Gruppo Rajastan e Varanasi Freak Style - Partenza del 2019-08-03

Rajastan e Varanasi Freak Style



  • Prezzo base: 1320
  • Cassa comune: 400
  • Partenza: 3 Agosto 2019
  • Ritorno: 20 Agosto 2019
  • Durata: 18 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Iscritti/posti:

→ COMPLETO (non è più possibile iscriversi a questo gruppo)

Con la vagabonda doc Claudia / Cla85

imageClaudia è cresciuta in campagna, viene da Acqui Terme anche se ormai vive a Torino e ama la natura e gli animali. I suoi interessi sono il trekking, la fotografia, l'arte e adora cucinare, i sopravvissuti raccontano che se la cava discretamente. 

Ama viaggiare da sempre e appena torna da un viaggio ne progetta subito un altro, il suo motto è: " Non è importante la destinazione, ma il viaggio".

Appassionata di antropologia, ama immergersi completamente nella cultura dei luoghi che visita e informarsi anche sulle leggende e i miti locali.
Ha vissuto per un anno in Australia, luogo che l’ha cambiata profondamente, ha aperto la sua mente e le ha fatto capire che la sua vita era viaggiare. Claudia è una indomabile sognatrice che a volte vive nel suo mondo, ma è  anche una persona molto determinata, quando si mette in testa di fare una cosa nessuno riesce a farle cambiare idea. 

 

 

image

 

Quota

1520 euro a persona (include già il supplemento agosto)

+ Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: 400 euro a persona (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

LA QUOTA INCLUDE:
- voli intercontinentali di linea comprese tasse aeroportuali e franchigia bagaglio 20 kg.;
- alcuni treni che prenota Vagabondo prima della partenza. Usiamo la seconda classe, posti o cuccetta (a seconda se si viaggia di giorno o di notte) ma se non vi iscrivete almeno un mese prima della partenza non possiamo garantirvi la seconda classe perchè i posti finiscono. In caso di posti esauriti vi prenderemo il biglietto di terza classe, sleeper class e così via.
Delhi – Bikaner:  
Bikaner- Jaisaalmer;
Jaisalmer – Jodhpur;
Udaipur – Jaipur;
Agra - Delhi
- la prima notte a Delhi in albergo 3 stelle (camera doppia con bagno privato)
- voli interni Delhi - Varanasi a/r comprese tasse aeroportuali e bagaglio da stiva
- assistenza di un nostro contatto locale se vorrete prenotare altri trasporti che vi serviranno (da pagare con cassa comune)
- assicurazione Medico Sanitaria e Bagaglio

Al viaggio partecipa un vagabondo DOC - chi è? cosa fa?

LA QUOTA NON INCLUDE (e per questo abbiamo stimato una cassa comune di 400 euro ): 
- i pasti,
- i pernottamenti in guest house e alberghetti (in genere in camere doppie o triple con bagno privato) - eccetto a prima notte che è inclusa nella quota
- gli ingressi nei musei e ai monumenti
- i trasporti (eccetto i treni che sono già inclusi nella quota - vedi sopra)
- le escursioni
- eventuali guide locali
- il visto

*** Polizza annullamento (opzionale, da farsi a parte. Per richiedere preventivo scrivere a staff@vagabondo.net)

 

A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum.
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

image

Piano voli

Da Milano Malpensa (con Air India) > su questo volo Pamela, Stefano, Antonella, Maria Alessandra, Manuel, Nicola, Alessandra, Donatella, Elena, Andrea, Ilaria, Cristiano e la vagabonda doc Claudia AI 138  H SA03AUG  MXPDEL  2100 0825+1                                                       AI 137  T TU20AUG  DELMXP  1415 1930    
12 0 posti disponibili su questo volo Disponibili su richiesta 2 posti da altro aeroporto e/o con piano voli differente. Voli alternativi potrebbero richiedere dei supplementi.

