagna. Devono essere abbastanza strette da non fare scivolare dentro il piede (rischio vesciche) ma è importante che in discesa le dita non tocchino la punta (e sono dolori). Anche i calzini sono importanti. Con i saldi si trovano scarpe da trekking di marca a prezzi comparabili a quelli di decatlon, suggerisco di dare un'occhiata. Compatibilmente con lo spazio, può essere utile portarsi un paio di ricambio, sopratutto se si opta per lo scarponcino. Lo scorso anno ho scoperto che i sandali da trekking - anche se antiestetici - oltre a potere essere usati la sera, per fare respirare il piede, possono essere una salvezza in caso di piede dolorante, anche per camminare, quando si è in sentieri semplici. Le bacchette le consiglio, soprattutto a chi non ha molta esperienza. Aiutano a scaricare il peso, a fare le discese, se c'è molta pendenza e si sdrucciola, e fanno comodo quando si è affaticati. 

A presto!

L

Dom, 07/04/2021 - 14:11 Collegamento permanente

Luca, Susi, grazie dei consigli! 👍

Si, credo sia meglio comprarle prima e provarle un po' ...tanto per cominciare ad abituare i piedi a 4h e mezza di camminata! 😅

Come Susi, confido che l'entusiasmo aiuti a superare l'ansia

Buona domenica 😊

 

 

Dom, 07/04/2021 - 15:05 Collegamento permanente

Ciao a tutti sono Carolina anche io da Firenze!

Mi sono segnata venerdì al viaggio ma ancora non ho ricevuto una conferma definitiva. Anche io non vedo l'ora di partire tra i monti!!! Appena mi danno conferma compro subito i biglietti del treno, si sa per caso l'orario indicativo di fine vacanza? Qualcuno ha già comprato anche il biglietto di ritorno?

Buona domenica!

Dom, 07/04/2021 - 16:48 Collegamento permanente

Grazie Luca, sei già un doc ad honorem!

Quoto tutto, tranne la parte sui sandali per mancanza di esperienza specifica.

Non serve prendere una scarpa superspecialistica, per quello che faremo. Si può rimanere nei 100€, insomma. Nei negozi vi parleranno dell'impermeabilità: è importante se pensate di utilizzare le stesse scarpe anche di inverno, magari camminando nella neve. Tendenzialmente, prendete adesso una scarpa un poì più leggera/bassa/traspirante, e poi se vi viene il trip ne prenderete un'altra più invernale.

I bastoncini sono stra-utili. Quanto necessari, dipende dalla qualità delle vostre ginocchia, dal peso che scaricate sulle gambe, ecc.

Questi sono stati 28€ ben spesi l'anno scorso su Amazon. Qualcosa del genere va bene, senza grossi fanatismi sulle marche.

 

Dom, 07/04/2021 - 16:53 Collegamento permanente

Assolutissimamente, se siete nuovi andate a camminare diverse volte prima del nostro giro. Sicuramente un po' di allenamento vi aiuterà a far prevalere il godimento sulla fatica.

Meglio se riuscite a camminare in montagna o in collina: è un tipo di sforzo che vi sollecita in modo diverso.

Se siete in zona, ottimo il suggerimento di Luca sulle Foreste Casentinesi: ricordo un bellissimo trekking invernale con arrivo a Camaldoli sotto una nevicata. Più recentemente, Camaldoli-Verna come parte del Cammino d'Assisi.

Suggerimento per Susy: Agerola-Positano è relativamente breve ma come vista è da top mondiale. Si può fare A-R, o anche salire da Amalfi se l'hanno riaperto.

Dom, 07/04/2021 - 17:06 Collegamento permanente

Ciao Carolina e grazie a Luca e a Peo dei suggerimenti. Penso che prenderò un paio di sandali  perché io ho le scarpe alte alla caviglia. Purtroppo mi risulta complicato raggiungere Bomerano o la costiera per il sentiero degli Dei, ma se riesco a risolvere lo farò molto volentieri verso il tramonto. Prometto tuttavia di testare le scarpe lungo salite e discese della zona in cui mi trovo (Camaldoli di Napoli😁

Ps. Ma secondo voi un bel paio di scarpe da ginnastica vecchie e comode potrebbero essere adatte ai percorsi facili?

Per il treno avrei anche io premura di prenotare per non rischiare di non trovare posto per il 15 sarà pieno! 

Lun, 07/05/2021 - 09:29 Collegamento permanente

'ncoppa ai Camaldoli c'è fresco e un panorama notevole.

Le scarpe da ginnastica come riserva o per cose facili tipo il giro del lago o per lo struscio vanno benissimo.

 

Vi faccio sapere per la conferma degli orari.

Lun, 07/05/2021 - 22:53 Collegamento permanente

Ciao, dovreste aver ricevuto il PDF con le info base sul viaggio, incluso orario di ritrovo e orario di riconsegna auto.

Penso che una cosa equilibrata sia prenotare il treno di ritorno verso le 17, così non abbiamo troppa ansia nell'ultimo giorno.

L'ansia durante le vacanze è sempre da evitare 😄

Mer, 07/07/2021 - 16:53 Collegamento permanente

Ciao Peo!

Si,ricevuto tutto e grazie del suggerimento 🤗

Per il punto esatto di ritrovo immagino ci accorderemo più avanti, giusto?

Ultima domanda (almeno per il momento...😅): come avrai capito sono nuova del trekking quindi, chiarito il discorso scarpe e bastoncini, altre cose indispensabili da portare quali sono? Immagino sicuramente uno zaino capiente...altro? 

Grazie e buona serata 

Mer, 07/07/2021 - 21:44 Collegamento permanente

Forse la cosa più semplice è trovarsi in albergo (check-in dalle 14). Però chi ha orari di arrivo compatibili potrebbe anche trovarsi in stazione. Ce lo diremo.

 

Quanto al bagaglio... teniamo conto che c'è il bagagliaio di una utilitaria da dividere in 3, quindi moderazione!

Io porto sempre uno zaino grande, ma non vedo controindicazioni al fatto che uno si porti un trolley. Poi sicuramente uno zainetto piccolo (diciamo da 30 litri) con le cose che servono per le gite (acqua, panini, k-way, ...).

Cosa mettere dentro lo zainone? Magliette traspiranti (che hanno anche il pregio di asciugarsi in una notte), pantaloncini, un k-way o un giubbino impermeabile, un pile. Forse un costume, dato che trovare una sauna non è raro negli alberghi dell'Alto Adige. Un telo in microfibra. Crema protettiva.
E' inutile che vi ricordi le cose tipo il dentifricio e le mutande 😄

Gio, 07/08/2021 - 22:39 Collegamento permanente

Ciao a tutti, io sono Dario dalla provincia di Pisa come tutti non vedo l'ora di partire, per me è la prima volta che viaggio con il Vagabondo, ma per quanto riguarda i trekking sono abituato. Prima correvo su strada ma nell'ultimo anno mi sono appassionato ai trail e al trekking.  Ho deciso di venire con la mia auto che quindi sarà a disposizione e visto che, se non sbaglio, ci sono 3 "viaggiatori"zona Firenze per me non sarebbe un problema fare il viaggio con loro.

Buona serata a tutti

Lun, 07/12/2021 - 21:21 Collegamento permanente

Ciao Dario,

io non so ancora dove sarò la settimana prima della partenza, se non è un problema ti faccio sapere più avanti. Mille grazie per la disponibilità!!

Francesca

Mer, 07/14/2021 - 08:00 Collegamento permanente

Come va l'allenamento? Io sto trasgredendo. Tra un WE a camminare e uno a Lucca, ho scelto la Toscana.

Che ne dite di raccontare qualcosa di voi? Ho provato a sbirciare i profili, ma non tutti l'hanno compilato

Sab, 07/17/2021 - 09:58 Collegamento permanente
Dolomiti Outdoor del 2021-08-08
  • Quota: 990
  • Cassa comune: 370
  • Partenza: 8 Agosto 2021
  • Ritorno: 15 Agosto 2021
  • Durata: 8 Giorni
  • Status: Completo
  • Iscritti/posti:
    11 - Iscritte 5 vagabonde + 6 vagabondi. Età dai 32 ai 57 anni
  • Coordinatore:
FORUM