Gruppo Brasile a Oltranza: Rio e Maranhão - Partenza del 2019-09-15

Brasile Rio e Maranhão Wild Style

15
Set
Completo

Il fascino di Rio, le bellezze naturali del nordest, la jeep 4X4 che percorre il lençois maranhenses e ancora il Delta più grande delle americhe o il relax sulle spiagge della paradisiaca Jericoacara: al Brasile difficilmente si può dire di no, soprattutto in questo splendido viaggio d gruppo!

Conosci il gruppo

Partecipa, scrivi, chiedi, conosci i tuoi compagni di viaggio!

Image
Vai al forum

Dettagli del viaggio

Completo
  • Quota: 2290 €
  • Cassa comune: 550 €
  • Partenza: 15  Settembre  2019
  • Ritorno: 28  Settembre  2019
  • Durata: 14 Giorni
  • Vagabondo DOC: callitrix
Prenota

Partecipanti

Vagabondo DOC
Vagabondo DOC
Sergio è un viandante toscano che vive a Firenze e parla diverse lingue: inglese, spagnolo, francese, un po’ di tedesco e di portoghese. Laureato in scienze naturali e arrivato a un passo dalla laurea in psicologia, per i casi della vita lavora… Continua a leggereVagabondo DOC

Sergio è un viandante toscano che vive a Firenze e parla diverse lingue: inglese, spagnolo, francese, un po’ di tedesco e di portoghese. Laureato in scienze naturali e arrivato a un passo dalla laurea in psicologia, per i casi della vita lavora nella pubblica amministrazione, ma non ha abbandonato le vecchie passioni, specialmente l'antropologia.

Viaggia di preferenza freak: zaino, piedi e mezzi pubblici. In questo modo ha trascorso 6 mesi in Asia in solitaria e conosce bene anche l’America latina. Ama allo stesso modo le escursioni in montagna e le lunghe traversate in macchina.

Ama le serate con gli amici e i concerti rock, il fumetto e la cultura pop. E’ nottambulo e adora fare tardi girando per i locali o chiacchierando davanti a una birra.

 

callitrix

Questa partenza

  • 15
    Set
    Dal 15  Set al 28  Set
    Completo

Forum del viaggio

Per poter commentare o dialogare con i partecipanti al viaggio è necessario accedere o registrarsi al sito.

Forum del viaggio

Lun 17/06/2019 - 00:23 Collegamento permanente

I due posti liberi sono stati presi da Claudia e Francesca (benvenute tra noi!) ed il gruppo è completo, siamo ben 16!

Adesso c'è solo da pazientare fino a settembre per partire e da utilizzare i tre mesi che mancano per preparare al meglio il viaggio.

A presto,

Sergio

Gio 04/07/2019 - 22:43 Collegamento permanente

Finiti i nostri 3 giorni a Rio, il viaggio proseguirà con un lungo volo interno che ci porterà oltre 2000 km a nord (eh si, il Brasile è un paese enorme), proprio nei pressi dell'equatore. Sao Luis non è proprio uno dei primi posti che vengono in mente pensando al Brasile e invece meritrerebbe di esserlo. Questa grande e antica città del Nordeste ha una storia originale che vide come primi colonizzatori i francesi, nella prima metà del cinquecento. La loro dominazione durò pochi anni e subito vennero rimpiazzati dai portoghesi che stavano occupando tutto il territorio che oggi conosciamo come Brasile. Per molto tempo fu una ricca città commerciale e uno dei centri del triste fenomeno dello schiavismo, tanto che ancora oggi è una delle città a maggiore presenza afroamericana ed è considerata una delle capitali del reggae. che noi non mancheremo di ascoltare in qualche locale o in concerti improvvisati per strada. Il centro storico, pur in parte trascurato e malandato, ha un fascino romantico e decadente che può ricordare certi quartieri di Lisbona. Molti palazzi conservano la decorazione ad azulejos, le piastrelle smaltate tipiche dell'architettura portoghese. Sicuramente da non perdere anche la cucina meticcia che mischia sapori di gusto europeo e africano. Sao Luis non sarà solo la nostra porta d'ingresso alle meraviglie del Nordeste ma un'esperienza indimenticabile di per sè.

Dom 21/07/2019 - 11:34 Collegamento permanente

ciao sergio e ciao a tutti

volevo sapere come ci organizziamo con i soldi. ci portiamo gli euro e cambiamo in real sul posto oppure conviene portare la carta e prelevare a rio? ci saranno casseforti nelle strutture o dobbiamo portarci i soldi in giro? non credo che a jericoacoara sia agile trovare atm funzionanti o con soldi disponibili a tutte le ore. ho avuto brutte esperienze in giro per il mondo in posti sperduti di mare, difficilmente trovavo  i contanti da prelevare per via dei molti turisti o atm fuori uso. che consigli? per l'hotel da prepagare ci puoi comunicare il numero di carta su cui mettere l'anticipo?

grazie 

ps- io faccio vaccino anti febbre gialla e antitetanica.

In risposta a di vnike

Dom 21/07/2019 - 19:04 Collegamento permanente

Ciao Veronica e ciao a tutti,

tra qualche settimana farò un post apposito sulla gestione dei soldi e dei documenti ma intanto anticipo qualcosa in risposta alle tue domande:

 - faremo la cassa comune in reais brasiliani. Portare euro da cambiare o prelevare sul posto è una scelta che ognuno può fare in base a cosa preferisce o gli conviene di più. Il mio consiglio è di portare in ogni caso qualche centinaio di euro per ogni evenienza. Io porto sempre anche un bancomat e una carta di credito;

 - non credo che troveremo casseforti negli alberghi, se non forse a Rio e Sao Luis. Valuteremo caso per caso la modalità più sicura per gestire soldi e documenti;

 - a Jeri non ci sono bancomat ma moltissimi alberghi e ristoranti accettano pagamenti con carta. Per le informazioni che ho (ma che aggiornerò prima di partire) non è semplicissimo nè cambiare nè prelevare. I posti migliori sono Rio, Sao Luis e Parnaiba. Dovremo quindi organizzarci bene. Un'alternativa potrebbe essere quella di procurarsi i reais prima di partire con il servizio Forex Exchange.

 - L'albergo di Jeri è cancellabile gratuitamente fino al 24 agosto. Nei prossimi giorni contatterò la struttura per capire come fare l'eventuale pagamento anticipato. Sto anche verificando su Booking eventuali alternative (preferirei avere tutte doppie o tutte quadruple ma purtroppo a Jeri è molto difficile perchè sono quasi tutte piccole strutture a gestione familiare con poche stanze).

 - per il numero di carta su cui mettere l'anticipo vedi il post che scriverò tra pochi minuti ;)

A presto,

Sergio

Dom 21/07/2019 - 19:10 Collegamento permanente

Cari Vagabondi,

per la gestione della cassa comune ci serve un cassiere ( che tiene e gestisce i contanti) e un tesoriere (che compila il libro cassa con le entrate e le uscite). Ovviamente i due devono collaborare strettamente.

Nei miei gruppi di solito faccio io la parte del tesoriere e mi serve un volontario che collabori con me come cassiere. Dato che dovremo pagare in anticipo l'albergo di Jeri, sarebbe un'ottima cosa se i volontari avessero una carta ricaricabile da mettere a disposizione del gruppo.

Preciso subito che chi fa il cassiere svolge un servizio essenziale a vantaggio di tutto il gruppo e che eventuali furti o perdite di soldi verranno divisi tra tutti.

Aspetto le vostre adesioni qui sul forum!

A presto,

Sergio

Ven 26/07/2019 - 13:19 Collegamento permanente

Ciao "Gruppo Vagabondi Brasile" e ciao Sergio,

semplicemente per comunicare  la mia disponibilità a "Cassiere", per la tenuta e gestione della cassa comune.

Sergio facci  sapere per cortesia se hai avuto altre disponibilità in merito. E poi.......attendiamo tue istruzioni per pagamento quota albergo Jeri.

Una buona giornata a tutti.

Raffaella

 

In risposta a di trilli.r

Ven 26/07/2019 - 14:53 Collegamento permanente

Grazie Raffaella per la disponibilità che è la prima e unica!

Sei quindi reclutata come cassiere *alieno*

A breve vi aggiornerò sull'albergo di Jeri e su varie altre cose, ormai non manca più tanto alla partenza.

A presto,

Sergio

In risposta a di trilli.r

Lun 29/07/2019 - 13:04 Collegamento permanente

Scusate se scrivo solo adesso ma sto passando un periodo molto intenso. Generalmente viaggio con mia moglie e nella divisione dei compiti, a lei tocca quello di cassiera. Dato che questo viaggio sarò senza, non ho problemi ad affidarmi ad altri quindi ringrazio di cuore Raffaella per essersi offerta. Comunque, in casi estremi, sarò disponibile a dare una mano. Scusate il ritardo nel rispondere. Buon proseguimento a tutti. 

Sab 27/07/2019 - 23:14 Collegamento permanente

Riguardando questo forum mi sono accorto di non aver quasi parlato di musica e quindi è il caso di rimediare! Il Brasile non è solo un paese geograficamente enorme, lo è pure dal punto di visto artistico: l'offerta letteraria, cinematografica e musicale è sterminata. Dato il clima di oggi in Toscana (diluvia), quale canzone migliore di questa per cominciare?

https://www.youtube.com/watch?v=E1tOV7y94DY

La canzone è di Antonio Carlos "Tom" Jobim, che la scrisse nel 1972 e che in questa versione del 1974 la canta con la grandissima interprete Elis Regina.

Si tratta di un pezzo famosissimo che è stato inciso da centinaia di artisti breasiliani e di tutto il mondo. In Italia è famosa la versione di Mina ma personalmente preferisco quella di Ivano Fossati, che trovate qui:

https://www.youtube.com/watch?v=E1tOV7y94DY