     

Elenco iscritti

Pamela PimPumPam - da Milano - con Stefano Stefano Idste - da Milano - con Pamela Antonella antog777 - da Milano - cerca compagna di stanza Maria Alessandra AleZo - da Milano - cerca compagna di stanza Manuel MANU70 - da Milano - cerca compagno di stanza Nicola its.nicofiore - da Milano - cerca compagno di stanza Alessandra Alllle - da Milano - cerca compagna di stanza Donatella mady - da Milano - cerca compagna di stanza Elena - da Milano - cerca compagna di stanza Andrea Sangio - da Milano - con Ilaria Ilaria -da Milano - con Andrea Cristiano Crisardy - da Milano - cerca compagno di stanza
La vagabonda doc Claudia Cla85 - da Milano - cerca compagna di stanza

Programma di viaggio Rajastan e Varanasi freak style

potete trovare il programma Rajastan e Varanasi Freak Style dettagliato qui:

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

Gruppo

COMPLETO

Non è più possibile iscriversi a questo gruppo.

Informazioni utili


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

viaggio con vagabondo. 

Ora leggerò con attenzione tutto quello che riguarda 

la parte burocratica necessaria...

Premetto che il mio passaporto è immacolato......(appena rinnovato e quindi valido per i prossimi dieci anni).

Dom, 05/26/2019 - 13:41 Collegamento permanente

In risposta a di AleZo

Secondo me sul sito del Vagabondo non è chiarissimo.

Ho letto qua e là che oggi vale la procedura online che è veloce (mi pare 3 gg a memoria, e la risposta arriva via mail). Solo ci manca il nome del famoso contatto indiano per richiederlo.

Lun, 05/27/2019 - 11:25 Collegamento permanente

Per info: ieri ho fatto il visto con le info ricevute via mail e in 12 ore me l’hanno approvato via mail. 

Fondamentali i suggerimenti di compilazione mandati (grazie Vagabondo!)

...e niente... manca solo di partire!!!! :)

Mar, 05/28/2019 - 11:33 Collegamento permanente

Ciao ragazzi scusate la lunga assenza,

devo avere dinuovo dei problemi di connessione..

la scorsa settimana ero convinta di aver scritto sul forum,invece mi sono appena accorta che non è rimasto salvato quello  che avevo scritto.

Non mi arrivano neanche le notifiche di quando scrivete sul forum...

A voi arriva la notifica per email quando scrivo sul forum?

Ora chiederò allo staff come mai non ricevo più gli avvisi...

cmq riscrivo quello che pensavo di aver pubblicato la scorsa settimana.

Ora cercherò di essere molto più presente sul forum,siccome manca poco alla partenza.

Vorrei ancora parlarvi di un paio di aspetti culturali importanti(religione,sistema castale),ma a breve entrerò nel dettaglio del nostro programma di viaggio

Mer, 06/05/2019 - 17:03 Collegamento permanente

ll tandoor, forno delle meraviglie

In molti Paesi del Medio Oriente e dell’Asia Meridionale potrà capitarvi di mangiare il pane della cucina tradizionale locale, che di solito è un disco di pane lievitato che varia a seconda delle farine utilizzate, e che in India solitamente viene chiamatochapati, quando viene cotto su una piastra chiamata tawa, oroti. La cottura di quest’ultimo tipo di pane avviene solitamente all’interno di un grande forno di argilla a forma di campana rovesciata o cilindrica, il tandoor, dove i dischi di pasta vengono attaccati alle pareti. Alla base del forno bruciano la legna o il carbone che vanno ad alimentarne il calore. Questo antico metodo di cottura permette agli alimenti che stanno al suo interno di essere esposti direttamente sia al calore della fiamma che a quello contenuto dal forno stesso, che può raggiungere i 480°C, e di poter eventualmente subire anche il processo di affumicatura. Due dei piatti non vegetariani più famosi della cucina tradizionale del Rajasthan, il pollo tikka ed il pollo taandoriappunto, vengono preparati proprio con questo metodo di cottura. Per preparare il pollo tikka, la carne viene divisa in piccoli pezzi e marinata nello yogurt con un misto di spezie, per poi essere infilzato in degli spiedi che vengono cotti mettendoli sulla bocca della fornace del tandoor. Il pollo taandori invece, che proprio al forno utilizzato deve il suo nome, viene lasciato quasi intero, marinato nello yogurt conmasala, un mix di spezie molto utilizzato in India, aglio, zenzero, paprika e peperoncino di Cayenna, che gli conferiscono una particolare colorazione rosso acceso. Il pollo viene poi fatto arrostire all’interno del forno e servito accompagnato con il riso, che ne smorza la piccantezza davvero molto accentuata.

