Gruppo Patagonia Freak Style - Partenza del 2019-10-25

Patagonia Freak Style



  • Prezzo base: 2450
  • Cassa comune: 1100
  • Partenza: 25 Ottobre 2019
  • Ritorno: 9 Novembre 2019
  • Durata: 16 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: AlexandraT   

Alexandra è una vagabonda che inizia il suo viaggio in giovane età quando dalle colline transilvane si sposta sul monte Titano a San Marino.

Amante della natura in tutte le sue sfumature, è uno spirito libero che adora ogni tipo di viaggio, trekking, bici, mezzi pubblici, senza dimenticare l'on the road, tanto che una volta si è fatta un viaggio lungo 1800 km da sola alla guida! Energica e solare, vuole che la sua vita sia fatta di sorrisi e cerca di regalarne tanti. Grazie al suo piacere di interagire le persone sceglie di laurearsi in ...Comunicazione! Madrelingua rumena, parla anche l'inglese, spagnolo e se la cava anche con un pò di francese.

"Come sono io? Sono un'ottimista convinta,penso che la vita sia bellissima e cerco sempre di vedere il lato migliore di ogni cosa, non c'è tempo per stare male! E se le cose vanno storte? Beh,ridiamoci sopra! (tanto tra un pò si parte!)"

 

Iscritti/posti:

Con la Vagabonda DOC Alexandra / AlexandraT

imageAlexandra è una vagabonda che inizia il suo viaggio in giovane età quando dalle colline transilvane si sposta sul monte Titano a San Marino.
Amante della natura in tutte le sue sfumature, è uno spirito libero che adora ogni tipo di viaggio, trekking, bici, mezzi pubblici, senza dimenticare l'on the road, tanto che una volta si è fatta un viaggio lungo 1800 km da sola alla guida! Energica e solare, vuole che la sua vita sia fatta di sorrisi e cerca di regalarne tanti. Madrelingua rumena, parla anche l'inglese, spagnolo e se la cava anche con un pò di francese.
"Come sono io? Sono un'ottimista convinta, penso che la vita sia bellissima e cerco sempre di vedere il lato migliore di ogni cosa, non c'è tempo per stare male! E se le cose vanno storte? Beh, ridiamoci sopra! (tanto tra un pò si parte!)"


image

Quota

€ 2.450 a persona 
Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: € 1.100 a persona

LA QUOTA INCLUDE:

- volo intercontinentale a/r 
- volo interno da Santiago del Cile a Punta Arenas
- volo interno da El Calafate a Ushuaia
- tasse aeroportuali 
- bagaglio da stiva
- pernottamento a Santiago (sistemazione in camere doppie, triple o quadruple)
- fee prenotazione voli interni
- assicurazione medico bagaglio

Al viaggio partecipa un vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON INCLUDE (e per questo abbiamo stimato una cassa comune di 1.100 euro a persona):

- pernottamenti non inclusi nella quota
- le escursioni sul lago Argentino e sul canale Beagle
- mezzi pubblici
- Pasti (colazioni, pranzi e cene)

*** Assicurazione annullamento (opzionale, se la volete stipulare avvertite lo staff al momento dell'iscrizione)

A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum. 
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

image

Elenco iscritti

Alessandro dalima - da Milano - cerca compagno di stanza Isabelle izabel_72 - da Roma - cerca compagna di stanza
Andrea Andre lime - da Milano - cerca compagno di stanza
Federica - da Roma - cerca compagna di stanza Claudia - da Bergamo - cerca compagna di stanza
Valentina - da Bologna - con AnnaMaria
AnnaMaria - da Bologna - con Valentina
Daniele daniele91 - da Milano - cerca compagno di stanza
Piero - da Lussemburgo - cerca compagno di stanza
Silvia silviettaro - da Bologna - cerca compagna di stanza
Ivana - da Parigi - cerca compagna di stanza

La vagabonda doc Alexandra AlexandraT - da Bologna - cerca compagna di stanza

PIANO VOLI


Da Milano Malpensa con ritorno su Linate (Alitalia/Aerolineas Argentinas)

AZ2109  Malpensa       Fiumicino       Ven 25 ott 18:30 Ven 25 ott19:45
AZ688    Fiumicino       Santiago        Ven 25 ott 22:10 Sab 26 ott08:15
AR1787  Ushuaia         Buenos Aires  Ven 08 nov08:25Ven 08 nov11:55
AZ681    Buenos Aires Fiumicino        Ven 08 nov14:05Sab 09 nov07:00
AZ2016  Fiumicino      Linate             Sab 09 nov08:00Sab 09 nov09:10

Da Bergamo Orio al Serio (alitalia/Aerolineas Argentinas) - volo su richiesta soggetto a supplemento

AZ2159 Bergamo       Fiumicino         Ven 25 ott 18:00 Ven 25 ott 19:15
AZ688   Fiumicino      Santiago          Ven 25 ott 22:10 Sab 26 ott 08:15
AR1787 Ushuaia         Buenos Aires   Ven 08 nov 08:25 Ven 08 nov 11:55
AZ681   Buenos Aires Fiumicino        Ven 08 nov 14:05 Sab 09 nov 07:00
AZ2150 Fiumicino      Bergamo         Sab 09 nov 09:20 Sab 09 nov 10:30

Da Roma Fiumicino (Alitalia)   AZ688  Fiumicino       Santiago       Ven 25 ott 22:10 Sab 26 ott 08:15 AR1787 Ushuaia        Buenos Aires Ven 08 nov 08:25 Ven 08 nov 11:55 AZ681  Buenos Aires Fiumicino       Ven 08 nov 14:05 Sab 09 nov 07:00
Da Bologna (Alitalia)
AZ1318     Bologna Roma Fiumicino Ven 25 ott15:40Ven 25 ott16:40
AZ688     Roma Fiumicino Santiago Ven 25 ott22:10Sab 26 ott08:15
AR1787     Ushuaia Buenos Aires Ven 08 nov08:25Ven 08 nov11:55
AZ681     Buenos Aires Roma Fiumicino Ven 08 nov14:05Sab 09 nov07:00
AZ1311     Roma Fiumicino Bologna Sab 09 nov09:45Sab 09 nov10:45

Programma di viaggio Patagonia Freak Style

Potete trovare il programma Patagonia Freak Style dettagliato qui:

image

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

Gruppo

 

→ COMPLETO (non è più possibile iscriversi a questo gruppo)

 

→ QUESTO VIAGGIO E' UNA PRIMA (nessun gruppo è mai partito fino ad ora per fare questo itinerario, sarete i primi a vivere quest'esperienza vagabonda)

 

Informazioni utili

image


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

AlexandraT
Staff  Staff

Ciao vagabondi/e!

Scusate l'assenza sul forum, ho appena concluso un meraviglioso viaggio di gruppo in Norvegia! *cuore*

Un grandissimo benvenuto a tutti i nuovi/le nuove arrivati/e , il gruppo è cresciuto tanto!! *yahoo*

Vi ricordo che se avete domande specifiche sul viaggio potete postarle sul forum. Non appena chiuderanno le iscrizioni passeremo alla fase finale dell'organizzazione che comprende la prenotazione anticipata di alcune escursioni e trasporti. Ma di questo ne parleremo più avanti!

Nel frattempo vi auguro una buona giornata, hasta pronto!

 

Mar, 09/03/2019 - 12:56 Collegamento permanente

Ho un dubbio ragazzi, forse stupido, ma preferisco chiedervi: partiamo dall'Italia (per la cassa comune) con gli euro o ce li facciamo cambiare prima oppure una volta arrivati?

Gio, 09/05/2019 - 09:07 Collegamento permanente
AlexandraT
Staff  Staff

Ciaoo!

Per la cassa comune partiremo con euro in contanti che poi ci faremo cambiare in loco (non serve cambiare nulla dall'Italia). L'ideale sarebbe portare più contanti possibile per evitare di fare molti prelievi in loco dato che in Cile è prevista una fee di circa 10 euro a prelievo *crazy* (ho sentito che ci sarebbe una sola banca che non la applica ma devo informarmi meglio se è vero). Prima della partenza definiremo tutto quello che riguarda la somma da portare e tutte le altre questioni logistiche e non. ;)

Buona giornata a tutti!

 

Gio, 09/05/2019 - 12:45 Collegamento permanente

CIAO A TUTTI!!!!

FINALMENTE MI SONO ISCRITTA ED IL SOGNO SI AVVERA *yahoo*  NON  VEDO L'ORA DI VIVERMI AL 1000000% QUESTA AVVENTURA!

E SONO STRA CONTENTA PER AVERE L'ALE COME COORDINATRICE!!!!!!

A PRESTO!!

Dom, 09/08/2019 - 15:00 Collegamento permanente
AlexandraT
Staff  Staff

Evviva!! Viaggio completo in tempi record!! *yahoo*

Un caloroso benvenuto agli ultimi iscritti, pronti per questa magnifica avventura?

Ci attendono alcuni dei paesaggi più belli del pianeta e lunghe camminate a piedi per goderci da vicino tutta quella meraviglia! (state già scaldando le gambe, vero? :shy:)
E poi... vogliamo parlare della camminata sul magnifico Perito Moreno?? L'escursione è opzionale, ha un costo di aprox. 100 euro e chi non vorrà farla potrà comunque ammirare il ghiacciaio dalle passerelle che offrono viste mozzafiato.
In settimana vi invierò un'email con le info per la prenotazione, siccome i posti sono limitati, bisogna farla con largo anticipo.

Piccolo spoiler:

 

Ce la vogliamo perdere??

Buona serata e a presto!

Lun, 09/09/2019 - 20:04 Collegamento permanente

Buongiorno a tutti!

Perito Moreno arriviamo!!!!!!!!!! *lol*

Proprio in vista dei vari trekking: riguardando il programma mi sembra che non capiterà mai di doverne fare qualcuno con in spalla TUTTO quello che abbiamo portato dall'Italia, giusto? Volevo capire quanto deve essere veramente ridotto all'osso lo zaino, in particolare se portare un secondo paio di scarponi *crazy*

Mar, 09/10/2019 - 13:35 Collegamento permanente

Ciao a tutti!

eccomi anche io pronto a scoprire il "mondo alla fine del mondo".

per quanto riguarda il Perito Moreno, occorre partire con degli scarponi ramponabili, ramponi e attrezzatura da cordata?

A presto,

 

Piero

 

Mar, 09/10/2019 - 18:46 Collegamento permanente
AlexandraT
Staff  Staff

Ciao a tutti!

belli carichi, siamo tutti nel mood giusto! *yahoo*

@Claudia no, non capiterà mai di camminare con l'intero bagaglio (è vero che ci sarà da faticare ma la schiena piegata in due cerchiamo di risparmiarcela! *lol*) Ogni volta lasceremo il bagaglio in ostello e ci muoveremo con lo zaino per il trekking ;-) In ogni caso, in vista dei numerosi spostamenti, il mio consiglio è quello di viaggiare leggeri.

Per quello che riguarda le scarpe consiglio di portare un paio di scarponi da trekking (alti, caviglia coperta) e un paio bassi, sempre da trekking e impermeabili (per quando saremo in città e come emergenza nel caso in cui lo scarpone facesse capricci). Esempio: La Sportiva, tra le migliori in assoluto (ed è per questo che costano un occhio della testa!) oppure Decathlon , poca spesa, abbastanza resa. :shy: Ok se preferite portare un altro scarpone/scarponcino al posto delle scarpe basse.

@Piero niente ramponi dall'Italia, verranno forniti in loco! In generale non serve alcuna attrezzatura tecnica per il ghiaccio anche perché a parte l'escursione sul Perito, non ci capiterà di camminarci sopra. Basta il classico abbigliamento da montagna.

Work in progress per il file con tutte le info che arriverà entro 1 mese dalla partenza in modo da poter preparare tutto con calma.

Buona serata e hasta pronto!

Mar, 09/10/2019 - 19:09 Collegamento permanente

Ciao!

Quindi per lo zaino da trekking un 30l può andare o meglio qualcosa in più?

Per le scarpe invece io ho scarpe da trekking basse (impermeabili) con le quali mi trovo bene e mi sono trovato bene anche su terreni parecchio rocciosi, possono andare o è proprio sconsigliato e meglio passare a scarponcini alti?

Graciass 

Mar, 09/10/2019 - 19:34 Collegamento permanente
AlexandraT
Staff  Staff

Ciao Dani!

30l può andare bene, 35 ancora meglio! Sicuramente non meno di 30l. ;-)

A mio avviso lo scarponcino alto (rigorosamente impermeabile) è un must in questo viaggio, non solo perché prottegge di più ma anche perché tiene il piede caldo e fa la differenza in condizioni di pioggia. Ti consiglio vivamente di acquistare un paio che sicuramente ti farà comodo anche in futuro. Se vuoi spendere il giusto ecco qui un modello che ho provato personalmente e con cui mi sono trovata molto bene:

Tecnica in Goretex , mi raccomando almeno un numero in più rispetto alle scarpe normali ;)

 

Gio, 09/12/2019 - 09:43 Collegamento permanente

Ciao a tutti!!

Una domanda.. inanzi tutto grazie Alex per le info dettagliate che hai mandato, ma se la cassa comune è stimata a 1100€, e il tuo consiglio è di portarne circa 700€, il resto come lo aggiungiamo?

Sab, 09/21/2019 - 20:27 Collegamento permanente

Ciao ragazzi!

Ho letto molto velocemente i suggerimenti di Alexandra che rileggeró domani quando sarò un po' più sveglia  (intanto però grazie, mi sembrano molto utili).

Però h9 anche io un dubbio sulla cassa, o meglio sulla valuta: visto la situazione attuale dell'Argentina, non potrebbe essere meglio partire con dei dollari?

Lun, 09/23/2019 - 00:47 Collegamento permanente

Ciao a tutti!!e graziue ale per tutte le info in dettaglio! io ti volevo chiedere quanto puo pesare max il bagaglio a mano (8kg o 12/14kg)e che misure deve avere la borsetta in aggiunta (visto che io la sfrutterei per metterci un pò di cibo senza glutine*dirol*)???

Inoltre volevo capire bene come vestirsi a strati per iniziare a comprare bene le cose essenziali e indispensabili!!! io pensavo sopra maglia termica (maniche corte o lunghe o entrambe?) poi pile e sopra giacca antivento impermeabile (io ne ho una nn pesante e nn è imbottita e resiste fino a 7000 colonnine di acqua potrebbe andare bene?)sotto pantacalze e sopra pantaloni da trekking leggeri o pesanti?devono essere anche traspiranti? sono stata in un negozio tecnico (LAYAK) e mi hanno detto che nn esistono impermeabili è vero?per ciascun vestito 2/3 pezzi?oltre questo abbigliamento serve anche kway e pantaloni antipioggia da mettere se piove sopra all abbigliamento che abbiamo?

scusate le tante domande ma nn conosco bene questo tipo di abbiagliamento tecnico ed è il mio primo viaggio al freddo e oltretutto dove si farà anche trekking!!!

invece per il saldo entro quando bisogna pagare ? voi ragazzi avete gia saldato tutto?

grazieeee intanto!*yahoo*

Lun, 09/23/2019 - 16:22 Collegamento permanente
AlexandraT
Staff  Staff

Ciao a tutti!

Ecco qui le risposte alle vostre domande:

@Dalima  la differenza verrà integrata prelevando in loco direttamente in valuta locale. Considera che alcuni servizi verranno acquistati prima della partenza (come anticipato sul file) quindi l'importo da spendere in loco sarà inferiore a €1.100. Inoltre alcuni pagamenti verranno gestiti in autonomia pagando direttamente con il bancomat/carta di credito (per esempio quando si farà la spesa per il pranzo a sacco, ognuno comprerà le sue cose e potrà pagare direttamente con la carta -il pagamento non prevede nessuna fee, solo il prelievo. Questa somma è stata calcolata all'interno dei 1.100 euro ma potrà appunto essere gestita fuori dalla cassa.).

Se invece preferite stare più tranquilli e non vi fidate del tutto delle vostre carte, potete anche portare un importo superiore. Recapitolando: €700 o più in contanti (a voi la scelta) + un bancomat abilitato per i prelievi/pagamenti all'estero (sentite la vostra banca prima di partire) + una carta di credito o prepagata in caso il bancomat non funzionasse. Se avete un solo mezzo per prelevare vi consiglio di aumentare i contanti per evitare sorprese in loco.
La prima sera ne parleremo a voce e sicuramente la gestione della cassa risulterà ancora più chiara.

@Claudia non è necessario partire con dollari, ci avvaleremo sempre del cambio ufficiale (o meglio, legale *crazy*) e cambiare euro o dollari sarà la stessa cosa. L'unica differenza potrebbe stare nel fatto che alcuni negozi accettano dollari ma non euro però siccome useremo la valuta locale non è una questione che ci tocca. ;-)

@silvia seguono le risposte alle tue domande in un nuovo post :)

 

Lun, 09/23/2019 - 19:58 Collegamento permanente
AlexandraT
Staff  Staff

@silvia

 

Bagaglio:
- Zaino da imbarcare/borsone morbido con rotelle - max 15 kg (più leggero è, meno si fatica a trasportarlo nei numerosi spostamenti)
- Zaino da portare in cabina: 35/40l, massimo 8 kg (a dire il vero non mi è mai capitato che lo pesassero)
- Zainetto/borsetta - va bene uno zainetto fino a 20l, non c’è un limite di peso
Attenzione: questi sono i limiti ma ricordiamo che l’obiettivo è quello di viaggiare leggeri.

Vestiario:
Parte sopra
- strato 1: maglietta termica (l’ideale sarebbe una a maniche corte, una a maniche lunghe)
- Strato 2: pile (2, uno più leggero, uno più robusto)
- Strato opzionale: softshell (consigliato soprattutto perché protegge dal vento)
- Strato 3: giacca a vento, che non sia leggera (leggera va bene solo se si ha lo softshell). Purtroppo non riesco a dirti se la tua giacca a vento va bene senza vederla ma appunto se è leggera bisogna che gli altri strati siano molto caldi). Prova a portarla in negozio quando andrai a comprare le altre cose e fai presente che sono previste temperature a partire da 5 gradi.
- Poncho (link)

Su questa pagina trovi una bella spiegazione:
http://www.ilmountainrider.com/camminare/escursioni-al-freddo-abbigliamento-alimentazione-idratazione/

Parte sotto:
- calzamaglia termica (io ne porto una termica e un leggin in cotone)
- Pantalone da trekking inverno/primavera (2 paia). Questo è un modello che può andare bene:

https://www.decathlon.it/pantaloni-donna-trek-900-neri-id_8493673.html
ma anche questo con la calzamaglia sotto:
https://www.decathlon.it/pantaloni-donna-trek-500-grigio-scuro-id_8493664.html

- Sovrapantalone per la pioggia
 (link)

Ti consiglio di andare a Decathlon dove potrai trovare dei prezzi accessibili, i negozi di montagna hanno prodotti di super qualità ma dovendo comprare tutto rischieresti di spendere un patrimonio!!

In settimana arriverà un’email promemoria per il pagamento del saldo.

Spero sia tutto chiaro, vi auguro una buona serata

Lun, 09/23/2019 - 21:07 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 2450
  • Cassa comune: 1100
  • Partenza: 25 Ottobre 2019
  • Ritorno: 9 Novembre 2019
  • Durata: 16 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI