Gruppo Transilvania Easy Style - Partenza del 2020-08-11

Transilvania Easy Style

11
Ago
Annullato

Famosa in tutto il mondo per il Castello del Conte Dracula, la Transilvania è molto di più: borghi medievali, strade colorate, paesaggi naturalistici, ottimo cibo e un fascino di altri tempi.

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Image
Vai al forum

Dettagli del viaggio

Annullato
  • Quota: 620 €
  • Cassa comune: 220 €
  • Partenza: 11  Agosto  2020
  • Ritorno: 16  Agosto  2020
  • Durata: 6 Giorni
  • Vagabondo DOC:
Prenota

Partecipanti

1 - Iscritto un Vagabondo di 35 anni

Iscritti:
 mrstefano85

 Da Roma, RM, Italia

Questa partenza

  • 11
    Ago
    Dal 11  Ago al 16  Ago
    Annullato

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Forum del viaggio

24/2/2020 - 11:17 Collegamento permanente

Stanchi delle solite mete agostane? Ecco allora il viaggio giusto che fa per voi, che cercate mete originali senza spendere una fortuna anche nella settimana di Ferragosto! La Transilvania è la soluzione perfetta perché è vicinissima all’Italia, non costa una fortuna e a detta di tutte le persone che ci sono state è capace di stupire. E poi diciamocelo: la storia di Dracula è talmente conosciuta che siamo tutti un po’ cuirosi di conoscere il castello e il Paese del celebre conte. Credetemi: l’atmosfera e i paesaggi della Transilvania vi lasceranno senza fiato. Nei prossimi post vi racconterò di più di me e del viaggio in modo da iniziare a familiarizzare prima della partenza. Sappiate che potete scrivermi nel forum per qualsiasi dubbio e curiosità. Vi aspetto!

Repondi
17/2/2020 - 18:39 Collegamento permanente

La nostra prima tappa in Romania, sarà Sibiu – una città fondata dai Sassoni nel 1190 – che è stata Capitale Europea della Cultura nel 2007. Suddivisa in Città Alta e Città Bassa, è contraddistinta dalla presenza di tante viuzze su cui si affacciano edifici gotici con tetti a timpano e torri. Tra la Città Alta e la Città Bassa, si trova il Ponte delle Bugie il primo in ferro battuto della Romania. Tra le cose da vedere i bastioni di Sibiu, la chiesa cattolica di stile barocco, la chiesa evangelica sulla Piazza Huet, il Museo ASTRA (Muzeul Astra) o il museo Brukenthal e la Turnul Sfatului (la Torre del Municipio) è la più rappresentativa delle torri di difesa sorte lungo il perimetro del centro storico. 

Curiosi di conscere le prossime? Stay tuned! Intanto io sono qui per qualsiasi dubbio e domanda!

Repondi
26/2/2020 - 16:49 Collegamento permanente

Ciao a tutti! Come state? Io essendo di milano, ho iniziato la mia settimana "domestica". Come ho raccontato nel forum dell'altro viaggio che coordinerò la prossima estate (Zanzibar Freakstyle del 25/07) ne approfitterò per viaggiare e spostarmi almeno con la fantasia, iniziando a pianificare ancora di più i viaggi della prossima estate, inclusi naturalmente questi 6 giorni in Transilvania che mi ispirano tantissimo :) 

Oggi vi parlerò un pochino di più della seconda tappa del nostro viaggio. Si tratta di  Sighișoara, un incantevole borgo medievale dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Al suo interno è possibile ammirare torri, bastioni, case medievali e viuzze acciottolate. Sighișoara – oltre ad essere molto romantica *air_kiss* - è nota soprattutto perché è la città natale del Principe della Valacchia Vlad Tepes L’impalatore, ovvero Dracula. Noi vedremo la Torre dell’Orologio, le bellissime chiese, la Scuola della Collina e naturalmente la casa di Vlad Dracul. Pare che Dracula sia infatti nato al primo piano di questa casa color senape, proprio di fronte alla torre dell’orologio. Oggi la dimora ospita un ristorante le cui sedie sembrano troni secenteschi e poi soprattutto la stanza dove nacque Vlad Ţepeş. Nel prossimo post vi dirò di più del Conte Dracula, intanto vi invito a scrivermi per qualsiasi curiosità sul viaggio!*mail*

A prestissimo *cuore*

Foto di <a href="https://pixabay.com/it/users/Jwalters7-1830050/?utm_source=link-attribution&amp;utm_medium=referral&amp;utm_campaign=image&amp;utm_content=1114993">Jwalters7</a> da <a href="https://pixabay.com/it/?utm_source=link-attribution&amp;utm_medium=referral&amp;utm_campaign=image&amp;utm_content=1114993">Pixabay</a>

Repondi
26/2/2020 - 17:05 Collegamento permanente

Il mito di Dracula è stato ripreso ovunque dalla letteratura al cinema, passando per la musica, ma chi di voi lo conosce? Vi do qualche indizio per iniziare a incuriosirvi. Vlad III fu un guerriero rumeno e Dracula era un diminutivo ispirato al dragone sullo stemma della sua casata. Fu un tiranno crudele e sanguinario, che per questo ispirò l’omonimo romanzo di Bram Stoker. Durante il nostro viaggio in Transilvania avremo senz’altro modo di approfondire. Intanto se avete delle domande relative al viaggio, richieste di chiarimenti e così via non esitate a scrivere sul forum. Ovviamente ben accette anche tutte le vostre conoscenze e curiosità su questo mito per iniziare a entrare nel mood del nostro viaggio in Transilvania. Vi aspetto qui!

Repondi
9/3/2020 - 10:51 Collegamento permanente

Ciao Vagabondi,

Come state? La mia quarantena prosegue (vivo in Lombardia), ma mai perdersi d’animo. Io ne approfitto per viaggiare già con il pensiero e iniziare a organizzare le vacanze estive! Ovviamente non vedo l’ora di questa 6 giorni in Romania, sono davvero curiosa di visitare questo Paese. Molte delle persone che conosco e che ci sono state ne sono rimaste positivamente sorprese e io spero mi faccia lo stesso effetto. Poi se saremo anche un bel gruppo, il divertimento è assicurato. Ma dove ero arrivata? Ah sì ... eravamo arrivati al momento in cui raggiungeremo Brasov. Lungo il cammino però faremo una sosta alla cittadella di Viscri.  Un villaggio patrimonio dell’Unesco che data del XVI secolo. Le sue attrazioni principali sono le mura di cinta e la chiesa evangelica in stile gotico. Una bella tappa intermedia prima di raggiungere la destinazione clou del nostro viaggio. Addirittura secondo alcune fonti online, sembra che il principe Carlo l'abbia scelta come destinazione. Qui l'articolo per chi volesse approfondire: http://www.anordestdiche.com/viscri-il-paese-fuori-dal-tempo-amato-dal-principe-carlo/ 

Diana Popescu / CC BY-SA 3.0 RO (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/ro/deed.en)

Che ne dite? Io vi aspetto anche solo per fare due chiacchiere sul forum!

Un bacione!

Repondi