Gruppo Costa Rica Freak Style - Partenza del 2019-07-13

Costa Rica Freak Style



  • Prezzo base: 1550
  • Cassa comune:
  • Partenza: 13 Luglio 2019
  • Ritorno: 28 Luglio 2019
  • Durata: 16 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Annullato
  • Vagabondo DOC
PRENOTA FORUM



Partecipanti

Vagabondo DOC: StefaniaP.   

Stefania è soprattutto uno spirito nomade. Nata in Puglia, dopo aver vissuto in svariate città in Italia, Spagna, Svizzera, Australia e Cile, oggi vive a Roma.
E’ stata backpacker, ha lavorato nei campi, ha dedicato un anno della sua vita al volontariato, ha sperimentato il no-profit e il mondo del turismo, ed è stata pastore di capre! 
Oggi insegna materie letterarie alle scuole superiori e impara ancora tanto, attraverso le sue passioni: i viaggi, il cinema, il teatro, la natura, gli incontri e i libri. Parla bene inglese e spagnolo, ma, tra un mimo e una risata, comunica con tutti senza problemi.
Cosa le piace? I mercati, a qualsiasi latitudine, il campeggio (che è la sua dimensione naturale), il cibo locale e il buon vino. 
Il rumore più bello? Quello della cerniera dello zaino che si chiude.

Iscritti/posti:

→ Iscrizioni per conferma viaggio entro il 23 giugno (Se entro il 23 giugno questo viaggio non raggiungerà il numero minimo di partecipanti per la conferma, verrà cancellato)

 

Con la Vagabonda Doc Stefania / StefaniaP.

imageStefania è soprattutto uno spirito nomade. Nata in Puglia, dopo aver vissuto in svariate città in Italia, Spagna, Svizzera, Australia e Cile, oggi vive a Roma.
E’ stata backpacker, ha lavorato nei campi, ha dedicato un anno della sua vita al volontariato, ha sperimentato il no-profit e il mondo del turismo, ed è stata pastore di capre! 
Oggi insegna materie letterarie alle scuole superiori e impara ancora tanto, attraverso le sue passioni: i viaggi, il cinema, il teatro, la natura, gli incontri e i libri. Parla bene inglese e spagnolo, ma, tra un mimo e una risata, comunica con tutti senza problemi.
Cosa le piace? I mercati, a qualsiasi latitudine, il campeggio (che è la sua dimensione naturale), il cibo locale e il buon vino. 
Il rumore più bello? Quello della cerniera dello zaino che si chiude.

 

image

Quota

€ 1550 a persona 
+ Cassa comune da aggiungere alla quota base e versare in loco: 850 USD a persona (Cos’è e come funziona la cassa comune?)

LA QUOTA INCLUDE:

- Il volo internazionale e le tasse aeroportuali e franchigia bagaglio di 20 kg
- le prime 2 notti in posada a Alajuela - Assicurazione sanitaria e bagaglio

Al viaggio partecipa sempre anche un nostro Vagabondo Doc.

LA QUOTA NON INCLUDE:

- tutti gli altri pernottamenti in camera doppia o tripla
- tutti i bus pubblici
- i pasti nei ristoranti locali
- i biglietti di ingresso a siti e monumenti
- le guide 
- la tassa di partenza dal Costa Rica (25 dollari) - spesso già inclusa nel biglietto aereo
- le altre escursioni

A volte siamo costretti ad inserire dei supplementi a causa del costo elevatissimo dei voli, ma vi informiamo sempre e con anticipo proprio su questo forum.
Vi consigliamo però di iscrivervi con anticipo se non volete correre il rischio di supplementi da pagare.

image

Programma Viaggio Costa Rica Freak Style

potete trovare il programma Costa Rica Freak Style dettagliato qui

image 

Al momento della conferma del viaggio il programma potrà subire delle piccole variazioni in base ai voli utilizzati. Sempre al momento della conferma del viaggio, vi verrà inviato il programma definitivo via mail insieme a tutte le altre informazioni di viaggio.

Gruppo

Da confermare. 

Il numero minimo di partecipanti per la conferma di questo viaggio è di 4-5 persone + il vagabondo doc.

Informazioni utili

image


Forum del Viaggio



Forum del viaggio

Ciao a tutti Vagabondi! *biggrin* Sono Stefania, e sarò la VagaDoc che vi accompagnerà in questa avventura da togliere il fiato. :shy:

 

Perchè ho scelto questo viaggio? *help*

Per 10 ottime ragioni che vorrei convincessero anche voi...

1) E' uno dei paesi tropicali più belli al mondo

2) ha il programma di tutela del patrimonio naturalistico più evoluto dell'America Latina (guarda qui)

3) per queste spiagge *shok*

4) Perchè chi ama l'avventura qui può sbirciare nel cratere di un vulcano 

5) e chi ama gli animali vedrà cose meravigliose

6) perchè è il paese più sicuro del Sudamerica

7) perchè chi ama il mare non può non fare snorkeling qui

8) perchè ci sono alcuni dei corsi d'acqua più elettrizzanti dei tropici

9) perchè la gente è calorosa ed ospitale

10) perchè il motto di questo paese è PURA VIDA, e allora di cosa altro abbiamo bisogno per iscriverci?

 

 

Siamo già in due, chi si unisce? Vi aspetto numerosi! ;)

Lun, 02/18/2019 - 18:51 Collegamento permanente

Quanto siete esperti di frutta tropicale? *unknw*

No panic, perchè in Costa Rica lo diventeremo! Banane, platani, avocado, papaya, mango, ananas e cocco sono solo i più conosciuti, poi ci saranno da scoprire altri coloratissimi sapori come la chirimoya, il noni o il mamon chino *biggrin*

nei mercati assisteremo spesso a questo, un trionfo di sapori e colori...

non viene voglia anche a voi di un frullato fresco??? 

Lun, 02/18/2019 - 18:48 Collegamento permanente

Ciao a tutti! Oggi curiosando sul web ho trovato questo  e mi sono convinta sempre di più che questo sia un viaggio da fare! *smile*

Non lo credete anche voi? 

Abbiamo già la prima iscritta, chi si aggiunge? Vi ricordo che per prenotarsi al viaggio basta compilare il form che trovate cliccando nel bottone rosa qui sul forum, e che il pagamento non è immediato ma solo a  viaggio confermato!

Per qualunque dubbio, domanda, curiosità io sono a vostra disposizione...:shy:

Lun, 02/18/2019 - 18:47 Collegamento permanente

Ciao a tutti, oggi vi voglio parlare di una delle prime tappe del nostro splendido viaggio in Costa Rica, il PARQUE NACIONAL VOLCAN POAS.

Sì si tratta di un parco nazionale, e oltretutto è quello più visitato del Costa Rica e sì, avremo la possibilità di guardare nel cratere di un vulcano...attivo! per essere precisi si tratta del più grande cratere attivo del mondo ed è caratterizzato da una “piscina” solforica dalla quale si alzano spruzzi di gas solforosi che arrivano anche a 250 metri di altezza. *shok*

L'ultima eruzione risale al 1953, ma a volte il cratere viene chiuso al pubblico quando l'attività vulcanica aumenta!

La tradizione orale in Costa Rica è davvero molto diffusa e su questo vulcano si raccontano diverse leggende, questa secondo me è la più bella.

Vivevano all’ombra del vulcano Poas, un’alta montagna ricoperta di verde vegetazione, Iliana e la sua tribù: Iliana era la figlia dello sciamano del suo popolo ed era molto amata. La tribù era felice di vivere lì, in un luogo a cui il grande Dio aveva sorriso.

Erano conosciute tra la gente storie che raccontavano la collera del vulcano Poas, momenti in cui il vulcano, vomitando fuoco e roccia fusa distruggeva ogni cosa si trovasse sul suo cammino verso la valle sottostante.
Lo sciamano era reso inquieto da questi racconti, mentre Iliana non se ne preoccupava molto.

Iliana aveva stretto una forte amicizia con Rualdo, un uccello con piumaggio anonimo ma dotato di una voce incantevole. Lui cantava per lei ogni giorno e lei non si stancava mai di ascoltarlo ed applaudirlo.
Anche quando lei era malata ogni volta che Rualdo cantava per lei, un sorriso le si disegnava sul volto. 

E Rualdo l’amava più di sè stesso, da quando lei gli aveva salvato la vita.

La vita nella tribù scorreva tranquilla finchè un giorno il vulcano cominciò a fumare e brontolare.
Lo sciamano, temendo per il suo popolo scalò la montagna e arrivato in cima al cratere fumante guardò giù nell’abisso:

Perché stai minacciando la mia gente?” Gridò. Ma non ci fu risposta. Mise uno straccio sulla bocca e con attenzione si fece strada giù nel cratere, anche se il fumo pungeva gli occhi ed ondate di calore lo aggredivano.

Perché stai minacciando il mio popolo?” Gridò. «Che cosa ci vuole per farti smettere?

In un profondo ringhio la montagna parlò “Portami tua figlia per un  sacrificio, e tutto andrà bene con la vostra gente.

Le parole del Poas penetrarono come una lama nel cuore dello sciamano.

Mia figlia? Lei è la mia unica figlia. Per favore. C’è qualcos’altro che possiamo offrire? ”

Ma la montagna tacque.

Lo sciamano tornò alla sua tribù ma i giorni passavano, ed il fumo diventava più spesso.

Alla fine, in preda alla disperazione, lo sciamano si recò nuovamente alla cima della montagna,  questa volta con la figlia legata mani e piedi.  Rualdo seguiva da lontano. Guardò con orrore mentre  con un gemito di dolore, lo sciamano gettò la figlia nella bocca del Poas.

Rualdo aveva il cuore spezzato. La vita senza la sua amica sarebbe  stata insopportabile. Senza preoccuparsi per se stesso, egli volò nel nucleo del vulcano, in mezzo al fumo ed offrì la sua canzone per la vita della ragazza.

Ti offro la mia voce” disse Rualdo “chiunque l’ascolta dice che è dorata

Nonostante il fumo sulfureo che gli bruciava la gola Rualdo continuò a cantare. Cantò della bellezza della sua terra natale, dell’amicizia e della fedeltà e mentre cantava, il rombo cessò e Poas, commosso dalla voce del piccolo uccello, cominciò a piangere. La montagna pianse così tanto che le sue lacrime divennero la grande Laguna Botos.

Rualdo perse la sua bellissima voce nel fuoco della montagna e non potè più cantare, ma il grande Dio, come regalo per il suo coraggio, gli diede in dono il piumaggio più brillante che si fosse mai visto in tutto il Costa Rica.

Da quel giorno, Rualdo ed Iliana rimasero più inseparabili che mai e c’è chi ancora giura, molto tempo dopo, di sentire ancora cantare anche se questa volta non si tratta di Rualdo, ma di Iliana che canta al suo piccolo, silenzioso amico.

Sab, 03/02/2019 - 11:25 Collegamento permanente

Scommetto che ci sono tante cose sul Costa Rica che non sapete...*help*

NIENTE PAURA, sono qui per voi!!! :shy:

1) Biodiversità

Il 25% del territorio costaricano è protetto, e la Costa Rica è una delle nazioni più ecologiche del mondo.

2) Capitale dei Colibrì

Circa 52 specie di colibrì sono native della Costa Rica, e ne fanno la capitale dei colibrì.

3) Non c’è un Esercito

La Costa Rica non ha un esercito dal 1949.

4) Rifugio per le Farfalle

Circa il 10% delle farfalle esistenti vive in Costa Rica.

5) Comportamento in Pubblico

Soffiarsi il naso in pubblico è considerato disdicevole in Costa Rica—è una cosa maleducata e disgustosa.

6) Inquietanti Zampette

Si stima che ci siano 20000 specie di ragni in Costa Rica!

7) Scimmie in Quantità 

Le scimmie sono comuni in Costa Rica, con 4 specie molto diffuse—la scimmia urlatrice, il saimiri scoiattolo, la scimmia ragno e il cebo cappuccino.

8) Aspettare non è un problema

O i ticos (costaricani) non sono mai di fretta, o sono le persone più rilassate del pianeta.

9) La felicità è dietro l'angolo

È stata eletta come il Paese più felice al mondo in seguito all’analisi di tre criteri: il benessere, l’aspettativa di vita e l’impronta ecologica.

10) Il Tramonto è Puntuale

Il sole sorge e tramonta sempre alla stessa ora in Costa Rica—365 giorni all’anno!

11) Non esistono gli indirizzi

In Costa Rica le strade non hanno nomi e le case non sono numerate. Per descrivere la posizione di un posto in genere si usano gli incroci o i “punti noti”, come chiese, supermercati, edifici famosi o persino alberi!

e ancora...È uno dei 5 luoghi più longevi al mondo, con un’aspettativa di vita alla nascita di 90 anni! *shok*

e voi? sapete qualche cusiosità sul Costa Rica da voler condividere?

Mar, 03/26/2019 - 18:43 Collegamento permanente

Oggi mi sono imbattuta in questo articolo che vi invito a leggere. :si:

E' ovvio che questo aspetto di sostenibilità ambientale del paese che andremo a conoscere a me piace tantissimo, e spero anche a voi. E poi siamo molto al passo con i tempi, no? 

questa ragazza ha avuto una idea semplice ma rivoluzionaria, la aiutiamo anche noi??? *help*

Di questo articolo la frase che mi è piaciuta maggiormente è questa:

"La felicità è quel momento in cui sai cosa vuoi e vuoi condividerlo con gli altri"

Mi sembra un punto di vista molto originale. Voi che ne pensate???

Ven, 04/12/2019 - 20:18 Collegamento permanente

Lo sapete che in Costa Rica vive il 18% delle farfalle esistenti al mondo? Dicono che sia impossibile che passi un solo giorno senza vederne qualcuna di una specie affascinante e coloratissima...che dite andiamo a vedere se è vero? *corre*

Dom, 05/12/2019 - 15:29 Collegamento permanente

Oggi vi voglio parlare del Parque del Corcovado, un vero e proprio assaggio di paradiso, una meta che già da sola vale il viaggio in Costa Rica. *biggrin*

Bahia Drake è un salto nella natura, dove provare la Pura Vida assoluta. Si tratta di una delle zone più remote del Costa Rica, la più isolata e per questo la più incontaminata dall’azione dell’uomo, un gioiello in mezzo alla natura popolato da animali tropicali che abitano questa foresta di palme e fiori multicolori. 

Stiamo parlando dell’ultimo grande tratto di foresta pluviale  tropicale dell’America Centrale affacciato sul Pacifico...*wacko*

Da qui si parte per visitare il Parco del Corcovado che dista circa due ore di navigazione, tra mangrovie, mare turchese e spiagge isolate. 

Pensate che il National Geographic ha definito il Parque del Corcovado il luogo a più alta concentrazione biologica del pianeta

e magari incontreremo anche lui...

amanti dell'avventura, fatevi avanti!!! *corre*

Ven, 05/17/2019 - 22:26 Collegamento permanente

Ecco qui un altro articolo da leggere con molta molta attenzione...

Tutto quello che, a livello ambientale, noi sogniamo per l'Italia e per l'Europa, in Costa Rica lo fanno già...

andiamo ad imparare come si fa??? :shy:

Mar, 05/28/2019 - 17:45 Collegamento permanente

toc toc, c'è nessuno in ascolto? *help*

Vagabondi ricordate che più si aspetta per iscriversi e più si rischia che i prezzi dei voli salgano! 

Ma che davvero volete perdervi questo paradiso in terra??? *shok*

Mar, 06/04/2019 - 16:58 Collegamento permanente

ciao Ilaria, e benvenuta!

Purtroppo questo viaggio fra 2 giorni verrà cancellato se non dovessimo raggiungere il numero minimo di iscrizioni per la conferma...

però Vagabondo ne ha visti di miracoli!

Quindi speriamo comunque di farcela *bacio*

Ven, 06/21/2019 - 11:31 Collegamento permanente
Roberta-san
Staff  Staff

Ciao vagabondi,

ci dispiace molto informarvi che il viaggio non ha raggiunto il numero minimo di iscritti per la conferma e siamo costretti a cancellarlo.

Se avete flessibilità di date potete dare un'occhiata alla partenza del 3/8 per cui è ancora possibile iscriversi.

 

Oppure provate a dare uno sguardo al nostro TABELLONE PARTENZE per vedere se nel periodo che vi interessa ci sono altri viaggi. 

Inoltre se volete andare sul sicuro andate nella nostra HOME PAGE VIAGGI dove scriviamo sempre tutti i viaggi già confermati e controllate se c’è qualche gruppo che vi ispira.

 

Speriamo di avevi presto in viaggio con noi.

 

un saluto dallo Staff  

Lun, 06/24/2019 - 16:23 Collegamento permanente



  • Prezzo base: 1550
  • Cassa comune:
  • Partenza: 13 Luglio 2019
  • Ritorno: 28 Luglio 2019
  • Durata: 16 Giorni
  • Iscritti/posti:
  • Status: Annullato
  • Vagabondo DOC
FORUM




    
Trova il tuo viaggio

Effettua la ricerca in base a:

Continente
Italia
Sud America
Centro America
Africa
Sud Est Asiatico
Asia
Medioriente
Europa
Nord America
Oceania
Paese
Nord Italia
Centro Italia
Isole
Sud Italia
Argentina
Belize
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Peru
Costa Rica
Cuba
Giamaica
Guatemala
Messico
Nicaragua
Etiopia
Marocco
Namibia
Seychelles
Sud Africa
Tanzania
Birmania-Myanmar
Cambogia
Filippine
Laos
Malesia
Singapore
Thailandia
Vietnam
Bhutan
Cina
Giappone
India
Indonesia
Ladakh
Mongolia
Nepal
Sri Lanka
Tibet
Uzbekistan
Georgia
Giordania
Israele
Oman
Palestina
Turchia
Albania
Austria
Belgio
Bosnia Herzegovina
Croazia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna – UK
Grecia
Irlanda
Islanda
Malta
Norvegia
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Serbia
Spagna
Ungheria
Usa
Canada
Quebec
Arizona
California
Colorado
Florida
Mississippi
Nevada
New York
Nuova Zelanda
Mese
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre


In maniera REALE, concreta e verificabile; qui in Italia, nel Parco della Valle del Treja!

APPROFONDISCI