Sulla via della seta a caccia di nuovi sapori

La cucina tradizionale del Rajasthan ha una grande varietà di ricette, i piatti a volte sono molto elaborati, ma anche quelli più semplici hanno sempre una nota caratteristica che li rende indimenticabili. Uno dei piatti più diffusi in Rajasthan, che potrete assaggiare sia come street food che comodamente seduti al tavolo dei tanti piccoli locali presenti in questa regione, è il Baati, delle gustosissime polpette di pane fritte nel ghi, il burro chiarificato molto usato in India. Il ghi si ottiene facendo sobbollire il burro fino a far evaporare tutta la sua parte acquosa, la parte proteica si deposita sul fondo, ed il composto viene infine filtrato ottenendo un prodotto con un punto di fumo molto elevato e quindi adattissimo per friggere. I Baati vanno spezzati con le mani, fuori hanno una crosticina croccante davvero invitante, mentre il cuore all’interno resta morbido. Sono un cibo a lunga conservazione, cosa molta importante in questa zona climatica, e per questo sono piuttosto diffusi. Vengono serviti accompagnati da quello che in India viene chiamato dahl, una purea che può essere fatta con diversi legumi come le lenticchie rosse o quelle bianche, piselli o fagioli mungo, uniti a varie spezie, aglio, coriandolo e zenzero, che nella loro forma più liquida diventano vere e proprie zuppe. I Baati possono essere anche intinti nella Baingan Bharta, una purea di melanzane arrostite con tantissimo aglio, cipolla, coriandolo, masala, cumino e peroncino piccante, una delle mie salse indiane preferite. Come in tutto il resto dell’India, anche in qui in Rajasthan ci sono molti tipi di chutney diversi. Il chutney è una salsa che può avere base differente, dal cocco alle carote , o dalla cipolla al mango, a cui vengono aggiunti aromi e spezie, che viene servita per accompagnare la carne o le verdure. Se mangiate per strada, dovete assaggiare per forza le irresistibili samosa: deliziosi fagottini di pasta sfoglia fritti ripeni di verdure molto speziate. In Rajasthan ne fanno una versione davvero piuttosto piccante davvero buonissima. Un altro cibo di strada economico ed imperdibile sono i Kachori, tortine fritte ripiene di lenticchie, piselli o patate ed una ricca miscela di spezie, o le Aloo Tikka, polpette a base di patate speziate, fritte nella pastella.cu

Mer, 06/05/2019 - 18:29 Collegamento permanente

Finalmente ce l'ho fatta!

Scusate ragazzi,

ho dovuto fare un post a parte perchè ho avuto un problema nel caricare le immagini,mi si continuava a cancellare il post,non so come mai,probabilmente ho qualche problema con il pc che cercherò di risolvere il prima possibile.

Dopo il terzo tentativo sono riuscita a concludere la parte culinaria...come si suol dire "Meglio tardi che mai!"

come vi ho accennato prima in questi giorni concluderò tutti gli aspetti culturali e poi mi dedicherò totalmente alla parte pratica del viaggio.

vi auguro una buona serata.

A presto

:ciao:

Mer, 06/05/2019 - 18:42 Collegamento permanente

Ciao Pimpumpan, 

Scusa per il ritardo... È la terza volta che provo a risponderti e mi si cancella il post, vediamo se questa è la volta buona!!!

Allora.. Ho già iniziato a guardare qualche alberghetto, man mano che li prenoto li metto qui sul forum e se non vi entusiasmano li posso cambiare(opzione cancellazione gratuita)

In realtà la maggior parte dei treni sono già stati prenotati da vagabondo, c'è solo un giorno in cui dovremmo decidere se muoverci con il pulman o con il treno e altri giorni in cui invece ci sposteremo con un pulmino privato che non ho ho ancora contrattato.(in alcuni posti è possibile farlo in loco

Aspetto ancora qualche giorno per fare le prenotazioni perché c'è una coppia che mi deve far sapere se si aggiungerà al nostro gruppo! :) appeno lo scopro inizio con le prenotazioni.

Ci riaggiorniamo presto. 

Notte;)

Gio, 06/13/2019 - 23:29 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 1320
  • Cassa comune: 400
  • Partenza: 3 Agosto 2019
  • Ritorno: 20 Agosto 2019
  • Durata: 18 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Completo
  • Vagabondo DOC
FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI